Indici

Come investire sul Dax 30? Guida 2024

come investire sul Dax
Scritto da Claudio Tuteri

Che cos’è il Dax 30?

Il DAX 30 è un indice di borsa che rappresenta le 30 principali aziende quotate alla Borsa di Francoforte, in Germania. È stato creato nel 1988 e è gestito dalla borsa tedesca Deutsche Börse. È un indicatore chiave delle performance del mercato finanziario tedesco ed europeo, considerato un barometro dell’economia tedesca a causa dell’influenza delle aziende incluse in esso. Le aziende che compongono il DAX 30 sono selezionate in base a criteri di capitalizzazione di mercato, volume di scambi e reputazione sul mercato. Questo indice è ampiamente utilizzato dagli investitori e dagli analisti per valutare la salute e la direzione dell’economia tedesca ed europea.

Come investire nel Dax 30?

Investire nel DAX 30 tramite Contratti per Differenza (CFD) comporta realizzare i seguenti passaggi:

  1. Selezionare un broker affidabile: Cerca un broker che offra CFD sul DAX 30 e che sia regolamentato da un’autorità finanziaria riconosciuta. Verifica le commissioni, gli spread e altri costi associati.
  2. Aprire un conto di trading: Registrati sulla piattaforma del broker e apri un conto di trading. Completa i requisiti di verifica richiesti dal broker per attivare il tuo conto.
  3. Conoscere la piattaforma: Prima di investire, familiarizza con la piattaforma di trading del broker. Impara ad utilizzare gli strumenti di analisi tecnica, gestire gli ordini e monitorare il mercato in tempo reale.
  4. Analizzare il mercato: Effettua un’analisi del DAX 30 per identificare tendenze, livelli di supporto e resistenza, così come altri fattori fondamentali e tecnici che potrebbero influenzarne il comportamento.
  5. Aprire posizioni: Una volta pronto per investire, apri posizioni sul DAX 30 tramite CFD. Decidi se vuoi acquistare (posizione long) o vendere (posizione short) in base alle tue aspettative sul movimento del mercato. Utilizza ordini di stop loss e take profit per gestire i tuoi rischi e assicurare i tuoi ritorni economici.

Clicca qui per iniziare ad investire nel DAX 30 ora

Migliori piattaforme per investire nel DAX 30

Quali sono i migliori broker per investire nel DAX 30? La scelta è ampia poiché ogni piattaforma consente di negoziare questo indice data la sua popolarità. Abbiamo quindi selezionato solo i broker più professionali e convenienti:

Piattaforma: Proprietaria
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Conto Remunerato
  • Azioni Frazionate
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: Metatrader
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Social Trading
  • Notizie Giornaliere
  • Spread Bassi
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xStation
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Corso Trading Gratuito
  • Conto Remunerato
  • Oltre 1.500 Asset
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star

    Quotazione dell’indice DAX in tempo reale

    Come viene calcolato l’indice Dax?

    L’indice DAX viene calcolato utilizzando il metodo di ponderazione per capitalizzazione di mercato. Per ottenere il valore dell’indice, si somma il prezzo di mercato aggiustato per il numero di azioni in circolazione di ciascuna delle 30 aziende incluse nel DAX. Questo totale viene poi diviso per un divisore specifico, che viene regolarmente aggiornato per tener conto di eventi come fusioni, suddivisioni di azioni o emissioni di diritti che potrebbero influenzare il valore dell’indice. Il risultato è un indicatore delle prestazioni medie ponderate per capitalizzazione di mercato delle aziende incluse nel DAX 30.

    Quali sono gli orari del Dax?

    Gli orari di negoziazione del DAX 30 sono generalmente dal lunedì al venerdì, con le seguenti sessioni:

    1. Seduta Pre-Mercato: Questa seduta inizia prima dell’apertura ufficiale del mercato e consente agli investitori di effettuare ordini prima dell’inizio della negoziazione regolare. Nel caso del DAX 30, questa seduta di solito inizia intorno alle 7:00 del mattino ora locale (GMT+1) e dura fino all’apertura ufficiale.
    2. Seduta Regolare: La sessione principale del mercato, dove si svolge la maggior parte dell’attività di negoziazione, inizia ufficialmente alle 9:00 del mattino e si estende fino alle 5:30 del pomeriggio ora locale (GMT+1).
    3. Seduta di Chiusura: Dopo la sessione regolare, c’è una breve sessione di chiusura che consente agli investitori di regolare le loro posizioni prima della chiusura definitiva del mercato. Questa sessione di solito dura alcuni minuti, fino alle 5:30 del pomeriggio ora locale (GMT+1).

    Come entrano le aziende nel Dax?

    L’inclusione delle aziende nel DAX 30 si basa su criteri specifici ed è determinata dal Comitato per gli Indici della Deutsche Börse, l’operatore della Borsa di Francoforte. Alcuni dei criteri considerati per l’inclusione sono:

    1. Capitalizzazione di Mercato: Le aziende devono avere una capitalizzazione di mercato significativa, il che significa che il valore totale delle loro azioni in circolazione deve essere abbastanza grande rispetto ad altre aziende quotate.
    2. Volume di Scambi: Viene considerato il volume di scambi di un’azienda sul mercato. Le aziende incluse devono avere un certo livello di liquidità, il che significa che deve esserci un interesse sufficiente per l’acquisto e la vendita delle loro azioni.
    3. Reputazione e Dimensioni: Si dà preferenza alle aziende leader nei rispettivi settori che siano ben conosciute e rappresentative dell’economia tedesca.
    4. Standard di Trasparenza e Governance Aziendale: Viene considerata la trasparenza finanziaria e il rispetto degli standard di governance aziendale da parte delle aziende.

    Il Comitato per gli Indici della Deutsche Börse rivede regolarmente la composizione del DAX 30, di solito ogni trimestre, e può apportare modifiche in base ai cambiamenti nei criteri sopra menzionati o a causa di cambiamenti nel mercato.

    Quali aziende compongono il Dax 30?

    Le aziende che compongono il DAX 30 possono variare nel tempo. Tuttavia, alcune delle principali aziende che di solito occupano posizioni di rilievo in termini di capitalizzazione di mercato includono:

    1. SAP SE
    2. Siemens AG
    3. Allianz SE
    4. Bayer AG
    5. BASF SE
    6. Deutsche Telekom AG
    7. Daimler AG
    8. BMW AG
    9. Continental AG
    10. Adidas AG

    È importante notare che l’ordine e la composizione esatti possono cambiare nel tempo a causa della dinamica di mercato e delle fluttuazioni dei prezzi delle azioni.

    Non perdere: Indici di borsa europei.

    Fattori che influenzano la quotazione del DAX

    1. Indicatori Economici: I dati economici giocano un ruolo cruciale nella determinazione delle performance del DAX 30. Questo include cifre come la crescita del PIL, il tasso di disoccupazione, l’inflazione, le vendite al dettaglio e la fiducia dei consumatori. I rapporti economici positivi tendono a spingere al rialzo il DAX, mentre i dati negativi possono causare cali.
    2. Politica Monetaria: Le decisioni di politica monetaria delle banche centrali, specialmente della Banca Centrale Europea (BCE) nel caso del DAX 30, hanno un impatto significativo sul mercato. I cambiamenti nei tassi di interesse, annunci di misure di stimolo o restrizione, e i commenti dei funzionari della banca centrale possono influenzare la direzione dell’indice.
    3. Eventi Geopolitici: L’incertezza politica e gli eventi geopolitici possono generare volatilità sul mercato e influenzare la quotazione del DAX 30. Questo include elezioni importanti, conflitti internazionali, tensioni commerciali e decisioni politiche importanti nell’Unione Europea e a livello globale.
    4. Risultati Aziendali: I rapporti trimestrali sulle performance delle aziende incluse nel DAX 30 possono avere un impatto significativo sulla loro quotazione. Se le aziende superano le aspettative di guadagno, è probabile che l’indice salga, mentre risultati deludenti possono portare a cali sul mercato.
    5. Sentimento di Mercato: Il sentimento generale degli investitori sul mercato e l’appetito per il rischio influenzano anche la quotazione del DAX 30. Eventi imprevisti, notizie positive o negative e la percezione del rischio possono influenzare la fiducia degli investitori e, di conseguenza, la direzione dell’indice.

    Evoluzione annuale del DAX

    Negli ultimi 5 anni, il DAX ha vissuto un viaggio emozionante nel mercato azionario. Nel 2020, ha affrontato una brusca caduta a causa della pandemia da COVID-19, mentre nel 2019 ha goduto di un anno positivo con una solida crescita. Tuttavia, nel 2018, le preoccupazioni sul crescita economica globale e le tensioni commerciali hanno provocato un calo notevole. Al contrario, il 2017 ha visto un solido rendimento per il DAX, mentre nel 2016, dopo la volatilità causata dal referendum sulla Brexit, l’indice è riuscito a riprendersi e chiudere in positivo.

    Previsioni DAX 30

    Ci sono diverse strumenti e approcci che gli analisti utilizzano per fare previsioni sul DAX 30. Ecco tre dei più comuni:

    1. Analisi Tecnica: Questo strumento si basa sull’analisi di grafici e dati storici del prezzo e del volume di scambi del DAX 30 per identificare modelli e tendenze. Gli analisti tecnici utilizzano indicatori come medie mobili, oscillatori e livelli di supporto e resistenza per prevedere possibili movimenti futuri dell’indice.
    2. Analisi Fondamentale: Questo approccio implica valutare i fondamentali economici e finanziari che influenzano il DAX 30 e le aziende che lo compongono. Gli analisti studiano dati macroeconomici come la crescita del PIL, i tassi di interesse, l’inflazione e la disoccupazione, così come i risultati aziendali, le prospettive aziendali e gli eventi geopolitici che potrebbero influenzare il mercato.
    3. Modelli di Valutazione: I modelli di valutazione utilizzano tecniche matematiche e statistiche per stimare il valore intrinseco del DAX 30 e prevedere il suo comportamento futuro. Alcuni modelli comuni includono il modello di sconto dei dividendi (DDM), il modello dei multipli comparabili e il modello di flusso di cassa scontato (DCF).
    Indice DAX 30

    Altri indici per investire

    Conclusioni

    In questa guida abbiamo analizzato come investire nel DAX 30, un indice che si trova tra i principali indici di borsa mondiali, ed è molto scambiato nei mercati finanziari. Per investire in Germania, è un’ottima soluzione!

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Claudio Tuteri

    Claudio Tuteri, laureato in economia nel 2012, coltiva la sua passione per il trading fin da giovane. Attratto dalle dinamiche dei mercati finanziari, ha dedicato gli ultimi dieci anni a investire principalmente nell'azionario, affinando le sue competenze e ottenendo risultati apprezzabili. Avido lettore di riviste economiche, ha integrato la sua esperienza pratica con una solida conoscenza teorica. La sua inclinazione per la scrittura lo ha portato a coniugare le sue competenze finanziarie con la produzione di guide professionali destinate agli investitori di tutti i livelli. Grazie a questa combinazione unica di conoscenze e talenti, Claudio si è guadagnato una reputazione come esperto autorevole nel campo degli investimenti finanziari.

    Lascia un Commento