Materie Prime

Trading Gas Naturale: Come investire sul gas naturale

Nel corso di questa guida scopriremo tutto ciò che occorre per fare Trading sul gas naturale.

Il gas è una delle principali fonti per il sostentamento dell’economia mondiale. Al di là degli scopi prettamente domestici, come ad esempio per il riscaldamento delle abitazioni, l’uso del gas può essere inserito all’interno di centinaia di settori.

Nonostante sia una fonte non rinnovabile, la sua estrazione è tutt’oggi fondamentale per portare avanti la società. Per tale ragione, il suo interesse ha permesso la nascita di un vero e proprio trading gas naturale.

🎯 ASSET GAS NATURALE
Strumento finanziario CFD
Investimento minimo $100
Leva finanziaria 1:10
Trading gas naturale

Come iniziare subito a fare Trading sul gas naturale? Sarà opportuno scegliere un Broker fornito di CFD, lo strumento finanziario necessario per fare Trading. Una soluzione ottimale è XTB, per via di un deposito minimo accessibile e spread davvero ridotti.

Suggeriamo di attivare un conto Demo e fare pratica con denaro virtuale, al fine di prendere dimestichezza con la giusta strategia da adoperare per fare Trading sul gas naturale:

Clicca qui per attivare un conto su XTB e negoziare Gas naturale

Quotazione in tempo reale del Gas naturale

Ecco il prezzo aggiornato minuto per minuto con il valore del Gas naturale sul mercato:

Come fare Trading di Gas Naturale?

Il mondo degli investimenti, grazie alle innovazioni in campo tecnologico, ha subito una serie di modifiche e stravolgimenti. A differenza del passato, dove l’unico modo per investire in uno strumento finanziario era basato sul rapporto diretto fra l’investitore ed il proprio istituto bancario, al giorno d’oggi esistono nuove metodologie.

Si tratta di particolari strumenti, chiamati CFD, ossia acronimo inglese di “contratti per differenza“, che danno la possibilità di avviare il trading gas naturale, basandosi su derivati ed esclusivamente sulle oscillazioni dei prezzi. 

Per attivare un conto di investimento con i CFD per fare Trading sul gas naturale occorre completare i seguenti passaggi:

  1. Registrazione: una volta scelto il broker sarà necessario compilare i moduli con i nostri dati personali per attivare il conto.
  2. Deposito: basteranno 100 euro per rendere operativo l’account, per negoziare gas naturale o altri asset.
  3. Negoziazione: non resta che individuare il CFD del Gas naturale all’interno della piattaforma e scegliere se acquistare (Buy) o vendere allo scoperto (Sell), tutto con un click.ù

Clicca qui per iniziare subito a fare Trading di gas naturale

Dove fare Trading di Gas naturale?

Se vogliamo fare Trading di gas naturale attraverso i contratti CFD dobbiamo selezionare broker affidabili e professionali, al fine di beneficiare di una serie di vantaggi. Ecco i più importanti:

  • Zero commissioni: il mondo del trading è ormai saturo di piattaforme di negoziazione. Molte delle stesse impongono ingenti commissioni ai propri utenti. Contrariamente da ciò, la registrazione e i servizi sui migliori Broker CFD sono completamente gratuiti.
  • Vasta gamma di asset finanziari: una soluzione perfetta per implementare le proprie strategie di negoziazione e diversificare al meglio il nostro portafoglio di investimento.
  • Licenze ufficiali: a differenza delle piattaforme di bassa qualità, i Broker CFD sono regolamentati da istituti di competenza (Esempio: Cysec o FCA), e possiedono le giuste autorizzazioni per erogare servizi nel nostro stato.

Di seguito una breve recensione con due ottimi Broker per investire in materie prime a condizioni di mercato vantaggiose.

1. XTB 

XTB rappresenta una valida soluzione da poter legare al trading gas naturale. Si tratta di una piattaforma innovativa, molto incentrata su funzionalità di nuova generazione ed altamente intuitiva.

Proprio questa caratteristica, unita ad un software rapidissimo, ad aver permesso a XTB di raggiungere in breve tempo una cospicua quota di mercato. All’interno della piattaforma, essendo un sistema di brokeraggio multiasset, è possibile individuare, oltre alla quotazione del gas naturale, anche altri strumenti interessanti e costruire un portafoglio bilanciato e diversificato.

Clicca qui per registrarti sulla piattaforma XTB in poco tempo

2. Capex

Un altro sistema di brokeraggio, sia legato al trading gas naturale che a tantissimi altri strumenti finanziari, è Capex. Si tratta di una piattaforma storica, con anni ed anni di esperienza, fortemente incentrata sulla qualità e sull’attenzione verso i propri clienti. 

Suggeriamo di iniziare con un conto demo, un vero e proprio simulatore di borsa, basato sull’uso ed il caricamento di soldi fittizi. I vantaggi del conto Demo sono principalmente due: il primo riguarda la possibilità di provare, senza il rischio di perdere il proprio capitale, qualsiasi strategia su commodities o strumenti finanziari. Il secondo, non per importanza, concerne un vero e proprio test sulle potenzialità della piattaforma.

Clicca qui per fare Trading sul gas naturale con Capex

Quali fattori influenzano il Trading Gas Naturale?

Quando si parla di trading gas naturale, è importante considerare anche specifici aspetti relativi al mondo delle materie prime.

Ogni commodities, in base alle proprie caratteristiche estrattive e di produzione, è strettamente legata ad alcuni fattori di influenza. Si tratta di avvenimenti, situazioni naturali, o decisioni a livello internazionale che, in un modo o nell’altro, potrebbero incidere sull’andamento nel mercato. Ecco i più importanti:

  • Scoperte ed esplorazioni territoriali: com’è risaputo, il gas è una fonte presente al di sotto del sottosuolo. La sua estrazione è complessa e richiede anni ed anni di ricerche. Essendo una materia prima esauribile, il che significa che ve ne sarà sempre meno con il passare degli anni, nuovi ritrovamenti rappresentano vere e proprie opportunità di sostentamento ed economiche. Aumenti di produzione, o viceversa scarsità di raccolta, potrebbero influenzare negativamente, o positivamente, gli andamenti all’interno della quotazione.
  • Scelte politiche di economia internazionale: rapporti di crisi, fra paesi produttori e nazioni importatrici, potrebbero creare tensioni nel mercato e ripercuotersi sugli andamenti dello strumento finanziario.
  • Utilizzo di fonti rinnovabili: in un mondo in continua evoluzione, sempre più attento alla salvaguardia dell’ambiente, le energie alternative rappresentano un ottimo alleato per la terra ed un acerrimo nemico per il gas naturale. Un uso sempre maggiore delle fonti energetiche pulite, potrebbe lentamente accompagnare la dismissione e la fuoriuscita delle cosiddette fonti fossili.

Fare Trading di Gas Naturale Conviene?

Ma perché considerare il trading sul gas naturale come vero e proprio strumento finanziario? Una prima risposta a tale domanda può darsi avviando alcune considerazioni in merito alle strategie di negoziazione online. 

Contrariamente da strumenti con un elevato grado di volatilità, la maggior parte delle materie prime viene considerata come vero e proprio bene rifugio. In altri termini, l’uso delle commodities, oltre a rappresentare uno strumento per diversificare il proprio portafoglio, viene ampiamente considerato durante periodi complessi o di incertezza dei mercati generali.

Oltre ciò, il gas naturale, essendo ancora pesantemente utilizzato ed influente all’interno di tutta l’economia mondiale, svolge un ruolo cruciale nei mercati ed è costantemente tenuto sotto controllo da investitori e professionisti del settore borsistico.

Per investire al meglio è importante diversificare e tenere bene a mente altri esempi di commodities, oltre al gas naturale:

Trading Gas Naturale

Trading Gas Naturale Previsioni

Prima di procedere con le dovute conclusioni, è importante aprire una piccola parentesi in merito alle previsioni sugli andamenti dei prezzi del gas naturale. Ciò che si cerca di fare, soprattutto utilizzando strumenti analitici, matematici e probabilistici, è anticipare le mosse del mercato, intuendo, più precisamente possibile, la direzione dei prezzi.

Uno dei punti di partenza, per qualsiasi traders che si rispetti, è il grafico in tempo reale e quello dei dati storici. Analizzando lo storico del prezzo possiamo ipotizzare dei livelli di supporto e resistenza che andranno a delimitare la nostra operatività nel Trading:

ANNO SUPPORTO RESISTENZA
2022 4.100 5.575
2023 4.560 5.900
2024 4.250 5.720

Conclusioni

L’odierna guida basata sul trading gas naturale, ha permesso di scoprire, con esempi pratici, tutte le informazioni su questa essenziale materia prima.

I venti di guerra tra Russia e Ucraina stanno spingendo il prezzo del Gas sempre più verso l’alto, con conseguenti rincari per le bollette energetiche dei cittadini europei. Da un punto di vista finanziario sarà possibile negoziare il gas naturale attraverso i contratti CFD, strumenti derivati ottimali per aprire posizioni rialzista o ribassiste.

Ecco due ottimi broker perfetti per il Trading di gas naturale senza commissioni fisse:

Piattaforma: xtb
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Leggi anche:

    FAQ

    Cos’è il Trading Gas Naturale?

    Il gas naturale, essendo una commodity inserita all’interno dei broker online, può essere legata alle attività di trading mediante la negoziazione in CFD.

    Quali sono le migliori piattaforme per il Trading gas naturale?

    Fra le migliori piattaforme per il trading gas naturale segnaliamo XTB e Capex, regolamentati e senza costi fissi.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world