Azioni

Le 10 Migliori Azioni da Dividendo nel 2024

In questo articolo scopriremo quali sono le migliori azioni da dividendo, analizzando attentamente le società che hanno dimostrato di essere leader nella distribuzione di rendimenti consistenti ai propri azionisti e come gli investitori possono sfruttare questa strategia per costruire un portafoglio finanziario solido e redditizio. In questo contesto, le azioni con dividendi si distinguono come un’opzione attraente. Queste azioni non solo offrono l’opportunità di partecipare alla crescita a lungo termine di un’azienda, ma forniscono anche il vantaggio aggiuntivo di pagamenti regolari di dividendi, garantendo agli investitori un flusso costante di entrate.

🔽 SUGGERIMENTO INIZIALE 🔽

Come investire in azioni con dividendo? – Non tutti i broker permettono questa opzione. Il migliore in questo campo è senza dubbio eToro: sicuro, professionale e con la possibilità di acquistare azioni con soli 100 euro di investimento iniziale. Ti consigliamo di scaricare ora la piattaforma dal seguente link e iniziare a costruire un buon portafoglio di azioni:

Clicca qui per investire in azioni con eToro

Cosa sono i Dividendi?

Un dividendo è una distribuzione di profitti che un’azienda effettua ai suoi azionisti come ricompensa per possedere le sue azioni. Di solito viene pagato in contanti, ma può anche essere erogato sotto forma di azioni aggiuntive. I dividendi rappresentano un modo in cui le aziende condividono i loro profitti con gli investitori, fornendo loro un flusso di entrate passive. Questi pagamenti vengono spesso effettuati in modo regolare, come trimestralmente o annualmente, e riflettono la salute finanziaria e il successo dell’azienda. Gli investitori spesso cercano azioni che offrano dividendi stabili e in crescita come strategia per generare reddito e accrescere la propria ricchezza nel tempo.

Migliori Azioni da Dividendo nel 2024

🔽 MIGLIORI AZIONI DA DIVIDENDO: RANKING 2024 🔽

📊 AZIONE 📈 DIVIDEND YIELD
Microsoft 1.63%
Devon 1.62%
AT&T 5.64%
Philip Morris 5.21%
Intel 1.69%
Ford 5.12%
Coca Cola 3.20%
Johnson&Johnson 3.04%
American Express 1.50%
Annaly Capital 11.0%

Microsoft (MSFT)

Fondata nel 1975 da Bill Gates e Paul Allen, Microsoft è diventata una delle più grandi aziende tecnologiche al mondo. Le sue azioni hanno mostrato una performance eccezionale nel corso degli anni, con una crescita costante e un solido track record di pagamenti di dividendi agli azionisti. A maggio 2019, l’azienda ha aumentato il suo dividendo ogni anno e attualmente offre un rendimento dei dividendi del 1,63%. Questo la rende una scelta interessante per gli investitori che cercano un reddito costante dai loro investimenti.

Devon Energy (DVN)

Fondata nel 1971, Devon Energy è una società indipendente di esplorazione e produzione di petrolio e gas naturale con sede a Oklahoma City. Per quanto riguarda la performance delle azioni, il prezzo delle azioni di Devon Energy ha avuto alti e bassi nel corso degli anni, ma ha costantemente pagato dividendi agli azionisti dal 2005. Infatti, questa azione petrolifera ha aumentato il suo dividendo per 9 anni consecutivi fino al 2019, rendendolo una scelta affidabile per coloro che cercano un reddito costante dalle loro azioni.

AT&T (T)

Fondata nel 1885 come originale Bell Telephone Company, AT&T ha una lunga storia nel fornire servizi di telecomunicazioni. Uno dei motivi per cui gli investitori potrebbero considerare di investire nelle azioni di AT&T è il pagamento dei dividendi. Attualmente l’azienda offre un rendimento dei dividendi del 5,64%, rendendola una delle azioni con il più alto pagamento di dividendi sul mercato.

Philip Morris (PM)

Il gigante del tabacco Philip Morris International è stato creato nel 2008 quando Altria Group Inc. ha scisso le sue operazioni internazionali. Le azioni di Philip Morris hanno avuto una buona performance nel corso degli anni e sono considerate tra le migliori azioni da comprare oggi. Oltre alla sua solida performance azionaria, l’azienda offre anche un dividendo significativo. Nel 2019, Philip Morris ha un rendimento dei dividendi del 5,21% ed ha aumentato il suo dividendo per 10 anni consecutivi.

Intel (INTC)

Fondata nel 1968, Intel è diventata una delle più grandi aziende tecnologiche al mondo, nota per la produzione di microprocessori utilizzati nei personal computer e nei laptop. Nel 2019, l’azienda ha pagato un dividendo di $1,24 per azione, rappresentando un aumento costante rispetto agli anni precedenti. Oltre a questo pagamento regolare, offre frequentemente dividendi speciali che possono aumentare ulteriormente le entrate degli azionisti.

Ford Motors (F)

Ford, uno dei principali produttori di automobili del mondo. Attualmente, le azioni di Ford stanno registrando buone performance, con un costante aumento del prezzo delle azioni negli ultimi cinque anni. L’azienda paga anche regolarmente dividendi ai suoi azionisti, spesso a un ritmo più elevato rispetto ad altre aziende automobilistiche. Investire in azioni di Ford può essere una decisione intelligente per gli investitori che cercano reddito costante da una delle migliori azioni americane in assoluto.

Coca Cola (KO)

Coca Cola, uno dei marchi più riconosciuti al mondo, produce bevande dal 1886. Un aspetto che rende le azioni di Coca Cola interessanti per gli investitori è il loro costante pagamento di dividendi. L’azienda distribuisce dividendi da oltre 50 anni e attualmente offre un rendimento del 3,2%. Ciò significa che gli investitori possono aspettarsi di ricevere circa $1,60 di dividendi per azione ogni anno.

Johnson&Johnson (JNJ)

Fondata nel 1886, Johnson&Johnson è un’azienda multinazionale nel settore della salute che produce dispositivi medici, prodotti farmaceutici e beni di consumo confezionati. L’azienda offre anche un affidabile pagamento di dividendi ai suoi azionisti. Solo nel 2019, J&J ha pagato $5,4 miliardi di dividendi, rendendola una scelta popolare per gli investitori alla ricerca di reddito dalle loro azioni farmaceutiche.

American Express (AXP)

Fondata nel 1850, American Express è una multinazionale nel settore dei servizi finanziari, nota principalmente per i suoi prodotti di carte di credito e servizi di viaggio. Un motivo per considerare l’investimento in azioni di American Express è il pagamento di dividendi agli azionisti. Attualmente, l’azienda ha un dividendo trimestrale di $0,45 per azione, con un rendimento annuale del 1,50%.

Annaly Capital (NLY)

Fondata nel 1996, Annaly Capital Management è un fondo di investimento immobiliare (REIT) che si concentra sugli investimenti e sulla gestione di titoli garantiti da mutui delle agenzie. L’azienda offre agli investitori un rendimento dei dividendi interessante. Attualmente, l’azienda paga un dividendo annuale di $0,90 per azione, che rappresenta un rendimento dell’11%. Investire in azioni di NLY offre esposizione al settore immobiliare e riflette la salute generale del mercato immobiliare.

azioni da dividendo

Azioni che Pagano Dividendi Mensili

  • Realty Income Corporation (O): Conosciuta come “The Monthly Dividend Company”, è nota per il suo impegno a pagare dividendi mensili in modo consistente. Si tratta di un’azienda immobiliare specializzata in proprietà commerciali e al dettaglio, e la sua strategia di distribuire i proventi mensilmente agli azionisti ha attratto investitori interessati a flussi di cassa prevedibili nel tempo.
  • EPR Properties: È un’azienda immobiliare che in passato ha mantenuto una politica di dividendi mensili. Con un focus sugli investimenti in settori come l’intrattenimento, l’istruzione e il tempo libero, EPR cerca di offrire redditi regolari ai suoi azionisti attraverso pagamenti mensili, il che può essere attraente per coloro che cercano una fonte frequente di reddito.
  • Gladstone Commercial Corporation: È un’altra azienda che ha adottato la pratica di pagare dividendi mensili. Si tratta di un’azienda immobiliare commerciale che opera con un focus sulle proprietà a lungo termine in affitto. La distribuzione mensile dei dividendi può essere attraente per gli investitori che apprezzano la stabilità e la regolarità dei flussi di cassa provenienti dagli investimenti immobiliari.

Azioni che Pagano Dividendi Trimestrali

  • CVR Energy: Un’azienda nel settore energetico, ha mantenuto una politica di dividendi trimestrali in passato. La compagnia, che gestisce raffinerie ed è coinvolta nella produzione di fertilizzanti, distribuisce dividendi regolari ai suoi azionisti, il che può essere attraente per coloro che cercano redditi dagli investimenti a intervalli trimestrali.
  • Arbor Realty Trust: Concentrandosi sugli investimenti immobiliari e sui prestiti ipotecari, è stata conosciuta per pagare dividendi trimestrali. L’azienda si specializza nel finanziamento immobiliare e cerca di fornire redditi prevedibili agli investitori attraverso pagamenti regolari, il che può essere vantaggioso per coloro che cercano stabilità nei loro portafogli.
  • International Seaways Inc: Una società leader nel settore navale, ha implementato la pratica di pagare dividendi trimestrali. Con una flotta diversificata di petroliere, gasiere e chimichiere, l’azienda cerca di ricompensare i suoi azionisti con dividendi trimestrali, offrendo così una fonte regolare di reddito legata alle prestazioni dell’industria del trasporto marittimo.

Come Scegliere le Migliori Azioni da Dividendo?

  • Storico dei Pagamenti di Dividendi: È necessario esaminare la consistenza e la crescita dei dividendi nel tempo. Le aziende che hanno mantenuto o aumentato i loro pagamenti per diversi anni tendono ad essere una buona scelta, poiché dimostrano un impegno verso gli azionisti e una stabile salute finanziaria.
  • Rendimento dei Dividendi: È importante valutare il rendimento dei dividendi, ovvero la percentuale dei dividendi rispetto al prezzo attuale delle azioni. Si cerca un equilibrio tra un rendimento attraente e la sostenibilità dei pagamenti. Un rendimento dei dividendi troppo alto potrebbe indicare che l’azienda sta distribuendo troppo delle sue entrate e potrebbe non essere sostenibile nel lungo termine.
  • Salute Finanziaria: La situazione finanziaria dell’azienda è fondamentale. Si devono esaminare indicatori come il debito, il flusso di cassa e la redditività. Un’azienda finanziariamente solida è più in grado di mantenere i pagamenti dei dividendi, anche in tempi difficili.
  • Crescita e Prospettive dell’Azienda: È importante esaminare le prospettive di crescita dell’azienda e la sua capacità di generare redditi futuri. Le aziende con solidi fondamentali e un potenziale di crescita tendono ad essere migliori candidati per investimenti a lungo termine, poiché hanno maggiori probabilità di aumentare i loro pagamenti di dividendi nel tempo.
  • Politica dei Dividendi: È necessario comprendere la politica dei dividendi dell’azienda, cioè come decide di distribuire i profitti agli azionisti. Alcune aziende possono scegliere di reinvestire di più nel business anziché pagare dividendi elevati, il che può essere vantaggioso per la crescita a lungo termine. È importante valutare se la politica dei dividendi dell’azienda si allinea con i tuoi obiettivi di investimento e la tua tolleranza al rischio.

Chi Sono gli Aristocratici del Dividendo?

Gli “Aristocratici del Dividendo” (Dividend Aristocrats) sono aziende che hanno aumentato i loro dividendi annuali per almeno 25 anni consecutivi. Sono aziende molto apprezzati dagli investitori, poiché riflettono una solida salute finanziaria, una gestione efficace e un impegno nel ricompensare gli azionisti nel tempo. Sono considerati asset stabili e affidabili nella costruzione di un portafoglio di investimenti in dividendi, offrendo un flusso costante di entrate e la possibilità di crescita a lungo termine.

MIGLIORI AZIENDE CON DIVIDENDI ARISTOCRATICI

  • 3M (MMM): Azienda diversificata che produce una vasta gamma di prodotti in diversi settori. Ha mantenuto una storia di aumenti dei dividendi per oltre 60 anni ed è considerata un’azienda leader nell’innovazione e nella qualità.
  • Realty Income (O): Azienda immobiliare specializzata in proprietà commerciali e al dettaglio. Ciò che la contraddistingue è il suo impegno a distribuire dividendi mensili, rendendola una scelta attraente per gli investitori in cerca di entrate regolari.
  • Abbvie (ABBV): Azienda farmaceutica e biofarmaceutica che si è separata da Abbott Laboratories nel 2013. Ha guadagnato lo status di Dividend Aristocrat aumentando costantemente i suoi dividendi da allora.

Chi sono i Dividend King?

I “Re del Dividendo” sono aziende che hanno aumentato i loro dividendi ininterrottamente per almeno 50 anni consecutivi. Ciò dimostra un impegno estremamente solido nella distribuzione dei profitti agli azionisti nel corso del tempo. I Re del Dividendo sono considerati veri e propri pilastri di stabilità e affidabilità nel mondo degli investimenti, avendo superato sfide economiche e finanziarie nel corso delle decadi. Investire in queste aziende può offrire un flusso di entrate prevedibile e simboleggiare l’eccellenza nella gestione aziendale.

MIGLIORI AZIENDE CON DIVIDENDI KING

  • Altria (MO): Azienda leader nell’industria del tabacco. Nonostante le sfide nel settore, Altria ha mantenuto un solido track record di aumenti dei dividendi, che la rende un Re del Dividendo.
  • Procter & Gamble (PG): Azienda di beni di consumo che produce una vasta gamma di prodotti, dalle forniture per la casa ai prodotti per la cura personale. Oltre ad essere un Aristocratico dei Dividendi, PG ha aumentato i suoi dividendi per oltre 60 anni.
  • Johnson & Johnson (JNJ): Azienda leader nel settore della salute, che produce prodotti farmaceutici, dispositivi medici e beni di consumo. J&J è sia un Aristocratico che un Re del Dividendo, avendo mantenuto un track record di aumenti dei dividendi per oltre 50 anni.

Perché Investire in Azioni da Dividendo?

  • Generazione di Reddito Passivo: Le azioni con alti dividendi offrono agli investitori una fonte costante di reddito passivo. Ciò è particolarmente allettante per coloro che cercano entrate regolari, come i pensionati o coloro che dipendono dai dividendi per coprire le spese.
  • Storico di Stabilità: Le aziende che possono permettersi di pagare alti dividendi tendono ad avere un track record di stabilità finanziaria. Ciò indica che sono in grado di generare flussi di cassa consistenti e sono meno inclini a subire grandi fluttuazioni nel prezzo delle azioni.
  • Potenziale di Crescita a Lungo Termine: Alcune aziende che pagano alti dividendi hanno anche un potenziale di crescita a lungo termine. Quando un’azienda mantiene o aumenta i suoi dividendi nel tempo, ciò può essere un segnale di una gestione solida e della capacità di reinvestire nel business per stimolare la crescita.

Cos’è il Rendimento da Dividendi?

Il rendimento da dividendi è una metrica finanziaria utilizzata per valutare la performance di un investimento azionario in base ai dividendi che paga l’azienda emittente rispetto al prezzo attuale delle azioni. Viene espresso come percentuale e si calcola dividendo il dividendo annuale per azione per il prezzo attuale dell’azione. Questa misura fornisce agli investitori un’idea di quanto possono aspettarsi di ricevere in dividendi in rapporto al loro investimento. Un rendimento da dividendi più alto generalmente indica un flusso di entrate più sostanziale rispetto al prezzo delle azioni, il che può essere attraente per gli investitori in cerca di entrate regolari.

Conclusioni

Acquistare azioni che pagano dividendi è un’ottima soluzione per costruire nel tempo un portafoglio di investimenti stabile e solido. Questi sono i fattori che abbiamo preso in considerazione per realizzare questa classifica:

  • Rendimento dei dividendi
  • Ratio di distribuzione dei dividendi
  • Crescita dei dividendi
  • Salute finanziaria

SUGGERIMENTO FINALE: Per acquistare azioni in modo sicuro, è fondamentale scegliere i migliori broker di borsa. Un’ottima opzione è eToro, che con un deposito iniziale di soli 50 euro, ti consente di negoziare le migliori azioni del mercato globale e ricevere i dividendi direttamente sul tuo conto di investimento.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star

    Leggi anche:

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 3 Media: 1.3]

    Sull'autore

    Claudio

    Claudio Tuteri, laureato in economia nel 2012, coltiva la sua passione per il trading fin da giovane. Attratto dalle dinamiche dei mercati finanziari, ha dedicato gli ultimi dieci anni a investire principalmente nell'azionario, affinando le sue competenze e ottenendo risultati apprezzabili. Avido lettore di riviste economiche, ha integrato la sua esperienza pratica con una solida conoscenza teorica. La sua inclinazione per la scrittura lo ha portato a coniugare le sue competenze finanziarie con la produzione di guide professionali destinate agli investitori di tutti i livelli. Grazie a questa combinazione unica di conoscenze e talenti, Claudio si è guadagnato una reputazione come esperto autorevole nel campo degli investimenti finanziari.

    Lascia un Commento