Guida

Previsioni Borsa: come sfruttarle per investire

Le previsioni di Borsa sono uno strumento estremamente utile per poter investire sui mercati con consapevolezza e profitto.

Come mai tanta importanza? La principale ragione è legata al fatto che gli investitori, soprattutto i principianti, impiegano il proprio capitale in Borsa senza effettuare le necessarie analisi. Negoziare sui mercati senza aver prima consultato le previsioni sugli Asset di interesse è un grosso rischio che bisognerebbe evitare.

In questa guida scopriremo come fare delle efficaci analisi di Borsa ed i parametri da considerare durante la nostra analisi.

Un suggerimento? Per restare sempre aggiornati su ciò che accade in Borsa è importante scaricare un calendario economico ed averlo sempre a portata di mano per previsioni aggiornate. Suggeriamo pertanto di scaricare gratuitamente la Metatrader di Capex con il calendario integrato:

Piattaforma: capex
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Iniziamo adesso la nostra rassegna, buona lettura!

    Come effettuare Previsioni di Borsa efficaci?

    Effettuare una previsione di Borsa è un compito riservato principalmente ad analisti esperti o navigati investitori. Tuttavia, ci sono delle accortezze da prendere in considerazione quando si vogliono effettuare delle previsioni in autonomia.

    Spesso, ci si ritrova davanti ad una miriade di informazioni e non si sa bene da dove iniziare. A tal fine, abbiamo selezionato i punti-cardine attraverso i quali è necessario basare lo studio per una corretta previsione.

    Essenzialmente sono 3 le strade da seguire per una corretta formulazione di previsioni di andamento della Borsa a breve o lungo periodo, ecco quali:

    • Analisi fondamentale
    • Analisi tecnica
    • Indicatori tecnici

    Analizziamo tutto nel dettaglio.

    Analisi fondamentale

    L’analisi fondamentale è lo studio che permette ai trader di capire come investire al meglio i propri soldi.

    Questa tipologia di analisi è influenzata dalle Banche Centrali e dalle conseguenti scelte in termini di politica monetaria e tassi di interesse. Sia nel breve periodo che nel lungo termine sono proprio questi gli elementi alla base di previsioni accurate sul mercato azionario o valutario.

    Mediante gli studi effettuati con l’analisi fondamentale si cerca di individuare il valore intrinseco di un asset, che si tratti di una valuta per il mercato del Forex o di un’azienda. Come per la maggior parte delle analisi, l’obiettivo è quello ricavarne un profitto sui movimenti futuri dei prezzi.

    Nella nostra guida sull’analisi fondamentale abbiamo realizzato un ampio prospetto, volto a comprendere al meglio tutte le sue potenzialità e riuscire ad operare con profitto sui mercati.

    Analisi tecnica

    A differenza della Fondamentale, basata sull’economia reale, l’analisi tecnica prende come riferimento lo studio dettagliato dei grafici. Questa metodologia nasce negli Stati Uniti, in particolare grazie agli studi al celebre Charles Dow.

    Particolarmente adatta nel breve termine, l’analisi tecnica potrebbe essere un’arma davvero importante per scovare Asset ad alto rendimento o con potenzialità inespresse nel breve termine.

    In questo modo si cerca di prevedere quale potrà essere l’andamento dei prezzi a seguito di una attenta elaborazione dei dati in possesso. Ecco il motivo per cui questa analisi è la più utilizzata da chi investe, ad esempio, nel Forex, oltre che in generale in Borsa.

    Il concetto su cui si basa è piuttosto semplice: dai dati di mercato a disposizione, si può trarre tutto quello che occorre conoscere per compiere una corretta previsione. A tal riguardo, le migliori piattaforme dei Broker offrono dei comodi e utili grafici e una serie di indicatori.

    Analisi basata su indicatori

    Gli indicatori di borsa (o indicatori tecnici) sono calcoli matematici basati sul prezzo, sul volume o sull’interesse di un titolo o di un contratto. Analizzando i dati storici, gli analisti tecnici utilizzano gli indicatori per prevedere i futuri movimenti dei prezzi e generare così segnali di trading.

    Esempi di indicatori tecnici comuni includono:

    • RSI
    • MACD
    • Ichimoku

    Gli indicatori di borsa sono degli strumenti che si appoggiano ai dati di trading storici (fino a cinque anni), come prezzo, volume e interessi. Si contrappongono ai criteri fondamentali di un business quali guadagni, profitti oppure margini di profitto.

    Quali fattori influenzano le Previsioni di Borsa?

    Più nel dettaglio, scopriamo quali sono tutti quei fattori che influenzano le previsioni di un titolo sul mercato azionario.

    Si tratta di fattori interni all’azienda ed esterni, quindi legati al settore di mercato, che influenzano in modo più o meno marcato l’evoluzione del titolo azionario. Occorre quindi conoscere questi fattori in modo da saperli riconoscerle, studiarli e quindi prevederli con buona efficacia.

    Quali sono i fattori in grado di influenzare un titolo azionario? Ne abbiamo contati ben 4, analizziamoli.

    Bilancio aziendale

    Ogni trimestre le aziende quotate devono emettere il bilancio con la relazione sull’andamento nel mercato. Saper leggere i Bilanci è il più importante trucco al momento di investire in azioni. 

    Warren Buffett ha costruito le sue fortune proprio su questo aspetto: ogni mattina legge bilanci e relazione aziendali, per scoprire quali sono i titoli sui quali puntare.

    Nel bilancio sono scritti tutti i dati aziendali rilevanti, utili per elaborare le nostre previsioni nel medio e lungo termine. In particolare dati quali il fatturato, il cash flow ed il margine operativo offrono indicazioni fondamentali circa lo stato di salute dell’azienda.

    Se vogliamo realizzare previsioni di Borsa davvero efficaci, imparare a leggere il bilancio aziendale ci darà un grande vantaggio al momento di investire.

    Indicatori tecnici

    Per capire quale direzionalità prenderà l’azione di nostro interesse, sarà utile vedere i principali indicatori di Borsa, specifici per il mercato azionario.

    I principali sono i seguenti:

    • P/E: price earning
    • EPS: earning per share
    • DY: dividend yield

    Si tratta di parametri utilissimi per verificare come si comporterà il titolo azionario nel breve periodo, con conseguente possibilità di realizzare previsioni di Borsa accurate ed efficaci.

    Questi dati sono spesso rilasciati ogni giorno oppure ogni settimana e possiamo trovarli nei siti internet specializzati. 

    In alternativa, su XTB c’è una sezione tecnica dedicata ad ogni azione e si compone di tutti questi importanti indicatori. Basterà cliccare nell’azione di nostro interesse ed entrare nella scheda dedicata.

    Analizza qui i principali indicatori sulle migliori azioni

    Settore di mercato

    In questo caso facciamo riferimento ad un parametro esterno: è utile verificare in quale settore è presente l’azione sulla quale vogliamo investire.

    Ad esempio, ci sono settori dominati da aziende leader, come Amazon per la logistica o Google per i motori di ricerca. In tal caso sarà difficile posizionarsi al meglio in questo segmento.

    Oppure, troviamo casi di aziende che fanno da apripista a settori in rapida ascesa. Un esempio? Tesla con le auto elettriche.

    Per fare previsioni di Borsa accurate bisogna quindi analizzare il settore e comprendere se il mercato è saturo oppure se presenta ampi margini di crescita.

    Gestione aziendale

    Anche conoscere il Management, il modello di Business e la gestione dell’azienda portata avanti negli ultimi anni è un modo corretto di fare previsioni di Borsa.

    Il mercato azionario vive di alti e bassi, ma se un’azienda è ben amministrata sarà profittevole nel lungo periodo o comunque ci darà un motivo in più per investire su di essa.

    Verifichiamo quindi chi sono i Manager se gli obiettivi aziendali sono stati raggiunti e cosa ne pensano gli esperti sul titolo azionario. In questi caso confrontarsi è utilissimo per filtrare i dati numerici e tradurli in previsioni di Borsa.

    Leggi anche: Vivere di rendita.

    riassunto previsioni di borsa

    Perché è importante fare previsioni di Borsa efficaci?

    Le previsioni di Borsa sono uno strumento particolarmente utile all’investitore che desidera disporre di un quadro completo ed esaustivo sul possibile andamento dei titoli azionari di proprio interesse.

    Leggere le più attendibili previsioni di Borsa permetterà infatti di potersi orientare nel migliore dei modi nei confronti degli investimenti finanziari. In tal modo, riusciremo ad ottenere maggiori dettagli su cosa sia più conveniente acquistare e vendere.

    Naturalmente, quanto sopra non deve farti cadere in una banale tentazione. Quale? Quella di credere che il fornitore delle previsioni di Borsa (un Broker o un’analista indipendente o un media finanziario) sia infallibile. Insomma, non esiste un servizio perfetto e sempre efficace.

    Tuttavia, per esperienza sappiamo che esistono servizi di analisi e previsione che saranno più o meno attendibili rispetto ad altri. In questo modo potremo scegliere quelli più efficaci, che ci aiuteranno a ridurre i rischi della Borsa al minimo.

    Conclusioni

    Alla luce di quanto scritto sulle previsioni di Borsa, non ci resta che effettuare qualche valutazione conclusiva.

    In primo luogo, deve essere chiaro che per poter investire in azioni o in generale sui mercati in maniera efficace è fondamentale studiare e conoscere il mercato. Solo questa competenza ci permetterà di realizzare previsioni di Borsa davvero efficaci.

    Sarà utile anche affidarsi a servizi volti ad automatizzare l’attività di investimento, in modo di rendere profittevole una corretta previsione di Borsa. In questo caso i segnali di Trading offerti da XTB sono la soluzione migliore: gratuiti, affidabili e certificati!

    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Leggi anche:

    FAQ

    Come effettuare corrette previsioni di Borsa?

    Innanzitutto occorre studiare i mercati e padroneggiare elementi di analisi tecnica. Poi, fare tanta pratica su Demo per verificare le proprie strategie/previsioni.

    Quali sono i migliori strumenti per realizzare previsioni di Borsa efficaci?

    Senza dubbio i segnali di trading: servono proprio ad aiutare il Trader nella scelta decisionale dopo aver realizzato delle buone previsioni.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    1 Commento

    • Onestamente preferisco il copytrading di eToro al trading manuale di Xtb. Lo uso ormai da 3 mesi e sono in netto guadagno. è vero, bisogna studiare i trader da copiare, ma dopo aver fatto quello è come guadagnare senza fare nulla! Meglio di così!

    Lascia un Commento

    hello world