Indici

Indice VIX: cos’è e come funziona?

In questa guida scopriremo cos’è l’indice VIX e come utilizzarlo per investire.

Conosciuto anche come “indice della paura”, è un ottimo termometro della salute dell’economia globale. Molti trader professionisti controllano il suo valore prima di investire nel mercato azionario.

🥇 Indice VIX
📊 RIferimento S&P500
🎯 Limite di tempo 30 giorni
👍 Top broker LiquidityX

SUGGERIMENTO: sono poche le piattaforme che consentono di negoziare il VIX, tra cui LiquidityX. Dopo aver completato la registrazione gratuita, è possibile iniziare a fare trading su questo indice con un deposito di soli 250 EUR:

Cliccate qui per fare trading sull'indice VIX con LiquidityX.

Che cos’è l’indice VIX?

L’indice VIX misura la volatilità e la paura del mercato azionario. A volte viene chiamato “indice della paura” perché quando sale, gli investitori tendono a sentirsi più incerti sui loro investimenti. L’indice VIX è stato creato dal Chicago Board Options Exchange (CBOE) nel 1993 e da allora è un punto fermo per i trader. È stato creato per fornire agli investitori un indicatore del grado di rischio del mercato azionario.

Il primo calcolo è stato effettuato nel 1993 e da allora è diventato uno degli indicatori più seguiti del sentiment degli investitori sui mercati finanziari.

Come funziona l’indice VIX?

L’indice VIX misura la volatilità implicita dello S&P 500 nei prossimi 30 giorni. Più alto è il valore, più gli investitori si aspettano che l’S&P 500 sia volatile in quel periodo di tempo.

L’indice VIX è calcolato prendendo una media di tutti i prezzi delle opzioni dello S&P 500 e facendo una media dei loro livelli di volatilità previsti. Ciò significa che quando i prezzi delle opzioni sono elevati, riflettono l’incertezza e la paura degli investitori nei mercati, con conseguente aumento dell’indice.

Come utilizzare l’indice VIX?

I trader possono utilizzare il VIX come indicatore del rischio di mercato. Può anche servire come strumento per il timing delle operazioni, ossia quando entrare o uscire dalle posizioni in base all’andamento dell’indice VIX in un determinato momento. In generale, quando la paura aumenta (il VIX sale) aumenta anche la volatilità, il che potrebbe indicare che è il momento di uscire dalle posizioni prima che i prezzi scendano ulteriormente; e viceversa.

Gli investitori possono utilizzare l’indice VIX per coprire le proprie posizioni acquistando e vendendo contratti di opzione legati al VIX. I trader di opzioni possono anche osservare le volatilità implicite (IV) – che misurano il costo dei prezzi delle opzioni in un determinato momento – per decidere quando entrare o uscire dalle posizioni.

L’indice VIX è uno strumento importante per gli investitori che desiderano valutare il rischio nel mercato azionario, misurare il sentimento degli investitori e tempificare le operazioni di conseguenza.

Come fare trading sull’indice VIX?

Ecco i passi da seguire per iniziare a fare trading sul VIX:

  • Scegliete un broker che offra il trading sul VIX;
  • Analizzate lo stato attuale del mercato e decidere quando entrare o uscire dalle posizioni in base all’andamento del VIX;
  • Monitorate il comportamento delle azioni e di altri asset per determinare se i mercati presentano una volatilità tale da innescare un aumento dei volumi delle opzioni;
  • Seguite gli eventi di cronaca, le relazioni sugli utili, i dati economici rilasciati e altre informazioni rilevanti che possono influenzare il sentiment del mercato e i prezzi delle opzioni;
  • Utilizzate gli strumenti di analisi tecnica come i pattern grafici, le medie mobili e i livelli di supporto/resistenza per identificare i punti di ingresso per le operazioni;
  • Effettuate ordini di acquisto o di vendita su contratti di opzione legati al VIX;
  • Monitorate l’andamento delle posizioni aperte, adeguando i propri piani di trading, se necessario, in base alle condizioni di mercato.

Seguendo questi passaggi, gli investitori possono capire lo stato attuale del mercato azionario e programmare le loro operazioni di conseguenza.

Clicca qui per negoziare il VIX ora

Correlazione dell’indice VIX con altre attività

L’indice VIX è inoltre strettamente correlato ad altri asset come le obbligazioni e le materie prime. Quando il VIX sale, di solito significa che gli investitori stanno diventando più avversi al rischio e questo può avere un effetto negativo su azioni, obbligazioni e materie prime.

Allo stesso modo, quando il VIX scende, di solito indica che gli investitori stanno diventando più fiduciosi nei loro investimenti, il che può avere un effetto positivo su azioni, obbligazioni e materie prime. Questa correlazione rende il VIX uno strumento importante per gli investitori che vogliono valutare i rischi di mercato su più asset class.

Investire nel VIX: pro e contro

PRO

  • È un buon indicatore del livello di volatilità del mercato azionario;
  • Può fornire agli investitori un’idea dell’entità del rischio che stanno assumendo;
  • Utilizzato per prendere decisioni di trading più informate;
  • Fornisce informazioni sul sentiment degli investitori in varie classi di attività.

CONTRO

  • Non sempre sono precisi nel prevedere i prezzi futuri;
  • Il trading di opzioni legate al VIX può essere rischioso;
  • Può essere difficile monitorare gli eventi di mercato che possono influenzare i prezzi delle opzioni.
indice vix

Altri indici per investire

Note finali

In conclusione, l’indice VIX è uno strumento importante per gli investitori che desiderano misurare il sentimento degli investitori sul mercato azionario e valutare il rischio su più classi di attività. Seguendo gli alti e bassi del VIX, gli investitori possono prendere decisioni più informate su quando entrare o uscire dalle posizioni. Si tratta di uno strumento importante per il timing delle operazioni e la copertura delle posizioni.

In definitiva, la comprensione del funzionamento di questo indice può aiutare gli investitori a ottimizzare le loro strategie di trading e a massimizzare i loro profitti.

Piattaforma: liquidityx
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec
  • Corso gratuito
  • Trading Central
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Cosa indica il VIX?

    Il VIX indica il livello di paura o tensione nel mercato azionario. Più alto è il VIX, maggiore è il livello di paura e incertezza nel mercato, con livelli superiori a 30 che indicano una forte incertezza.

    Il VIX è un buon indicatore?

    Il VIX è un indicatore tecnico che aiuta a determinare i principali minimi di mercato e le oscillazioni a breve termine.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world