Criptovalute

Okex Exchange è Affidabile? [Opinioni e recensioni]

Il settore delle criptovalute è ormai pieno di programmi, piattaforme e sistemi per operare su strumenti crittografici. Uno dei più discussi, soprattutto nel corso degli ultimi tempi, è Okex Exchange. Si tratta di uno scambiatore online, che permette di vendere e comprare criptovalute in modo diretto.

Essendo il comparto delle monete digitali uno dei più delicati in assoluto, abbiamo deciso di approfondire la questione, visionando le principali caratteristiche dell’Exchange, i suoi punti di debolezza, nonché gli ultimi eventi associati alla piattaforma.

In tutto ciò, ricorderemo come comprare in modo diretto Bitcoin, o qualsiasi altro strumento crittografico attraverso questi canali di scambio, non rappresenta di certo l’unica alternativa. Abbiamo così deciso di proporre interessanti sistemi professionali, che permettono di comprare e vendere criptovalute tramite strumenti derivati.

A tal riguardo, proporremo le migliori piattaforme per criptovalute, focalizzando l’attenzione solamente su Broker affidabili, autorizzati e con decine di servizi integrativi per i traders.

A seguire un elenco completo ed aggiornato con le migliori piattaforme, appositamente selezionate per professionalità ed affidabilità:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Okex Exchange Cos’è

    Okex Exchange viene ad oggi considerata una delle piattaforme di scambio per criptovalute più utilizzate al mondo.

    Fra quelle più importanti, possiamo ad esempio annoverare Binance, reduce dai suoi nuovi servizi legati ad assets crittografici, oppure Coinbase, altro colosso, da tempo presente nel settore. Come questi ultimi, anche Okex permette di poter comprare, detenere e vendere decine di criptovalute note.

    Entrando all’interno della piattaforma, una delle prime debolezze risulta sicuramente la presenza di poche lingue a disposizione. In un contesto europeo, soprattutto italiano, risulta così difficile comprendere a pieno eventuali funzioni operative, funzionali o legate alla piattaforma. La stessa, nata per l’appunto in zona asiatica, ha lentamente iniziato ad espandersi oltreoceano.

    La sede ufficiale è sita in Cina, territorio di appartenenza del fondatore, tale Start Xu, e di molti dei componenti della squadra di sviluppo. Altre sedi, sono poi state aggiunte strategicamente in altre zone territoriali.

    Passando all’aspetto funzionale, la piattaforma si presenta abbastanza intuitiva. Non mancano di certo funzioni molto complesse, le quali risultano difficili qualora si possedessero scarse conoscenze linguistiche o sullo stesso settore delle negoziazioni.

    In ogni caso, è comunque possibile accedere ad un numero abbastanza elevato di strumenti crittografici.

    Ecco i più importanti:

    Okex Exchange Come funziona

    Assodata la nascita della piattaforma, nonché le principali caratteristiche associate al servizio, è ora possibile avviare interessanti considerazioni in merito alla sua operatività.

    Come funziona Okex Exchange? Ecco alcuni punti:

    • Viene data la possibilità di aprire un account in modo gratuito
    • L’utente, ha successivamente la possibilità di finanziarlo con diversi sistemi di pagamento
    • A questo punto può concretamente comprare, detenere in Wallet o vendere le proprie criptovalute

    Partendo dal primo punto, la registrazione sulla piattaforma richiede pochi passaggi e pochi dati. Una volta confermato e verificato, il proprio account diventerà operativo e si potrà accedere a tutte le funzioni presenti al suo interno. La schermata iniziale è composta da diverse sezioni, due delle prime sono “Markets” e “Buy/Sell”.

    All’interno della prima, la piattaforma permette di selezionare più strumenti crittografici, di visionarne il grafico e di ottenere informazioni su criptovalute, stablecoin ed altri ecosistemi di ultima generazione. Oltre ciò, mostra il cosiddetto volume medio sugli scambi, parametro molto spesso messo in discussione da molti analisti.

    Molte piattaforme, o meglio Exchange, vengono infatti accusate di manipolare i propri volumi di scambio, andando così a distorcere il dato effettivo e reale.

    La seconda funzione, è invece quella del “Buy/Sell”, che invece permette di entrare nell’interfaccia operativa ed attuare la propria strategia di acquisto o di vendita. All’interno di questa modalità, è inoltre possibile scegliere fra la funzione “P2P Trade” e quella “Quick Trade”.

    Nonostante Okex ad oggi non abbia riscontrato attacchi esorbitanti, la problematica delle violazioni rappresenta un problema non indifferente e difficilmente eliminabile.

    A questo punto, ci si chiede se ad oggi sia possibile operare con criptovalute senza dover obbligatoriamente acquisire fisicamente strumenti crittografici. Uno dei sistemi per poter fare ciò, riguarda i Broker di CFD per criptovalute.

    Broker CFD per negoziare con criptovalute

    I Broker CFD rappresentano delle piattaforme di ultima generazione, che permettono di negoziare con le maggiori criptovalute, o con altri strumenti finanziari, attraverso derivati.

    I contratti per differenza, non solo permettono di operare senza dover necessariamente custodire i propri assets all’interno di un Wallet, ma danno la possibilità di puntare su due direzioni.

    Ecco le alternative messe a disposizione dai CFD:

    • Strategia di acquisto, associata ad una posizione rialzista (di tipo Long), in ipotesi di aumento dei prezzi dello strumento.
    • Strategia di vendita, associata ad una posizione ribassista (di tipo Short), in ipotesi di diminuzione dei prezzi dello strumento.

    In questo modo, sulla base delle proprie analisi, l’utente ha la possibilità di puntare non solo durante rally al rialzo, ma anche in situazioni di crollo o di abbassamento dei valori.

    Tutto ciò, con la consapevolezza di poter aprire e chiudere più posizioni contemporanea ed effettuare una ben strutturata diversificazione del proprio portafoglio.

    Gli stessi contratti per differenza, sono messi a disposizione da specifiche piattaforme, che prendono il nome di Broker. In un contesto ricco di servizi di brokeraggio, risulta difficile scegliere quello più adatto alle proprie caratteristiche e soprattutto affidabile.

    Abbiamo così deciso di presentare due alternative professionali, certificate e soprattutto regolamentate: eToro e ForexTB.

    eToro

    Una prima piattaforma, a mettere a disposizione un database ben fornito di strumenti crittografici, è sicuramente eToro. Il Broker rappresenta da anni un reale punto di riferimento per traders ed operatori del mercato. Conosciuto per affidabilità e servizi offerti, ha sin da subito saputo imporsi sul mercato, riuscendo ad ottenere oltre 10 milioni di utenti attivi.

    Una delle caratteristiche più interessanti dalla piattaforma è proprio la sua struttura. La stessa, basata sul cosiddetto social trading, rende questo broker un vero e proprio luogo virtuale per poter interagire con altri utenti. Al suo interno, è infatti possibile esporre le proprie considerazioni, visionare i pareri sulle ultime notizie attinenti le criptovalute e commentare reali professionisti del settore.

    La stessa struttura da community, ha inoltre permesso alla piattaforma di lanciare una funzione innovativa. Si chiama Copy Trading, e non è altro che un meccanismo automatico per copiare reali professionisti, con comprovati risultati all’interno della rete.

    Le stesse performance dei Top Trader, possono essere visionate direttamente all’interno delle singole pagine personali, messe a disposizione dal Broker.

    Cosa fare per avviare il meccanismo? Ecco alcuni punti:

    • È possibile individuare l’apposita funzione all’interno della pagina ufficiale di eToro
    • Una volta scelti i propri Popular Investor, sarà possibile associarli al proprio account
    • A questo punto, tutte le transazioni generate dagli specialisti, verranno replicate sul proprio profilo

    Tutto ciò, oltre che in modalità reale, può essere avviato anche tramite account di prova. Semplice, rapido e soprattutto gratuito.

    Scopri qui eToro ed accedi alle criptovalute

    ForexTB

    Anche ForexTB, da sempre attenta alle innovazioni, permette a tutti i propri utenti di avviare negoziazioni con criptovalute. Essendo da sempre un leader nel settore, offre un vasto elenco di strumenti Crypto ed assets finanziari.

    Come accedere al comparto delle criptovalute su ForexTB? Ecco alcuni punti:

    • Si accede alla piattaforma ufficiale ForexTB
    • Attraverso la barra di ricerca è possibile selezionare il proprio strumento, come ad esempio Bitcoin, Ethereum, Ripple e così via
    • Entrando all’interno della pagina specifica, si avrà accesso al grafico in tempo reale ed alle funzioni di acquisto o di vendita

    A rendere davvero unico il Broker, sono soprattutto i servizi di supporto. Il primo è rappresentato dai segnali di Trading, i quali permettono a tutti gli utenti di ottenere analisi complete su decine di strumenti finanziari, compresi asset crittografici.

    Il secondo valore aggiunto, è invece dato dal comodo eBook formativo. Può essere scaricato all’interno della piattaforma, in pochi secondi e soprattutto senza nessun abbonamento o costo aggiuntivo.

    Rappresenta un corso a tutti gli effetti, ricco sia di esempi pratici che di nozioni teoriche. Queste ultime, si mostrano tuttavia semplici da capire e scritte da reali professionisti del settore.

    Clicca qui per individuare le criptovalute su ForexTB

    Okex Commissioni e sicurezza

    Due degli aspetti più considerati da utenti ed operatori del settore crittografico sono le commissioni e la sicurezza. Quanto ai costi, anche Okex, essendo un Exchange, come Huobi e tanti altri, attua le sue percentuali di commissione sugli scambi. Entrando all’interno della piattaforma, è possibile leggere la presenza di due tipologie di costi, la prima associata ai Maker e la seconda ai Taker.

    Sulla base del numero degli scambi, e quindi del livello dei volumi, sono presenti diverse fasce associate alle due tipologie di operatori. Si parte da un minimo di 0,02% a salire. Passando all’aspetto sicurezza, la piattaforma vanta procedure di controllo interne, nonché di protezione nei riguardi dei portafogli.

    Nonostante nel corso degli ultimi anni i miglioramenti sulla sicurezza abbiamo subito passi da gigante, la presenza delle violazioni e degli attacchi Hacker rappresenta ancora una piaga enorme.

    Molti utenti, per paura di essere derubati da eventuali violazioni, sono molto spesso restii ad avviare scambi su Exchange. Anche l’aspetto delle commissioni, seppur minime in molti casi, moltiplicata per diverse operazioni, diventa considerevole ed abbastanza elevata nel caso in cui si attuassero scambi multipli.

    Ancora una volta, i CFD, offerti dalle migliori piattaforme online come eToro e ForexTB, permettono di negoziare senza dover possedere criptovalute (quindi senza rischi su violazioni) e senza costi fissi di gestione.

    Okex Exchange

    Conclusioni

    Giunti alle conclusioni della nostra guida ad Okex Exchange, è ora possibile tirare le somme ed esporre i concetti chiave più importanti.

    La piattaforma è sembrata abbastanza organizzata, mostrando la presenza di decine di strumenti crittografici e Token di ultima generazione. La presenza dalle commissioni, risulta tuttavia un aspetto da tenere bene a mente quando si decide di avviare acquisti fisici su strumenti crittografici.

    In tutto ciò, abbiamo potuto inserire nuove metodologie, che permettono ugualmente di poter puntare su criptovalute, tuttavia operando attraverso strumenti derivati (CFD).

    Questi ultimi, come esposto nella guida, sono messi a disposizione dalle migliori piattaforme di trading online, come ad esempio eToro e ForexTB. Permettono di operare su assets crittografici in modo diretto, autonomo ed anche tramite account di prova gratuito.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Domande Frequenti

    Cos’è Okex Exchange?

    Okex rappresenta una piattaforma online per poter scambiare (comprare, detenere e vendere) strumenti crittografici.

    Okex Exchange è una piattaforma senza commissioni?

    No, come la quasi totalità degli scambiatori online, anche Okex Exchange impone le proprie percentuali di commissione.

    Quali alternative ad Okex Exchange?

    Oltre alla presenza degli Exchange, ad oggi è possibile negoziare su strumenti crittografici attraverso strumenti derivati di ultima generazione, chiamati CFD.

    Quali sono le migliori piattaforme CFD per criptovalute?

    I migliori Broker CFD per criptovalute sono quelli che possiedono licenze, regolamentazioni e che offrono la possibilità di iniziare a negoziare su assets Crypto anche tramite conto Demo.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento