Investire in Indici

Indice SMI Borsa Svizzera: Panoramica completa [2019]

Oggi vedremo insieme l’Indice SMI della Borsa Svizzera. Oggi è possibile investire nelle migliori, più grandi e più liquide aziende svizzere. Continua a leggere per scoprire come farlo attraverso una piattaforma di trading che fornisce un conto demo gratuito da utilizzare senza impegno oppure limiti di tempo.

Migliori piattaforme per investire in Borsa

BrokerCaratteristicheDepositoRecensioniApertura conto
Plus500Una delle piattaforme leader in Europa, perfetta per fare trading in Borsa (servizio CFD)100 dollariRecensioneIscriviti
Social Trading, CopyTrading200 dollariRecensioneIscriviti
24 OptionNotifiche di trading gratis. Formazione 1 a 1200 dollariRecensioneIscriviti
Iq OptionDemo gratuita illimitata, deposito minimo 10 euro10 dollariRecensioneIscriviti
Markets.comFacilissima da usare, demo gratis, corsi gratis100 dollariRecensioneIscriviti

Con il termine indice SMI, ci si riferisce all’indice azionario della Borsa Svizzera, che ha sede a Zurigo. Si tratta dell’insieme di 20 società con la più alta capitalizzazione di borsa di sempre sul mercato svizzero. Fino al 2007 era possibile trovare 25 titoli azionari, che poi furono ridotti soltanto a 20 successivamente. Tra i titoli azionari presenti all’interno dell’Indice SMI 20 svizzero sono presenti numerosi brand, per citarne alcuni possiamo trovare Adecco, Credit Suisse, UBS e molti altri ancora che a breve tratteremo.

L’indice SMI è senza dubbio l’indice finanziario più grande di tutta la Svizzera, in quanto contiene titoli azionari blue-chip, che rappresentano le 20 più grandi e liquide azioni dello Swiss Performance Index. In quanto indice di prezzo, l’SMI non viene modificato in base ai dividendi, tuttavia esiste un indice di prestazione che tiene conto di tali distribuzioni, lo SMIC.

SMI Borsa Svizzera: Ecco come negoziarlo sui mercati

Fare trading in tempo reale dei CFD dell’indice svizzero SMI è molto semplice, dato che la piattaforma di trading online Plus500 consente di usufruire in maniera gratuita a tutti gli utenti registrati (clicca QUA per registrarti) dei suoi strumenti di trading e liquidità di trading. Come è possibile vedere dal grafico qua sotto, consultare le informazioni sul mercato dell’Indice SMI, è estremamente semplice. Cliccando sul tasto “Visualizza Dati Completi”, si può accedere alla pagina di riferimento su questo strumento finanziario fornito da Plus500 per investire poi sia al rialzo che al ribasso con i titoli azionari

Crediamo sia estremamente importante investire con una piattaforma di trading valida e regolata, proprio per evitare di incappare in truffe o problematiche di funzionamento della piattaforma. Con un broker come Plus500 è possibile investire serenamente, in quanto la regolamentazione CONSOB consente di aspettarsi la massima affidabilità da un broker di trading online. Apri subito il tuo conto gratuito con Plus500 cliccando qui.

SMI Borsa Svizzera: La composizione

Nell’elenco qui di seguito è possibile consultare la lista dei componenti dell’indice svizzero SMI:

AzioneSettorePeso relativo
ABBTecnologie per l’energia6,2574
ActelionFarmaceutica0,6424
AdeccoServizi di collocamento0,8790
Credit SuisseBanca servizi finanziari6,3805
HolcimMateriali da costruzione2,6821
Julius BärBanca0,9070
Lonza Chimicabiotecnologie0,5190
NestléAlimentari23,5259
NovartisFarmaceutica16,9224
RichemontBeni di lusso2,8832
RocheFarmaceutica13,7896
SGSControlli societari1,2040
Swatch GroupOrologi1,3211
Swiss ReAssicurazione2,1467
SwisscomTelecomunicazione1,0602
SyngentaChimica, fertilizzanti3,2203
SynthesTecnologie per la medicina1,0223
TransoceanProspezioni petrolifere2,5814
UBSBanca, servizi finanziari7,2833
ZurichBanca, assicurazione4,7484

Come è possibile notare, si tratta di un indice dove ha moltissimo peso la tecnologia, il settore farmaceutico ed il settore bancario. Ogni titolo deve assolutamente soddisfare severi requisiti in materia di liquidità e capitalizzazione di mercato.

SMI Borsa Svizzera: Conviene investire?

All’inizio del 2015 la Banca Centrale elvetica annunciò di non difendere più il cambio minimo tra Franco svizzero ed Euro, imposto poco più di tre anni prima. Questo ha causato il rafforzamento della valuta svizzera. Il Paese sembra comunque essere riuscito a lasciarsi alle spalle il cosiddetto shock da super-Franco e i dati inerenti il 2018 parlando di un’economia svizzera in piena accelerazione. Infatti, il Pil ha avuto una crescita del 2.8% su base annua. Inoltre, si sono registrati miglioramenti anche sul fronte dei prezzi (aumento per quelli dei beni/servizi importati e in calo quelli al consumo e dei beni/servizi esportati).

Un paio di mesi fa alcuni analisti hanno previsto ripercussioni negative sull’indice SMI per via della Brexit. Sopratutto per quanto riguarda alcuni settori dell’esportazione e nel mercato delle valute. Al contrario, queste preoccupazioni non si sono materializzate. Anzi, poche settimane fa il Forum Economico Mondiale WEF ha messo ancora una volta la Svizzera al primo posto della graduatoria della competitività economica per l’ottavo anno di file. Tuttavia, sono state segnalate delle debolezze, tra cui la mancanza di concorrenza in alcuni mercati e la deflazione persistente.

In conclusione, sembrano essere comunque vive le condizioni per poter considerare il trading sullo SMI un investimento conveniente.

Le Principali caratteristiche

Ma quali caratteristiche deve radunare un titolo azionario per poter entrare a far parte dello SMI? I requisiti necessari legati al valore del titolo stesso risultano piuttosto stringenti ed esclusivi, specie per quel che riguarda l’entità della liquidità disponibile. Essa deve infatti risultare quantomeno pari alla metà della liquidità media dello Swiss Market Inde. Inoltre, per quel che concerne la capitalizzazione flottante, ovvero il numero di azioni rese disponibili dalla Società stessa, deve rasentare quantomeno lo 0,45% rispetto alla capitalizzazione dell’intero paniere.

Ribadendo quello che abbiamo visto in termini generici in precedenza, fare trading sull’indice Svizzera 20 vuol dire contrattare su strumenti finanziari che permettono di ottenere risultati in base alle variazioni dell’indice stesso. Come è noto la Svizzera viene da sempre considerata come una delle destinazioni d’investimento più popolari. Le motivazioni principali risiedono nella sua neutralità e nel segreto bancario. tali aspetti le sono riuscite a cucirle addosso la reputazione di rifugio sicuro. Tuttavia, non c’è solo questo: si tratta un’economia tradizionalmente forte, contraddistinta da livelli bassi di debito pubblico. Anche inflazione e disoccupazione ha contribuito parecchio all’affermazione della Svizzera quale economia trainante di tutta Europa.

SMI Borsa Svizzera: Ecco dove negoziarlo

Non sono molti gli operatori che permettono di negoziare l’indice SMI. Quando parliamo in termini generici di “operatori” facciamo sempre riferimento a Broker certificati e regolamentati. Il primo passo per un investimento consapevole e profittevole consiste proprio nella scelta di una piattaforma solida ed affidabile.

Tali operatori devono necessariamente essere iscritti all’albo della Consob o della CySec, le due maggiori entità di regolamentazione a livello Europeo. Inoltre, queste piattaforma devono rispettare due caratteristiche importanti per poter essere definite “di qualità”. Ecco quali sono:

Nel primo caso facciamo riferimento all’assenza di commissioni sull’eseguito e costi di gestione. Le piattaforme migliori guadagnano solo dallo Spread, un piccolo differenziale tra prezzo di acquisto e di vendita. Solitamente questo aspetto è il punto debole delle piattaforme bancarie. Esse sono regolamentate e sicure, tuttavia presentano costi altissimi per il cliente, anche €500 in un mese a seconda del numero di operazioni che si realizza. nello specifico, ci riferiamo a società come Widiba o WeBank.

Al contrario, piattaforme non-bancarie presentano lo stesso livello di sicurezza ma con costi di gestione estremamente più bassi se non completamente assenti. E’ il caso di 24option, piattaforma Leader in Europa, che permette l’operatività con contratti CFD anche sull’indice SMI Svizzero.

I vantaggi di 24option

Oltre a costi inesistenti legati alle commissioni, 24option è una piattaforma che permette ai suoi clienti di godere di numerosi vantaggi. Ecco i più importanti.

Supporto di Analisti esperti: Il cliente è sempre seguito, in ogni fase dell’investimento. C’è sia un Account Manager dedicato che un vero e proprio centro di analisi, la Trading Central, in grado di fornire gratuitamente analisi e reportage a tutti i clienti della piattaforma.

Scarica gratuitamente le analisi giornaliere della Trading Central

Centro formativo specializzato: Su 24option è anche possibile formarsi grazie ad un Ebook completo e dettagliato. Scaricato già da migliaia di utenti, è una lettura che permette di apprendere le nozioni base in materia di mercati finanziari. In seguito, il cliente sarà pronto per operare sui mercati con logica e criterio.

Scarica l'Ebook in modo totalmente gratuito

Opportunità di fare pratica su un Conto Demo: Ebbene, prima di mettere in pratica le nostre strategie o per testarne di nuove, sarà possibile usufruire di un conto Demo illimitato, gratuito e senza vincoli. Un’ottima soluzione per approcciarsi al mondo degli investimenti.

Richiedi il tuo conto Demo senza vincoli

SMI Borsa Svizzera: Conclusioni

L’indice Svizzero SMI è un paniere composto dai titoli delle migliori società del Paese. Stiamo parlando di una nazione da sempre in grande crescita e con solidi fondamentali per la sua economia. Investire in questo indice è sicuramente una buona idea soprattutto per un’orizzonte temporale medio/lungo.

Per farlo, occorre dotarsi di piattaforme certificate e regolamentate dalla Consob. Le truffe sono sempre dietro l’angolo e l’unico modo per difendersi è quello di affidarsi a veri professionisti del settore. Nel primo paragrafo c’è una carrellata di piattaforme regolamentate a livello Europeo e in seguito ci siamo soffermati con maggiore attenzione su 24option. Grazie a questo Broker è possibile operare sullo SMI con diversi vantaggi.

In conclusione, con un PIL in crescita e con un tasso di disoccupazione molto basso, la Svizzera si presta molto bene per un investimento profittevole grazie al suo SMI.

Investi nello SMI Svizzero con una piattaforma regolamentata
Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un Commento