ETF

Migliori ETF Obbligazionari | La Top 10 del 2021

In questa guida scopriremo quali sono i migliori ETF obbligazionari nel panorama globale.

Investire in ETF è una pratica sempre più diffusa grazie agli ottimi rendimenti ottenuti ed alla relativa facilità di accesso a questo mondo, grazie a broker specializzati in questo mercato come eToro e Capital.com.

Come funzionano gli ETF obbligazionari? Ci sono diversi aspetti da considerare per valutarli al meglio, scopriamo quali:

  • Tipologia: esistono obbligazioni statali, corporate o magari basate su settori specifici di appartenenza
  • Rischio: per valutarlo e gestirlo occorre visualizzare sempre il Rating dell’obbligazione, che oscilla da AAA fino a D (spazzatura)
  • Scadenza: più aumenta la durata dall’obbligazione e maggiore sarà il rendimento atteso. Solitamente l’orizzonte temporale è di 5, 10 o 15 anni
  • Valuta di riferimento: molto importante da considerare poiché al netto del rendimento ci espone all’eventuale rischio dovuto al tasso di cambio
  • Cedole: alcune obbligazioni rilasciano cedole a cadenza annuale o semestrale, altre maturano solo a scadenza (zero coupon)

I migliori Gestori di ETF obbligazionari hanno il compito di creare un portafoglio composto dai Bond più redditi e mixarli in modo opportuno per avere un buon parametro rischio:rendimento.

Quali sono i migliori ETF obbligazionari del momento? Ecco una rassegna con i più performanti degli ultimi 12 mesi:

ETF RATING 0/5
Refinitiv Global Convertible Bond ⭐️⭐️⭐️⭐️
Vanguard Total Bond Market ⭐️⭐️⭐️
iShares US Aggregate Bond ⭐️⭐️⭐️
iShares Core International Aggregate Bond ⭐️⭐️⭐️⭐️
iBoxx EUR Liquid High Yield ⭐️⭐️⭐️
iShares $ Corporate Bond ⭐️⭐️⭐️⭐️
BofA Merrill Lynch 0-5 Year Euro Developed Markets ⭐️⭐️⭐️
Bloomberg Barclays China Treasury ⭐️⭐️⭐️
iShares Core 1-5 Year USD Bond ⭐️⭐️⭐️⭐️
Vanguard Short-Term Bond ⭐️⭐️⭐️
Migliori ETF Obbligazionari

 

Analizziamo adesso ogni singolo ETF per studiarne composizione e andamento.

1. Refinitiv Qualified Global Convertible

Tra i migliori ETF obbligazionari troviamo sicuramente Refinitiv Qualified Global Convertible, ad oggi il più performante in assoluto nel mercato dei Bond.

La valuta di riferimento è il Dollaro e il capitale gestito sfiora il miliardo di Euro. Forte di un +20% realizzato nel 2020, questo ETF ha attirato l’attenzione degli investitori ed anche nel 2021 non sta deludendo le attese.

La commissione di gestione è pari allo 0.50% e distribuisce semestralmente le cedole obbligazionarie.

2. Vanguard Total Bond Market

Ecco un eccellente ETF obbligazionario gestito dal colosso Vanguard: Total Bond Market.

Come dice il nome, il campo di investimento sono le obbligazioni governative e societarie, con un ottimo mix volto a gestire al meglio le distribuzioni delle cedole.

Le performance sono sempre state buone, per essere un ETF poco volatile ha spesso segnato rendimenti annui superiori al 5%. Senza dubbio un’ottima soluzione per il nostro portafoglio:

Clicca qui per investire su questo ETF

3. iShares Core U.S. Aggregate Bond

Questo ETF di iShares punta a replicare i rendimenti delle società pubbliche Statunitensi: obbligazioni governative, titoli del debito pubblico, cartolarizzati e societari.

Il 70% dei bond presenta un rating alto (AAA) e la mola di denaro gestita è imponente: oltre $1,5 miliardi di Dollari.

iShares Core US non rilascia cedole ma ricompensa i suoi sottoscrittori a scadenza. In alternativa, sarà possibile puntare su questo ETF con eToro, e gestire online la nostra posizione su questo strumento:

Qui il link per investire su iShares Core Aggregate Bond

4. iShares Core International Aggregate Bond

Tra i migliori ETF obbligazionari, il Core International Aggregate Bond di iShares presenta ben 4 stelle su Morningstar.

Le performance non sono ancora state all’altezza delle aspettative, tuttavia ci sono tutti i presupposti per realizzare ottimi rendimenti nei mesi a venire.

Il fondo è gestito da iShares, ha una volatilità bassa ed investe principalmente in titoli di Stato a cartolarizzate. Oltre il 50% dei Bond in portafoglio hanno un rating A o superiore.

Qui puoi negoziare questo ETF senza commissioni fisse

5. iBoxx EUR Liquid High Yield

Questo ETF obbligazionario lo inseriamo nella lista dei migliori in quanto punta su Bond societari ad alto rendimento. Dopo un calo inevitabile nel 2020, ipotizziamo una grande ripresa in questo segmento di mercato già nel 2021.

Si tratta di un Fondo relativamente piccolo, con €170 milioni in gestione, ed una volatilità bassa (2%) per dei titoli High Yield.

Suggeriamo di inserire iBoxx Liquid HY nel portafoglio poiché potrebbe regalare ottime soddisfazioni, anche grazie ad un rating 4 stelle su Morningstar.

Puoi investire qui su iBoxx EUR Liquid High Yield

6. iShares $ Corporate Bond

Questo ETF ha lo scopo di replicare le obbligazioni societarie delle maggiori aziende Statunitensi. Rilascia trimestralmente i dividendi ed ha ben 4 stelle su Morningstar.

Senza dubbio un eccellente ETF da comprare e tenere in portafoglio. Dopo un 2019 sugli scudi (+19%), il 2020 è stato chiuso in sostanziale pareggio, un ottimo risultato considerata la pandemia ancora in corso.

Le previsioni per il 2021 sono positive, soprattutto nel mercato USA che sta già segnando ottime performance anche a livello di ETF azionari: anche i Bond societari ne beneficeranno.

Qui puoi negoziare iShare Corporate Bond su eToro

7. BofA Merrill Lynch 0-5 Year Euro Developed Markets

Ecco uno dei migliori ETF obbligazionari in circolazione: Bank of America ha creato un Fondo composto da Bond europei, Statali e Societari, a breve scadenza.

Ad oggi questo è uno degli ETF più performanti del 2021 e punta a chiudere l’anno con una performance a doppia cifra!

8. Bloomberg Barclays China Treasury

Questo ETF punta sui migliori titolo del tesoro Cinese. All’interno della nostra rassegna non poteva manca un Fondo con sguardo alla Cina ed al mercato orientale.

Soprattutto dopo la fine della pandemia la Cina ha riacceso i motori dell’economia ed anche i Bond, dopo un periodo di inevitabile crisi, torneranno ad essere redditizi. Soprattutto, grazie alle cedole alte offerte, i titoli di Stato Cinesi sono molto appetibili.

9. iShares Core 1-5 Year USD Bond

Questo ottimo ETF si basa su titolo Governativi Statunitensi con scadenza massima a 5 anni. I rendimenti offerti sono High Yield ed il rating su Morningstar è di ben 4 stelle.

La performance media degli ultimi 3 anni sfiora il 3% ed oltre il 40% dell’intero ETF ha in portafoglio Bond del tesoro USA.

iShares Core 1-5 Year USD Bond può essere negoziato su eToro, senza costi fissi e con possibilità di utilizzare i contratti CFD:

Qui il Link per investire su questo ETF

10. Vanguard Short-Term Bond

Terminiamo la nostra rassegna sui migliori ETF obbligazionari con Vanguard Short-Term Bond.

Fondo bilanciato con il 70% del portafoglio su Bond Governativi ed il restante 30% su titoli societari, negli ultimi anni ha offerto ottimi rendimenti, superando il 4% sia nel 2019 che nel 2020.

Ideale per investimenti a medio termine, complice la scadenza delle obbligazioni -short term-, anche questo Fondo di Vanguard è negoziabile su eToro:

Puoi investire qui sugli ETF Vanguard senza commissioni

Dove negoziare gli ETF Obbligazionari?

Negli ultimi anni i migliori broker hanno inserito la sezione dedicata proprio agli ETF, complice il grande successo di questo strumento di investimento.

Sia per creare un portafoglio diversificato e basato solo sugli Exchange Traded Fund, sia per inserirli in un contesto composto anche da azioni e valute, sarà necessario scegliere una piattaforma “multi asset”.

In tal modo, con un semplice click avremo modo di accedere a numerosi mercati, senza costi fissi e con condizioni davvero vantaggiose in termini di spread.

In Italia un ottimo Broker Multi Asset che consente di investire nei migliori ETF risponde al nome eToro, per i seguenti vantaggi:

  • Assenza di costi fissi
  • Oltre 240 ETF da negoziare
  • Possibilità di investimento automatico
  • Conto demo per fare pratica

Senza dimenticare che con soli €200 sarà possibile attivare un conto reale ad investire sul serio! Anche i migliori ETF elencati in questa recensione sono presenti su eToro, pronti per essere negoziati online ed in tutta sicurezza!

Attiva qui un conto di investimento su eToro

Note finali

In questa recensione noi di InvestireInBorsa abbiamo stilato una classifica con i 10 migliori ETF obbligazionari, perfetti per investire anche a lungo termine.

Mixare questi ETF con altri Asset, magari azioni o perché no, qualche criptovaluta redditizia, ci aiuterà a costruire un portafoglio di investimento solido, bilanciato e potenzialmente molto redditizio!

Per fare ciò occorre registrarsi su un Broker multi Asset come eToro ed iniziare a costruire il nostro portafoglio di investimento, testandolo prima su conto Demo.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

     

    FAQ

    Quali sono i migliori ETF obbligazionari?

    Ad oggi i più performanti sono gli ETF del gruppo iShares, nello specifico: Core 1-5 Year USD Bond e Core International Aggregate Bond.

    Dove poter negoziare i migliori ETF obbligazionari?

    Il miglior broker che permette di investire in ETF senza costi fissi è eToro, con oltre 240 Exchange Traded Fund al suo interno.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world