Guida

Come fare Trading con eToro: Guida completa (2022)

In questa guida scopriremo come fare Trading con eToro, uno dei broker online più famosi e popolari al mondo.

Questa piattaforma offre una duplice opportunità: investire sui mercati finanziari oppure fare trading online con i contratti CFD. Nel corso della guida scopriremo la differenza tra i due concetti e forniremo tutte le informazioni utili per iniziare a fare trading nel migliore dei modi.

Ecco subito una tabella con gli aspetti rilevanti sul trading con eToro:

🎯 Investimento Trading Online
⭕ Strumento finanziario Contratti CFD
💸 Deposito iniziale $50
⛔ Leva finanziaria Max 1:30

Conosciamo già la piattaforma? Bene, allora suggeriamo di richiedere un conto demo (gratuito!) e metterci subito alla prova nel mondo del Trading online. Basterà una semplice registrazione per scaricare la piattaforma demo ed iniziare a fare pratica con denaro virtuale:

Clicca qui per scaricare subito la piattaforma Demo di eToro

Cosa significa fare Trading?

Prima di iniziare occorre chiarire un importante concetto, ovvero la differenza tra investimento e trading online. Sono due modalità differenti e pertanto richiedono un approccio diverso. Ecco le principali differenze:

  • Investimento: presuppone un orizzonte temporale di medio o lungo termine e si basa sull’aumento di valore dell’asset acquistato. Le operazioni vengono lasciate aperte per diversi giorni o settimane, salvo qualche piccolo aggiustamento. 
  • Trading online: in questo caso l’orizzonte temporale è più limitato, solitamente al breve termine. Inoltre, c’è possibilità di utilizzare la vendita allo scoperto e guadagnare anche se il prezzo di un Asset scende di valore.

Chiariamo che eToro offre entrambe le soluzioni, dal momento che è possibile comprare azioni oppure negoziare il loro CFD. Stesso discorso per gli altri Asset presenti nella piattaforma, starà a noi scegliere se adottare l’una o l’altra modalità di negoziazione. In entrambi i casi il deposito iniziale è di soli 50 euro e la piattaforma è la stessa.

L’unica differenza sarà data dalla leva finanziaria, scopriamo il perché:

  • Leva attivata: partendo da un minimo di X2 andremo automaticamente ad impostare il Trading di CFD, con relativa possibilità di Short selling.
  • Leva disattivata: in questo caso andremo ad acquistare l’asset, entrandone in possesso. Si tratta quindi di un investimento vero e proprio.

Scegliere se attivare o meno la leva finanziaria è un procedimento molto semplice, ecco un esempio grafico:

trading con etoro

Basterà cliccare nell’apposito campo per realizzare la nostra scelta. Ricordiamo che la leva massima nel trading online è pari ad 1:30 per il mercato Forex.

Clicca qui per fare Trading con leva su eToro

Come fare trading con eToro?

Tutti coloro che desiderano fare trading con eToro sono tenuti a rispettare i seguenti passaggi, necessari per attivare il conto e procedere con l’attività di negoziazione in borsa:

  1. Registrazione: il primo step riguarda l’iscrizione, in quanto dobbiamo attivare un account per poter accedere ai servizi del broker. Pertanto occorre fornire i nostri dati personali e rispondere alle domande imposte dal questionario Mifid, in merito la situazione finanziaria dell’utente ed il suo profilo di rischio. In questa fase sarò anche necessario allegare un documento di identità valido ed una prova di residenza, suggeriamo quindi di preparare in anticipo il PDF di entrambi i documenti.
  2. Deposito: per fare trading online con eToro bastano 50 euro, una cifra tra le più basse dell’industria. Le modalità per depositare sono molteplici, anche se le più utilizzate sono Paypal e la carta di credito. Anche portafogli elettronici come Skrill sono molto utilizzati mentre il bonifico, a causa dei lunghi tempi di transazione, non è un’opzione molto popolare.
  3. Login nella piattaforma: non appena abbiamo il conto verificato, possiamo procedere con il set-up della piattaforma di negoziazione. Basterà accedere con i dati forniti in fase di registrazione (User e Pass), impostare la modalità di investimento (Reale o Demo) e nel caso scegliere quando denaro virtuale utilizzare per fare pratica.
  4. Negoziazione: in questa fase possiamo scegliere quali asset negoziare, dalle azioni alle criptovalute. Ogni asset avrà la duplice opzione: compra o vendi. Possiamo quindi scegliere di fare trading con i CFD attivando la leva finanziaria e sfruttando così la vendita allo scoperto. Sarà possibile scegliere di realizzare lo short selling e guadagnare per ogni Pips movimentato verso il basso.
  5. Prelievo: in qualsiasi momento possiamo scegliere di prelevare il capitale depositato o una parte di esso. Molti investitori scelgono di ritirare una percentuale dei profitti realizzati e continuare l’attività di trading con il capitale restante. Attivare questa opzione richiede pochi minuti, in quanto nella Dashboard troveremo l’opzione “Preleva” e cliccandoci sopra avremo modo di selezionare il capitale da ritirare.

Come possiamo vedere fare Trading con eToro è un processo rapido, sicuro e soprattutto professionale grazie agli alti standard di sicurezza offerti dalla piattaforma:

Clicca qui per iniziare subito a fare trading con eToro

Conviene fare Trading con eToro?

Sono davvero tanti i vantaggi relativa la convenienza nel fare trading con eToro, non a caso sono oltre 20 milioni i clienti di questo broker sparsi in tutto il mondo.

Perché conviene il trading con eToro? Ecco le principali ragioni:

  • Piattaforma professionale: al suo interno ci sono tutti gli indicatori principali per realizzare ottime analisi, oltre a poter realizzare le operazioni di compravendita in modo rapido ed efficace.
  • Deposito minimo: la cifra di 50 euro è tra le più basse del mercato e permette anche ai principianti di avvicinarsi al mondo degli investimenti online.
  • Commissioni competitive: senza dubbio eToro offre condizioni molto vantaggiose per negoziare sui principali mercati di tutto il mondo, con spread bassi e costi fissi davvero limitati.
  • Conto demo gratuito: sarà utile fare pratica con denaro virtuale, un aspetto cruciale per avere successo nel ondo del trading online. Su eToro possiamo scaricare una piattaforma demo senza nessun costo o vincolo.
  • Asset negoziabili: sono oltre 2000 gli asset disponibili in CFD all’interno della piattaforma, un vantaggio notevole per costruire un portafoglio di investimento ben diversificato.

Coloro che hanno ben compreso come funziona eToro si sono resi conto dei grandi vantaggi che offre questo broker, non a caso tra i Leader mondiali nel Trading Online.

Qui puoi attivare un conto Demo gratuito per fare Trading con eToro

Trading con eToro: Commissioni

Quali son le commissioni da sostenere per fare Trading con eToro? Analizziamo nel dettaglio:

  • Spread: si tratta del differenziale tra prezzo Bid ed Ask, ed è un costo applicato da tutti i broker. Minore sarà il Gap tra i due prezzi e maggiore sarà il risparmio per il trader. Senza dubbio eToro offre spread bassi e competitivi, perfetti per investire sui principali Asset di borsa.
  • Overnight: al momento di fare Trading possiamo optare per lasciare l’operazione aperta durante la notte. In questo caso, dopo la mezzanotte, verrà applicata una piccola commissione (Rollover). L’importo varia in base all’Asset scelto.
  • Prelievo: se vogliamo ritirare il nostro denaro dobbiamo considerare un minimo di 30 euro da richiedere ed una commissione fissa di $5, applicata su tutti i conti trading e volta a coprire le spese per i trasferimenti internazionali di denaro.
  • Inattività: una commissione prevista dal broker riguarda il mancato utilizzo della piattaforma. Se non effettuiamo il Login per più di 12 mesi ci verrà applicato un costo di inattività pari a $10 al mese sul saldo residuo disponibile.

Senza dubbio sono commissioni basse e competitive che hanno reso eToro uno dei broker di trading online più popolari al mondo.

Clicca qui per fare Trading su eToro con commissioni competitive

trading con etoro

Note finali

Nel corso della guida abbiamo spiegato come fare trading con eToro, una piattaforma molto popolare per questo genere di investimento.

Dopo aver chiarito tutti gli aspetti da conoscere prima di negoziare, non resta che fornire la possibilità di attivare un conto demo per fare trading online con denaro virtuale: una soluzione ottima per iniziare ad investire in borsa.

Ecco la tabella dove iscriversi in pochi minuti ed attivare una Demo senza costi:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Leggi anche:

    FAQ

    Chi può fare Trading con eToro?

    Tutti coloro che hanno la maggiore età possono richiedere di iscriversi al broker compilando il modulo di registrazione presente nella Home Page.

    Quanto denaro occorre per fare trading con eToro?

    Per il primo deposito sono sufficienti 50 euro per attivare un Account. Il conto demo invece sarà sempre gratuito.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world