Piattaforme

Migliori Piattaforme Criptovalute | Classifica Top 10

In questa guida analizzeremo nel dettaglio le migliori piattaforme di criptovalute esaminando vantaggi e caratteristiche di ognuna.

Cosa sono le piattaforme di criptovalute? Ci riferiamo ad intermediari autorizzati che permettono di investire in valute digitali, mediante l’acquisto dei Tokens oppure attraverso la speculazione con i contratti CFD.

Ad oggi esistono due tipologie di piattaforme:

  • Broker online
  • Exchange

Molto simili nell’offerta legata ai servizi di investimenti, differiscono per la licenza necessaria per operare nel mondo della finanza. Solo i Broker sono dotati di regolari autorizzazioni, mentre gli Exchange hanno ancora problemi con gli Enti di vigilanza, pur essendo molto popolari.

Come scegliere la migliore piattaforma di criptovalute? Occorre prima di tutto verificare la presenza di queste caratteristiche basilari:

  • Zero Commissioni fisse
  • Certificazione Europea
  • Ampio numero di Token disponibili
  • Assistenza in Italiano

Grazie a queste caratteristiche l’esperienza del Trading sulle valute digitali sarà professionale e senza rischi. Successivamente possiamo scegliere il Broker più adatto a noi sulla base di alcuni servizi specifici.

Nel corso della guida analizzeremo le caratteristiche di ogni piattaforma al fine di scegliere quella più adatta al nostro stile di investimento.

Quali sono le migliori piattaforme di criptovalute? Ecco i 10 Broker più popolari sul mercato:

🥇 PIATTAFORMA  🎯 TOKEN  🏆 RATING
eToro +30 ⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️
Capex +15 ⭐️⭐️⭐️⭐️
XTB +10 ⭐️⭐️⭐️⭐️
Markets +10 ⭐️⭐️⭐️⭐️
Trade.com +15 ⭐️⭐️⭐️⭐️
Plus500 +10 ⭐️⭐️⭐️⭐️
Iq Option +10 ⭐️⭐️⭐️⭐️
Coinbase +50 ⭐️⭐️⭐️
Binance +50 ⭐️⭐️⭐️
Kraken +50 ⭐️⭐️⭐️
Migliori Piattaforme Criptovalute

Sono presenti sia Broker che Exchange, con la finalità di analizzare Pro e Contro di ognuno. Scopriamo subito le caratteristiche per ogni piattaforma.

1. eToro

  • Licenza EU: ✅ 
  • Piattaforma: WebTrader
  • Deposito minimo: €50

eToro è un broker molto famoso ed offre dei vantaggi davvero unici per chi decide di fare trading di criptovalute.

Questo Broker offre gratuitamente una piattaforma semplice e intuitiva che permette d’investire in tutta sicurezza sulle migliori criptovalute al mondo: ad oggi è possibile negoziare oltre 30 Token!

La proposta di eToro è davvero unica: si possono negoziare criptovalute in 3 differenti modalità.

1. Acquisto del Token

In primo luogo possiamo scegliere il Token che ci piace e procedere con il suo acquisto. Non c’è bisogno di ricorrere a Wallet esterni, le crypto possono essere custodite in tutta sicurezza all’interno della piattaforma di eToro.

Comprare criptovalute su eToro è facile: basta entrare nella sezione specifica, selezionare la crypto da acquistare e cliccare su “compra”. Con un investimento minimo di €50 avremo a disposizione tutte le migliori criptovalute in un’unica piattaforma.

Qui puoi comprare le migliori crypto senza commissioni fisse

2. Trading in CFD

Oltre all’acquisto effettivo del Token, eToro offre anche la speculazione in CFD. Questa opzione è molto apprezzata poiché in un mercato volatile come quello delle crypto è molto importante avere la possibilità di vendere allo scoperto.

Questo è possibile proprio grazie ai CFD, strumenti finanziari gratuiti e regolamentati, attraverso i quali investire al rialzo o al ribasso. Basterà cliccare su Compra o su Vendi per attivare la posizione corrispondente.

Questa modalità si attiva selezionando la leva finanziaria: attivandola negozieremo in CFD, al contrario procederemo con l’acquisto effettivo dell’Asset.

Anche in questo caso con un deposito di soli €50 sarà possibile fare Trading in CFD all’interno di una piattaforma sicura e protetta, che offre un portfolio in costante aggiornamento e che a breve permetterà di comprare anche crypto emergenti come Spark .

Clicca qui per negoziare criptovalute in CFD

3. Investimento automatico

Altra vantaggiosa caratteristica di eToro è la possibilità di investire in automatico copiando i trader più bravi: parliamo del Copy Trading.

Questo broker mette a disposizione, gratuitamente, una sorta di motore di ricerca, col quale selezionare gli investitori (Popular Investors) con le migliori performance. 

Ecco come attivare il Copy Trading:

  • Registrazione su eToro
  • Accesso nella sezione Popular Investors
  • Selezione dei migliori investitori con un click
  • Performance replicate in automatico sul nostro conto

Per investire sulle crypto in modo completamente automatico, ecco il Link dove registrarsi:

Registrati su eToro per negoziare crypto in automatico

2. Capex

  • Licenza EU: ✅ 
  • Piattaforma: MetaTrader
  • Deposito minimo: €100

Continuando la nostra valutazione delle migliori piattaforme di criptovalute troviamo Capex.

Si tratta di uno dei migliori broker CFD in circolazione che offre una piattaforma gratuita, senza commissioni e con degli spread ridottissimi, vicini allo zero. 

Quali criptovalute è possibile negoziare su Capex? Ecco le principali:

  • Bitcoin
  • Cardano
  • Ethereum
  • Polkadot
  • Stellar
  • Chainlink
  • Compound
  • Aave
  • Yearn.Finance

Oltre a molti altri Tokens negoziabili con i CFD e con spread davvero competitivi!

Per coloro che sono alle prime armi suggeriamo di registrarsi gratuitamente per accedere nella sezione didattica. Al suo interno c’è una guida molto utile in merito il Trading di criptovalute: analisi, suggerimenti e strategie operative per investire al meglio.

Nel complesso è tutta l’area didattica del Broker Capex ad essere di prima qualità, un vero punto di riferimento per tutti coloro che si avvicinano per la prima volta al mondo degli investimenti online.

Clicca qui in basso per attivare un conto Demo gratuito per negoziare con denaro virtuale senza rischi:

Registrati qui per negoziare criptovalute con XTB

3. XTB

  • Licenza EU: ✅ 
  • Piattaforma: MetaTrader
  • Deposito minimo: €10

Tra le migliori piattaforme di criptovalute annoveriamo XTB, un eccellente Broker CFD che sta riscuotendo un grande successo in tutta Europa.

Anche in questo caso siamo davanti ad un operatore che utilizza Contract For Difference, perfetto quindi per speculare sull’andamento di una valuta digitale.

Qual è il punto di forza del Broker? Sicuramente la vasta scelta di asset digitali negoziabili. Tutte le criptovalute emergenti saranno presenti su XTB, negoziabili senza costi fissi e con spread davvero bassi e competitivi.

Molti investitori scelgono questo Broker per muovere i primi passi nel mondo delle valute digitali anche grazie al deposito minimo accessibile: bastano €10 per attivare un conto reale.

Considerata la leva finanziaria (Max 1:2) suggeriamo di depositare almeno €100 per poter applicare delle strategie di investimento basilari, altrimenti il margine rischia di non bastare.

Attiva qui un conto Trading con soli €10

Uno strumento utile per negoziare crypto? Sicuramente il sistema di Intelligenza Artificiale messo a disposizione dal Broker.

Un algoritmo potente che analizza il mercato e le operazioni di tutti i Traders nella piattaforma, per poi filtrare i dati ed elaborare dei suggerimenti di investimento affidabili. Servizio unico in Europa, merita di essere testato su conto Demo per verificarne l’efficacia.

A proposito, la Demo è gratuita e si può richiedere la Metatrader, una piattaforma molto amata e perfetta per i principianti:

Richiedi qui una Demo gratuita su XTB

4. Markets.com

  • Licenza EU: ✅ 
  • Piattaforma: MetaTrader
  • Deposito minimo: €200

Perché inseriamo Markets tra le migliori piattaforme di criptovalute?

La motivazione risiede nel fatto che su questa piattaforma è possibile comprare Token o negoziarli in CFD. Come già analizzato, questa duplice opzione è davvero molto apprezzata dagli investitori.

Grazie al sistema MarketSI i Trader potranno scegliere se procedere con l’acquisto del Token oppure se speculare con l’aiuto della vendita allo scoperto.

Quali sono le criptovalute negoziabili su Markets? Tutte le più capitalizzate: ci sono ben 25 Token di grande interesse pronti ad essere acquistati. Gli analisti del Broker sono molto attenti alle novità nel cryptomondo ed ogni volta che un nuovo progetto si dimostra redditizio, ecco che inseriscono il Token nel listino.

Gli ultimi arrivati sono DAO e YearnFinance, due criptovalute di sicuro successo!

Le crypto su Markets si negoziano su una Metatrader 4, disponibile anche su conto Demo gratuito, e con un deposito minimo di soli €200.

Apri qui un conto su Markets per negoziare criptovalute

5. Trade.com

  • Licenza EU: ✅ 
  • Piattaforma: MetaTrader
  • Deposito minimo: €100

Il Broker Trade.com è da anni sulla cresta dell’onda grazie ad una Metatrader estremamente professionale ed un ventaglio di CFD che non ha eguali: oltre 2.200 Asset negoziabili.

Su Trade.com sono presenti tutte le criptovalute più importanti e sarà possibile negoziarle con Spread bassi e senza nessuna commissione fissa. 

Ecco l’elenco completo delle valute digitali negoziabili su Trade:

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • Ripple
  • Litecoin
  • Bitcoin Cash
  • Dash

Inoltre, questo broker offre un grande vantaggio a tutti i nuovi iscritti: un Account Manager dedicato. Stiamo parlando di un vero esperto di criptovalute e mercati finanziari, che sarà a nostra disposizione durante gli orari di negoziazione.

Soprattutto i Trader alle prime armi o coloro che ancora sono esperti di criptovalute, troveranno utilissimo confrontarsi (in tempo reale) con un vero esperto!

Richiedere questo servizio è gratuito, basterà completare la registrazione attraverso il Link in basso:

Clicca qui per registrarti su Trade.com e negoziare criptovalute

6. Plus500

  • Licenza EU: ✅ 
  • Piattaforma: WebTrader
  • Deposito minimo: €100

Molti investitori Italiani scelgono Plus500 perché viene a ragione considerata una delle migliori piattaforme di criptovalute in CFD.

Plus500 è stato uno dei primi operatori ad offrire il servizio di brokeraggio nel nostro Paese e da allora, grazie ad una piattaforma davvero ben fatta e ad una vasta scelta di criptovalute al suo interno, i clienti che investono con questo broker sono sempre più numerosi.

La sua WebTrader si presenta in modo molto pratico, con il prezzo Buy/Sell, la performance percentuale giornaliera e l’opzione per comprare o vendere. 

Le criptovalute negoziabili su Plus500 sono le seguenti:

  • Bitcoin
  • Ethereum
  • Litecoin
  • Stellar Lumens
  • Bitcoin Cash
  • Cardano
  • Neo
  • Eos
  • Iota

Quali vantaggi per Plus500? Oltre alla semplicità di utilizzo ne abbiamo selezionati altri due:

  • Spread bassi: sicuramente tra i più concorrenziali del mercato, rendono questa tipologia di investimento pratica e conveniente
  • Deposito minimo: si parte da soli €100, tra i più bassi del settore

Ecco il Link per iniziare:

Clicca qui per registrarti su Plus500 ed investire in crypto senza commissioni fisse

7. Iq Option

  • Licenza EU: ✅ 
  • Piattaforma: WebTrader
  • Deposito minimo: €10

Iq Option è sicuramente una delle piattaforme di trading per criptovalute preferite dai trader alle prime armi.

Le sue caratteristiche principali sono due:

  • Semplicità d’utilizzo
  • Deposito minimo di soli €10 

Le migliori piattaforme che abbiamo analizzato, richiedono solitamente fra i 100 e i 250 euro di deposito minimo iniziale. Neanche queste sono somme impegnative, ma 10 euro rendono questo broker davvero alla portata di tutti!

Quali criptovalute negoziare su Iq Option? Ecco la lista completa con alcuni tra i migliori Altcoin in circolazione:

  • Bitcoin
  • Litecoin
  • Ethereum
  • Zcash
  • Dash
  • Bitcoin Cash
  • OmiseGo
  • Ripple
  • Eos
  • Tron
  • Qtum

La sua piattaforma è davvero semplice e immediata, disponibile anche su App per smartphone.

Per chi è interessato ad imparare, Iq Option offre gratuitamente del materiale formativo sotto forma di video-corsi che spiegano come si fa trading in modo chiaro e dettagliato. La sezione educativa è gratuita, e disponibile anche per i nuovi iscritti.

Ecco il Link per accedere subito alla piattaforma:

Puoi iscriverti su Iq Option cliccando qui

8. Coinbase

  • Licenza EU:
  • Piattaforma: WebTrader
  • Deposito minimo: €10

Entriamo nel mondo degli Exchange di criptovalute, iniziando da Coinbase.

Come poter comprare criptovalute su Coinbase? Il procedimento è abbastanza rapido, riassumibile in questi Step:

  • Completare la registrazione
  • Associare una carta di credito
  • Procedere con l’acquisto dei Token

Il processo di registrazione è abbastanza rapido ed occorrerà presentare il PDF della propria carta di identità. Dopo l’autorizzazione (solitamente entro 24 ore) possiamo procedere oltre ed associare la nostra carta.

In realtà ci sono anche altre due opzioni: il bonifico bancario, sconsigliato per i costi di commissione e per le tempistiche troppo lunghe, e Paypal. Sicuramente comprare criptovalute con Paypal è un’opzione migliore ma non tutti dispongono di un Account su questo Wallet.

Ecco perché la modalità di negoziazione più diffusa è data dalla carta di credito (attenzione, la carta di debito non viene accettata).

Infine, sarà possibile scegliere i Token che ci piacciono di più all’interno di un listino abbastanza fornito. Tuttavia dobbiamo specificare che per ogni operazione di acquisto eseguita, Coinbase applica una commissione di $0.90 dollari.

Non è una cifra enorme, anzi! Tuttavia, indirizza questo Exchange verso una modalità di investimento in criptovalute a lungo termine. Di certo non sarà conveniente fare scalping o negoziazione Intraday.

Cosa dire della piattaforma di negoziazione? Si tratta di un’interfaccia proprietaria, buona per la compravendita di valute digitali ma non per effettuare analisi grafiche approfondite. Anzi, la maggior parte degli utenti di Coinbase utilizza lo Smartphone per fare operazioni.

Altro fattore che colloca Coinbase tra le piattaforme di investimento in criptovalute e non tra i Broker per fare Trading o analisi a breve termine.

Questo Exchange non prevede deposito minimo, basta selezionare il Token desiderato e procedere con l’acquisto inserendo l’importo desiderato.

Infine, pur non avendo nessuna regolamentazione Europea, Coinbase è molto popolare ed è recentemente sbarcato in Borsa.

Probabilmente nel giro di pochi mesi verranno avviate le pratiche per ottenere il via libera ufficiale dall’Esma. per adesso, se vogliamo comprare Token in tutta sicurezza, meglio affidarsi ad eToro che dispone di regolare licenza FCA.

9. Binance

  • Licenza EU:
  • Piattaforma: WebTrader
  • Deposito minimo: €10

Tra le migliori piattaforme di criptovalute per popolarità e numero di clienti dobbiamo inserire Binance, un Exchange attivo dal 2017.

La storia di questa piattaforma è costellata da problemi con le autorità di vigilanza. Procediamo comunque con ordine.

La piattaforma Binance offre un vasto numero di Token negoziabili, con commissioni fisse (basse) per ogni eseguito ed una novità che sta accendendo gli entusiasmi di molti investitori: i Fan Token!

Si tratta di valute digitali legati alle principali squadre di calcio. Barcelona, Juventus, Inter, Milan ed altre squadre dispongono già del loro Fan Token e moltissimi tifosi si sono riversati su Binance per acquistarne una parte.

Oltre ciò sarà ovviamente possibile comprare Bitcoin ed altre criptovalute, senza però avere modo di negoziarle in CFD.

Quali sono i problemi di Binance? Purtroppo questo Exchange non rispetta la compliance imposta dalle autorità di vigilanza in Europa ed altri Stati del mondo. Per questo motivo il portale è stato oscurato in diversi Paesi, tra cui Italia, Germania e Olanda.

Il danno di immagine è stato notevole così come la fiducia degli investitori, ormai incrinata. Il CEO ha promesso di risolvere al più presto le questioni aperte con le autorità di vigilanza, per tornare ad offrire il servizio di brokeraggio sulle criptovalute al più presto.

Non sappiamo se Binance riuscirà nel suo intento, di certo ad oggi è impossibile accedere al suo sito web dall’Italia per via del blocco imposto dalla Consob.

10. Kraken

  • Licenza EU:
  • Piattaforma: WebTrader
  • Deposito minimo: €10

Una delle migliori piattaforme di criptovalute? Sicuramente Kraken, un Exchange Statunitense attivo dal 2013: uno dei primi intermediari di crypto in assoluto.

Prima di recensire meglio Kraken occorre fare una doverosa premessa: si tratta di un Exchange, quindi non dispone di licenza ufficiale per operare in Europa ed il rischio di ripetere quanto visto con Binance è presente.

Detto questo, questa piattaforma ha il più alto volume di negoziazione di criptovalute su base giornaliera ed una buona popolarità soprattutto negli States: ecco perché inseriamo Kraken in questa recensione.

All’interno della piattaforma è possibile negoziare 86 Tokens, un buon numero anche in relazione i suoi competitors.

Ci sono commissioni fisse? Certo che si, pari al 3,75% dell’importo negoziato. Quindi, se acquistiamo criptovalute per un totale di €10 ci verrà addebitato un costo di €3,75 oltre ad un’altra spesa fissa pari a €0.25. Non il massimo per gli investitori, soprattutto quelli alle prime armi.

Inoltre osservando le condizioni proposte da Kraken in materia di finanziamento del conto, abbiamo scoperto che non è possibile utilizzare la carta di credito.

In sostanza per comprare criptovalute su Kraken è necessario effettuare un bonifico oppure aprire un Wallet tra quelli convenzionati. Anche Paypal è escluso dal novero delle opzioni di versamento e prelievo.

Questo rappresenta un disagio notevole poiché costringe gli investitori Italiani ad effettuare un bonifico per realizzare una transazione in criptovalute, con un costo extra di 0.90 centesimi. Neanche aprire un Wallet è una buona idea: non si capisce perché occorre attivare altri servizi (costosi) per negoziare criptovalute.

Ovviamente su piattaforme Leader nel settore come eToro è possibile versare e prelevare con carta di credito, con Paypal o con altri portafogli elettronici, senza dover ricorrere a Wallet esterni.

piattaforme criptovalute

Note finali

In questa guida abbiamo analizzato le migliori piattaforme per criptovalute presenti in Italia. 

Abbiamo analizzato piattaforme intuitive e semplici da utilizzare, mixando Broker online ad Exchange di valute digitali. 

Risulta evidente che l’offerta migliore viene data da quelle piattaforma in grado di offrire la possibilità di acquisto del Token o la negoziazione in CFD, in un contesto normativo sicuro e regolamentato. 

L’unico Broker che offre tutte queste condizioni è eToro: non a caso è la piattaforma di investimento più utilizzata al mondo, con quasi 20 milioni di clienti all’attivo!

Desideroso di iniziare? Ecco un ultimo suggerimento: scarica la Demo di due o tre broker diversi (sono tutte gratuite) in modo da testare con i tuoi occhi le condizioni di ciascun operatore. In questo modo sarà facile scegliere il migliore!

Ecco la tabella per registrarsi in pochi minuti (in modo completamente gratuito) ed iniziare ad investire sulle migliori criptovalute:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Quali caratteristiche devono avere le migliori piattaforme per criptovalute?

    In primis la regolamentazione, la sicurezza è sempre al primo posto. Poi devono permettere la negoziazione con i contratti CFD per guadagnare anche in caso di ribasso delle cripto e dinfine devono avere un ampio ventaglio di Asset a disposizione.

    Qual è l’investimento minimo per investire in criptovalute con le migliori piattaforme?

    Si parte da soli €10 con XTB, per passare a €100 che rappresenta la media del settore. Cifre tutto sommato basse per investire con sicurezza su Broker certificati.

    E’ meglio investire in criptovalute con le piattaforme CFD o con gli Exchange?

    Sicuramente con le piattaforme CFD perchè (a differenza degli Exchenge) sono regolamentate e permettono di vendere allo scoperto.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 1 Media: 5]

    3 Commenti

    • Io in effetti non mi fido delle piattaforme non regolamentate, penso che proverò una di quelle da voi consigliate. Sono regolamentate dalla Consob giusto?

    Lascia un Commento

    hello world