Azioni

Comprare azioni Aurora Cannabis: Ecco come fare [2020]

Comprare azioni Aurora Cannabis poteva suonare davvero insolito alle orecchie di un investitore tradizionale, ma oggi le cose sono cambiate. Aurora Cannabis Inc. è una produttrice canadese di cannabis autorizzata, con sede a Edmonton. È quotata alla Borsa di Toronto e alla Borsa di New York come ACB.

Alla fine di settembre 2018, Aurora Cannabis aveva otto impianti di produzione autorizzati, cinque licenze di vendita e operava in 25 paesi. Nel giro di un anno la capacità dichiarata era cresciuta a oltre 625.000 chilogrammi di produzione di cannabis all’anno, la maggior parte dei quali nella sede in Canada. La presenza sui mercati internazionali era in crescita, e oggi l’azienda opera in 25 paesi a livello mondiale, tra cui l’Italia.

Aurora è al quinto posto nella classifica delle aziende di cannabis più grandi al mondo per capitalizzazione di mercato, dopo aver perso terreno nel corso del 2019. Vediamo allora quali sono le prospettive, per capire se comprare azioni Aurora Cannabis sia ancora una buona scelta.

I migliori broker per comprare azioni Aurora Cannabis

Ecco una lista completa dei migliori broker per azioni. Parliamo di piattaforme certificate e autorizzate ad operare in Italia dove è possibile negoziare il titolo Aurora Cannabis.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Investire in Aurora Cannabis con questi broker è semplice. Si tratta sicuramente di un settore particolare ma, visto il costante cambiamento delle leggi in materia di cannabis ad uso terapeutico e medico, potrebbe rivelarsi una grande opportunità di profitto a medio e lungo termine.

    Aurora Cannabis: l’azienda

    Aurora è stata fondata nel 2006, con il gruppo fondatore capace di assicurarsi un appezzamento di oltre 160 acri di terra nella contea di Mountain View, dove trovò sede la prima struttura della compagnia. La società ha ottenuto la licenza per coltivare cannabis nel 2014, diventando così il primo produttore di cannabis ad ottenere una licenza federale in quella provincia.

    Il 27 novembre 2014, Health Canada ha rilasciato ad Aurora la prima licenza per la vendita di cannabis terapeutica.

    Da allora l’azienda ha costruito numerose strutture in Canada, Europa, Asia, America Latina e Oceania. Il 10 gennaio 2017, Aurora ha ricevuto una licenza da Health Canada per la vendita di oli di cannabis, e le vendite di quattro linee di prodotti basati su queste sostanze sono iniziate ad aprile 2017.

    Azioni Aurora NYSE

    Aurora è diventata una società quotata alla Borsa di Toronto il 24 luglio 2017 e alla Borsa di New York il 23 ottobre 2018.

    Ad aprile 2018, la società aveva un valore di mercato di 4,5 miliardi di dollari. All’epoca, la società stava concludendo l’acquisizione del precedente concorrente CanniMed Therapeutics.

    Un rapporto a metà settembre 2018 di BNN Bloomberg affermava che Coca-Cola stava prendendo in considerazione lo sviluppo di bevande a base di cannabis per scopi medici (con un ingrediente non psicoattivo, il CBD) ed era in discussione preliminare con Aurora. Sebbene Coca-Cola e Aurora abbiano poi annunciato che si trattava di un semplice studio di mercato, le azioni di Aurora sono aumentate e la sua capitalizzazione di mercato ha raggiunto $ 10,71 miliardi di dollari il 18 settembre 2018. 

    Legalizzazione e vendita al dettaglio

    Il Canada ha legalizzato la vendita al dettaglio di cannabis a livello nazionale il 17 ottobre 2018. A causa dei suoi significativi investimenti di capitale, in particolare in grandi impianti di coltivazione, Aurora aveva circa il 20% del mercato al dettaglio canadese di cannabis all’inizio del 2019.

    Ad aprile 2019, Aurora aveva circa 17 punti vendita nel Canada occidentale, aperti attraverso la sua partnership strategica con Choom Holdings Inc. e l’acquisizione di Clarity Cannabis Retail Stores, con 52 ulteriori punti vendita in fase di sviluppo. Nel novembre 2019, Aurora ha aperto un negozio di oltre 1.000 metri quadrati nel West Edmonton Mall , rendendolo il negozio di cannabis al dettaglio più grande del mondo.

    La caduta e la ripresa

    Come detto, dopo la legalizzazione per la vendita di marijuana avvenuta nel 2018, Aurora riuscì a conquistare una buona fetta del mercato nazionale. I problemi arrivarono nella seconda metà nel 2019, quando l’impossibilità di competere con i prezzi del mercato nero portò a un ridimensionamento della compagnia, con l’abbandono di alcuni membri del direttivo e la chiusura di alcuni stabilimenti per ridurre i costi.

    Stando alle dichiarazioni, i risultati sono arrivati: i prezzi di produzione sono scesi sotto il dollaro (mentre il resto del mercato era di poco inferiore agli 8 dollari/grammo) e Aurora ha dichiarato l’intenzione di espandersi anche sul mercato alimentare.

    Dove comprare azioni Aurora Cannabis

    Fino a un decennio fa era normale andare in banca per acquistare delle azioni. L’iter chiedeva di aprire un conto titoli, pagare le relative commissioni, bolli e spese varie per accedere al mercato degli investimenti azionari. Ora invece si possono comprare azioni anche senza le banche tradizionali, utilizzando i CFD. Parliamo di uno strumento derivato, che replica l’andamento esatto del titolo a cui è legato (nel nostro caso le azioni ACB).

    Scopriamo perché al giorno d’oggi negoziare in CFD è un’alternativa migliore rispetto all’investimento tradizionale.

    Investire in banca

    L’investimento tradizionale non è alla portata di tutti: serve essere ben capitalizzati e ci sono parecchie spese fisse che possono scoraggiare chi vuole dedicarsi a piccoli investimenti.

    I canali tradizionali quali banche o promotori finanziari hanno degli evidenti svantaggi eccoli:

    I vantaggi, invece, sono riassumibili con: la partecipazione ai dividendi, quando vengono erogati.

    Investire con i CFD

    I contratti CFD hanno rivoluzionato tutto. Sono semplici, sicuri, regolamentati dalla Consob e disponibili sulle migliori piattaforme online.

    I principali vantaggi di questi contratti rispetto al tradizionale investimento bancario in azioni sono:

    1. niente commissioni: il guadagno dei broker che offrono i CFD deriva dallo spread, la differenza fra prezzo di acquisto e prezzo di vendita di un titolo;
    2. leva finanziaria: agisce da moltiplicatore che permette di investire grosse cifre depositando cifre molto inferiori;
    3. possibilità di vendita allo scoperto: si può investire anche sul ribasso di un titolo.

    Investi su eToro per negoziare le azioni Aurora Cannabis in CFD

    I migliori broker per comprare azioni Aurora Cannabis

    Per comprare azioni ABC (o investire sulla cannabis in generale) abbiamo selezionato i 3 migliori broker disponibili sul mercato. Si tratta di piattaforme sicure, autorizzate e regolamentate: vediamo le loro caratteristiche più nel dettaglio.

    eToro

    eToro è il broker con il maggior numero di utenti al mondo, circa 10 milioni, ed è al giorno d’oggi uno tra i migliori tra quelli autorizzati ad operare in Italia dalla Consob.

    I principali vantaggi di eToro sono:

    • L’esperienza utente: la piattaforma è tanto semplice da utilizzare quanto completa di tutti gli strumenti professionali necessari ad operare su ogni mercato.
    • Il Copy Trading: uno strumento unico nel suo genere che permette di replicare le operazioni dei migliori trader presenti sulla piattaforma.

    Attraverso il  Copy Trading possiamo copiare in modo automatico le operazioni effettuate da trader esperti, definiti “Top Trader”. Si tratta dei migliori investitori professionisti presenti su eToro e le loro performance spesso sono a doppia cifra. Sarà sufficiente scegliere i più profittevoli e, con un semplice click, un algoritmo si occuperà di replicare le loro operazioni, depositando i profitti nel nostro account.

    Qui puoi vedere la lista completa dei Top Trader di eToro

    Infine, ricordiamo che il Copy Trading può essere testato anche con un conto Demo gratuito. Ecco il Link per iniziare:

    Registati su eToro per investire sui mercati azionari

    XTB

    XTB offre una piattaforma regolamentata dalla FCA. Come i precedenti anche XTB è autorizzato ad operare in Italia regolarmente.

    Le caratteristiche principali di XTB sono:

    • Formazione gratuita: con questo Broker è possibile imparare in modo gratuito le basi della negoziazione finanziaria online. L’archivio formativo è suddiviso in tre corsi di trading: base, intermedio e avanzato, a seconda del livello di preparazione che si vuole raggiungere.
    • Assenza di deposito minimo: su XTB è possibile negoziare anche con soli 10 €. Una soluzione perfetta per coloro che vogliono investire piccole cifre.

    Chi non è ancora pronto a fare investimenti reali può iniziare con un conto demo anche su XBT.

    Per iniziare a fare trading online con XTB clicca qui.

    ForexTB

    ForexTB è attivo sul territorio italiano dal 2012 ed è un broker autorizzato dalla Consob e registrato in Europa alla CySEC.

    I principali vantaggi offerti gratuitamente da ForexTB sono:

    • Corso di trading gratuito: ForexTB offre a tutti un corso gratuito in formato ebook che spega le basi del trading in maniera semplice e con esempi chiari. Puoi scaricare il corso gratuito cliccando qui.
    • Segnali di trading: ForexTB offre agli investitori dei preziosi segnali di trading gratuiti, elaborati dalla prestigiosa Trading Central. Si tratta di un servizio che fornisce affidabili e precise indicazioni operative su tutti i mercati.

    Chi non si sente pronto ad investire denaro reale può approfittare del conto Demo gratuito ed illimitato, per valutare con calma e senza rischi la piattaforma e i suoi strumenti.

    Iscriviti ora a ForexTB cliccando qui.

    Comprare azioni Aurora Cannabis: quotazione in tempo reale

    Non è difficile provare disagio quando uno degli stock di marijuana legale manca le previsioni di Wall Street e registra una perdita più ampia del previsto. Ma nel caso delle azioni ACB, bisogna anche valutare il quadro generale, che sembra più promettente rispetto a qualche mese fa.

    Se da un lato è vero che la bolla della cannabis legale sembra scoppiata, dall’altro il riposizionamento di aziende importanti come Aurora Cannabis hanno garantito un buon paracadute alla compagnia. Il sensibile taglio ai costi di produzione e l’ingresso nel mercato alimentare potrebbero quindi avere un impatto positivo sui guadagni di Aurora Cannabis nel tempo.

    In effetti, potrebbe essere un grosso errore non investire su ACB basandosi semplicemente sugli utili recenti. La storia insegna, le società che operano in mercati emergenti hanno bisogno di tempo.

    Comprare azioni Aurora Cannabis: previsioni

    comprare azioni aurora cannabis

    Molti dei leader di oggi nei rispettivi mercati come Netflix o Amazon hanno subito enormi perdite durante le prime fasi di crescita. Ciò ha permesso loro di posizionarsi strategicamente a lungo termine. Ciò non significa che Aurora Cannabis seguirà con certezza le orme di questi colossi, ma semplicemente che i margini di crescita ci sono ancora al di là dei risultati.

    Ci sono anche altri fattori rialzisti già in gioco per chi vuole comprare azioni Aurora Cannabis.

    La perdita intercorsa da inizio anno ha risentito sicuramente della delicata situazione dei mercati finanziari avvenuta tra marzo e aprile. ABC però è stata in grado di rialzare la testa, compiendo un balzo che l’ha riportata dal minimo registrato a metà maggio fino ai livelli attuali. Sono lontani i tempi in cui Aurora Cannabis occupava la seconda posizione di mercato, motivo per cui sembrerebbe più conveniente comprare azioni Canopy Growth, ma la capacità di rimanere sulla cresta dell’onda va comunque riconosciuta come segno di forza.

    I dati finanziari

    Nel 2019, nonostante abbia venduto più cannabis in Canada rispetto al suo rivale Canopy durante il trimestre e abbia aumentato le proprie entrate del 52% rispetto al trimestre precedente, Aurora Cannabis non ha raggiunto gli obiettivi prefissati.

    La società ha venduto $ 43 milioni di cannabis ma non è stata in grado di vendere direttamente al cliente finale, dovendo trasferire $ 20 milioni di marijuana nel mercato all’ingrosso con un margine inferiore. Complessivamente, gli utili hanno registrato una perdita di $ 11 milioni nel trimestre.

    Verso la fine di maggio 2020 è arrivata una notizia importante: Aurora Cannabis ha acquisito la statunitense Reliva, per 40 milioni di dollari pagati in azioni. L’obiettivo è quello di espandere il proprio mercato agli USA, dimostrando l’ambizione di espandere il segmento internazionale di vendita di CBD.

    L’opinione degli analisti

    Aurora Cannabis era uno dei titoli (legati alla cannabis) preferiti da Wall Street. Ora che il prezzo è diminuito di una percentuale decisamente importante da quando ha raggiunto il suo massimo nel 2019, gli esperti finanziari stanno iniziando a cambiare idea.

    Il problema in una situazione del genere è che i mercati in questo momento non sono così entusiasti dei titoli legati alla cannabis. Con l’industria nel suo complesso in calo significativo negli ultimi sei mesi, anche gli investitori più temerari sono diventati diffidenti.

    La cannabis Aurora non ha fatto molto per entusiasmare gli investitori, nonostante le sue dimensioni e la sua reputazione, ma le ultime indicazioni possono riportare ottimismo nelle prestazioni finanziarie.

    Il futuro di Aurora Cannabis

    Negli ultimi mesi alcuni dei migliori titoli legati alla cannabis sono caduti in disgrazia. Tutto il settore ha vissuto un clamoroso ribasso, iniziato nella seconda metà del 2019 e che in alcuni casi sta portando avanti gli strascichi ancora adesso.

    Gli investitori hanno iniziato a temere che altri titoli legati alla cannabis, anche se ben consolidati, potessero assistere a un calo simile nel breve termine.

    Questo è esattamente quello che è successo con Aurora Cannabis. Nei suoi recenti risultati finanziari, la società non solo non è riuscita a vedere nessun profitto, ma ha anche avvertito gli investitori che probabilmente non sarà redditizia fino a buona parte del 2020, una grande delusione per analisti e investitori.

    Aurora Cannabis è nella top 5 dei produttori di  cannabis a grande capitalizzazione sul mercato (quota attuale 2,13 miliardi di  dollari) e potrebbe riprendersi una volta che gli utili arriveranno. Nel complesso riteniamo che ABC sia un buon investimento a lungo termine e un’ottima opportunità di speculazione al ribasso nel breve.

    Investi su Aurora Cannabis con eToro

    Conclusioni

    L’entusiasmo per l’industria della cannabis è diminuito nell’ultimo anno, con il sentimento degli investitori che ha iniziato a tendere verso la diffidenza.

    Mentre nel 2018, i mercati erano eccessivamente ottimisti, ora al contrario sembra regnare il pessimismo. Il mercato canadese della cannabis per adulti ha molto spazio per crescere, soprattutto nelle province più popolate come l’Ontario, dove troviamo relativamente pochi dispensari rispetto alla sua popolazione complessiva.

    Tuttavia, nuove proiezioni suggeriscono che la dimensione del mercato canadese potrebbe valere 5 miliardi di dollari entro il 2021, che è inferiore alle stime precedenti (vicine agli 8 miliardi di dollari), ma probabilmente più realistiche.

    La performance di Aurora Cannabis in questo trimestre, sebbene deludente, è stata ragionevole. A breve termine probabilmente il titolo è ancora tendente al ribasso ma sul lungo periodo è probabile che crescerà notevolmente insieme a tutto il settore della cannabis. L’Europa, infatti, sta diventando una piazza interessata e interessante, che apre buone prospettive per una nuova risalita.

    Per negoziare in sicurezza il titolo ABC consigliamo l’utilizzo di una delle piattaforme regolamentate che abbiamo presentato in questa guida.

    Se preferite conoscere le piattaforme e fare pratica in demo prima di rischiare del denaro, potete iniziare con un conto demo completamente gratuito e privo di rischi:

    Scopri gli investimenti azionari con il conto Demo di eToro

     

     

    Visto il tuo interesse per i mercati emergenti, probabilmente ti può interessare anche comprare azioni :

    Domande frequenti su azioni Aurora Cannabis

    Cos’è Aurora Cannabis?

    Si tratta di un’azienda che opera nel settore della marijuana legale a scopo ricreativo e medicinale e occupa attualmente la quinta posizione per capitalizzazione di mercato.

    Qual è l’andamento attuale di Aurora Cannabis?

    Dopo un 2019 buio per tutto il settore, il 2020 si è aperto tra difficoltà generali su tutti i mercati finanziari. Le recenti acquisizioni e le dichiarazioni di voler espandere i propri mercati offrono però buone prospettive di crescita nel medio-lungo termine.

    Quali difficoltà ha Aurora Cannabis?

    La contrazione del mercato canadese, la necessità di ridimensionare e chiudere alcuni stabilimenti, lo scoppio della bolla della marijuana legale. Questi sono gli ostacoli incontrati negli ultimi mesi dalla compagnia.

    Dove è possibile comprare azioni Aurora Cannabis?

    Su piattaforme come eToro è possibile investire in modo sicuro su questa azienda attraverso la negoziazione in CFD.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento