Materie Prime

Trading Rame: Grafico, previsioni e Broker online

Il rame è una delle materie prime più importanti e conosciute a livello mondiale. Il suo utilizzo non deve essere associato solamente alla produzione di prodotti per gioiellerie, ma anche a molti settori industriali. L’interesse nei confronti di questa commodity non ha mai subito cali significativi e, per tale ragione, è da sempre presente all’interno della borsa e quindi associabile al trading rame.

Esaminare attentamente una materia prima, soprattutto metallica come il rame, significa avviare molte considerazioni in riferimento alla sua volatilità. Contrariamente da moltissimi altri assets finanziari, basati su altri parametri macro e microeconomici, le commodities possono essere legate a specifici e singolari fattori di influenza. All’interno di questa guida ufficiale, li elencheremo nel dettaglio, approfondendo a pieno le variazioni dei prezzi del rame.

Proprio in riferimento a quest’ultimo punto, ossia agli andamenti dei prezzi verso l’alto e verso il basso, presenteremo un nuovo metodo di negoziazione online, basato su particolari contratti per differenza.

Chiamati anche CFD, si mostreranno veloci, ricchi di funzionalità e strettamente legati all’uso di specifiche piattaforme di brokeraggio.

Fra i broker maggiormente utilizzati scopriremo XTB una piattaforma rapida e completa che fornisce tutti gli strumenti necessari anche per chi inizia a fare trading sul rame per la prima volta come un corso completo ed una piattaforma demo gratuita ed illimitata.

Clicca qui per accedere gratis alla piattaforma di trading di XTB

Trading Rame: Fattori di Influenza

Come anticipato nell’introduzione, l’andamento dei prezzi di questa materia prima, quindi strettamente legato al concetto di trading rame, può essere associato alla presenza di specifici fattori di influenza. Proprio come per altri asset metallici (si pensi ad esempio al platino, all’argento o all’oro), anche questa commodity è presente nel sottosuolo e, per tale ragione, necessita di un cosiddetto processo estrattivo.

Una prima grande variabile, possibile influente nei confronti degli andamenti del rame nel mercato, attiene alle scoperte di nuovi punti di estrazione. Essendo un prodotto minerario, e soprattutto non infinito, gli aumenti delle domande di mercato devono costantemente essere soddisfatti da nuove produzioni. Per tale ragione, eventuali scoperte di nuove miniere, o viceversa cave ormai all’osso, potrebbero influire sull’andamento del rame.

Una seconda importante caratteristica, da tenere bene a mente quando si analizza il rame, riguarda il livello delle scorte. Nel corso degli anni, soprattutto durante periodi con minori richieste nel mercato e con produzioni estrattive in surplus, il mondo ha avuto la capacità di archiviare notevoli quantità di rame all’interno di siti di stoccaggio. Il valore delle scorte, proprio come avviene per quasi tutti i prodotti in economia, può rappresentare una vera e propria compensazione ed equilibratura fra la domanda e l’offerta.

Ultimo aspetto, anche in questo caso legato a molti strumenti finanziari commerciabili (ossia legati al concetto di import ed export) attiene ai rapporti fra le nazioni produttrici (estrattrici) e la Cina. Essendo il maggiore utilizzatore al mondo di rame, eventuali cali di stima sulla produzione cinese, o riferiti all’economia in generale, potrebbero portare ripercussioni anche all’interno del mercato del rame.

Trading Rame: Quotazione e Prezzo Tempo Reale

Trading Rame Conviene?

Per capire se convenga o meno avviare il trading sul rame, è doveroso esporre alcune considerazioni trasversali sul mondo delle negoziazioni di borsa. Sempre più traders, investitori, o semplicemente appassionati di trading, sono alla costante ricerca di asset di diversificazione.

Si tratta di particolari strumenti che, associati ad altre quotazioni, permettono di diluire le proprie strategie su più operazioni contemporaneamente. Si tratta delle cosiddetta strategia di diversificazione del portafoglio, molto utilizzata per cercare di diluire la componente del rischio, equilibrandola con la redditività.

A tal proposito, la presenza delle materie prime, e quindi del trading rame, potrebbe essere considerato un ulteriore punto fondamentale all’interno delle operatività di borsa. Oltre ciò, il mercato di tale materia prima è fortemente considerato per via dei vari usi nel settore industriale, elettrico e delle costruzioni.

Trading rame

Migliori Broker sul Trading Rame

Quando si parla di trading rame, è molto spesso doveroso effettuare un breve confronto sui tradizionali metodi di investimento. In passato, proprio come avveniva per l’argento o l’oro, uno dei pochi sistemi validi per lucrare sul rame riguardava l’acquisto di lingotti solidi ed una loro rivendita futura.

Tale metodologia, considerata poco semplice per via della necessità di stoccaggio dei lingotti, della loro conservazione in luoghi sicuri e della loro rivendita, è stata sostituita con tecniche moderne e all’avanguardia. Una fra tutte, esplosa fiorentemente nel corso degli ultimi anni, attiene l’uso dei cosiddetti CFD, basati su scambi su derivati e sulle oscillazioni dei prezzi.

La presenza dei CFD, tuttavia, non sarebbe possibile senza la presenza di particolari broker online. Si tratta di piattaforme uniche e con caratteristiche e funzionalità ai massimi livelli. Eccone alcune:

  • Grafici in tempo reale: entrando all’interno di piattaforme quali: XTB e Capex, è possibile visionare i prezzi di acquisto e di vendita del rame o di altri asset.
  • Commissioni zero: contrariamente da altri sistemi di brokeraggio di scarsa qualità, i servizi precedentemente citati erogano funzioni in modo gratuito.
  • Autorizzazioni: è il primo aspetto da verificare prima di procedere con la registrazione su una piattaforma online. XTB e Capex possiedono le dovute licenze per offrire servizi nel nostro stato.

Le considerazioni esposte sul trading rame, oltre a poter essere associate ad altri strumenti finanziari, possono essere legate anche ad altre commodities. Vediamo le più utilizzate:

XTB per il Trading Rame

Un broker di nuova generazione, anch’esso legato al trading rame, ed a tantissimi altri strumenti finanziari, è XTB. Specifiche funzioni innovative, uniche nel loro genere, e completamente differenti rispetto ad altri servizi all’interno del settore, hanno permesso a questa piattaforma di ottenere fin da subito notevoli interessi. Ecco le migliori caratteristiche da poter associare a XTB:

Ampio database. La possibilità di individuare e selezionare altri strumenti finanziari, oltre alla quotazione del rame, permette al trader di attuare una corretta diversificazione del portafoglio. Entrando su XTB è possibile visionare i prezzi in tempo reale (di acquisto e di vendita) e procedere con le proprie analisi in modo preciso e senza distorsioni.

Segnali di trading. Rappresentano un servizio unico e differenziato rispetto a tanti competitor conosciuti. Si tratta di studi ed analisi, avviate da professionisti del settore con anni di esperienza alle spalle, su asset finanziari di diversa specie. Sono esposti gratuitamente e fruibili sia dai nuovi utenti che dai traders con più conoscenze.

Zero commissioni. Diversamente da molti servizi di brokeraggio di bassa qualità, XTB offre una registrazione gratuita, possibilità di utilizzare un funzionale conto demo gratuito e moltissimi strumenti operativi anch’essi completamente gratuiti.

Registrati qui sulla piattaforme XTB

Capex per il Trading Rame

Un ulteriore broker da poter inserire all’interno della nostra guida sul trading rame è Capex, che permette di investire su questa e numerose altre materie prime anche da Metatrader.

Entrando all’interno di questa piattaforma di trading è possibile accedere ad un’ampia selezione di strumenti e risorse pensate per chi parte da zero. Prima fra tutti la Capex Accademy, un corso che include oltre 70 che permettono di apprendere le basi e approfondire le proprie competenze su analisi tecnica, strategie e molto altro.

Strumenti analitici. Una volta entrati nella pagina di riferimento del rame, ed aver aperto il grafico live, è possibile utilizzare una serie di indicatori matematici, statistici e probabilistici, direttamente sulle oscillazioni della materia prima, ma anche le analisi e le previsioni degli esperti di Trading Central.

In questo modo il trader ha la possibilità effettiva di studiare le fluttuazioni dei prezzi ed avviare la strategia più adatta alle propri esigenze.

Conto di prova. Si tratta di un simulatore di borsa, utilizzato costantemente sia da negoziatori esperti che da neofiti del settore per testare nuove modalità operative.

Anche in questo caso, una volta avviata la registrazione, bisognerà selezionare la sezione dell’account demo e procedere senza rischi e con un capitale di soldi non reali. In qualsiasi momento, il trader può passare alla modalità reale con un solo click e con un deposito minimo a partire da €100.

Clicca qui per entrare gratis sulla Metatrader Capex

Trading Rame Previsioni

Per rendere la nostra guida completa, ed essere così un reale punto di riferimento per traders e negoziatori, abbiamo deciso di inserire il cosiddetto grafico dei dati storici del rame. Ciò che gli investitori cercano di fare, dopo aver avviato analisi e studi sui grafici, è intuire le previsioni del mercato e anticipare i prezzi futuri.

Nonostante tale operatività si basi essenzialmente su ipotesi complesse, alcuni indicatori e strumenti analitici, presenti sulle migliori piattaforme, possono rappresentare un vero e proprio aiuto. Visionando il grafico sottostante, basato su candele al rialzo e al ribasso, è ben visibile il netto crollo sul finire del mese di marzo 2020, seguito, seppur con la tipica volatilità del rame, da rialzi fin sopra i 2.750.

Trading rame grafico eToro

Trading rame grafico 

Conclusioni

Giunti alle conclusioni di questa guida innovativa sul trading rame, è possibile ricapitolare alcuni passaggi chiave da tenere bene a mente per operatività future.

Uno degli aspetti principali, presenti subito dopo l’introduzione, ha visto la spiegazione in merito ai possibili fattori di influenza sull’andamento del rame. Assodato ciò, un primo approfondimento sui nuovi sistemi basati su contratti per differenza, ha lasciato posto alla presentazione dei migliori broker online.

Fra le migliori piattaforme di trading CFD sul rame, o su tantissime altre materie prime, XTB e Capex si sono dimostrate 2 piattaforme serie, ricchi di funzionalità e professionali che mettono a disposizione un conto demo gratuito ed illimitato dove esercitarsi in sicurezza.

Clicca qui per iniziare a fare trading di Rame su Conto demo

 

Leggi anche:

Cos’è il Trading Rame?

Il rame, essendo una vera e propria materia prima, può essere individuato all’interno dei broker e quindi associato al trading.

Quali sono i possibili fattori di influenza del rame?

Fra i possibili fattori di influenza del rame troviamo: livello di produzione, presenza delle scorte ed andamento del mercato cinese.

Come negoziare sul rame?

La quotazione del rame può essere associata ai CFD (contratti per differenza): strumenti di nuova generazione, rapidi e ricchi di funzionalità.

Quali sono i migliori broker per il trading rame?

Fra i migliori Broker online per il trading rame ricordiamo: XTB e Capex.

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un Commento

hello world