Strategie

Money Flow Index (MFI): cos’è e come si usa?

In questa guida scopriremo cos’è il Money Flow Index (MFI) e come utilizzarlo per investire.

Si tratta di uno strumento di investimento ampiamente utilizzato dai professionisti, ma con un po’ di pratica anche i principianti possono imparare a usarlo. Ecco perché noi di Investireinborsa.me abbiamo messo insieme questa guida con tutte le informazioni utili da sapere.

🥇 Indicatore MFI
🎯 Significato Money Flow Index
⭕ Ideatore Gene Quong e Avram Soudack
🏆 Dove usarlo Broker LiquidityX

SUGGERIMENTO: Possiamo studiare la teoria di base dei principali indicatori facendo uso del materiale educativo che troviamo nella sezione informativa del broker LiquidityX. Tale broker permette di utilizzare un’ampissima quantità di indicatori tecnici per le proprie analisi di trading e allo stesso tempo fare pratica su un conto demo. Si tratta, di certo, di una soluzione perfetta per i principianti:

Cliccate qui per scoprire l'indicatore MFI su LiquidityX

Che cos’è il Money Flow Index (MFI)?

Il Money Flow Index (MFI) è un indicatore tecnico utilizzato per misurare la forza del flusso di denaro in entrata e in uscita da un asset. L’MFI tiene conto del volume degli scambi e dei movimenti di prezzo, il che lo rende più affidabile di altri indicatori tecnici che tengono conto solo dei movimenti di prezzo. Sebbene sia relativamente semplice da utilizzare, l’MFI può fornire ai trader informazioni preziose sul sentiment del mercato per un asset.

Come funziona il Money Flow Index?

L’MFI funziona oscillando su una scala da 0 a 100. Un valore di 0 indica la massima pressione verso il basso, mentre un valore di 100 indica la massima pressione verso l’alto.

Quando l’MFI raggiunge un livello di ipercomprato (superiore a 80), è segno che il denaro sta uscendo da un’attività e che potrebbe verificarsi una correzione. Al contrario, quando l’MFI scende a un livello di ipervenduto (inferiore a 20), è un segno che il denaro sta affluendo in un asset e potrebbe indicare un aumento dei prezzi.

Sapere in quale direzione scorre il denaro può aiutare i trader a prendere decisioni più informate su quando acquistare e vendere asset in base al sentimento del mercato. Pertanto, i trader dovrebbero sempre monitorare l’MFI insieme ad altri indicatori tecnici prima di prendere qualsiasi decisione di investimento.

Come si calcola l’indicatore MFI?

Per calcolare l’MFI, gli operatori confrontano il prezzo tipico di ogni periodo (la media tra il massimo e il minimo) con quello del periodo precedente. Si sommano quindi tutti i volumi di flusso di denaro dei periodi positivi e si dividono per i volumi totali di flusso di denaro dei periodi negativi per ottenere un rapporto che darà come risultato una lettura di 0 o 100.

Una lettura più alta indica che l’asset è in una tendenza al rialzo, mentre una lettura più bassa indica che è in una tendenza al ribasso.

Come investire con l’indicatore MFI?

L’indicatore MFI può essere utilizzato per aiutare i trader a decidere quando acquistare o vendere, nonché quali attività possono essere più forti di altre. I trader che utilizzano l’MFI di solito cercano letture superiori a 80 per indicare un mercato ipercomprato, mentre letture inferiori a 20 indicano un mercato ipervenduto.

Inoltre, possono utilizzare gli incroci dell’MFI con altri indicatori tecnici come il MACD o l’RSI per confermare eventuali segnali di trading.

Nel complesso, il Money Flow Index (MFI) fornisce ai trader informazioni preziose sulla forza degli asset e sulle tendenze dei volumi. Questo può essere utilizzato per aiutarli a prendere decisioni di trading più informate e per identificare potenziali cambiamenti di tendenza nel mercato.

Clicca qui per iniziare a fare trading con il Money Flow Index

Investire con l’indicatore MFI: pro e contro

I principali vantaggi dell’utilizzo dell’indicatore MFI consistono nel fatto che può essere utilizzato per identificare asset in ipercomprato o ipervenduto e per confermare i segnali di trading. Inoltre, aiuta i trader a determinare quando il denaro entra o esce da un’attività, il che può fornire informazioni importanti sul sentimento generale del mercato.

D’altro canto, uno dei principali svantaggi di affidarsi all’indicatore MFI è la tendenza a produrre falsi segnali nei mercati volatili. Pertanto, i trader dovrebbero sempre utilizzare indicatori tecnici aggiuntivi per confermare le potenziali operazioni prima di piazzare qualsiasi ordine.

Inoltre, dovrebbero utilizzare questo strumento solo per investimenti a breve termine, poiché la sua precisione diminuisce con le tendenze a lungo termine.

Altri indicatori di trading per investire

Ecco altri indicatori di trading da utilizzare contestualmente all’indicatore MFI:

indicatore MFI

Conclusione

Il Money Flow Index (MFI) è un indicatore tecnico utilizzato per misurare la forza del flusso di denaro in entrata e in uscita da un asset. Prende in considerazione sia i movimenti dei prezzi che il volume degli scambi per fornire ai trader informazioni preziose sul sentiment del mercato, che possono essere utilizzate per prendere decisioni di investimento più informate.

CONSIGLIO FINALE: Possiamo scoprire tutti i segreti dei principali indicatori di borsa nella sezione educativa gratuita di LiquidityX. Qui vi troverete delle guide complete e ben fatte, con un linguaggio chiaro e adatte ai principianti. È sufficiente completare la registrazione gratuita e inserire un indirizzo e-mail valido per ricevere il materiale, anche in formato PDF:

Piattaforma: liquidityx
Deposito Minimo: 250€
Licenza: Cysec
  • Corso gratuito
  • Trading Central
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    L’MFI è un buon indicatore?

    L’MFI è più lontano dall’azione di prezzo tradizionale ed è più adatto a rilevare pullback e falsi segnali.

    Come utilizzare l’indicatore MFI per il day trading?

    Poiché l’indicatore MFI è un oscillatore, viene utilizzato per identificare le condizioni di ipercomprato (sopra 80) e ipervenduto (sotto 20) nel mercato.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world