Materie Prime

Investire in Argento: Guida ai broker e alle migliori strategie

In questa guida scopriremo tutte le molteplici opportunità per investire in argento con successo e nel miglior modo possibile.

L’argento è una materia prima, un metallo prezioso, ma è anche un elemento comunemente usato in gioielleria, elettronica e fotografia. Ha la più alta conduttività elettrica, più di qualsiasi metallo ed è, quindi, una sostanza di grande valore. In molte culture e religioni, l’argento viene utilizzato nelle cerimonie tradizionali e indossato come gioiello in occasioni importanti.

Mentre la maggior parte degli investitori sono attratti dai movimenti dei prezzi dell’oro nel mercato globale, molti considerano l’argento fondamentale per comprendere i movimenti dei mercati delle materie prime e dell’economia globale. Ciò è dovuto al fatto che molti trader commerciano argento sulla base di macro-tendenze globali.

Investire in Argento non è difficile ma è importante utilizzare piattaforme sicure e regolamentate.

I migliori broker per Investire in Argento

Qui di seguito le caratteristiche principali che non possono mancare nella scelta di un broker per Investire in Argento:

  • Possibilità di vendere allo scoperto
  • Niente commissioni
  • Sicurezza (autorizzazioni e vigilanza)
  • Facilità d’uso e piattaforme professionali
  • Possibilità di utilizzare la leva finanziaria
  • Conto Demo gratuito e illimitato

Ecco un elenco dei migliori broker per Investire in Argento:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Quotazione Argento in Tempo Reale

    Il prezzo nel grafico qui sopra rappresenta la quotazione dell’Argento in tempo reale

    Investire in Argento: Le migliori piattaforme per farlo

    Il modo più conveniente di Investire in Argento è usare i CFD (contratti per differenza). Per utilizzare questi derivati, è necessario scegliere broker sicuri e regolamentati in grado di fornire le stesse garanzie finanziarie di una banca, ma con: zero commissioni e una piattaforma professionale semplice da usare.

    Le migliori piattaforme per Investire in Argento sono:

    Analizziamo nel dettaglio questi broker:

    ForexTB

    Se cercate una piattaforma d’investimento veramente professionale, ForexTB fa al caso vostro grazie alla famosa Metatrader 4, il software utilizzato dai trader più esperti.

    ForexTB è una piattaforma regolamentata dalla CySEC a livello europeo e iscritta alla CONSOB per l’Italia. Quando si Investe in Argento, per non correre rischi bisogna assolutamente utilizzare broker sicuri e autorizzati.

    La formazione è fondamentale per ForexTB. Infatti offre a tutti i suoi iscritti un corso gratuito (in formato ebook) che spiega senza troppi tecnicismi e con esempi d’immediata comprensione, le basi del trading. Clicca qui per scaricare gratuitamente il corso di ForexTB.

    Si tratta, come detto in precedenza, di una piattaforma che negozia tramite i CFD. Questo permette di comprare Argento o venderlo allo scoperto (senza averlo acquistato prima). Questo tipo di operatività permette di trarre un profitto sia che il prezzo dell’Argento salga, sia che scenda.

    La funzione più interessante offerta da ForexTB permette di ottenere indicazioni precise su come operare nei mercati.

    Si tratta dei famosi segnali di trading, offerti gratuitamente da questo broker. Questi segnali, che molti altri broker fanno pagare, vengono sviluppati dalla Trading Central, indicussa agenzia di analisi economica internazionale.

    Per capire come funziona la piattaforma puoi iniziare con un conto demo completamente gratuito, così potrai operare esattamente come in reale ma con denaro virtuale.

    Per aprire un conto demo con ForexTB clicca qui.

    eToro

    E’ iscritto alla CySEC e alla CONSOB , quindi regolamentato per operare anche in Italia. Con eToro si può Investire in Argento, in criptovalute, in azioni, e in molti altri mercati, senza pagare commissioni, sia al rialzo che al ribasso.

    Nato nel 2007 , è diventato in pochi anni uno dei più famosi e affidabili broker per investire online, sia sull’Argento che su molti altri asset.

    eToro ha sviluppato una vera e propria novità nel mercato del trading online: il Social Trading. Si tratta di una sorta di social network legato al trading, che permette, grazie al Copy Trading, di riprodurre automaticamente tutte le operazioni effettuate dei trader selezionati, solitamente i migliori presenti sulla piattaforma.

    Utilizzando una specie di motore di ricerca, si possono selezionare i trader più bravi e che rischiano meno. Una volta selezionati, con un semplice click, automaticamente il sistema  copia tutte le loro operazioni a mercato. Grazie a questa funzione, si possono apprendere le strategie dei trader esperti e si può guadagnare da subito anche senza avere alcuna esperienza di trading.

    Nell’ultimo anno,  sono stati numerosi i Trader “esperti” che hanno ottenuto performance davvero notevoli. Ecco qualche esempio di trader molto “copiati”:

    • Barryjones381: Questo Trader di Hong Kong ha ottenuto un profitto del +53% in 12 mesi, ed è “copiato” da 4.086 investitori.
    • BalanceAM: Questo trader professionista, seguito da 1.807 copiatori ha raggiunto un utile del +18%.
    • Omar Sosa: Un trader italiano si conferma con un +21%. La sua strategia viene ricopiata automaticamente da 4.454 utenti.

    La piattaforma di trading offerta da eToro è semplice ma allo stesso tempo ricca di strumenti utili per ogni tipologia di trader. Per iniziare, puoi scegliere di tradare in modalità demo, così da prendere dimestichezza con la piattaforma senza correre alcun rischio.

    Puoi aprire subito il tuo conto demo cliccando qui.

    Storia dell’argento

    Le prime miniere d’argento risalgono al 3000 a.C. in Anatolia, nella Turchia moderna. Nel 1200 aC, gran parte dell’estrazione dell’argento in quella parte del mondo si spostò ad est verso la Grecia, con l’espansione dell’antica civiltà greca. Nel 100 d.C., le miniere d’argento spagnole alimentarono l’economia dell’Impero romano.

    La popolarità dell’argento è aumentata negli anni dal 1000 al 1500, grazie al numero crescente di miniere e alle migliori tecniche di produzione ed estrazione.

    La ricerca di argento e altri metalli preziosi ha dato origine a numerose flotte spagnole che navigavano in tutto il mondo in cerca di ricchezza e terre da conquistare. Coniare monete diventò ben presto uno degli utilizzi più frequenti di questo prezioso metallo.

    Monete d’Argento da investimento

    All’inizio degli anni ’60, le forniture di argento negli Stati Uniti si sono ridotte ai minimi storici. Pertanto, il governo decise di smettere di usare l’argento nelle sue monete dopo il 1964.

    Qualsiasi moneta americana, quarti, mezzo dollaro o monete in dollari con una data del 1964 o precedente contengono il 90% di argento.

    Con il prezzo dell’argento intorno ai $ 17 l’oncia, queste monete d’argento valgono circa 10 volte il loro valore nominale nel solo contenuto di metallo prezioso.

    Prezzo dell’Argento

    Il prezzo per oncia dell’argento ha raggiunto i massimi nei primi anni ’80 con oltre $ 20 per oncia, prima di ridursi negli anni ’90. Nel 2014, il prezzo è salito a circa $ 19 l’oncia. Attualmente il prezzo oscilla attorno ai $ 17 l’oncia.

    In termini di estrazione mineraria, vengono scavate più di 27.300 tonnellate di argento ogni anno. La Cina, il Messico e il Perù sono i principali estrattori di questo metallo prezioso. La maggior parte della produzione mondiale di argento è un sottoprodotto delle miniere di zinco-piombo, rame e oro.

    Comprare Argento

    Gli investitori acquistano metalli preziosi come l’argento per una serie di motivi, ma questo sono i più comuni:

    • Mitigazione del rischio (in caso di crisi economica)
    • Crescita industriale nell’economia globale
    • Diminuzione dell’offerta di Argento
    • Aumento della domanda di Investimenti in Argento

    Usare l’Argento per mitigare il rischio

    Uno dei migliori motivi per Investire in Argento è che potrebbe fornire protezione durante le crisi economiche. Le banche centrali generalmente reagiscono alle crisi abbassando i tassi di interesse e aumentando l’offerta di moneta.

    In questo modo si tende a indebolire le valute ed erodere la fiducia nei mercati azionari e obbligazionari. A differenza delle attività finanziarie, le materie prime come l’Argento non possono essere create dal nulla. L’offerta di argento in superficie è limitata. Per questo motivo, è molto più probabile che questo genere di investimento mantenga il proprio valore durante i periodi di crisi.

    Investire sulla crescita industriale nell’economia globale

    L’Argento è vitale per molte industrie, quindi la forza dell’economia globale dovrebbe tradursi in prezzi più alti.

    In particolare, la domanda di gioielli in argento è forte in India. Poiché questi e altri paesi emergenti continuano a crescere, la loro domanda di argento potrebbe aumentare rapidamente.

    Diminuzione dell’offerta di Argento

    L’offerta per l’argento potrebbe essere una delle ragioni più interessanti per investire su questo metallo prezioso.

    Prezzi bassi combinati con elevati costi di estrazione hanno causato il calo della produzione negli ultimi anni. A meno che i prezzi non aumentino sostanzialmente, molti progetti minerari rimarranno fermi.

    Allo stesso tempo, l’offerta di argento semilavorato rimane ai minimi. La combinazione di bassa disponibilità di argento semilavorato e bassa estrazione (dalle miniere) potrebbe essere una ricetta per far salire i prezzi.

    Aumento della domanda di Investimenti in Argento

    Mentre la domanda industriale di argento rimane abbastanza stabile, la domanda di investimento può essere molto più variabile.

    L’aumento della domanda di investimento può comportare aumenti significativi dei prezzi dell’Argento, in particolare quando l’offerta rimane limitata.

    Uno dei motivi per cui la domanda di investimento potrebbe aumentare è il rapporto oro-argento, che si sta avvicinando al suo livello più alto in 10 anni. In altre parole, l’oro è storicamente costoso rispetto all’argento, ma gli investitori potrebbero voler acquistare argento scommettendo che questa differenza tenderà a diminuire.

    Come si fa ad Investire in Argento?

    Investire in Argento richiede una visone d’insieme dell’economia mondiale, come le principali materie prime si tratta di un bene durevole ma limitato a causa della sua scarsità. Ci sono molteplici possibilità di investimento per questo metallo prezioso, vediamo quali sono le più vantaggiose.

    Investire in Argento fisico

    Acquistare Argento “fisico”, come lingotti o monete, è il modo più diretto per investire in argento. Tuttavia, investire in lingotti richiede un deposito sicuro. In definitiva, il costo di questa conservazione e il basso rapporto valore-peso potrebbero rendere la detenzione dell’argento fisico una proposta poco pratica e al tempo stesso poco vantaggiosa.

    Futures d’Argento

    La divisione COMEX del Chicago Mercantile Exchange (CME)  offre un contratto sull’argento che si assesta in 5.000 once.

    I contratti sono negoziati a livello globale sulla piattaforma di trading elettronico CME Globex e hanno diverse scadenze. I futures sono uno strumento derivato attraverso il quale gli operatori speculano, con leva, sui prezzi delle materie prime.

    Se i prezzi diminuiscono, gli operatori devono depositare un margine aggiuntivo per mantenere aperte le loro posizioni. Alla scadenza, i contratti vengono risolti fisicamente mediante consegna di Argento (vero e proprio). Investire in futures richiede un alto livello di preparazione poiché fattori come i costi di stoccaggio e i tassi di interesse influiscono molto sui rendimenti.

    Opzioni d’Argento

    L’Intercontinental Exchange (ICE)  offre un contratto di opzioni sui future dell’Argento. Anche le opzioni sono uno strumento derivato, che utilizza la leva finanziaria per investire in materie prime.

    Come per i futures, le opzioni hanno una data di scadenza. Tuttavia, le opzioni hanno anche un prezzo d’esercizio, che è il prezzo al di sopra del quale l’opzione diventa denaro.

    Gli acquirenti di opzioni pagano un prezzo noto come premio per l’acquisto di contratti. L’investimento in opzioni ha esito positivo solo se il prezzo dei futures (sull’Argento) cresce oltre il valore del premio pagato per il contratto. Pertanto, i trader in opzioni devono azzeccare sia le dimensioni che i tempi dell’operazione per trarre profitto dalle loro negoziazioni.

    ETF Argento

    Gli ETF sono strumenti finanziari che vengono scambiati come se fossero azioni. Mentre gli ETF possono sembrare il metodo perfetto per investire in Argento, gli investitori dovrebbero essere consapevoli dei loro notevoli rischi e costi.

    Molti ETF investono in future o opzioni d’Argento pertanto hanno gli stessi pregi e difetti del mercato sottostante. Per quanto riguarda gli ETF che investono in Argento, tali fondi subiscono gli stessi costi di stoccaggio e sicurezza di chi acquista il bene fisicamente. Questi costi ovviamente li paga l’investitore.

    Azioni nelle società minerarie d’Argento

    L’acquisto di azioni in società di estrazione dell’Argento teoricamente consente agli operatori di speculare con leva sul prezzo dell’Argento. Molti dei costi di gestione di una società mineraria dovrebbero essere fissi. All’aumentare del prezzo dell’argento, i ricavi aggiuntivi dovrebbero generare profitti.

    Quindi nei mercati rialzisti i trader dovrebbero guadagnare più soldi dal possesso di azioni. Tuttavia, i prezzi dell’argento raramente aumentano da soli. Quando il prezzo dell’argento aumenta, anche i costi di estrazione aumentano.

    In definitiva,  le azioni minerarie hanno raramente sovraperformato i prezzi dell’Argento durante i mercati rialzisti.

    CFD Argento

    Il metodo più semplice e vantaggioso per Investire in Argento è l’uso di uno strumento derivato chiamato Contratto per Differenza (CFD). I CFD consentono agli operatori di speculare sul prezzo dell’Argento. Il valore di un CFD è la differenza tra il prezzo dell’argento al momento dell’acquisto e il suo prezzo attuale.

    Molti broker regolamentati in tutto il mondo offrono CFD sull’Argento. I clienti depositano fondi presso il broker, che fungono da margine. Il vantaggio dei CFD è che i trader possono speculare sui prezzi dell’Argento senza dover acquistare azioni, ETF, futures o opzioni.

    Investire in Argento: Conclusioni

    Investire in Argento, come nelle principali materie prime, può essere molto proficuo e vantaggioso. Specialmente se si utilizzano i CFD, che permettono di guadagnare sia dal rialzo che dal ribasso del prezzo di questo metallo prezioso.

    Per Investire in Argento con i CFD è fondamentale selezionare solamente broker sicuri e regolamentati, i più vantaggiosi ed economici sono:

     

    Ti potrebbero interessare anche le nostre guide su come investire in:

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento