Piattaforme

Dukascopy è un buon broker? Recensione ufficiale 2022

Oggi vi proponiamo la recensione di Dukascopy, per fornirvi uno strumento il più possibile completo, per capire se sia o meno affidabile e se la sua piattaforma corrisponda alle vostre esigenze. Dukasacopy è un istituto bancario online, nato nel 2004 in Svizzera e specializzato nel trading online.

Oggi ci soffermeremo sulla Dukascopy Europe, ovvero la filiale europea che si propone agli investitori italiani come broker ECN. La Dukascopy Europe è una controllata della Dukascopy Bank SA e fa capo a lei in tutto e per tutto.

La Dukascopy Bank è una banca ufficiale svizzera e, come tale, è affidabile, regolamentata e subisce la supervisione della FINMA, ovvero l’autorità federale svizzera di vigilanza sui mercati finanziari.

Proprio come istituto bancario, la Dukascopy offre il vantaggio ai suoi clienti di poter godere di una garanzia, prevista sui depositi massimi di 100mila CHF. Per quanto riguarda la sua sussidiaria, ovvero la Dukascopy Europe, il massimale di copertura è di 20mila euro.

Quest’ultima è regolamentata a livello europeo ed è controllata dalla ESMA. Tra le note negative vi è l’impossibilità attuale di aprire un conto in Italia, poiché non è presente una succursale fisica.

Dukascopy è davvero una delle migliori piattaforme di trading? Scopriamolo insieme!

Recensioni dukascopy broker

Dukascopy Regolamentazione

Cominciamo la nostra mini guida dalle informazioni più importanti, che riguardano le  licenze e la regolamentazione. 

Come abbiamo già indicato, la Dukascopy Europe è una succursale della Dukascopy Bank, che ha la sua sede centrale in Svizzera ed è regolamentata dal FINMA. Questa caratteristica rende la Dukascopy Europe molto competitiva. Il broker è controllato a livello europeo dalla ESMA e supervisionato dalla commissione “Latvian Financial and Capital Market”.

In qualunque caso, il vostro denaro verrà depositato nella sede centrale della banca svizzera. Inoltre, dal 2017 non sussite più l’obbligo di coprire un eventuale conto di trading in rosso con pagamenti aggiuntivi.

Di seguito i dati principali di Dukascopy:

  • Fondazione: 2004
  • CEO: Andrea Duka
  • Sede legale: Lettonia
  • Sede centrale: Svizzera

Dukascopy: Asset disponibili

Vediamo ora quali sono gli otto Asset class disponibili per iniziare a fare trading online con Dukascopy.

Ecco la lista completa:

  • Energia
  • ETF
  • Forex
  • Crypto
  • Indici
  • Materie Prime
  • Metalli
  • Obbligazioni

La Dukascopy Europe mette al servizio dei suoi clienti una piattaforma proprietaria e una piattaforma MT4. Vediamo di cosa si tratta.

Dukascopy Piattaforma

Una prerogativa della Dukascopy è la possibilità di offrire ai suoi trader una piattaforma proprietaria: la JForex3.

Ma di che cosa si tratta? JForex3 è uno strumento professionale e gratuito che all’apparenza sembra molto complesso nel suo utilizzo. Vi è, però, l’opportunità di operare in modalità DEMO, per capire se sia o meno uno strumento adatto a noi.

In alternativa, Dukascopy permette l’utilizzo della piattaforma MT4, più semplice e intuitiva ma allo stesso tempo con meno funzionalità a sua disposizione.

Entrambe le piattaforme sono utilizzabili sia da pc che da tablet o smartphone e l’interfaccia è disponibile sia per Window che per Mac.

Per quanto riguarda i conti disponibili su Dukascopy, la scelta ricade su:

  • Conto Demo: di prova e gratuito, indispensabile per capire le modalità di utilizzo della piattaforma
  • Conto Standard: deposito minimo 100 dollari, ideale per i trader alle loro prime esperienze
  • Conto Gestito: deposito maggiore, indicato per trader professionisti. Questo conto permette, tra le altre cose, la possibilità di usufruire di un consulente esperto.

I conti possono essere aperti registrandosi online e allegando i propri documenti, in seguito verrà effettuato il deposito dei fondi sul conto di trading. E possibile l’utilizzo di valute EUR, USD, CHF e GBP e le modalità per poter depositare sono: carta di credito, carta di debito e bonifico bancario.

Dukascopy Costi e commissioni

Il costo per l’apertura di un conto standard è di 100 dollari, sia per clienti privati che per quelli istituzionali.

Per quanto riguarda l’apertura di un conto gestito, invece, è richiesto un investimento di almeno 1000 dollari. A quel punto la Dukascopy diventerà il vostro fornitore di liquidità in modalità totalmente automatizzata.

Come broker ECN, Dukascopy ha uno spread variabile, compreso tra 0 e 0.3 pips sulle valute EUR/USD E USD/JPY. Allo stesso tempo, però, le commissioni sono abbastanza elevate: a ogni lotto negoziato sul Forex corrisponde una commissione di 3,5 dollari, ridotta fino a 1,8 dollari se il deposito è di almeno 50mila dollari.

Per gli altri strumenti, invece, la commissione è di 5,25 dollari, utilizzando la piattaforma mt4 viene aggiunto a questo importo un dollaro per lotto.

Nota stonata: sul deposito tramite carta di credito viene applicata una commissione pari all’1,2% e ai prelievi di somme di denaro un importo pari a 2,3 euro.

Dukascopy Educazione e Formazione

Il broker Dukascopy riserva alla formazione un discreto spazio, offrendo strumenti interessanti ai suoi clienti. L’accento viene posto sui seminari dal vivo, che vengono svolti in Svizzera, per cui molti interessati non hanno la possibilità oggettiva di parteciparvi.

Esistono anche altre due sezioni: una dedicata ai video tutorial, mentre una seconda è predisposta per i webinar gratuiti, messi in onda su Dukascopy tv, il loro canale interamente dedicato alla formazione.

Tra i Broker attivi in Italia, però, quello che offre un’alternativa più semplice e più completa è XTB, grazie a un Ebook gratuito, scaricabile in PDF. Si tratta della guida più scaricata in Italia, caratterizzata da un linguaggio chiaro e da tanti esempi pratici.

Studiando su questo Ebook sarà facile apprendere il funzionamento dei mercati finanziari e delle strategie basilari per iniziare ad investire.

Per scaricarlo basta la registrazione dove inserire una Email valida per ricevere il PDF:

Clicca qui per richiedere l'Ebook gratuito

Dukascopy Opinioni e Recensioni

Per scegliere con quale broker iniziare a fare trading online, è sempre utile dare uno sguardo alle recensioni di altri utenti.

Noi abbiamo scelto di affidarci alla valutazione di TrustPilot che, per quanto riguarda Dukascopy, ha delle ottime recensioni, con un rating di 4.1/5:

Recensioni dukascopy broker

A differenza di altri Broker che abbiamo recensito precedentemente, in questo caso le opinioni degli utenti hanno molti aspetti positivi. Ricordiamo solo, per fornirvi un quadro completo, che le opinioni registrate su TrustPilot riguardano la banca nel suo complesso e non solo la sua affiliata.

Le opinioni positive si soffermano su:

  • Buona leva
  • Transazioni rapide
  • Piattaforma semplice e completa
  • Massima affidabilità
  • Sicurezza elevata

Per quanto riguarda i Contro, le opinioni negative indicano:

  • Mancanza di assistenza in lingua italiana
  • Commissioni alte
  • Leva troppo bassa
  • La disponibilità di CFD in solo 2 criptovalute

Volete iniziare a fare trading online e siete alle prime armi? Allora scegliete di aprire un conto Demo, per capire se la piattaforma che state utilizzando si sposi bene con le vostre esigenze.

Ulteriori considerazioni

Dukascopy risulta essere un broker serio e affidabile, ma presenta costi piuttosto elevati sulle commissioni e la sua piattaforma principale non è molto intuitiva, risultando complessa da utilizzare per i trader non professionisti.

Un’altra questione negativa è data dal fatto che non esista una succursale Dukascopy in Italia. In questo caso, la banca svizzera non agisce come sostituto d’imposta per i suoi clienti italiani, che dovranno sobbarcarsi l’onere di elaborare i propri dati da includere nella dichiarazione dei redditi.

Nel caso sceglieste Dukascopy come broker su cui investire, il nostro consiglio, per non commettere errori, è di rivolgervi a un commercialista per sbrigare queste pratiche.

Al riguardo, riteniamo che per i trader principianti sia più consigliabile l’utilizzo di piattaforme semplici e intuitive, come eToro.

Qual è il deposito minimo richiesto da Dukascopy? Il deposito minimo richiesto è di 100 dollari per il conto standard, mentre per il conto gestito la cifra sale a 1000 dollari.

Per iniziare ad investire con solo €10 è possibile rivolgersi anche ad altre piattaforme come Iq Option, Broker senza deposito minimo ma anche senza costi fissi!

Per usufruire del Trading Automatico, sono presenti soluzioni molto semplici, come quella proposta da eToro.

Competitor Dukascopy

Conclusioni

Dukascopy nasce come banca svizzera e opera dal 2004. Come tale è regolamentata dalla FINMA, l’autorità federale svizzera di vigilanza sui mercati finanziari.

In qualità di istituto bancario, la Dukascopy offre una garanzia, prevista sui depositi massimi di 100mila CHF. Per quanto riguarda la Dukascopy Europe, il massimale di copertura è di 20mila euro. Quest’ultima è regolamentata a livello europeo dalla ESMA.

Le recensioni sulla Dukascopy, rilevate su TrustPilot, sono generalmente positive e troviamo molte opinioni di clienti italiani.

Tra le note negative indicate troviamo l’impossibilità di ricevere assistenza in italiano, gli spread bassi e i costi sulle commissioni per i depositi con carta di credito.

Valutazione Finale su Dukascopy: 4/5

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un Commento

hello world