Guida

Chi copiare su eToro: Ecco i più profittevoli [2020]

eToro è una delle piattaforme di trading più popolari e diffuse al mondo. Sebbene la piattaforma stessa sia semplice e di facile comprensione, la natura dei mercati finanziari è parecchio complessa, quindi scegliere chi copiare su eToro e selezionare i migliori trader della piattaforma richiede ricerche e analisi approfondite.

Prima di scegliere bisogna formulare la propria strategia sulla base di diversi obiettivi chiave. Rispondere a un breve elenco di domande semplici sarebbe di grande aiuto:

  • Sei interessato a un investimento a breve termine?
  • Stai cercando di raddoppiare il tuo conto di trading?
  • Cerchi un reddito secondario stabile e in crescita basato sulla prospettiva a lungo termine?
  • Quanti soldi puoi permetterti di investire?

La scelta efficiente dei migliori trader di eToro dipende da tutti questi fattori.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star1star1star1star1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Conviene copiare su eToro

    Il Copy Trading è sicuramente molto conveniente e potenzialmente redditizio ma prima di decidere chi copiare su eToro bisogna guardare nelle statistiche del trader e valutare la classe di attività (gli asset) su cui sta negoziando.

    eToro offre una vasta gamma di classi di attività da negoziare tramite CFD (Contratti per differenza) tra cui indici azionari, azioni di società, materie prime, coppie di valute e criptovalute. Tutte queste classi di attività hanno caratteristiche e prestazioni diverse.

    Ad esempio, le azioni sono redditizie in termini di potenziali profitti che possono portare, ma sono vulnerabili a una maggiore volatilità, improvvise inversioni e crolli dei prezzi. Le coppie di valute (forex) hanno volumi di negoziazione diversi e ciò li rende più o meno prevedibili e redditizi.

    Tutto ciò ha un impatto sulle prestazioni degli operatori e sul rapporto rischio / profitto.

    Per prima cosa bisogna identificare la classe di attività più adatta alla propria strategia di trading prima di effettuare la scelta finale dei migliori trader da seguire su eToro.

    Un vero Guru del trading è di solito un esperto in una gamma ristretta di attività.

    Scegliere un trader adatto alla tua strategia

    Passiamo ora alla piattaforma di eToro per un approccio diretto. Nell’area discover/people ecco che abbiamo la possibilità di vedere tutti gli investitori di eToro.

    Il prossimo passo è assicurarti di scegliere solo fra trader con esperienza in denaro reale. Ai trader che si esercitano su un conto demo non interessa davvero il risultato complessivo.

    Appena al di sotto del proprio nome utente c’è la possibilità di scegliere fra demo e reale, verifichiamo di guardare solo account che operano in reale.

    Un elenco di trader viene visualizzato al centro dello schermo. Puoi scegliere fra investitori Top, gli utenti di tendenza e la maggior parte dei trader copiati. C’è anche un’opzione di ricerca rapida con diversi filtri chiave come il paese di residenza, il tipo di mercato in cui investire, il guadagno complessivo dei trader e il periodo di performance.

    Ma il modo più efficace di scegliere i migliori trader eToro è fare clic sul pulsante di ricerca avanzata, che si trova nell’angolo in alto a destra dello schermo.

    etoro-traders-chi-copiare

    La sezione di ricerca avanzata ha un menu a comparsa con numerosi filtri. Ci concentreremo su questi filtri nel dettaglio per spiegare diversi fattori che influenzano la ricerca.

    Periodo e Profilo

    Periodo. Questo filtro ha un numero piuttosto elevato di opzioni. Gli investitori possono monitorare la performance degli operatori in periodi diversi che vanno da 1 mese a 2 anni. Lasciamo la scelta di default a 12 mesi poiché questo è il periodo che riflette l’intero ciclo di negoziazione. Le condizioni di mercato possono essere diverse nel corso di un anno, i fattori stagionali influenzano tradizionalmente l’attività dei trader, mentre le diverse classi di attività cambiano di solito le tendenze entro un anno.

    Pertanto, 12 mesi mostrano quanto sia flessibile il trader nell’adattare la sua strategia di trading alle diverse condizioni di mercato. Periodi più brevi possono mostrare la capacità di un trader di massimizzare i profitti durante una serie di operazioni di successo e di minimizzare le perdite in circostanze sfavorevoli.

    • Stato . Il trader verificato è un normale cliente eToro, mentre il Popular Investor partecipa al programma special di eToro per aumentare i guadagni derivanti dalla copia da parte di altri investitori.
    • Nazionalità. Puoi scegliere un determinato paese da un vasto elenco oppure lasciare “ovunque”.
    • Immagine e Nome. Alcuni trader usano i soprannomi invece dei nomi completi e alcuni profili non hanno un’immagine. Questa è principalmente una questione di fiducia, ma è chiaro che se un operatore vuole diventare social (da qui il social trading), deve avere un profilo completo.

    Filtro Sociale

    • Copiatori. Questo è il filtro che mostra il numero totale di utenti che copiano il trader. Qui sono disponibili tre gamme: bassa (5-100), media (100-500) e alta (oltre 500). A nostro avviso, questo non è un fattore cruciale nella scelta di Chi copiare su eToro.
    • Modifica copiatori. mostra se un trader sta facendo tendenza in termini di numero complessivo di copiatori che aderiscono alla sua strategia di trading o se gli investitori social di eToro evitano questo trader. Il periodo valutato è di 7 giorni.

    La variazione del 10-20% è considerata bassa, il 50-100% è media, mentre l’aggiunta di oltre il 100% di copiatori in 7 giorni è elevata. È inoltre possibile impostare un intervallo personalizzato.

    • Copia AUMQuesto è il parametro utilizzato nel calcolo dei pagamenti aggiuntivi del Popular Investor Program. Conta le risorse annuali dei trader gestite o l’importo totale che gli altri trader hanno assegnato alla copia. Più AUM significa più affidabile e quindi migliore.

    Prestazioni

    • Profitto. Questa è la prima parte della performance di un trader. Mostra la percentuale del profitto rispetto all’importo iniziale nel periodo scelto sopra.

    Ad esempio, un trader con un rendimento del 10% ha realizzato un profitto netto di $ 100 su $ 1000 del conto iniziale in 12 mesi. Puoi scegliere intervalli predefiniti (l’intervallo basso è 0-10%, il medio è 10-50%, l’alto è superiore al 50%) o impostare il tuo intervallo di rendimento che desideri targetizzare.

    Consigliamo un intervallo compreso tra il 25 e il 60% del rendimento annuale.

    Mesi Profittevoli. La percentuale di mesi redditizi indica la performance a lungo termine di un trader. Si consiglia di lasciare l’impostazione predefinita di oltre il 50% in quanto è difficile raggiungere una percentuale vicina al 100% a causa delle diverse condizioni di mercato.

    • Investimenti Profittevoli. Questo parametro mostra la percentuale di posizioni in attivo rispetto al numero totale di operazioni aperte.

    Non consigliamo di guardare i trader con una percentuale troppo elevata poiché la probabilità di una potenziale serie negativa aumenta proporzionalmente. L’ideale è restare su una gamma attorno al 75-90% di operazioni positive, che è un indicatore abbastanza forte delle prestazioni stabili di un trader.

    Rischio

    • Punteggio di rischio. Indica quanto un operatore sia severo nelle sue regole di gestione del rischio. Il trader più prudente ha un punteggio di rischio pari a 1, mentre un approccio di trading più aggressivo meriterebbe un punteggio di rischio 6.
    • Drawdown giornaliero. E’ probabilmente uno degli indicatori cruciali per valutare la strategia e la disciplina di un trader. A volte i trader non ammettono errori e mantengono posizioni troppo a lungo, consentendo alle attuali perdite di crescere. Sebbene il sistema eToro CopyTrading funzioni in modo proporzionale per l’apertura delle trattative, una perdita giornaliera troppo elevato rappresenta un rischio molto maggiore di ottenere un risultato negativo.
    • Drawdown settimanale. E’ uguale al Drawdown giornaliero ma ha un ciclo più lungo.

    Portafoglio

    • Allocazione. Ti consente di separare i trader in base alla classe di attività esatta (mercato) su cui scambiano. Ad esempio, puoi trovare i migliori trader forex che eToro abbia in elenco se fai clic su Valute.
    • Dimensione media degli scambi. E’ correlata alla gestione del denaro. Se un trader apre contratti con un volume troppo elevato rispetto al saldo del conto, ciò mette a rischio il suo trading come mettere tutte le uova nello stesso paniere.

    Allo stesso tempo, un trader, che mantiene le dimensioni medie degli scambi a un livello basso, è più flessibile e la sua performance totale non dipende da una singola operazione. Si consiglia di selezionare l’intervallo più basso dello 0-3%. Ricordiamoci che il money management è alla base del trading.

    I filtri attivi per settimane e investimenti mostrano la frequenza delle entrate di un operatore nel mercato.

    eToro consigli

    Dopo aver definito tutte le preferenze di ricerca e fatto clic sul pulsante Applica, otterrai un elenco di trader corrispondenti ai tuoi criteri. Se l’elenco risulta troppo breve, prova a verificare quale filtro ha ristretto troppo la scelta.

    I trader con una stella nella foto del profilo sono tra gli investitori più popolari in eToro e il colore di quella stella mostra la gamma AUM di ogni particolare operatore. I trader con una stella verde nella foto del profilo hanno più di $ 500.000 assegnati in gestione, quindi dovrebbero avere la massima priorità nella scelta dei migliori trader su eToro. La stella rossa indica AUM oltre i $ 150K, la stella gialla indica AUM sopra $ 40K e i profili degli operatori contrassegnati con l’inizio blu sono alle prime armi, meglio evitarli.

    Dopo aver fatto clic sul profilo di un trader, arriverai alla sua pagina con statistiche dettagliate che includono tutti i dati sopra descritti, il feed e il portafoglio, che mostra le operazioni in corso. Raccomandiamo vivamente di valutare la storia del trader al fine di analizzare le sue operazioni precedenti e comprendere la strategia di trading. Meglio verificare i grafici storici al fine di trarre più informazioni possibili prima di investire fondi reali.

    Migliori trader eToro

    Abbiamo scelto alcuni trader che consideriamo i migliori di eToro per il 2020. Ogni trader vive periodi positivi e negativi, è difficile rimanere in cima per molto tempo ma la cosa importante è restare sempre in attivo.

    Pertanto, abbiamo deciso di basare la nostra scelta su regole conservative adatte ai trader senza troppa esperienza. Un processo di apprendimento passo-passo è l’approccio più efficace per i principianti, quindi abbiamo cercato di selezionare i migliori trader eToro con il punteggio di rischio (relativamente) basso.

    etoro-traders-2020

    BalanceAM

    BalanceAM alias Sergejs Kovaloks è un trader lettone molto seguito, con 4840 copiatori e un livello di rischio uguale a 3 quindi decisamente basso rispetto ad una performace annua del +27,27%.

    Fa mediamente 4,27 transazioni a settimana, il tempo medio di conservazione di una posizione è 1,5 mesi, è attivo dal 19/10/2017 e ha ottenuto il 64,81% di settimane profittevoli.

    E’ un trader piuttosto tradizionale, investe prevalentemente in azioni quindi è molto interessante anche valutare le sue strategie operative.

    Gestisce un portafoglio superiore ai 2 milioni di dollari, il che fa supporre che sia un trader professionista davvero affidabile.

    18757601128

    Questo trader cinese utilizza uno pseudonimo numerico ma è senza dubbio un trader molto interessante. I suoi copiatori sono 1322 e il profilo di rischio è 4, sempre piuttosto basso se confrontato alla sua performance annuale a dir poco sbalorditiva con un +53,07% di rendimento.

    E’ un trader più operativo rispetto al precedente con 8,56 transazioni a settimana, il tempo medio di conservazione di una posizione è 1 settimana, è attivo dal 8/05/2018 e ha ottenuto il 64,11% di settimane profittevoli.

    Preferisce il forex e le materie prime, quindi mercati piuttosto volatili e impegnativi, ma sicuramente molto adatti alla speculazione.

    18757601128 gestisce un portafoglio superiore al milione di dollari, quindi davvero importante.

    Gianluca Conte

    Non abbiamo scelto questo trader italiano per campanilismo ma perchè si tratta di uno dei migliori trader di eToro al mondo. I suoi copiatori sono 1246 e con un livello di rischio 4 ha ottenuto un ragguardevole +26,5% di rendimento annuo.

    Gianluca Conte fa mediamente 6,2 trade a settimana e conserva le posizioni per 6,5 giorni in media. E’ attivo dal lontano 11/11/2015 e ha ottenuto il 61,11% di settimane profittevoli.

    Opera prevalentemente sul forex, quindi è specializzato nel mercato valutario.

    Anche Gianluca gestisce un portafoglio di oltre un milione di dollari, vista anche la sua “anzianità” su eToro è la nostra prima scelta.

    Conclusioni

    Il copy trading è il metodo ideale per qualsiasi trader principiante che voglia apprendere le migliori strategie operative. Non solo, anche un trader esperto potrebbe utilizzare questo metodo per aumentare i propri profitti.

    La scelta dei trader da copiare fa la differenza fra un sistema profittevole e un sistema perdente, diversificare il portafoglio in almeno 5 trader è sicuramente un buon metodo di investimento.

    I trader che consigliamo sono certamente delle ottime scelte per il 2020, oltre a questi 3 meglio sceglierne almeno altri due rispettando i criteri che abbiamo visto in questa guida. Magari diversificando anche ulteriormente gli asset fra indici, criptovalute, materie prime, ecc.

    Con eToro, puoi creare un portafoglio diversificato in modo semplice e gratuito, utilizzando una delle migliori piattaforme di trading online al mondo, in totale autonomia e sicurezza.

    Inizia a scegliere i migliori traders di eToro cliccando qui.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento