Criptovalute

Investire in Criptovalute | Come farlo senza rischi

Ecco una guida completa su come investire in criptovalute nel migliore dei modi, al riparo da truffe.

Ideate da Satoshi Nakamoto, di certo le valute virtuali sono state la più grande novità degli ultimi anni: hanno rivoluzionato il settore finanziario ed acceso un forte interesse in tutto il mondo.

In questa guida ci proponiamo l’obiettivo di spiegare con chiarezza ed efficacia come investire in criptovalute e quali accorgimenti prendere per negoziare al meglio i migliori Token.

Nella tabella qui sotto abbiamo raccolto le migliori piattaforme di criptovalute per investire con i CFD. Sono tutte piattaforme sicure e affidabili in quanto autorizzate e regolamentate. Inoltre non applicano commissioni e si caratterizzano anche per servizi aggiuntivi molto utili per i Trader.

Come investire in Criptovalute

In tantissimi si pongono la seguente domanda: investire in criptovalute conviene oppure no? Ebbene, per dare una risposta efficace occorre tenere in considerazione 3 aspetti fondamentali:

  • Gli investimenti sicuri non esistono
  • Occorre scegliere lo strumento finanziario più idoneo
  • Affidarsi solo a Broker registrati e con regolare licenza

Dunque, il primo punto da tenere in mente è una considerazione generale: come con tutti gli investimenti finanziari, con le criptovalute si possono guadagnare soldi oppure perderli. Certo, fino ad ora la storia dimostra che i soldi che si possono guadagnare sono davvero tanti.

Inoltre, anche chi vuole investire in Borsa puntando sulle azioni può guadagnare oppure perdere soldi. L’investimento sicuro non esiste. L’unica differenza sta nel fatto che nel caso delle moneta virtuali il livello di volatilità è più alto rispetto alle azioni. 

Ecco quindi i passaggi da seguire per investire in criptovalute nel modo corretto.

1. Scegliere lo strumento finanziario adeguato

Qual è allora il sistema migliore e più conveniente per investire in criptovalute senza commissioni? Senza dubbio si tratta dei Contratti per Differenza (CFD).

Questi CFD sono lo strumento finanziario migliore per comprare criptovalute per 3 motivi principali:

  • Regolamentati e sicuri
  • Permettono di guadagnare sia al rialzo che al ribasso
  • Sono gratuiti e non applicano commissioni

Per prima cosa, i CFD sono uno strumento regolamentato. Le piattaforme che offrono questa possibilità devono essere autorizzate e sottoposte alla vigilanza delle autorità europee di competenza. In particolare, queste piattaforme devono rispettare la legislazione europea in materia di protezione degli investimenti che è particolarmente rigida.

I CFD hanno anche un altro vantaggio fondamentale: consentono di speculare al rialzo ma anche al ribasso. Si può quindi guadagnare sia quando il valore delle criptovalute sale, sia quando scende.

Inoltre, i CFD sono uno strumento particolarmente conveniente dal punto di vista economico visto che si può operare senza pagare commissioni e senza costi fissi (ovviamente se si ha l’intelligenza di scegliere le piattaforme più convenienti).

Nel dettaglio, come funzionano i CFD? Un contratto per differenza è un contratto finanziario il cui valore dipende da un asset sottostante. Consideriamo il CFD avente come sottostante il Bitcoin:

  • Se pensiamo che il prezzo è destinato ad aumentare, allora dobbiamo comprare Bitcoin con il relativo CFD.
  • Se invece riteniamo che il prezzo è destinato a scendere, allora occorre vendere allo scoperto il CFD sul Bitcoin per ottenere un profitto proporzionale alla differenza di prezzo. 

Possiamo quindi riassumere i 5 principali vantaggi dei contratti CFD per investire sulle criptovalute:

  • Semplici e intuitivi
  • Prodotto finanziario regolamentato, quindi sicuro
  • E’ possibile operare senza costi e senza commissioni
  • Consentono l’utilizzo della leva finanziaria
  • Garantiscono un profitto sia quando il sottostante aumenta di valore, sia quando diminuisce

2. Selezionare le migliori piattaforme 

Per investire sulle criptovalute è quindi necessario utilizzare i servizi di una piattaforma che utilizza i contratti CFD. Per questo motivo abbiamo escluso gli Exchange da questa analisi. Pur essendo famosi e molto utilizzati, non offrono questa caratteristica.

In sostanza, con gli Exchange come Binance o Coinbase sarà possibile guadagnare solo in caso di rialzo della criptovaluta: uno svantaggio notevole in un mercato così volatile.

Esistono numerose piattaforme CFD di qualità ma noi di InvestireInBorsa consideriamo solo quelle che soddisfano i seguenti requisiti:

  • Sicurezza
  • Affidabilità
  • Convenienza
  • Semplicità d’uso

Ecco quindi la tabella dove registrarsi (anche su Demo gratuita) ed iniziare ad investire sulle migliori criptovalute.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    3. Evitare le truffe

    Il riferimento ai migliori Broker è importante per capire che ci sono numerose truffe in questo settore. Spesso sul Web si incontrano programmi simili a schemi Ponzi che promettono denaro facile, in cambio di un piccolo investimento.

    Premettendo che un investimento sicuro e redditizio non esiste, spesso questi sistemi promuovono fantomatici algoritmi in grado di operare con una precisione del 100% sul mercato delle criptovalute.

    Quindi, evitare sempre coloro che promettono soldi facili: si tratta di una truffa! L’unica opzione reale per guadagnare davvero con le crypto consiste nell’affidarsi ai Broker menzionati nella tabella in alto.

    Come investire in criptovalute

    Migliori criptovalute per investire

    Fino a questo momento abbiamo parlato in modo generico di criptovalute. La verità è che esistono numerose criptovalute (probabilmente migliaia!) ma quelle su cui vale la pena investire sono relativamente poche.

    Nello specifico, sono veramente poche quelle che hanno una buona capitalizzazione, condizione importante per un investimento sicuro e profittevole. Al contrario, le criptovalute a bassa capitalizzazione sono molto pericolose perché sono facilmente soggette a schemi di pump and dump.

    Di cosa si tratta? In pratica il loro prezzo viene fatto salire artificialmente mediante pochi acquisti mirati, in modo da attirare l’attenzione degli investitori più ingenui.

    Una volta che il prezzo è salito, i manipolatori vendono le loro criptovalute ed escono con elevato profitto, mentre chi ha comprato si ritrova un Token che non vale assolutamente nulla e il cui valore crolla in pochi giorni.

    Per questo motivo, spesso conviene puntare solo sulle migliori criptovalute, quelle che non sono manipolabili facilmente.

    Bitcoin

    La regina della criptovalute ha vissuto un 2019 sugli scudi, con la quotazione che ha superato i $10.000. Certo, è sempre una crypto molto volatile tuttavia le soddisfazione regalate agli investitori sono state notevoli.

    Anche noi della redazione di InvestireInBorsa ci siamo occupati nello specifico di come guadagnare con Bitcoin spiegando come operare al meglio sulla regina delle crypto. 

    Ethereum

    Seconda crypto al mondo per capitalizzazione, si contraddistingue per una Blockchain all’avanguardia e specializzata negli Smart Contract. Molto utilizzata nel mondo finanziario, ETH si appresta a vivere un 2020 da protagonista.

    Anche in questo caso, abbiamo redatto una guida completa su come investire in Ethereum per facilitare i nostri lettori nella scelta d’investimento. 

    Ripple

    Da molti esperti considerata la crypto con il più alto potenziale in assoluto, si contraddistingue per il servizio offerto in materia di pagamenti digitali. Ad oggi, la Blockchain di Ripple è molto utilizzata da banche ed istituti finanziari per regolamentare i pagamenti transfrontalieri.

    Questo aspetto è segnalato con enfasi nella nostra guida su come investire in Ripple

    Litecoin

    Criptovaluta in forte ascesa, ha vissuto gli ultimi mesi da assoluta protagonista. Anche durante l’estate, mentre il mondo crypto viveva una flessione, il LTC ha continuato a realizzare ottime performance.

    Entrata di diritto nella categoria delle criptovalute più affidabili, può essere negoziata al meglio dopo aver scoperto tutti i suoi segreti contenuti nella guida su come investire in Litecoin.

    Le migliori piattaforme di Trading permettono di negoziare LTC senza commissioni e con spread vantaggiosi.

    Altcoins

    Oltre ai citati Token, i più famosi, dobbiamo aggiungere nuove criptovalute che nel corso degli ultimi tempi si sono fatti strada, come Bitcoin Cash.

    In questo nuovo settore, è facile trovare progetti interessanti e con un pizzico di fortuna sarà possibile investire in monete digitali dal grande successo.

    Quali sono state le migliori criptovalute negli ultimi 12 mesi? Senza dubbio le seguenti:

    La maggior parte di queste valute potrebbero essere delle vere e proprie miniere d’oro nei mesi a venire. Siamo certi che nelle settimane a seguire la lista sarà ancora più lunga, includendo altre criptovalute in ascesa.

    Conclusioni

    Investire in criptovalute può garantire profitti molto elevati (di fatto è uno degli investimenti più profittevoli che esista) ma può anche presentare delle forti criticità che possono causare delle perdite.

    Per questo motivo, per investire in valute digitali è assolutamente necessario seguire questi 5 importanti consigli:

    • Utilizza solo piattaforme autorizzate e regolamentate;
    • Ricordati che puoi investire sia al rialzo che al ribasso, puntare sempre e solo al rialzo è un modo per perdere soldi;
    • Devi vedere l’investimento in criptovalute come un investimento per guadagnare soldi, non come un modo per cambiare il mondo;
    • Sii sempre aggiornato, le criptovalute sono l’asset finanziario più innovativo che esiste ma questo implica anche che bisogna studiare continuamente per mantenere buoni risultati;
    • Stai attento a chi ti promette soldi facili: i soldi non sono mai facili, se qualcuno ti fa strane promesse probabilmente sta cercando di truffarti.

    Inizia adesso ad investire sulle criptovalute in totale sicurezza e senza commissioni

     

    Come investire in criptovalute?

    La modalità migliore è farlo attraverso piattaforme online, certificate Consob e con l’utilizzo dei CFD. In questo modo sarà possibile trarre profitto anche se la criptovaluta perderà valore.

    Dove investire in criptovalute?

    Sicuramente attraverso le migliori piattaforme di criptovalute. Certificate, sicure e professionali, ci mettono al riparo da qualsiasi truffa.

    Investire in criptovalute conviene?

    Certo, anche se il Timing farà la differenza. Entrare in una fase rialzista sarà sicuramente di grande aiuto. Tuttavia, con i CFD è possibile negoziare anche al ribasso, guadagnando se le crypto perdono quota.

    Come investire in criptovalute in modalità automatica?

    E’ possibile farlo attraverso il Copy Trading di eToro, metodologia certificata dalla Consob e con oltre 5 milioni di clienti che la utilizzano ogni giorno. Si scelgono i Trader più bravi e si copia la loro operatività.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world