Strategie

Segnali di trading per la Borsa

Questa guida è dedicata a spiegare, in modo semplice e accessibile a tutti, che cosa sono i segnali di trading e come si utilizzano per ottenere i migliori risultati in Borsa. Presenteremo anche il miglior servizio gratuito di segnali di trading affidabili (quello di 24option) e un sistema alternativo per operare in Borsa copiando automaticamente le operazioni dei migliori investitori (il copytrading di eToro).

Che cosa sono i segnali di trading

In teoria, l’obiettivo principale dei segnali di trading è uno e uno soltanto: quello di aiutare le persone nel prendere decisioni durante la propria attività di trading quotidiana.

I segnali possono dunque essere definiti come dei consigli; in pratica vi viene suggerito:

  • quale asset scegliere;
  • quando investire;
  • la direzione del prezzo (bullish o bearish).

Ci sono sempre più servizi che forniscono questi cosiddetti segnali per investire in borsa. Ma di cosa si tratta, sono utili o è una truffa? Possiamo affermare che i segnali di trading sono estremamente utili, ma bisogna fare molta attenzione.

Purtroppo non tutti i segnali di trading sono buoni: ci sono segnali che fanno guadagnare e segnali che fanno perdere soldi.

In effetti tutto dipende da chi elabora il segnale: se è un esperto che nel passato ha ottenuto profitti elevati con i mercati finanziari, allora molto probabilmente sarà buono. Purtroppo chi è alla ricerca di buoni segnali di trading non ha la vita facile.

La maggior parte dei segnali di trading in vendita su internet non funzionano: alle volte si tratta di vere e proprie truffe che possono far perdere dei soldi.

Segnali di trading affidabili e gratuiti

Attenzione: nessun servizio di segnali di trading è infallibile nel 100% dei casi perché nessuno è in grado di prevedere l’andamento dei mercati finanziari con assoluta certezza.

Un buon servizio di segnali affidabile è in grado di generare un numero di operazioni in profitto superiore a quelle in perdite (in alcuni casi, molto superiore).

Quali sono i migliori servizi di segnali di trading affidabili?

Uno dei migliori è quello, completamente gratuito, offerto dal broker 24option a tutti coloro che si iscrivono. Non c’è nemmeno bisogno di fare un deposito per ottenere questi segnali. Si tratta di un servizio che ha dimostrato, nel corso del tempo, di essere veramente affidabile. Le recensioni e le opinioni su questo servizio che si possono trovare su internet sono straordinariamente positive.

Puoi richiedere gratis i segnali di 24option cliccando qui.

A proposito di 24option

24option è uno dei migliori broker per il trading online a livello europeo. E’ completamente gratuito, senza commissioni o costi di nessun tipo. E’ uno dei broker più facili da utilizzare, anche per un principiante.

Tutti gli iscritti ricevono l’assistenza gratuita di un vero esperto di trading che fornisce consigli e indicazioni. Sbagliare è impossibile.

Inoltre, 24option regala un eccellente ebook che spiega come si guadagna con il trading online in modo pratico e senza far perdere tempo con la teoria.

Questo ebook ha avuto centinaia di migliaia di download perché è molto semplice da studiare. E poi è gratis: tenuto conto che alcuni corsi sulla Borsa arrivano a costare anche 7.000 euro (e forse non sono nemmeno così buoni) è davvero un grande vantaggio. Puoi scaricare l'ebook di 24option cliccando qui.

Abbiamo già parlato degli ottimi segnali di trading gratuiti offerti da 24option ma i vantaggi non sono ancora finiti: tutti gli iscritti possono utilizzare un ottimo conto demo gratuito, ideale per chi vuole fare prove ed esperimenti senza errori. Molti, ad esempio, utilizzano questo conto demo per verificare che i segnali di trading siano veramente affidabili.

Puoi iscriverti gratis su 24option cliccando qui

Vendita segnali di trading

Molti trader principianti si mettono alla ricerca di segnali di trading perché pensano che è l’unico modo che hanno per cominciare subito a guadagnare.

Per inciso diciamo che non è vero: chi parte studiando una buona guida come questa, si impegna e si esercita è in grado di arrivare rapidamente ad un ottimo livello senza bisogno di utilizzare segnali di trading (che comunque quando funzionano e sono affidabili possono fare davvero la differenza).

In ogni caso, i trader principianti che si mettono alla ricerca di segnali di trading possono incappare in servizi a pagamento.

Non vogliamo dire che siano il male assoluto, anche se abbiamo già visto che il servizio migliore è completamente gratuito. Effettivamente esistono dei casi di servizi di segnali che hanno dimostrato di essere veramente molto buoni. Spesso, purtroppo, sono costosi: prima di procedere all’acquisto è necessario verificare che ne valga la pena.

Per dire, se si fanno solo piccoli investimenti, ad esempio con un capitale iniziale di 250 euro, non ha senso spendere 1.000 euro al mese per un servizio di segnali di trading, anche se è affidabile. Molto meglio in questo caso affidarsi ad una soluzione completamente gratuita.

Attenzione alle truffe

Molto spesso i segnali di trading a pagamento si rivelano delle vere e proprie truffe: vengono venduti da esperti di marketing, non da esperti di trading, che sfruttano l’avidità dei trader principianti per vendere segnali che non funzionano e che, se seguiti, farebbero perdere soldi. Oppure vengono inviati segnali sempre uguali, ad esempio comprare azioni Amazon

Nemmeno esaminare lo storico dei segnali emessi in passato può essere d’aiuto per individuare le truffe: di solito lo storico è falsificato, cioè viene aggiustato dopo che il mercato si è mosso.

Come fare a difendersi? Se proprio si decide di utilizzare segnali di trading a pagamento, è meglio cercare su internet opinioni e recensioni sul servizio che si vuole sottoscrivere. Ancora meglio, conviene utilizzare esclusivamente servizi che offrono almeno un mese di prova gratuita.

Se in questo mese si ottengono profitti, allora si può valutare se fare l’abbonamento, altrimenti è meglio lasciare stare.

Ovviamente i truffatori sono furbi e non consentono periodi di prova: anzi, nella maggior parte dei casi vendono il loro servizio non in abbonamento ma con un unico pagamento iniziale.

Sono esperti di marketing  e quindi presentano il tutto come un’offerta irripetibile per il cliente ma in realtà si tratta di una truffa bella e buona. Dopo aver incassato i soldi di un bel po’ di ingenui, chiudono il sito e smettono di inviare segnali.

Alternative ai segnali di trading

Esiste un’alternativa per i trader principianti alla ricerca di un sistema per iniziare a giocare in Borsa senza errori? Sì, l’alternativa è rappresentata dal Copytrading di eToro.

eToro è una delle piattaforma di trading preferite da coloro che iniziano a investire in Borsa perché è completamente gratuita ed è molto semplice da utilizzare.

Il punto di forza di eToro è la possibilità di copiare, in modo completamente automatico, quello che fanno i migliori trader (quelli che hanno guadagnato il massimo in passato con il minimo rischio).

Come funziona? Grazie al software brevettato Copytrader è possibile selezionare i migliori trader da copiare: sarà il software a occuparsi di replicare, in tempo reale, tutte le loro operazioni.

I vantaggi per i trader principianti sono doppi: da una parte possono ottenere da subito risultati (gli stessi dei migliori trader del mondo) e dall’altra possono imparare a fare trading osservando quello che fanno i migliori (il che probabilmente vale di più di qualunque corso di trading).

Puoi iscriverti su eToro cliccando qui.

Come funzionano i segnali di trading

I segnali per investire in borsa funzionano in maniera molto semplice. Per ogni asset (mercato), viene indicata la direzione del segnale, la scadenza della validità del segnale, la forza o affidabilità del segnale, attraverso una rappresentazione molto simile alla seguente:

segnali di trading

Nell’immagine qui sopra, è possibile visualizzare un totale di quattro segnali. Due Forex e due per le materie prime. Il più probabile è quello per USDJPY, quello meno probabile è quello per il SILVER. È quindi ovvio che sarà preferibile utilizzare quello per USDJPY.

Quando ci si trova davanti ad un segnale del genere, è consigliabile metterlo in pratica subito, prima della scadenza. Prima viene eseguito, e maggiori saranno le possibilità di vincita.

Trucchi Segnali di Trading per Investire in Borsa

migliori trucchi per sfruttare al meglio i segnali per investire in borsa sono i seguenti:

  1. Testare per un periodo di tempo i segnali attraverso la piattaforma demo.
  2. Non tutti i segnali di trading sono “perfetti”. L’obiettivo è quello di massimizzare i guadagni e minimizzare le perdite, quindi ricordatevi sempre di non importare una dimensione per le trade troppo grande (mai più dell’1-2%) e di settare uno stop loss e take profit, come solitamente specificato nel segnale.
  3. Preferire i segnali di trading gratis offerti dai broker di trading online, rispetto a quelli a pagamento. Non sempre i segnali provenienti da terze parti sono validi, e spesso potrebbero essere una truffa.

Segnali di trading Telegram

Nell’ultimo periodo vanno molto di moda i segnali di trading via Telegram. Iscriversi a questi fantomatici gruppi di Telegram non è sicuramente una buona idea.

Di solito chi usa questa applicazione lo fa perché ha qualcosa da nascondere: Telegram è famosa proprio per la fortissima protezione della privacy.

Molto spesso chi diffonde segnali di trading con Telegram lo fa perché ha qualcosa da nascondere alle autorità di controllo (CONSOB in Italia): per il trader non è certo il migliore dei casi possibili, molto meglio stare alla larga.

Segnali di trading Youtube

Un’altra fonte di segnali di trading piuttosto ricercata è Youtube. In questo caso se il canale è pubblico non ci sono problemi di sicurezza.

Tra l’altro i segnali diffusi con Youtube possono essere verificati facilmente, basta prendere video vecchi e controllare se le previsioni sono state verificate oppure no.

Proprio utilizzando questo semplice metodo di verifica si scopre facilmente che la maggior parte dei segnali di trading diffusi con Youtube in Italia non sono affatto buoni, le previsioni che fanno non si verificano quasi mai…

Conclusioni

In questa guida abbiamo spiegato nel dettaglio cosa sono e come funzionano i segnali di trading. Abbiamo anche individuato qual è il servizio più affidabile: i segnali gratuiti di 24option.

Una delle alternative disponibili ai segnali è rappresentata dal Copytrading di eToro: in questo caso si utilizza un sistema software in grado di replicare in tempo reale tutte le operazioni dei migliori trader del mondo.

Lascia un Commento