Criptovalute

Changelly Exchange è affidabile? [Opinioni e recensioni 2021]

Quando si decide di entrare per la prima volta nel settore delle criptovalute, è bene scegliere i giusti strumenti di scambio. All’interno della guida odierna, abbiamo deciso di soffermarci su Changelly Exchange, ossia uno scambiatore presente sul mercato da ormai molti anni.

Nel corso del tempo, la piattaforma ha saputo rinnovare i propri servizi, aggiungendo nuove funzionalità interessanti. Oltre ciò, ha lanciato un nuovo programma innovativo, incentrato anche in questo caso sul mondo delle criptovalute. Scopriremo le principali caratteristiche, soffermandoci sulla storia dell’Exchange e sul suo funzionamento.

Al giorno d’oggi il settore è ormai saturo di piattaforme e scambiatori fotocopia, strutturati in maniera quasi identica. Risulta complesso, soprattutto per un neofita del settore, riuscire ad individuare le differenze e selezionare la soluzione più affidabile. Oltre ciò, è altresì possibile considerare altre alternative per puntare sui propri strumenti crittografici preferiti.

A tal proposito, confronteremo le diverse modalità ad oggi a disposizione, cercando di comprendere se Changelly Exchange può o meno essere inserito nell’elenco dei migliori Exchange per criptovalute al mondo.

Changelly Exchange Cos’è

Cos’è Changelly Exchange? Vista la poca chiarezza informativa su questa piattaforma presente ad oggi sul web, abbiamo deciso di analizzarla a tutto tondo per mostrare la sua presenza nel settore. Changelly Exchange dice di essere uno scambiatore non custodito. In questo senso i fondi degli utenti iscritti non vengono inseriti in modo diretto all’interno della piattaforma.

In altri termini, Changelly funge semplicemente da intermediario fra due soggetti ben distinti, intenzionati a scambiare strumenti crittografici. Nel corso degli ultimi tempi, viste le difficili procedure presenti per convertire e scambiare su strumenti crittografici, le società hanno cercato di strutturare servizi semplici ed intuitivi.

È proprio il caso di Changelly Exchange, che mette a disposizione una piattaforma innovativa, con poche funzionalità complesse e molte all’insegna della semplicità e basilarità. È inoltre possibile operare sia tramite sistema desktop che attraverso applicazione per device mobili.

La piattaforma di scambio Changelly è stata lanciata nel 2015, ma nel giro di soli 5 anni è riuscita a raccogliere un numero considerevole di utenti. I dati espressi all’interno della pagina ufficiale, parlano di oltre due milioni di utenti. Quanto alle visite mensili, si parla di una media pari a circa 1 milione.

Quali sono le caratteristiche principali sulle quali Changelly Exchange punta? Ecco le principali:

  • Velocità nelle transazioni
  • Elevato numero di strumenti crittografici
  • Assistenza qualifica, 7 giorni su 7

La piattaforma collabora con diversi partner strategici. È ad esempio possibile elencare: Coinomi, Trezor, BRD, MyEtherWallet, Huobi Wallet, Binance e molti altri.

A capo di tutto, a ricoprire il ruolo di CEO, troviamo invece Eric Benz, che vanta oltre 10 anni di esperienza nel settore delle criptovalute, della Blockchain e del Fintech. Ha collaborato in diversi progetti riconosciuti ed oggi sta cercando di portare avanti uno degli Exchange più considerati degli ultimi tempi.

Changelly Exchange Come funziona

Compresa la presenza storica della piattaforma, nonché i principali partner ed i soggetti a capo del progetto, è ora possibile visionare i servizi e le offerte della stessa.

Come funziona Changelly Exchange? Ecco alcuni punti chiave:

  • È possibile aprire un proprio account in pochi secondi
  • La piattaforma permette di scambiare su criptovalute
  • Possibili ulteriori servizi, come ad esempio Changelly Pro

Partendo dal processo di iscrizione, Changelly Exchange permette di iscriversi con diverse varianti. Oltre a quella tradizionale, ossia basata su email e password, permette di completare il processo di registrazione tramite il proprio profilo Facebook, Twitter o Google.

Una delle caratteristiche più importanti riguarda la possibilità di scambiare un elevato numero di strumenti crittografici noti, inviandoli ad indirizzi esterni. Se ne contano circa 140, comprendenti sia strumenti di nuova generazione che assets storici.

Quali sono le criptovalute presenti su Changelly Exchange? Ecco le più importanti:

Le principali funzioni sono: “Scambia”, “Acquista” e “Vendi”. Il tutto è davvero molto intuitivo. Per la funzione di scambio è sufficiente selezionare la criptovaluta iniziale, ad esempio Bitcoin, quella dello scambio, ad esempio Ethereum, ed inserire il cosiddetto indirizzo di destinazione. È sempre possibile inserire un indirizzo di un Wallet appartenente all’elenco dei partner dell’Exchange.

Prima di effettuare lo scambio, vengono mostrate le commissioni, il canone di rete (in questo caso in ETH) ed anche la durata stimata sul completamento del processo.

Quanto alla funzione di acquisto, permette di selezionare la criptovaluta di interesse e di comprare monete digitali attraverso carte di credito ed altre tipologie di pagamento. In questo caso, sono proposte le diverse offerte sui vari servizi quali: Simplex, MoonPay, Indacoin e molto altro.

Quali sono le valute accettate da Changelly Exchange?

  • EUR
  • USD
  • GBP

Changelly Exchange Commissioni e sicurezza

Passiamo ora a due degli aspetti più importanti da analizzare per un Exchange, ossia la sicurezza ed i costi. Changelly Exchange richiede diverse procedure di controllo e di verifica. Nel caso di acquisto primario, ossia il primo acquisto effettuato su strumenti crittografici nel sistema, la piattaforma richiede l’ormai nota verifica sull’identità.

È quindi possibile caricare un proprio documento, in corso di validità, scegliendo fra le varianti messe a disposizione (carta d’identità, passaporto e così via). Quanto al controllo di accesso sul proprio account, è presente l’autenticazione a due fattori. Permette di aumentare la sicurezza sui propri accessi, richiedendo all’utente diverse fasi per l’accesso.

Passando alle commissioni, all’interno delle FAQ della piattaforma, è possibile leggere diverse tipologie di costi. Per le transazioni Crypto – Fiat (Bitcoin / EUR), Changelly Exchange applica il 5% di commissioni.

In riferimento agli scambi, come nell’esempio citato nel paragrafo in alto, la commissione applicata da Changelly Exchange è pari allo 0,25 % (valore medio, presente su tantissime altre piattaforme).

Alternative regolamentate per negoziare su criptovalute

Nonostante gli Exchange abbiano ormai aggiunto diversi sistemi di controllo, nonché procedure ferree di verifica sulle transazioni, le violazioni subite nel corso degli anni hanno reso titubanti molti operatori del mercato.

Se a tutto ciò ci aggiungiamo le commissioni e la presenza di diverse truffe online, ci si accorge come ad oggi un numero considerevole di utenti sia alla ricerca di sistemi alternativi. A tal proposito, abbiamo deciso di presentare una metodologia innovativa per poter negoziare su strumenti crittografici.

Si tratta dei contratti per differenza, ossia CFD, che permettono di scambiare su monete digitali basandosi su derivati e quindi repliche di andamenti. In questo modo, sfruttando le fluttuazioni dell’asset, e soprattutto senza comprare in modo fisico le monete, si ha l’opportunità di aprire due posizioni opposte.

Le due opzioni sono:

  • Apertura di un CFD al rialzo (ipotesi rialzista)
  • Apertura di un CFD al ribasso (ipotesi ribassista)

Ma quali Broker scegliere per utilizzare i CFD con criptovalute? Due dei migliori, presentati nei paragrafi successivi, sono eToro e ForexTB.

eToro

Fra i tanti mercati e strumenti finanziari messi a disposizione sul Broker eToro, è possibile individuare decine di assets crittografici. La piattaforma è da sempre attenta alle novità e pronta ad aggiornare continuamente il proprio database con nuove monete digitali rilevanti.

Cercare una criptovaluta su eToro è davvero molto semplice ed intuitivo. Una volta effettuato l’accesso sul proprio account, che può essere aperto in pochi attimi e senza nessun obbligo iniziale di deposito, è possibile cercare il proprio strumento tramite la barra delle ricerche.

Una volta individuato, è possibile entrare nella pagina specifica, ove saranno mostrati una serie di indicatori e di strumenti analitici. Fra questi, ricordiamo il grafico in tempo reale, nonché il valore dell’asset (di acquisto e di vendita). Sulla base dei propri studi, il trader può scegliere se attuare la strategia Long, ossia al rialzo, o la strategia Short, ossia al ribasso.

Oltre ciò, la modalità che rende davvero unica questa piattaforma, riguarda il Copy Trading automatico. Si tratta di un sistema per copiare le transazioni dei migliori specialisti di trading, in modo diretto e senza costi aggiuntivi. Una vera e propria alternativa per chiunque avesse poco tempo a disposizione.

Il tutto può altresì essere testato tramite account demo, ottenibile a costo zero al momento della registrazione.

Clicca qui per scoprire eToro e la sua Demo

ForexTB

Una seconda proposta interessante, anche in questo caso regolamentata e professionale, è ForexTB. Viene considerata una piattaforma facile da capire e per questo adatta a tutte le tipologie di utenti.

Come cercare le criptovalute su ForexTB? Ecco alcuni step:

  • Accedendo sul proprio profilo, si ha accesso ai diversi mercati. Lo stesso account può essere aperto a costo zero direttamente sulla pagina ufficiale ForexTB
  • Utilizzando la sezione di ricerca, sarà possibile individuare le maggiori criptovalute mondiali, come ad esempio il Bitcoin [BTC]
  • Oltre alla visione del grafico in tempo reale, vengono messe a disposizione le diverse funzioni per aprire i propri ordini

Oltre ciò, ForexTB non rappresenta solamene una mera piattaforma di brokeraggio o di negoziazione per criptovalute. Mette infatti a disposizione una serie di servizi unici nel loro genere.

Uno dei più apprezzati è quello sui segnali di trading. Sono semplicemente delle notifiche, inviate a tutti gli account, esprimenti analisi su decine di strumenti finanziari (svolte da un centro professionale).

In ultimo, ricordiamo la possibilità di poter iniziare tramite conto di prova, ossia con capitali non reali. In qualsiasi momento, il trader può passare dalla modalità demo a quella reale con un semplice click.

Scopri qui ForexTB e la sua Demo

Changelly Exchange

Conclusioni

Changelly Exchange ha dimostrato di essere una piattaforma molto diversa dalla concorrenza. Il suo principale ruolo è quello di intermediario, ossia mettere in collegamento utenti volenterosi di scambiare strumenti Crypto.

Uno degli aspetti più rilevanti ha riguardato l’elevato numero di partner a disposizione. Se ne contano a decine, sia fra gli Exchange associati che fra i Wallet selezionabili. Anche la lista degli strumenti è abbastanza completa, e contiene sia assets noti che ecosistemi di nuova generazione.

Abbiamo poi ricordato la presenza delle procedure di controllo interne, nonché i diversi costi, sia associati agli scambi sia alle conversioni con valute reali (EUR). In tutto ciò, sono successivamente state presentate le migliori alternative per poter puntare su criptovalute, senza comprare fisicamente le stesse.

In modo particolare, i CFD rappresentano la scelta di molti utenti, poiché permettono di negoziare senza costi fissi specifici, tramite le migliori piattaforme di trading online (eToro e ForexTb).

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Domande Frequenti su Changelly Exchange

    ✅ Cos’è Changelly Exchange?

    Changelly Exchange è una piattaforma di scambio, riconducibile alla categoria degli intermediari, per utenti che necessitano di scambiare asset Crypto.

    ✅ Quali criptovalute supporta Changelly Exchange?

    Su Changelly Exchange è possibile individuare criptovalute storiche, come ad esempio Bitcoin, Ripple, Litecoin o Ethereum, e strumenti di nuova generazione, come ad esempio Cardano e molti altri.

    ✅ Changelly Exchange è priva di commissioni o costi?

    No, all’interno della pagina ufficiale di Changelly Exchange è possibile leggere i rispettivi costi sulle transazioni di scambio, nonché su quelle di conversione Crypto to Fiat.

    ✅ Quali alternative a Changelly Exchange per negoziare su criptovalute?

    Al di là degli acquisti e degli scambi tramite Exchange, è possibile comprare criptovalute tramite CFD, utilizzando i migliori Broker regolamentati presenti sul mercato.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world