Guida

Segnali di Trading: Come ottenere i migliori gratuitamente

In questa guida spiegheremo in modo semplice e chiaro cosa sono i Segnali di Trading.  

I Trader alle prime armi trovano molto conveniente operare sui mercati finanziari con con segnali a pagamento che suggeriscono le migliori operazioni di Trading. Meglio ancora se questi Segnali sono gratuiti!

Quale migliore soluzione dell’operare con i migliori Broker sul mercato azionario, dopo una pratica su conto demo, e con esperti he ci suggeriscono come e quando investire?

Ecco subito una tabella con i migliori Broker che offrono il servizio di segnali di Trading ai loro clienti:

PROVIDER SEGNALI DEPOSITO MINIMO ACCURATEZZA
OBRinvest €250 ⭐⭐⭐⭐⭐
Trade.com €100 ⭐⭐⭐⭐
Interactive Broker €1.000 ⭐⭐⭐

Sarà quindi molto importante scegliere il giusto fornitore di segnali e stare alla larga da truffe o sistemi poco chiari. Noi di InvestireInBorsa recensiremo nel dettaglio la piattaforma Leader in Europa di Segnali di Trading: OBRinvest.

Piattaforma: obrinvest
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

     Andiamo con ordine e scopriamo prima in cosa consiste questa eccellente metodologia di investimento, buona lettura!

    Cosa sono i Segnali di Trading?

    Al fine di esprimere meglio il concetto, possiamo dare una definizione generale:

    I Segnali di Trading hanno l’obiettivo di aiutare gli investitori nel prendere decisioni durante la propria attività quotidiana di Trading

    In altre parole, questi segnali possono dunque essere definiti come dei veri e propri consigli operativi. Ecco cosa ci viene suggerito:

    • Quale Asset scegliere
    • Quando entrare a mercato
    • Direzione del prezzo (rialzista o ribassista)

    Grazie a questi Segnali sarà più facile investire in Borsa dal momento che le previsioni ci vengono fornite da veri professionisti del settore.

    Come funzionano i Segnali di Trading?

    I segnali di trading per investire in borsa funzionano in maniera molto semplice. Per ogni Asset (mercato), vengono indicati i seguenti aspetti:

    • Direzione del segnale
    • Asset di riferimento
    • Scadenza della validità 
    • Affidabilità in termini probabilistici

    Ecco una chiara rappresentazione grafica:

    segnali di trading

    Nell’immagine qui sopra, è possibile visualizzare un totale di quattro segnali. Quando ci si trova davanti ad una situazione del genere è consigliabile metterla in pratica subito, proprio quando si iniziano a verificare le condizioni ottimali di mercato.

    Quali sono i migliori trucchi per investire al meglio attraverso i Segnali di Trading? Ecco i principali:

    • Testare per un periodo di tempo i segnali attraverso la piattaforma demo
    • Non tutti i segnali di trading sono “perfetti”, l’obiettivo è quello di massimizzare i guadagni e minimizzare i rischi di eventuali perdite
    • Preferire i segnali di trading gratis offerti da piattaforme certificate
    • Non impostare una dimensione troppo grande per la singola operazione: solitamente mai più del 5% del capitale complessivo. 

    In sostanza, si tratta di una sorta di Trading Automatico che può aiutarci (e molto!) nel migliorare le nostre performance.

    Come riconoscere i migliori Segnali di Trading

    Il Business dei Segnali è in forte ascesa. Sono sempre di più i centri di analisi tecnica che offrono questo servizio. La motivazione è duplice:

    • Sono estremamente pratici
    • Si adattano sia a principianti che a Trader esperti

    Tuttavia, occorre prestare molta attenzione a quali segnali si sceglie di fare affidamento: purtroppo, non tutti i segnali di trading sono buoni.

    Ci sono segnali che fanno guadagnare e segnali che fanno perdere soldi. Sarà importante selezionare quelli di qualità in grado di convertire le nostre operazioni in veri e propri investimenti redditizi.

    La maggior parte dei segnali di trading in vendita su internet non funzionano. Addirittura, alcune volte si tratta di vere e proprie truffe che possono far perdere dei soldi.

    Insomma, tutto dipende da chi elabora il segnale. Quindi, se siamo di fronte ad un esperto che nel passato ha ottenuto profitti elevati, allora molto probabilmente sarà buono.

    Oppure, se i segnali vengono elaborati da società di analisi certificate e stimate come la Trading Central, Partner di OBRinvest, allora la probabilità di ricevere indicazioni che ci condurranno al profitto saranno maggiori.

    Clicca qui per ricevere 5 segnali al giorno elaborati dalla Trading Central

    Come ricevere Segnali di Trading Gratis 

    Esistono davvero segnali di trading gratis ed affidabili? Questa domanda se la pongono in tantissimi.

    Trovare un servizio di qualità è una buona cosa, tuttavia spesso i costi richiesti possono essere altissimi, superiori ai mille euro mensili. Al contrario, se cerchiamo segnali gratuiti su Google saremo inondati di Trader o presunti tali disposti a condividere con noi il loro sistema.

    Purtroppo, spesso si tratta di una semplice vendita di un servizio scadente. Magari dopo uno o due mesi non si rinnova l’abbonamento, tuttavia abbiamo buttato via dei soldi!

    In ogni caso occorre fare attenzione: nessun servizio di segnali è infallibile. Prevedere l’andamento esatto del mercato è impossibile, chiunque afferma il contrario è un truffatore.

    Nella realtà, un buon servizio di segnali affidabile è in grado di generare un numero di operazioni in profitto superiore a quelle in perdita (in alcuni casi, superiore anche di molto). Affidarsi ai Segnali di trading continua a risultare come una delle migliori tecniche per guadagnare in Borsa.

    Detto questo, torniamo alla domanda originaria: esistono Segnali affidabili e gratuiti? Ebbene, la risposta è affermativa.

    Da anni, è presente sul mercato una piattaforma di trading regolamentata dalla CySec, quindi con lo standard massimo di sicurezza, che offre ai suoi clienti in esclusiva gratuita un servizio professionale di Segnali di Trading: OBRinvest.

    Stiamo parlando di un servizio che ha dimostrato, nel corso del tempo, di essere veramente affidabile. Le recensioni e le opinioni su questo servizio che si possono trovare su internet sono straordinariamente positive. Come mai? Facile: la percentuale di accuratezza di questi segnali è tra le più alte del mercato!

    Come richiedere il servizio di Segnali offerti da OBRinvest? Ecco il Link per farlo:

    Registrati qui per i Segnali di OBRinvest

    Chi offre i migliori segnali di trading?

    Ora che sappiamo cosa sono, come funzionano e come riconoscere i migliori segnali di trading non resta che scoprire chi sono i broker che li mettono a disposizioni e quali sono caratteristiche principali e i vantaggi di investire sulle loro piattaforme. Ecco i migliori 3:

    1. OBRinvest

    OBRinvest è uno delle principali piattaforme per il trading online, operanti oggi in Europa.  Oltre all’affidabilità e velocità di esecuzione degli ordini della sua piattaforma MT4, OBRinvest è nota proprio per la qualità dei suoi Segnali di Trading.

    Gli allert in tempo reale messi a disposizione degli investitori della piattaforma sono elaborati da un pool di esperti e hanno una affidabilità tra le più alte sul mercato.

    Altro elemento che caratterizza OBRinvest è che, a differenza di altri broker fornisce i suoi Segnali di trading in modo del tutto gratuito, anche in modalità demo.

    Per iniziare subito a riceverli è sufficiente accedere ed inscriversi sulla piattaforma.

    Clicca qui per ottenere subito i segnali di trading di OBRinvest

    2. Trade.com

    Trade.com è un broker multiasset e pluri-regolamentato, amato sia dagli utenti esperti che dai trader alle prime armi. 

    La piattaforma da la possibilità di iniziare ad investire effettuando un deposito minimo di soli 100 €, caratteristica che ovviamente attrae chi sta muovendo ora i primi passi nel mondo degli investimenti.

    la piattaforma Trade.com si basa sulla tecnologia MT4 ed il suo software è compatibile anche con gli Expert Advisor. Ovvero software che facilitano l’analisi dei mercati e possono essere utilizzati come strumenti di trading semi- automatico. 

    Clicca qui per accedere al trading semi automatico di Trade.com

    3. Interactive Broker

    Interactive Broker è una piattaforma estremamente completa ed adatta prevalentemente a broker esperti o professionali. 

    Offre una selezioni di strumenti di trading e di analisi di mercato tra i più completi della categoria, che però vengono controbilanciati dalla richiesta di un deposito minimo iniziale di 1000 euro.

    la piattaforma mette a disposizione un servizio più evoluto rispetto a dei semplici segnali di trading, ovvero la possibilità di avere un consulente e trader esperto che guida l’utente nei suoi investimenti. 

    Il servizio è a pagamento e il costo viene concordato in base alle necessità del cliente.

    segnali di trading

    Attenzione alle truffe!

    Molto spesso i segnali di trading a pagamento si rivelano delle vere e proprie truffe. Purtroppo, vengono venduti da esperti di marketing e non da esperti di trading.

    Tali individui sfruttano l’inesperienza dei trader principianti per vendere segnali che non funzionano e che, se seguiti, farebbero perdere soldi. Oppure, vengono inviati segnali sempre uguali senza specifiche tecniche rilevanti.

    In questi casi neanche esaminare lo storico dei segnali emessi in passato può essere d’aiuto per individuare le truffe. Purtroppo, di solito lo storico è falsificato. In che modo? Semplice, viene aggiustato dopo che il mercato si è mosso, facendo risultare tutte le operazioni in profitto.

    Quindi come fare a difendersi? Se proprio si decide di utilizzare segnali di trading a pagamento, è meglio cercare su internet opinioni e recensioni sul servizio che si vuole sottoscrivere. Ancora meglio, conviene utilizzare esclusivamente servizi che offrono almeno un mese di prova gratuita.

    Se in questo mese si ottengono profitti, allora si può valutare se fare l’abbonamento, altrimenti è meglio lasciare stare. Tuttavia, questi venditori di fumo sono furbi e non consentono periodi di prova. Anzi, nella maggior parte dei casi vendono il loro servizio in seguito ad un unico pagamento iniziale.

    In definitiva, sono esperti di marketing e quindi presentano il tutto come un’offerta irripetibile per il cliente. Nella realtà, in realtà si tratta di una truffa bella e buona. Dopo aver incassato i soldi di un bel po’ di ingenui, chiudono il sito e smettono di inviare segnali. 

    Ecco due esempi di Segnali da evitare:

    • Segnali di Trading Telegram: iscriversi a questi fantomatici gruppi non è sicuramente una buona idea. Di solito chi usa questa applicazione lo fa perché ha qualcosa da nascondere alle autorità di controllo.
    • Segnali di Trading Youtube: se il canale è pubblico non ci sono problemi di sicurezza ed i segnali possono essere verificati facilmente. Purtroppo, spesso i risultati sono davvero scadenti.

    Conclusioni

    In questa guida ci siamo occupati di spiegare il funzionamento dei Segnali di Trading, un servizio utilissimo per principianti e per professionisti.

    Cosa occorre fare per richiedere un servizio di segnali efficace? Ecco gli Step da compiere:

    • Richiedere uno storico
    • Effettuare un periodo di prova
    • Verificare i segnali su Demo

    Il migliori fornitore di Segnali operativi risulta essere OBRinvest, da anni Leader del mercato:

    Richiedi qui i Segnali di Trading gratuiti di OBRinvest

    Video Tutorial

    Vi salutiamo con un video del bravo Riccardo Zanetti che racconta la sua esperienza con i segnali di Trading:

    FAQ

    Cosa sono i Segnali di Trading?

    Si tratta di precise indicazioni fornite da esperti (in tempo reale) in merito dove e quando operare.

    I Segnali di Trading sono affidabili?

    Tutto dipende dal fornitore. Occorre visionare uno storico certificato dei segnali e verificare la solidità dell’azienda che li emette.

    Quali sono i migliori Segnali di trading in Italia?

    Sicuramente quelli di OBRinvest, broker leader sia per investimenti con CFD che in materia di segnali.

    Esistono Segnali di trading gratuiti?

    Si e a volte sono da preferire a quelli a pagamento. La differenza di qualità non la fa il prezzo bensì lo storico dei rendimenti ottenuti.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world