Azioni

Comprare azioni Microsoft conviene? Analisi e previsioni

Con la guida di oggi illustreremo nel dettaglio come comprare le azioni Microsoft.

Trattasi di un’azienda leggendaria, fondata da uno degli uomini più ricchi del mondo: Bill Gates, e non c’è davvero bisogno di spiegare chi sia quest’uomo, in quanto il suo nome e la fama della sua azienda parlano da soli. Il suo patrimonio, secondo la classifica stilata da Forbes nel 2020, è stimato a 98 miliardi di dollari.

La Microsoft Corporation, è una multinazionale tecnologica con sede a Redmond, Washington. L’azienda sviluppa, costruisce, licenzia, supporta e vende software, elettronica di consumo, personal computer e servizi. È famosa in tutto il mondo per la sua famiglia di sistemi operativi Windows, la suite Microsoft Office ed Internet Explorer. I prodotti più famosi di Microsoft sono la Xbox ed il tablet Microsoft Surface.

In questo articolo scopriremo tante informazioni utili, tra cui:

  • La storia dell’azienda
  • I competitors
  • Il modello di business
  • Le previsioni

Microsoft è la più grande azienda sviluppatrice di Software, e una delle aziende più ricche al mondo. Investire sulle sue azioni è da sempre una scelta saggia e ponderata, a patto di scegliere solo piattaforme professionali per farlo, come eToro.

Clicca qui per comprare subito le azioni Microsoft

Comprare azioni Microsoft La storia

Le radici di Microsoft risalgono a più di 40 anni fa, quando Paul Allen e Bill Gates, il 4 Aprile del 1975, iniziarono a sviluppare un interprete del BASIC per l’Altair 8800. Poi la Microsoft iniziò a dominare il mercato dei sistemi operativi per i personal computer con MS-DOS negli anni ’80, seguito da Microsoft Windows.

L’arrivo in borsa non tardò, in quanto l’azienda arrivò in borsa nel 1986 con la sua IPO e il conseguente aumento incredibile dei prezzi delle azioni, che fece diventare Bill Gates e Co Miliardari, insieme a circa 12 mila dipendenti Microsoft, che diventarono incredibilmente milionari.

Sin dagli anni ’90, la Microsoft ha diversificato il suo mercato nel mondo dei sistemi operativi. Importante fu il mese di maggio 2011, quando la Microsoft acquisì Skype per 8.5 miliardi di dollari, che è tutt’ora l’acquisizione più importante mai fatta dal colosso di Redmond.

Ancora oggi Microsoft è una delle migliori azioni tecnologiche al mondo.

Azioni Microsoft Prezzo e Quotazione in Tempo Reale

 

Come comprare azioni Microsoft?

Per poter comprare azioni Microsoft esistono due metodi: affidarsi alla banca di fiducia oppure utilizzare la negoziazione attraverso i contratti CFD.

Per acquistare le azioni in Banca dovremo:

  • Aprire un conto con spese annesse
  • Pagare commissioni fisse
  • Farci carico dei costi su ogni eseguito

In sostanza, dovremo spendere ancor prima di aver negoziato le azioni Microsoft! La soluzione ci viene offerta dalla negoziazione grazie ai contratti CFD che ci permettono di:

  • Investire senza costi fissi
  • Aprire un conto gratuito

Clicca qui per investire in azioni Microsoft con i CFD

Dove comprare azioni Microsoft?

Dove possiamo comprare, dunque, le azioni della Microsoft? La risposta è molto semplice: Sulle piattaforme specializzate in contratti CFD!

I vantaggi sono davvero tanti:

  • Nessuna commissione fissa
  • Apertura di un conto gratuito
  • Possibilità di speculare anche a ribasso
  • Sicurezza
  • Spread bassi

Per coloro che sono interessati a comprare le azioni Microsoft forniamo subito una risposta alle loro curiosità. Il modo migliore per negoziare le azioni del colosso USA è rappresentato da eToro, un Broker certificato e regolamentato che negli ultimi anni ha vissuto una crescita notevole.

Interfaccia chiara e pulita, è perfetta anche per i principianti:

comprare azioni Microsoft

I contratti CFD non sono l’unico vantaggio di eToro, dal momento che questo Broker si differenzia dalla concorrenza anche per offrire un servizio di alta qualità ed innovativo: il Copy Trading.

Grazie a questo metodo, coloro che non hanno ancora le idee chiare su come investire, potranno semplicemente copiare le operazioni dei Trader più profittevoli nella piattaforma. Basta un click per inserire questi investitori nel nostro portafoglio e successivamente basterà solo controllare le performance.

Desideri testare questa funzionalità? Ecco il link per iniziare su un conto Demo e con capitale virtuale:

Registrati gratis su eToro per provare il Copy Trading

Modello di Business

Tutt’oggi la Microsoft, nonostante non sia riuscita a penetrare il mercato del mobile con il suo Windows Mobile, è ancora l’azienda leader nei sistemi operativi per PC e nelle suite di applicativi da ufficio grazie a Microsoft Office. Ad oggi, se si desidera comprare azioni estere, questo è un titolo su cui puntare.

L’azienda deve anche gran parte delle sue entrate ad una serie di prodotti che vanno a diversificare i proventi dell’azienda. Un esempio è sicuramente l’ampia gamma di software per desktop e server, la ricerca internet (Bing), i videogame (Xbox) e il mobile (Windows Phone). Di recente Microsoft ha spostato le sue attenzioni anche al Metaverso, la nuova realtà virtuale che sta riscuotendo enorme interesse in tutto il mondo.

Nel 2012, Microsoft ha presentato un prodotto che ha avuto un grande successo, entrando nella produzione di personal computer per la prima volta nella storia, grazie al lancio del Microsoft Surface, ovvero una linea di tablet.

comprare azioni Microsoft

Comprare azioni Microsoft conviene?

Non c’è molto da dire sulle azioni Microsoft: siamo vicinissimi ai massimi dell’azienda, e questi livelli non si vedevano da 15 anni ormai. Ultimamente, i report trimestrali hanno visto aumentare la domanda di azioni Microsoft, che ha dei nuovi prodotti che sicuramente non fanno rimpiangere l’era “Vista”, che è stato certamente il peggior periodo dell’azienda fondata da Bill Gates.

La domanda però è solo una: riuscirà Microsoft a continuare verso l’alto? Una correzione potrebbe essere fattibile, ma Microsoft potrebbe essere diretta nel tempo a toccare nuovi massimi. Il Surface è certamente uno dei motivi principali per il quale le azioni di Microsoft continueranno ad andare verso l’alto. All’inizio era stato visto come un fallimento, ma poi le vendite del Surface hanno superato il miliardo, lo scorso anno.

Andamento dei suoi prodotti principali

Il Surface Book è andato sold out in pochissimo, anche se non è in realtà il prodotto più economico del mondo, e va direttamente in competizione con l’utenza Mac di Apple. Da non dimenticare che anche Bing sta facendo molto bene, nell’ultimo periodo infatti è diventato finalmente profittevole dopo lunghi anni in rosso. Questa fortuna è da attribuire al successo di Windows 10, in quanto Bing è estremamente integrato all’interno del nuovo sistema operativo di Windows, che è potenziato da Cortana.

Bing è cresciuto negli USA di circa il 20.7%, rispetto al 18% di due anni fa, e i suoi profitti pubblicitari sono cresciuti di circa il 29% e l’andamento dovrebbe continuare al rialzo, man mano che sempre più persone passeranno al nuovo OS. Office 365, la suite su abbonamento di Microsoft, ha un’opportunità di mercato di 50 miliardi di dollari.

Microsoft si aspetta che i suoi servizi cloud possano generare 20 miliardi all’anno entro il 2018, in rialzo degli 8.2 di oggi. Senza ombra di dubbio, Microsoft ha un futuro roseo davanti, grazie ai suoi prodotti di punta:

  • Surface
  • Xbox
  • Bing
  • Windows

Azioni Microsoft Competitors

In questa sezione andremo a passare brevemente in rassegna i principali competitors di Microsoft. Certo, spesso il settore di Business non ha un Match del 100%, tuttavia per società così grandi è sempre bene avere gli occhi aperti a 360 gradi su tutto ciò che succede nel loro segmento di Business.

Ecco una lista dettagliata.

Apple

Storico rivale di Microsoft, è probabilmente la vera competitor della società di Bill Gates. certo, negli ultimi anni non c’è stata storia poiché Apple ha letteralmente dominato il mercato.

Approfondisci con la nostra recensione completa su come comprare azioni Apple

Le analogie tra le due società sono numerose, a partire dalla figura carica di personalità e carisma dei loro leader: il compianto Steve Jobs da un lato e Bill Gates dall’altro.

Il dominio di Apple su Microsoft è certificato anche dal fatturato: la società della mela genera €260 miliardi annui, Microsoft la metà. Tuttavia, sono cifre enormi che lasciano intendere che sul mercato ci sia chiaramente spazio per entrambi.

IBM

Altro grande colosso a stelle e strisce, acronimo di International Business Machine, la IBM opera da decenni sul mercato Tech con successo.

Fondata nel 1911 a New York è una vera istituzione negli States e nel corso degli anni il suo Business si è diversificato fino a toccare quasi ogni ramo dell’HiTech e potendo contare su uffici in ogni angolo del globo.

Approfondisci con come comprare azioni IBM

La concorrenza con Microsoft è sempre stata oggetto di dibattito tra analisti e società specializzate. Alcuni vedono rivalità tra due società, altri credono nell’integrazione dei loro modelli di Business ed altri ancora giurano che in gran segreto IBM e Microsoft abbiano sempre sostenuto una politica “monopolista” per favorirsi a vicenda.

Quel che è certo, riguarda l’ottima quotazione di IBM che ha sfiorato i $160/azione, prima di ritracciare pesantemente a causa degli effetti del Coronavirus.

Cisco

In questa rassegna inseriamo anche Cisco nonostante il suo Business, ormai da anni, sia più legato ad infrastrutture networking piuttosto che a servizi software come quelli fornito da Microsoft.

Resta comunque una delle più grandi società tecnologiche al mondo e negli ultimi anni il legame con Microsoft si è fatto sempre più stretto proprio grazie a Partnership e Join Venture su alcuni prodotti di ultima generazione.

Nella nostra guida su come comprare azioni Cisco abbiamo approfondito al meglio questo aspetto.

Baidu

Questa società Cinese nasce come motore di ricerca, tuttavia la sua espansione nel mercato tech è ancora in corso. Nel nostro approfondimento su come comprare azioni Baidu abbiamo specificato che in un futuro prossimo il gigante cinese potrà entrare anche nel campo dei Chip e dei software, provando a dare filo da torcere alla stessa Microsoft.

Come tutte le realtà cinesi va tenuta sotto osservazione, proprio per via degli enormi margini di crescita che ancora hanno a disposizione le aziende del dragone rosso.

Tencent

Quotata presso l’Hang Seng, se fossimo nei dirigenti Microsoft terremo gli occhi aperti su questa società Asiatica. Leader nel campo dei videogiochi, di recente ha avviato una fase di sviluppo volta ad inglobare rami collegati come i social network ed i servizi di messaggistica. Ad esempio, WeChat è l’esempio lampante.

Anche in questo caso, non è da escludere un salto nel settore Software, potendo contare su utili in forte crescita e la necessità di diversificare il Business.

Leggi anche la nostra guida su come comprare azioni Tencent

Azioni Microsoft Previsioni 

Anche il 2020 si era aperto all’insegna dei rialzi, fino al Coronavirus che ha iniziato a scatenare il panico con conseguente contrazione dei mercati. Purtroppo eventi imprevedibili di questo genere vanno messi in preventivo, sono i cosiddetti “cigni neri” che spiazzano i mercati.

Di conseguenza, molti analisti stanno rivedendo al ribasso le stime di tutti i più grandi titoli quotati sulle principali Borse mondiali. Anche Microsoft non è esente da questa revisione, nonostante un valore superiore ai $150 che lascia comunque ben sperare.

Azioni Microsoft Nasdaq: Andamento

Le azioni di questa grande compagnia sono negoziate presso il Nasdaq, l’indice tecnologico Statunitense. Nonostante un titolo sulla cresta dell’onda da decenni, le performance continuano ad essere ottime. Infatti, basti pensare che negli ultimi 5 anni il titolo azionario ha triplicato il suo valore: da circa $50 ad oltre $160/azione.

Un Management all’altezza, una linea di Business solida e alcuni prodotti di punta ancora estremamente utilizzati sono i segreti principali del successo di Microsoft.

Certo, il suo titolo magari non ha lo stesso fascino della Apple, tuttavia i dati sono qui a dimostrare che in materia di comprare azioni la Microsoft non ha nulla da invidiare a nessuno.

Azioni Microsoft Dividendi

Storicamente Microsoft è uno dei titoli azionari più generosi nella politica dei dividendi. Anche nello scorso anno, puntualmente, gli azionisti sono stati ricompensati con il consueto dividendo.

Ecco un grafico illustrativo fornito da Investing:

comprare azioni microsoft

A livello generale, ricordiamo che i dividendi sono un’ottima forma per monetizzare l’investimento ma per capitali investiti che vanno da un minimo di €100.000 o oltre. Come si vede, la remunerazione per azione è molto bassa. In altre parole, è impensabile acquistare un quantitativo minimo di azioni e cercare di godere di una generosa politica di dividendi.

Il modo migliore per monetizzare, con pochi capitali, è il già citato acquisto di CFD per operare con capitali bassi (anche €100) e sfruttare l’effetto Leva per amplificare la nostra posizione sul mercato. In questo modo, per dismettere l’investimento, non occorrerà attendere l’assemblea dei soci poiché sarà sufficiente chiudere la posizione con un Click e vedere i profitti nel nostro conto.

Opera sulle azioni Microsoft con i CFD

Conclusioni

Microsoft è un gigante dell’economia Statunitense e da decenni regna nel settore Software, senza temere particolarmente le rivali.

Le sue azioni sono in crescita, addirittura triplicate di valore negli ultimi 4 anni, e si apprestano a raggiungere i $200/azione. Tuttavia, la recente contrazione dell’economia globale dovuta ai timori sul Coronavirus ha rallentato la corsa di Microsoft.

Negoziare le sue azioni è facile e conveniente se si scelgono piattaforme certificate come eToro per investire sia in un modo diretto, con i CFD, che automatico con il Copy Trading. La scelta sarà resa più semplice dalla possibilità di operare su un conto Demo gratuito e con l’utilizzo di denaro virtuale. La registrazione è semplice e non prevede nessun costo:

Iscriviti qui su eToro per comprare azioni Microsoft

 

Leggi anche:

 

 

Quando è stata fondata Microsoft?

Microsoft è stata fondata il 4 aprile del 1975, a Albuquerque, da Bill Gates.

Dove ha sede Microsoft?

La sede principale dell’azienda si trova a Redmond, nello stato di Washington.

Chi è il CEO Microsoft?

Il CEO di Microsoft è il dirigente d’azienda indiano, naturalizzato statunitense, Satya Narayana Nadella.

Come poter comprare azioni Microsoft?

Per acquistare le azioni Microsoft è possibile utilizzare i migliori broker specializzati in contratti CFD. Tra questi, la piattaforma più semplice e intuitiva è sicuremente eToro.

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un Commento

hello world