Piattaforme

Migliori Broker senza Commissioni nel 2023

Nel corso di questa rassegna scopriremo quali sono i migliori broker senza commissioni per fare trading sui mercati finanziari.

Scegliere i migliori broker senza commissioni può essere un compito arduo. Con così tante opzioni disponibili, è importante sapere cosa cercare in un broker e come ogni opzione si confronta con le altre. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarvi a trovare i migliori broker senza commissioni adatti alle vostre esigenze:

  • Confrontare le spese e le commissioni: i broker esenti da commissioni spesso offrono spese e commissioni diverse per i vari servizi. Assicuratevi di confrontare queste commissioni tra i vari broker per essere sicuri di ottenere la migliore offerta possibile. Ricordate che a volte la commissione più bassa può non essere la più vantaggiosa: considerate il pacchetto completo di servizi offerti quando prendete la vostra decisione.
  • Controllare le opzioni di assistenza ai clienti: questo è un fattore importante nella scelta di un broker, indipendentemente dal fatto che addebiti o meno una commissione. La maggior parte dei broker offre assistenza telefonica e via e-mail, ma alcuni offrono anche chat dal vivo, tutorial online o altre risorse come podcast o FAQ.
  • Valutare le piattaforme di trading: questo è un aspetto importante per determinare quale sia la più adatta alle vostre esigenze. Prima di scegliere, considerate fattori quali la facilità d’uso, i tipi di ordini disponibili e gli strumenti di ricerca inclusi nella piattaforma.

SUGGERIMENTO: ad oggi il broker che permette di comprare azioni con lo 0% di commissioni fisse è XTB, una soluzione molto popolare tra gli investitori di tutta Europa. Questa piattaforma gode di molta fama e conto su milioni di clienti in tutto il mondo. Bastano 100 euro per iniziare ad investire in azioni ed i principianti potranno fare pratica su un conto demo, utilizzando denaro virtuale:

Clicca qui per aprire un conto trading a zero commissioni su XTB

Quali sono i migliori broker senza commissioni? Ecco i più popolari per fare Trading a costo zero nel 2022:

  1. 🥇 XTB: broker che permette di comprare azioni con lo 0% di commissioni
  2. 🥈 Capex: perfetto per il trading online a zero spese fisse
  3. 🥉 Avatrade: piattaforma all’avanguardia che non applica costi sull’eseguito
  4. 🏅 Markets.com: ideale per negoziare azioni su MT4 senza commissioni
  5. 🏅 Degiro: tra le migliori App per il trading azionario

Scopriamo adesso le principali caratteristiche per ognuna delle piattaforme menzionate in questa classifica.

1. XTB

  • Recensione: XTB
  • Piattaforma: xStation
  • Deposito: €100
  • Licenza: FCA
  • Spread: da 0.3 pips
  • CFD: oltre 1.500

XTB è un broker globale che offre trading senza commissioni su oltre 2.500 strumenti in un’ampia gamma di classi di attività. Offre spread competitivi, esecuzione rapida degli ordini e ampie risorse per la formazione dei trader. Fornisce inoltre l’accesso alla piattaforma proprietaria xStation 5, che dispone di una serie completa di strumenti progettati per aiutarvi ad analizzare i mercati e le attività.

XTB è un ottimo broker senza commissioni sia per i principianti che per i trader esperti, che offre una suite completa di servizi per aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi finanziari.

Clicca qui per aprire un conto gratuito su XTB

2. Capex

  • Recensione: Capex
  • Piattaforma: Metatrader 5
  • Deposito: €100
  • Licenza: CySec
  • Spread: da 0.4 pips
  • CFD: oltre 1.500

Capex è un broker privo di commissioni che di recente è diventato molto popolare. Offre ottime funzionalità e un’interfaccia utente intuitiva, che lo rende interessante sia per i trader principianti che per quelli esperti. La piattaforma offre anche diversi strumenti di trading, come grafici, tipi di ordini avanzati e monitoraggio del portafoglio, che possono aiutarvi a prendere decisioni informate sui vostri investimenti.

Inoltre, Capex è un ottimo broker senza commissioni, in quanto non ha spese di prelievo e le sue commissioni sulle operazioni sono tra le più basse del settore. Tutte queste caratteristiche lo rendono una scelta eccellente per chi vuole risparmiare sul trading di azioni, ETF e fondi comuni.

Clicca qui per aprire un conto gratuito su Capex

3. Avatrade

  • Recensione: Avatrade
  • Piattaforma: Metatrader 4
  • Deposito: €100
  • Licenza: CySec
  • Spread: da 0.5 pips
  • CFD: oltre 2.000

Avatrade è uno dei più popolari broker senza commissioni. Offre una serie di funzioni, come il copy trading, il social trading e gli avvisi di mercato, che possono aiutare i trader a ottenere informazioni e a tenersi aggiornati sui cambiamenti del mercato. La piattaforma offre l’accesso a più di 1.500 azioni, ETF e materie prime per la diversificazione.

Inoltre, offre una piattaforma di trading semplificata, facile da usare e dotata di tutte le funzionalità necessarie per un trading di successo. Avatrade è diventato uno dei principali broker senza commissioni grazie alle sue basse commissioni, all’eccellente servizio clienti e agli strumenti di trading avanzati.

Clicca qui per aprire un conto gratuito su Avatrade

4. Markets.com

  • Recensione: Markets.com
  • Piattaforma: Metatrader 4
  • Deposito: €100
  • Licenza: FCA
  • Spread: da 0.6 pips
  • CFD: oltre 1.200

Markets.com è un ottimo broker senza commissioni fisse, professionale e con un gran numero di asset negoziabili al suo interno. Molti investitori lo scelgono per comprare azioni senza costi fissi, in particolare azioni USA presenti in gran numero nella piattaforma.

Di grande interesse anche i Webinar, dove i migliori esperti di finanza analizzano l’andamento della borsa.

Clicca qui per aprire un conto gratuito su Markets.com

5. Degiro

  • Recensione: Degiro
  • Piattaforma: Proprietaria
  • Deposito: €10
  • Licenza: FCA
  • Spread: da 0.4 pips
  • CFD: oltre 2.200

Degiro è un broker online che offre la possibilità di fare trading senza commissioni su azioni, ETF e fondi comuni di investimento. È diventata popolare per le sue basse commissioni, la potente piattaforma di trading e l’eccellente servizio clienti. L’ampia gamma di servizi offerti da Degiro ne fa un’ottima scelta per gli investitori alle prime armi e per quelli più esperti che desiderano approfittare del trading senza commissioni.

Per questi motivi, Degiro è spesso considerato uno dei migliori broker senza commissioni oggi disponibili.

migliori broker senza commissioni

Note finali

In questa classifica abbiamo analizzato 5 tra i migliori broker senza commissioni. Come abbiamo visto i costi fissi possono essere di diverse tipologie, tuttavia ci siamo concentrati su una voce specifica: i costi sull’eseguito.

Suggeriamo di testare ogni broker su una piattaforma demo, a disposizione gratuita per ogni investitore. Basterà completare un semplice Form di registrazione per scaricare subito la demo, senza nessun vincolo. Ecco la tabella dove scegliere il broker preferito ed iniziare a fare trading a zero costi:

Piattaforma: xtb
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Azione Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Leggi anche:

    FAQ

    Qual è il miglior broker di trading gratuito?

    Le migliori piattaforme di trading gratuite offrono operazioni su azioni ed ETF a 0 dollari, app di trading facili da usare, ricerche di mercato e formazione di qualità e una selezione diversificata di strumenti di trading. Le nostre migliori piattaforme di trading gratuito nel 2022 sono XTB, Capex, Avatrade, Markets.com e Degiro.

    È possibile negoziare azioni senza commissioni?

    Sì, ora è possibile negoziare azioni ed ETF gratuitamente con la maggior parte dei broker online. In passato non era così, ma la guerra dei prezzi nel 2019 ha portato i broker a servizio completo a ridurre le commissioni a 0 dollari per competere con le piattaforme di trading gratuite come XTB.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world