Guida

Come investire in Intelligenza Artificiale? (Update 2024)

L’Intelligenza Artificiale (IA) sta rapidamente trasformando il panorama degli investimenti, offrendo opportunità senza precedenti per coloro che cercano rendimenti sostenibili nel lungo termine. Con il costante avanzamento della tecnologia, sempre più investitori stanno considerando l’IA come una componente essenziale del loro portafoglio. In questo articolo esploreremo le diverse modalità di investimento in intelligenza artificiale, analizzando le tendenze del mercato, i settori in crescita e le aziende leader nel campo. 

🎯 Settore Intelligenza Artificiale
📊 Come investire? Azioni ed ETF
⭕ Orizzonte temporale Medio termine
👍 Top Broker XTB

❌ SUGGERIMENTO INIZIALE ❌Le migliori azioni e gli ETF settoriali possono essere negoziati su XTB, un popolare broker che consente di investire in un’ampia gamma di attività. All’interno della loro piattaforma è possibile creare un portafoglio diversificato, il tutto con un deposito iniziale di soli 100 euro. Potete anche scegliere di attivare un conto demo e fare pratica con denaro virtuale, senza rischi. In questo modo, potrete iniziare a costruire un portafoglio di investimenti passo dopo passo, ecco il link dove registrarsi:

Clicca qui per aprire un conto gratuito con XTB

Che cos’è l’intelligenza artificiale?

L’intelligenza artificiale, nota anche come AI, è la capacità di una macchina o di un dispositivo di eseguire compiti che normalmente richiedono l’intelligenza umana. Questo include cose come il ragionamento logico, la risoluzione dei problemi, l’apprendimento e la pianificazione.

L’idea di macchine in grado di pensare come gli esseri umani risale a molto prima dell’invenzione dei computer. Tuttavia, il termine “intelligenza artificiale” è stato coniato per la prima volta nel 1955 durante un incontro accademico al Dartmouth College. La ricerca e lo sviluppo sono proseguiti nei decenni successivi, con progressi nei campi della computer vision e dell’elaborazione del linguaggio naturale.

Oggi l’intelligenza artificiale è presente in molti settori, dalla farmaceutica alla robotica, con numerose società quotate in borsa legate al settore. Diverse piattaforme hanno anche creato portafogli di investimento composti da società e fondi con interessi specifici nel campo dell’IA.

Come investire nell’intelligenza artificiale?

Ad oggi sono disponibili diverse strategie per investire nell’Intelligenza Artificiale. È possibile accedere al settore acquistando azioni di aziende specializzate nello sviluppo di software AI e nella produzione dell’hardware necessario per eseguire applicazioni legate all’IA. In alternativa, si può esplorare una nuova categoria di strumenti finanziari, come gli ETF, dedicati agli investimenti nelle società focalizzate sull’intelligenza artificiale. Queste opzioni offrono agli investitori diverse vie per partecipare al crescente impatto economico dell’IA.

Migliori Azioni di Intelligenza Artificiale

Tra le aziende leader nel campo dell’intelligenza artificiale figurano Google, Microsoft, IBM e Amazon. È importante fare un’attenta ricerca prima di investire in azioni di società legate all’IA. Ciò include la valutazione della loro strategia e dei loro risultati storici, nonché la presa in considerazione di tutti i rischi potenziali che possono incontrare.

Google

Google è nota come leader nella tecnologia dell’intelligenza artificiale e ha dimostrato i suoi investimenti in questo settore attraverso le acquisizioni di aziende come DeepMind (leader nell’intelligenza artificiale) e lo sviluppo di Google Assistant. Investire in Google è una buona scelta grazie al suo track record di crescita continua nel mercato azionario e alla sua leadership nella tecnologia dell’intelligenza artificiale, che probabilmente rimarrà un’area chiave per il successo aziendale nel prossimo futuro.

Microsoft

Microsoft è un’azienda pioniera nel nel campo dell’intelligenza artificiale. La sua piattaforma Azure AI consente agli sviluppatori di creare e alimentare applicazioni con capacità cognitive avanzate. Inoltre, ha concluso accordi e acquisizioni per incrementare il suo portafoglio di intelligenza artificiale, tra cui la recente acquisizione dell’azienda di software conversazionale Nuance Communications. Con il suo curriculum di successi e il suo impegno nell’IA, il titolo Microsoft rimane una scelta solida per gli investitori interessati alla tecnologia e alla crescita futura.

IBM

Dalla sua fondazione nel 1911, IBM è diventata una delle aziende tecnologiche più grandi e riconosciute al mondo. Nel corso della sua storia, l’azienda è stata un pioniere in diversi campi, come il personal computer e l’elaborazione delle schede perforate. Più recentemente, IBM si è concentrata sullo sviluppo e sull’utilizzo dell’intelligenza artificiale nei suoi prodotti e servizi.

Migliori ETF Intelligenza Artificiale

Tra gli esempi di fondi specializzati in IA vi sono l’ARK Innovation ETF, il Global X Robotics & Artificial Intelligence ETF e l’iShares Exponential Technologies ETF. Come già accennato, prima di investire in ETF è importante effettuare un’attenta ricerca, valutando anche la loro strategia e la loro performance storica, nonché le eventuali commissioni o spese aggiuntive che l’investimento comporta.

ETF Innovazione ARK

L’ARK Innovation ETF, quotato con il codice ARKK, è un fondo d’investimento gestito da Cathie Wood e dal suo team di ARK Investment Management. La strategia d’investimento del fondo si basa su società che guidano e fanno progredire l’innovazione dirompente in vari settori, tra cui l’intelligenza artificiale, la robotica, l’ingegneria genetica e la blockchain. Comprende società come Amazon, Nvidia, Tesla e Alphabet (Google) che sono all’avanguardia nel campo dell’intelligenza artificiale. 

Global X Robotics & Artificial Intelligence

Il Global X Robotics & Artificial Intelligence ETF (ticker: BOTZ) è un fondo negoziato in borsa che si concentra sulle società che si occupano di robotica e intelligenza artificiale. Il fondo esiste da settembre 2016 e da allora ha registrato un rendimento annualizzato del 29,23%. Il portafoglio del fondo comprende aziende leader a livello mondiale come Nvidia, Intuitive Surgical, Amazon e Fanuc Corporation. Circa il 60% delle partecipazioni totali del fondo è costituito da società statunitensi, mentre il resto è costituito da società europee e asiatiche.

Leggi anche: Investimenti alternativi.

iShares Exponential Technologies

L’iShares Exponential Technologies ETF è un fondo negoziato in borsa che si concentra sulle società legate alle tecnologie dirompenti e in crescita esponenziale, come l’intelligenza artificiale. Le principali società incluse in questo ETF sono NVIDIA Corporation, Alphabet Inc, Microsoft Corp e Salesforce.com Inc, tutte con un’elevata esposizione all’intelligenza artificiale. Ad oggi, è una scelta popolare per gli investitori interessati a ottenere un’esposizione alle società dirompenti e in rapida crescita, comprese quelle che utilizzano tecnologie di intelligenza artificiale.

investire in ai

Quali sono i Vantaggi di investire in Intelligenza Artificiale?

✔️ Crescita Accelerata: Gli investimenti nell’Intelligenza Artificiale offrono accesso a settori in crescita rapida, come la robotica, l’automazione, la sicurezza informatica e l’analisi dei dati. L’IA sta rivoluzionando diverse industrie, consentendo agli investitori di partecipare a questa crescita accelerata.

✔️ Efficienza Operativa: Le soluzioni basate sull’IA migliorano l’efficienza operativa delle aziende, riducendo i costi e aumentando la produttività. Investire in tecnologie intelligenti può portare a guadagni significativi derivati dalla razionalizzazione dei processi aziendali.

✔️ Innovazione Tecnologica: L’IA è al centro dell’innovazione tecnologica, stimolando la creazione di nuovi prodotti e servizi. Gli investitori che seguono da vicino questo settore possono beneficiare dei progressi tecnologici e delle opportunità di crescita derivanti dalla continua evoluzione dell’IA.

✔️ Risoluzione dei Problemi Complessi: L’IA è in grado di affrontare problemi complessi e di trovare soluzioni innovative. Gli investimenti in questo settore offrono la possibilità di partecipare a progetti e tecnologie che mirano a risolvere sfide globali, come la sanità, l’ambiente e la sicurezza, contribuendo così al bene comune.

Quali sono i Rischi di investire in Intelligenza Artificiale?

Rischio Tecnologico ed Etico: Gli investimenti in Intelligenza Artificiale comportano il rischio di cambiamenti repentini nella tecnologia o nelle normative, che potrebbero influenzare negativamente il rendimento degli investimenti. Inoltre, le preoccupazioni etiche legate all’uso dell’IA, come la privacy dei dati e l’automazione eccessiva, potrebbero portare a restrizioni normative più severe, influenzando gli investimenti nel settore.

Alta Complessità e Specializzazione: Il settore dell’IA è caratterizzato da una complessità tecnica elevata, richiedendo competenze specializzate per comprendere appieno le dinamiche del mercato. Gli investitori potrebbero dover affrontare sfide legate alla valutazione accurata delle opportunità e dei rischi, specialmente se non hanno una conoscenza approfondita del campo.

Volatilità del Mercato: Poiché l’Intelligenza Artificiale è un settore in rapida evoluzione, i movimenti del mercato possono essere soggetti a una maggiore volatilità. Le aspettative e le valutazioni delle aziende legate all’IA possono essere influenzate da notizie, annunci di nuovi sviluppi tecnologici o cambiamenti nella regolamentazione, il che può portare a fluttuazioni dei prezzi delle azioni e degli strumenti finanziari associati all’IA.

Leggi anche: Investimenti redditizi.

Tutorial

Note finali

In conclusione, gli investimenti nell’intelligenza artificiale possono potenzialmente capitalizzare la crescita e l’adozione in molti settori e possono portare a rendimenti elevati nel lungo periodo. Tuttavia, ci sono dei rischi ed è importante fare una ricerca accurata prima di prendere qualsiasi decisione di investimento. In questa guida abbiamo suggerito alcuni titoli ed ETF eccellenti per investire in questo settore. Per iniziare, basta attivare un conto presso un broker specializzato e iniziare a costruire il proprio portafoglio di investimenti. 

Piattaforma: xtb
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Azione Gratuita
  • Corso Gratis
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star

    Leggi anche:

    FAQ

    Come investire nell’intelligenza artificiale?

    Con un potenziale di crescita così elevato nel mercato dell’IA nei prossimi anni, gli investitori potrebbero voler entrare nel settore. Esistono diversi modi per farlo, come i fondi negoziati in borsa (ETF) e le azioni.

    Che cos’è l’intelligenza artificiale?

    L’IA è definita come l’intelligenza umana esibita dalle macchine. Un rapporto di NVIDIA afferma che l’IA sta trasformando il mondo e che le sue origini risalgono al periodo successivo alla seconda guerra mondiale.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Claudio

    Claudio Tuteri, laureato in economia nel 2012, coltiva la sua passione per il trading fin da giovane. Attratto dalle dinamiche dei mercati finanziari, ha dedicato gli ultimi dieci anni a investire principalmente nell'azionario, affinando le sue competenze e ottenendo risultati apprezzabili. Avido lettore di riviste economiche, ha integrato la sua esperienza pratica con una solida conoscenza teorica. La sua inclinazione per la scrittura lo ha portato a coniugare le sue competenze finanziarie con la produzione di guide professionali destinate agli investitori di tutti i livelli. Grazie a questa combinazione unica di conoscenze e talenti, Claudio si è guadagnato una reputazione come esperto autorevole nel campo degli investimenti finanziari.

    Lascia un Commento