ETF

Migliori ETF Petrolio: 5 alternative per investire nel 2021

In questa guida scopriremo quali sono i Migliori ETF Petrolio, un modo per investire in maniera economica ed altamente diversificata nell’ambito delle energie non rinnovabili.

Perché puntare sul Petrolio? Si tratta di un settore che nel lungo periodo andrà a scomparire, sostituito da alternative più sostenibili e rispettose per l’ambiente, ma fino a quel momento resta comunque un alternativa che offre rendimenti interessanti.

Negli anni la tecnologia ha portato ad un perfezionamento di tecniche e nuove alternative per produrre energia, ma la strada da fare prima che si chiuda l’ultimo pozzo petrolifero attivo sul pianeta, è ancora lunga.

Non fa eccezione nemmeno l’alimentazione dei veicoli, che trova nel Petrolio e nei suoi derivati un impiego attualmente ancora predominante rispetto al numero di veicoli elettrici o ibridi oggi in circolazione.

Perché investire sul Petrolio con gli ETF? Gli Exchange Traded Funds sono una alternativa pratica ed economica che permette di avere accesso ad un ampia esposizione di azioni emesse dalle società operanti nel settore, che in alcuni casi hanno prezzi piuttosto elevati. 

In questa guida analizzeremo quindi i 5 migliori ETF Petrolio partendo dai loro indici di rifermento, per poi esaminare i principali titoli che li compongono e le performance ottenute e attese per 2020 in termini di rendimento.

Iniziamo subito scoprendo quali sono i nomi che compongono la classifica dei 10 migliori ETF Petrolio su cui vale la pena di investire: 

Migliori ETF Petrolio Codice ISIN Rating
Lyxor STOXX Europe 600 Oil & Gas UCITS ETF LU1834988278 ⭐️ ⭐️ ⭐️ ⭐️
iShares STOXX Europe 600 Oil & Gas UCITS ETF (DE) DE000A0H08M3 ⭐️ ⭐️ ⭐️ ⭐️
WisdomTree Wti Crude Oil ETF GB00B15KXV33 ⭐️ ⭐️ ⭐️ ⭐️ ⭐️
WisdomTree Brent Crude Oil Pre-roll BRND ETF IE00BVFZGD11 ⭐️ ⭐️ ⭐️ ⭐️ ⭐️
iShares Oil & Gas Exploration & Production UCITS ETF  IE00B6R51Z18 ⭐️ ⭐️ ⭐️ ⭐️

1. Lyxor STOXX Europe 600 Oil & Gas UCITS ETF

Apriamo la nostra top 5 con Lyxor STOXX Europe 600 Oil & Gas UCITS ETF, un un fondo che segue l’evoluzione a rialzo e ribasso delle performance di grandi società europee nel settore petrolifero e del gas.

L’obiettivo è replicare l’andamento dell’indice STOXX Europe 600 Oil & Gas Net Total Return, riducendo al minimo la differenza tra le performance del comparto e quelle dell’indice stesso.

Ecco i primi 5 titoli su investe Questo ETF investe quindi il 100% del suo capitale su un unico asset: il TRS STOXX Europe 600 Oil&Gas NR EUR, che ha la seguente ripartizione dal punto di vista geografico:

  • Europa Occidentale (Euro): 51,42%
  • Regno Unito: 30,35%
  • Europa Occidentale (Non Euro): 16,16%
  • Europa dell’Est: 2,06%
  • Stati Uniti: 0,00%

Si tratta di un fondo di grandi dimensioni, con un patrimonio gestito di 341,29 milioni di euro a cuo Morningstar ha attribuito una valutazione di 4 stelle su 5. 

Nel 2020 il rendimento di Lyxor STOXX Europe 600 Oil & Gas UCITS ETF è stato del – 22,02%. Un risultato tutt’altro che positivo che però è compensato dalla performance 2021 che nel primo semestre è stata del + 11,94%.

Clicca qui per comprare subito su Lyxor STOXX Europe 600 Oil & Gas UCITS ETF

2. iShares STOXX Europe 600 Oil & Gas UCITS ETF (DE)

Passiamo a iShares STOXX Europe 600 Oil & Gas UCITS, un altro ETF che investe in maniera aggregata sia su società petrolifere che specializzate nell’industria del gas.

La strategia del fondo è quella di replicare il più possibile i rendimenti dell’indice Dow Jones STOXX AM 600 Oil & Gas, con l’obiettivo di ottenere una performance uguale a quella del settore petrolifero in Europa.

Ecco i Primi 5 titoli che in termini percentuali occupano le posizioni più importanti all’interno dell’ETF:

Anche in questo caso si tratta di un fondo di grandi dimensioni, con un capitale gestito di 1697,7 milioni di euro a cui Morningstar ha riconosciuto un rating di 4 stelle su 5.

Il rendimento di iShares STOXX Europe 600 Oil & Gas per il 2020 è stato negativo e pari al -21,7%. Per l’anno in corso il fondo sta invece ottenendo prestazioni migliori e nel primo semestre ha già accumulato un rendimento del 6, 1%

Clicca qui per comprare subito su iShares STOXX Europe 600 Oil & Gas UCITS ETF

3. WisdomTree Wti Crude Oil ETF

Continuiamo la classifica dei migliori ETF Petrolio con WisdomTree Wti Crude Oil ETF, un fondo che ha come strategia la replica del DJ-UBS WTI Crude Oil Sub-IndexSM.

Il fondo è a rendimento addizionale, il che significa che gli interessi capitalizzati su base giornaliera vengono automaticamente reinvestiti all’interno del fondo.

Il 100% dei capitali vengono investiti su un unico asset: il TRS Bloomberg Sub WTI Crude Oil, che è composto dalle migliori compagnie Petrolifere con sede rigorosamente negli Stati Uniti. 

Nel 2020 il rendimento di WisdomTree Wti Crude Oil ETF è stato del -56,91%, fortunatamente già ampiamente recuperato con il +61,90% ottenuto nei primi 7 mesi del 2021

Clicca qui per comprare subito su WisdomTree Wti Crude Oil ETF

4. WisdomTree Brent Crude Oil Pre-roll – BRND ETF

WisdomTree Brent Crude Oil Pre-roll BRND ETF è un altro fondo che investe nel campo Petrolifero, prendendo come benchmark l’indice Bloomberg Brent Crude TR Eur.

Si tratta di un fondo non azionario ne obbligazionario che impiega il 100% del suo capitale nello stresso indice di riferimento.

Il fondo ha dimensioni piuttosto piccole rispetto ad altri fondi della categoria materie prime – energia, visto che impiega un capitale pari a 6,16 milioni di dollari.

Le performance negative dello scorso anno hanno prodotto un -41,83% che sono già state recuperate dal rendimento dei primi 7 mesi di quest’anno che è stato del 57,06%.

Clicca qui per comprare subito su WisdomTree Brent Crude Oil Pre-roll BRND ETF

5. iShares Oil & Gas Exploration & Production UCITS ETF 

Chiudiamo la nostra classifica dei Migliori ETF Perolio con iShares Oil & Gas Exploration & Production, un ETF che cerca di replicare nel modo più fedele possibile la performance dell’indice S&P Commodity Producers Oil & Gas Exploration & Production.

Questo significa che la sua strategia consiste nel fornire la più ampia esposizione possibile alle più grandi società di tutto il mondo, impegnate nella produzione di petrolio e gas. 

Ecco le prime 5 azioni che detengono le quote più alte del fondo:

  • ConocoPhillips: 10,50%
  • Canadian Natural Resources: 9,82%
  • EOG Resources: 9,41%
  • Pioneer Natural Resource: 8,92%
  • Novatek GDP PJSC: 5,63%

Si tratta di un fondo di medie dimensioni, parliamo di un capitale complessivo investito di 198,11 milioni di dollari.

Morningstar lo vede come un ETF decisamente rischioso, rispetto a fondi appartenenti alla stessa categoria a cui ha dato una valutazione complessiva di 1 stelle su 5.

Dal punto di vista dei rendimenti iShares Oil & Gas Exploration & Production negli ultimi anni ha avuto performance decisamente volatili.

Nel 2020 ha portato a casa un rendimento pari al -39,08%, mentre nella prima parte del 2021 ha già accumulato un rendimento parziale del 41,43%.

Clicca qui per comprare subito su iShares Oil & Gas Exploration & Production UCITS ETF

migliori etf Idrogeno

Come investire nei migliori ETF Petrolio?

Con la classifica appena vista conosciamo i principali protagonisti del mercato ETF Petrolio, ora resta da capire come negoziare su questi asset.

In generale si tratta di ETF acquistabili direttamente dalla società di gestione del risparmio che li emettono o attraverso intermediari finanziari autorizzati, da anni è inoltre possibile comprare i migliori ETF anche sui migliori broker regolamentati.

La differenza sostanziale tra le due modalità di acquisto è che nel primo caso è dovuto il pagamento di una commissione annua di gestione.

Ecco le commissioni annue richieste per gli ETF che abbiamo incluso nella nostra top 5:

Migliori ETF Idrogeno SGR Emittente Indicatore sintetico di Spesa
Lyxor STOXX Europe 600 Oil & Gas UCITS ETF Lyxor 0,30%
iShares STOXX Europe 600 Oil & Gas UCITS ETF (DE) Blackrock 0,46%
WisdomTree Wti Crude Oil ETF WisdomTree 0,49%
WisdomTree Brent Crude Oil Pre-roll BRND ETF WisdomTree 0,25%
iShares Oil & Gas Exploration & Production UCITS ETF  Blackrock 0,55%

Con l’acquisto da broker questa commissione non è richiesta, questo significa che il profitto ottenuto resterà tutto nelle mani dell’investitore.

In più, se si ritiene che i rendimenti possano essere negativi, c’è anche la possibilità di acquistare gli ETF anche con i CFD che permettono di vendere allo scoperto e guadagnare anche dai ribassi. 

S tratta di una alternativa decisamente utile visto che gli ETF Petroliferi negli ultimi anni hanno alternato ottimi risultati e rendimenti decisamente negativi.

Per chi invece preferisse investire in maniera sostenibile, su società impegnate nell’ambito delle Energie Pulite consigliamo di dare un’occhiata ai Migliori ETF Idrogeno.

Dove investire nei migliori ETF Petrolio?

A questo punto resta da capire solo quali sono le migliori piattaforme di trading che danno la possibilità di negoziare su questi asset senza commissioni annuali. Ecco la tabella con le migliori piattaforme che operano in Europa:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Tra i migliori broker regolamentati e autorizzati ad operare a livello globale anche sugli ETF c’è eToro, con un portfolio di Exchange Traded Funds decisamente ampio: oltre 250 Exchanged Traded Fund tra cui scegliere.

    Iniziare ad investire nei migliori ETF Petrolio su eToro è semplice anche dal punto di vista operativo.

    Ecco i 4 passaggi da seguire:

    1. Accedere e registrarsi sulla piattaforma
    2. Scegliere gli ETF tra quelli disponibili
    3. Inserire l’importo da investire
    4. Cliccare su “Acquista” o su “Vendi”

    E’ possibile prendere dimestichezza con la negoziazione di ETF su eToro anche attraverso la modalità Demo. Un ambiente simulato ma identico al conto reale che permette di fare pratica senza rischiare di perdere denaro.

    Una volta proti ad affrontare il mercato è sufficiente effettuare il versamento minimo di €50 ed iniziare a guadagnare con i migliori Exchange Traded Fund disponibili.

    Clicca qui per investire sui migliori ETF Petrolio con eToro

    Conclusioni

    In questa guida abbiano scoperto e analizzato i 5 migliori ETF Petrolio disponibili oggi sul mercato. Si tratta di fondi che per il 2021 promettono rendimenti decisamente interessanti e che dovrebbero compensare le performance negative dello scorso anno.

    Proprio per questa loro elevata volatilità un ottimo modo per investire in ETF è negoziarli su broker come eToro, che permette di acquistare anche in CFD e senza nessuna spesa di gestione da sostenere.

    Ecco il link per accedere alla piattaforma ed iniziare ad investire in ETF anche a partire da €50.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Quali sono i migliori ETF Petrolio?

    Sono Exchange Traded Funds azionari che offrono un ampia esposizione sui migliori titoli mondiali emessi da società specializzate nell’ambio petrolifero.

    Come investire nei migliori ETF Petrolio?

    Direttamente dalla società di gestione che li emette o in modo più pratico, economico e redditizio sui migliori broker online che permettono di negoziali senza costi di gestione, anche in CFD.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world