Piattaforme

Miglior Conto Trading Online: Top 10 del 2022

Il mondo del trading online è sicuramente uno dei più fiorenti degli ultimi anni. Sempre più traders, spinti dalla curiosità, o semplicemente per mettere in campo le proprie competenze in materia, decidono di affidarsi a piattaforme di brokeraggio.

All’interno di questa guida, scopriremo il miglior conto trading online, comparando più alternative.

Prima di iniziare con la spiegazione completa dei servizi, è però importante sapere che la scelta della giusta piattaforma di negoziazione rappresenta una delle fasi più importanti.

E’ infatti fondamentale verificare attentamente tutte le caratteristiche della piattaforma per individuare il miglior conto trading online in base alle proprie esigenze specifiche di investimento.

Cos’è un conto di Trading Online? Per definizione un “conto Trading” è uno strumento che permette all’investitore di negoziare in Borsa, utilizzabile dopo un deposito necessario per l’attivazione.

Esistono due tipologie di conto trading:

  • Bancario
  • Broker online

Il conto trading bancario consiste essenzialmente in un conto corrente che offre anche l’opzione di negoziare in Borsa. Ormai quasi tutte le principali piattaforme bancarie dispongono delle funzionalità legata al Trading Online, anche se spesso costi e commissioni sono davvero esagerati.

Alcuni servizi decisamente più “smart” come Revolut o N26 permettono invece di realizzare tutte queste operazioni online, senza necessità di recarsi in filiale.

La seconda opzione è quella offerta da un conto trading aperto su un broker online, regolamentato e con licenza Europea. Non avremo il conto corrente e relativo codice IBAN, in quanto tale conto servirà solo a fare Trading Online sui mercati finanziari.

I vantaggi sono diversi, dall’assenza di commissioni fisse fino alla qualità elevata delle piattaforme negoziali. Spesso bastano 100 euro (o anche meno!) per attivare un conto Trading su un broker online.

Assodata l’importanza della regolamentazione, e verificate le maggiori caratteristiche che di certo non devono mancare all’interno di un servizio online, è ora possibile presentare le migliori piattaforme di trading disponibili sul mercato: broker professionali, autorizzati e ricchi di fantastiche funzionalità singolari.

Qual è il miglior Conto Trading Online? Ecco la lista completa con i più popolari:

🥇 BROKER 🎯 TIPOLOGIA
eToro ECN – Market Maker
XTB ECN – Market Maker
Trade.com ECN – Market Maker
Capex Market Maker
Avatrade Market Maker
Revolut Bancario
Degiro ECN
Fineco Bancario- Market Maker
BinckBank Bancario
Widiba Bancario

Nei paragrafi successivi, analizzeremo tutti i punti di forza di queste realtà in continua espansione, considerando ogni singolo servizio come miglior conto trading online.

1. eToro

Parlando di miglior conto trading online, di certo non poteva mancare eToro. Si tratta di una piattaforma specializzata, con anni di esperienza alle spalle ed in possesso di un database ricco di strumenti finanziari. La fluidità del servizio, unita alla semplice grafica operativa, ha dato a questo broker la possibilità di incrementare notevolmente il proprio portafoglio clienti.

Una delle prime grandi potenzialità di eToro, apprezzata sia da utenti esperti che da traders alle prime armi, riguarda il cosiddetto Copy Trading. Questo sistema permette di copiare le strategie operative dei migliori Traders all’interno della piattaforma.

In questo caso, è importante tenere a mente alcuni punti per iniziare nel modo corretto:

  • Il punto di partenza, riguarda l’apertura del conto, effettuabile in pochissimi minuti, direttamente all’interno del broker.
  • Completata la registrazione, l’utente, attraverso l’apposita sezione, avrà la possibilità di individuare i migliori Popular Investor, sulla base di indicazioni sulla popolarità, sulla redditività nel tempo e sulla propensione al rischio.
  • Una volta avviato il processo di copia, tutte le operazioni di acquisto, di vendita e di modifica, effettuate dallo specialista, verranno automaticamente replicate anche sul proprio profilo personale. E’ comunque sempre possibile annullare l’automatismo e continuare in modalità manuale.

Si tratta sicuramente di un ottimo modo per essere presenti nella community ed per imparare nuove strategie di trading:

Clicca qui per scoprire eToro

2. XTB

A potersi definire sicuramente miglior conto trading online, è anche XTB. Nonostante sia una piattaforma relativamente giovane, rispetto alla concorrenza presente nel settore, ha lo stesso sin da subito avuto la capacità di incrementare notevolmente la propria quota di mercato. A rendere possibile tutto ciò, troviamo sicuramente la velocità di caricamento delle operazioni e numerose funzioni all’avanguardia e di ultima generazione.

Una caratteristica interessante di XTB, appositamente strutturata per i neofiti del settore, riguarda la presenza di un vero e proprio corso di formazione. Si tratta di un funzionale eBook, erogato anche in questo caso in modo completamente gratuito ed a tutti gli utenti della piattaforma.

Al suo interno è possibile individuare una serie di informazioni base sul trading online e tantissimi esempi pratici ed altamente intuitivi. Si tratta di un ottimo valore aggiunto per chi, pur non avendo molte competenze iniziali, non vuole di certo perdere l’occasione di ottenere informazioni utili.

Clicca qui e scopri XTB

3. Trade.com

Proseguendo la nostra guida completa sul miglior conto trading online, è possibile inserire Trade.com. Anche in questo caso si tratta di una piattaforma specializzata, ricca di funzioni interessanti e soprattutto facilissima da utilizzare. Entrando al suo interno, è possibile sin da subito apprezzare l’intuitività delle impostazioni e la sveltezza nell’aprire le posizioni. 

Oltre ciò, Trade.com è fortemente apprezzato, sia da utenti meno esperti sia da traders professionisti, per la presenza di un database con centinaia di strumenti finanziari. Gli stessi, differenziati in base a differenti categorie (come ad esempio: cambi, criptovalute e così via) danno la possibilità di strutturare una migliore strategia di diversificazione del portafoglio. In questo caso, i traders possono focalizzare la loto attenzione su più assets e provare differenti strategie.

Tutto ciò, oltre a poter essere avviato tramite il sistema Desktop, può essere associato anche alla comoda applicazione per dispositivi mobili. E’ presente, in modo gratuito, in tutti gli store online (sia iOS che Android) per tutti gli utenti registrati. Per poter accedere tramite applicazione, sarà sufficiente inserire i dati di accesso, generati al momento della registrazione.

Clicca qui per scoprire Trade.com

4. Capex

Quando si parla di miglior conto trading online, molte volte si fa riferimento alla piattaforma di brokeraggio Capex. Gli anni di esperienza, uniti alle tante caratteristiche operative a favore degli utenti, hanno reso questo broker uno dei leader indiscussi nel campo del trading online.

Uno dei primi punti di forza, a differenziare questo servizio dalla concorrenza, riguarda la possibilità di scegliere con quale piattaforma operare, tra: webtrader, Metatrader 4 e 5.

Tutte le piattaforme sono altamente personalizzabili ed integrano strumenti di analisi e previsioni elaborati da TipRanks e Trading Central. Questo dà al trader la possibilità di poter avviare delle analisi più accurate e di evitare informazioni distorte, erogate da servizi poco affidabili.

Infine, aprendo un conto trading online su Capex l’utente ha sempre l’opportunità di scegliere se iniziare con un account di prova o in modalità reale.

Il conto di prova permette al trader due vantaggi importanti. Da un lato può testare le potenzialità della piattaforma e verificare attentamente tutti gli strumenti analitici e statistici presenti al suo interno. Dall’altro, invece, può provare nuove strategie operative, su qualsiasi asset finanziario, senza la paura o il timore di perdere capitali reali.

Clicca qui per scoprire la metatrader Capex

5. Avatrade

La nostra ricerca del miglior conto trading online non poteva che concludersi con un altro grande player, ossia Avatrade.

Si tratta di una piattaforma conosciuta in tutto il mondo, ricca di funzioni interessanti ed apprezzata soprattutto per gli Spread bassi e la non presenza di costi di commissione sulla gestione. Entrando all’interno della piattaforma, è sin da subito apprezzabile la facilità operativa e la velocità nella gestione.

Fra le principali caratteristiche di Avatrade, troviamo sicuramente la possibilità di poter copiare da altri trader ed automatizzare la propria attività di investimento grazie a DupliTrade e Zulu Trade.

Inoltre all’interno della piattaforma viene resa disponibile un’area formativa gratuita dove iniziare ed incrementare le proprie competenze ed abilità acquisite.

Anche in questo caso è disponibile la modalità demo, la quale permette di provare qualsiasi operazione sulla piattaforma, attraverso denaro virtuale caricato direttamente dal broker.

Infine il Broker è accessibile anche da App AvatradeGo: entrando all’interno degli store online (iOS ed Android) è possibile scaricare una leggerissima e funzionale applicazione per dispositivi mobili che permette di controllare costantemente le proprie posizioni e di apportare qualsiasi modifica in caso di necessità.

Clicca qui per Attivare il tuo conto con Avatrade

6. Revolut

Se cerchiamo un conto corrente bancario con il quale fare anche Trading Online allora dobbiamo considerare Revolut. Considerata una delle migliori App di Trading, sono in tanti ad averla scelta per gestire le finanze personali.

Sono presenti numerose azioni ed anche criptovalute negoziabili, con tempi di esecuzione rapidi e spread competitivi. Tuttavia ricordiamo che il Trading non è l’attività principale di Revolut, ecco perché gli Asset negoziabili non sono così vasti come nel caso dei broker di Trading Online.

Molti di coloro che dispongono di un conto bancario su Revolut trovano comodo scaricare la App ed iniziare a fare Trading, mentre è difficile che questo operatore viene scelto per negoziare in Borsa da coloro che non sono correntisti.

7. Degiro

Ecco uno dei migliori broker per azioni al mondo, Degiro. Famoso anche come conto di trading online poiché le origini di questo intermediario sono di estrazione bancaria.

Tra i punti di forza di Degiro troviamo senza dubbio la vastissima quantità di azioni ed ETF negoziabili su una piattaforma abbastanza complessa, più intuitiva nella sua versione App. Non c’è conto demo e non c’è modo di negoziare con i contratti CFD: ecco perché questo broker è valido per investire a lungo termine.

Tuttavia, pur a fronte di standard di sicurezza davvero elevati, la mancanza di un conto Demo è una pecca alla quale occorre rimediare. Anche noi di InvestireInBorsa suggeriamo sempre di testare una piattaforma su Demo prima di negoziare con denaro virtuale.

8. Fineco

Da anni Fineco è uno dei conti di trading online più apprezzati e popolari in Italia. Gode di numerosi clienti anche se il punto di forza risiede nella combinazione dei servizi integrati:

  • Consulenza
  • Investimento
  • Trading

Occorre specificare che Fineco gode di una rete di promotori finanziari tra le più grandi sul panorama nazionale. Le consulenza sono molto apprezzate e ciclicamente l’azienda organizza corsi sul territorio Italiano per imparare ad investire con l’aiuto dei maggiori esperti del settore.

In materia di conto trading online dobbiamo specificare che per anni il servizio era simile a quello offerto dalla banche: piattaforme complesse, costi elevati e tempi di esecuzione lenti. Ad oggi Fineco si è aperta al mondo dei CFD ed i progressi sono evidenti. 

La sua resta una piattaforma abbastanza difficile da utilizzare: occorre ancora fare altri Step prima di poter arrivare al livello dei migliori Broker di trading online.

9. BinckBank

Questo intermediario finanziario nasce dalla fusione di due colossi bancari:

Ecco che a fusione avvenuta il numero complessivo di clienti per questo BG Saxo è tra i più alti in Italia, senza dubbio uno dei migliori conto di trading online bancario.

Questo implica alcuni Pro, come la sicurezza dell’account e la possibilità di accedere a prodotti e servizi bancari a condizioni agevolate. Tuttavia ci sono anche dei Contro, quali la presenza di costi fissi elevati e spread davvero esagerati.

Difficilmente un investitore che non ha il conto corrente presso BinckBank decide di fare Trading con questo operatore. Tuttavia, proprio a seguito dell’acquisizione di Saxo Bank dobbiamo considerare questo operatore tra i BIG del Trading Online in Italia.

10. Widiba

Altra piattaforma bancaria molto apprezzata per il Trading Online è Wibida. Sfruttando la sua rete di promotori disclocati in tutto il territorio, questo operatore offre servizi bancari e di consulenza di buona qualità.

Da anni ha attivato anche il conto trading online, al fine di offrire ai suoi correntisti la possibilità di investire in azioni a costi vantaggiosi: parliamo dello 0.25% per ogni eseguito. Non male anche se come sappiamo ci sono broker come XTB che offrono le 0% di commissioni fisse.

Anche in questo caso la scelta dipende dalle nostre esigenze: difficile aprire un conto trading su Widiba senza voler attivare un conto corrente o richiedere una consulenza. In questo caso è più opportuno rivolgersi a Broker specializzati nel Trading Online come il già citato XTB o altri come eToro o Markets.

Miglior conto trading

Miglior conto trading online: Comparativa

Come risulta chiaro la scelta per attivare il conto di Trading Online è tra piattaforme bancarie o broker online specializzati.

Ovviamente le condizioni e le commissioni applicate possono variare nel tempo ed essere soggetti a promozioni. Tuttavia qui di seguito abbiamo raccolto le principali informazioni sulle due tipologie di conti trading, al fine di scegliere il migliore adatto alle nostre esigenze:

  BROKER ONLINE CONTI BANCARI
COSTI FISSI 0% da 0.15%
ASSET + 1.000 + 50
DEMO Si No
SICUREZZA Elevata Elevata

Possiamo affermare che a livello generale le condizioni di investimento proposte dai broker online sono migliori per qualità e convenienza, anche se le piattaforme bancarie stanno lentamente recuperando terreno.

Come scegliere un conto trading online?

Prima di procedere con la visione del miglior conto trading online, è importante avviare alcune considerazioni in merito alla scelta. Come accennato in precedenza, uno degli errori più comuni, effettuato soprattutto da utenti alle prime armi, riguarda la registrazione su piattaforme poco conosciute e prive delle giuste licenze per operare nel nostro territorio.

1. Regolamentazione

Prima di aprire un conto trading, al fine di evitare di imbattersi in una truffa, è fondamentale informarsi sulle regolamentazioni possedute dal Broker. Le stesse, permettono al trader di procedere con maggiore sicurezza sia nei confronti dei propri dati sensibili sia nei riguardi dei metodi di pagamento utilizzati.

Ma è complicato verificare la presenza delle licenze e delle autorizzazioni presenti all’interno dei Broker online? No, basti pensare, infatti, che aprendo le pagine ufficiali dei migliori servizi di brokeraggio, è facilmente individuabile una sezione apposita indicante il possesso delle autorizzazioni, erogate dagli enti preposti al controllo. Ecco le licenza Europee più importanti:

  • CySec
  • Consob
  • Fca
  • CNMV

In particolare quelli che sono considerati i migliori Broker per principianti prestano molta attenzione al tema della sicurezza, per far capire al giovane Trader che sta investendo su una piattaforma sicura.

2. Strumenti finanziari

Arrivati a questo punto della guida, è importante avviare alcune considerazioni sulle caratteristiche che non dovrebbero mai mancare all’interno del miglior conto trading online. Parlare di trading, infatti, significa associare differenti tipologie operative su strumenti finanziari.

A tal proposito, una delle più utilizzate riguarda la presenza dei CFD, chiamati comunemente contratti per differenza. Altro non sono che strumenti derivati che permettono di negoziare uno strumento, solamente considerando il differenziale dei prezzi. Tutto ciò ha completamente rivoluzionato il tradizionale sistema degli investimenti, basato sull’acquisto fisico dello strumento.

Contrariamente da ciò, i CFD, non basandosi sul concetto di “possesso fisico”, permettono al trader di attuare una doppia strategia. In altri termini, il negoziatore, dopo aver ottemperato le fasi analitiche, ed aver scelto il proprio asset di scambio, ha la concreta possibilità di optare su due fronti:

  • CFD long: in caso si ipotizzino incrementi di valore all’interno del grafico.
  • CFD Short: in caso si ipotizzi un eventuale decremento dei prezzi all’interno del grafico.

3. Asset negoziabili

Che si tratti della prima strategia, o della seconda, un’ulteriore caratteristica necessaria è la presenza di un database degno di nota. Facendo riferimento al miglior conto trading online, è importante scegliere un servizio con un elevato numero di strumenti finanziari. Le piattaforme presentate in basso, ad esempio, permettono di negoziare su:

  • Materie prime
  • Indici di borsa
  • Forex
  • Titoli azionari
  • Criptovalute

E tanto altro ancora, anche in modalità conto demo dove si utilizza denaro virtuale, senza rischio di perdere denaro.

Come aprire un conto di Trading Online?

Se vogliamo iniziare ad investire ecco che dobbiamo considerare di aprire un conto di trading online. Il processo è abbastanza rapido e richiede alcuni passaggi da seguire che andremo ad elencare.

1. Registrazione

Sia piattaforme bancarie che broker online sono regolamentati a livello Europeo, pertanto gli standard ed i documenti richiesti in fase di registrazione sono molto simili. 

Suggeriamo di preparare il formato PDF del nostro documento di identità in modo da allegarlo insieme ai nostri dati personali:

  • Nome e cognome
  • Data di nascita
  • Indirizzo di residenza

2. Deposito

In questa fase occorre distinguere tra le due tipologie di conti Trading selezionati:

  • Conto bancario: in questo caso occorre attivare il conto corrente dal quale andremo a trasferire i fondi che vogliamo destinare il trading.
  • Conto broker: basterà versare l’importo desiderato per attivare l’account, senza necessità di disporre di ulteriori conti.

Se vogliamo solo fare Trading Online è chiaramente raccomandabile rivolgersi ad un broker specializzato, le condizioni sono più vantaggiose ed i tempi di apertura più rapidi. Il deposito si realizzerà mediante bonifico, carta di credito e portafogli elettronici come Paypal o Skrill.

3. Negoziazione

Ecco l’ultimo step: il Login nella piattaforma scelta per iniziare finalmente a fare Trading. Tutti i conto bancari dispongono di piattaforme proprietarie, mentre molto spesso i broker online utilizzano la Metatrader. 

Per praticità, rapidità e facilità di utilizzo non c’è dubbio: la MT4 è la miglior piattaforma di trading al mondo. Al contrario le piattaforme bancarie sono spesso macchinose e difficili da utilizzare soprattutto per un principiante.

Clicca qui per aprire un conto di trading online regolamentato

Conclusioni

Arrivati alle battute finali della nostra guida sul miglior conto trading online, è ora possibile ricapitolare alcuni passaggi chiave.

Alla luce delle considerazioni proposte, il primo punto fondamentale, prima di procedere con la vera e propria attività operativa, ha riguardato la scelta della giusta piattaforma. A tal riguardo, ciò che non deve mai mancare all’interno di un completo sistema di Brokeraggio, è sicuramente la regolamentazione (attraverso le autorizzazioni erogate dagli organismi preposti al controllo) e strumenti operativi, come ad esempio i contratti per differenza.

Assodati questi punti, il lettore ha beneficiato di una spiegazione completa sui migliori conti trading online disponibili sul mercato. Fra tutti, quelli maggiormente utilizzati e considerati, anche per la presenza delle migliori app trading, sono stati i seguenti:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Leggi anche:

    FAQ

    Quali sono le caratteristiche dei migliori conti di trading online?

    All’interno del miglior conto trading online non può sicuramente mancare un conto prova gratuito ed un ampio database di asset negoziabili a condizioni vantaggiose e competitive.

    Quali sono i migliori conti trading online?

    Fra le migliori piattaforme in circolazione ricordiamo eToro, XTB, Trade.com, Capex e Avatrade. Rappresentano 5 leader nel campo del trading online su tantissimi strumenti finanziari.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world