Guida

Come investire 20.000 euro nel 2023: Idee e soluzioni

In questa guida vi proporremo alcune idee su come investire 20.000 euro senza grandi rischi e con soluzioni adatte alla vostra situazione finanziaria.

Se avete a disposizione 20.000 euro, ci sono diverse opzioni di investimento che vale la pena prendere in considerazione. Potete investire in azioni, obbligazioni o immobili. A seconda del rischio che volete correre e del livello di rendimento che vi aspettate dall’investimento, queste possono essere buone opzioni per voi.

Prima di effettuare qualsiasi investimento, è importante considerare per quanto tempo si intende mantenerlo. Quanto più lungo è l’orizzonte temporale di un investimento, tanto minore è il rischio che si deve correre, poiché gli investitori potrebbero non vedere immediatamente i rendimenti, che dipendono dalle condizioni di mercato del momento.

Scegliete società che abbiano una storia di pagamenti regolari di dividendi o interessi. Questo vi aiuterà a ottenere un solido ritorno sul vostro denaro. Se siete alla ricerca di investimenti più aggressivi, prendete in considerazione la possibilità di investire in azioni di società con un elevato potenziale di crescita. Tuttavia, questi investimenti richiedono maggiori ricerche e conoscenze del mercato azionario e competenze.

CONSIGLIO: La piattaforma Capex offre un eccellente Robo Advisor chiamato QuantX, uno dei migliori al mondo nel suo campo. Il funzionamento è semplice: basta inserire il capitale disponibile, il grado di rischio e altri dati necessari.

Il suo algoritmo analizzerà il mercato per offrire le migliori soluzioni di investimento, adattate ai parametri inseriti e, quindi, alle nostre esigenze. Un servizio di altissima qualità senza costi iniziali, infatti basta completare la registrazione sulla piattaforma e chiedere di provarlo. Ecco il link:

Cliccate qui per provare gratuitamente QuantX.

In cosa investire 20.000 euro? Ecco le migliori soluzioni per costruire un portafoglio d’investimento diversificato ed equilibrato.

  1. 🥇 Azioni: significa puntare 20.000 euro in titoli quotati in borsa
  2. 🥈 Obbligazioni: vuole dire puntare in asset che restituiscono somme di denaro con gli interessi
  3. 🥉 ETF: chiamati anche exchange traded funds, imitano la performance degli indici
  4. 🏅 Immobili: significa puntare nel mondo immobiliare

Azioni

Un modo per investire in azioni è utilizzare le piattaforme di trading, che consentono di acquistare e vendere azioni direttamente senza dover ricorrere a un consulente finanziario. Questa può essere un’opzione interessante se vi sentite a vostro agio nel prendere le vostre decisioni di investimento. Tuttavia, può anche essere necessaria una ricerca e un’analisi di mercato per capire quando è il momento di vendere o acquistare azioni di una particolare società.

Se avete poca esperienza di investimenti in azioni, è meglio che vi rivolgiate a un consulente finanziario che vi consigli le operazioni in base ai vostri obiettivi e alla vostra tolleranza al rischio. Questi servizi spesso applicano tariffe che variano da società a società.

Se alziamo la percentuale di rischio troviamo anche molte aziende perfette per investire nel metaverso e nelle Startup innovative, due settori molto volatili ma ricchi di opportunità. 

Altre opzioni per investire 20.000 in azioni sono i piani di reinvestimento dei dividendi, o DRIP. In questo caso, gli investitori consentono di utilizzare i dividendi ricevuti per acquistare ulteriori azioni invece di ricevere il denaro. Questi piani di solito offrono commissioni minime o nulle e possono essere un buon modo per investire piccoli importi ogni mese.

Clicca qui per investire in azioni

Obbligazioni

Un’altra opzione di investimento disponibile con i 20.000 euro è rappresentata dalle obbligazioni. Le obbligazioni sono sostanzialmente delle cambiali emesse da una società o da un governo che obbligano a restituire una certa somma di denaro con gli interessi a una data specifica.

Possono contribuire a diversificare il vostro portafoglio e, se detenuti fino alla scadenza, le migliori obbligazioni possono fornire un reddito regolare senza richiedere grandi sforzi da parte vostra. Tuttavia, questi investimenti comportano anche un certo rischio, in quanto il valore di mercato può subire notevoli fluttuazioni e potreste non essere in grado di venderli prima della scadenza.

Uno dei vantaggi di investire in obbligazioni è che pagano interessi regolari, semestrali o annuali a seconda dell’obbligazione. A differenza delle azioni, le obbligazioni non aumentano di valore se tenute per lunghi periodi di tempo. Tuttavia, le fluttuazioni a breve termine dei loro valori possono essere influenzate dalle condizioni economiche.

Per acquistare obbligazioni è necessario una piattaforma di trading. Capex è uno dei pochi broker che vi permette di acquistare obbligazioni in modo sicuro e senza costi fissi, tutto ciò che dovete fare è operare all’interno della loro piattaforma online:

Clicca qui per investire in obbligazioni

ETF

Un fondo negoziato in borsa (ETF) è un tipo di investimento che cerca di imitare la performance di un indice come l’S&P 500 o il NASDAQ. Come le azioni, possono essere acquistate e vendute in qualsiasi borsa.

Tuttavia, a differenza delle singole azioni, gli ETF hanno spesso commissioni molto basse e consentono di accedere a centinaia, se non migliaia, di investimenti diversi con un’unica transazione. Ciò li rende interessanti per gli investitori che desiderano diversificare il proprio portafoglio senza dover effettuare transazioni multiple con società diverse.

Se state pensando di investire in ETF, ci sono diversi aspetti da considerare nella scelta. In primo luogo, è importante capire esattamente come funziona l’ETF e quali rischi comporta prima di acquistare. È inoltre essenziale conoscere i costi di acquisto e vendita di un ETF prima di aprire un conto su una piattaforma di trading online. Questi costi sono di solito significativamente inferiori rispetto all’acquisto di singoli titoli e possono essere presi in considerazione se si prevede di effettuare più acquisti nel tempo.

Inoltre, è buona norma ricercare esattamente il numero di azioni o di altre unità di investimento che compongono una quota di un particolare ETF. Queste informazioni vi aiuteranno a determinare quanto dei vostri 20.000 euro dovreste acquistare senza sovrainvestire. Infine, dovete assicurarvi che l’ETF sia sufficientemente liquido da permettervi di entrare e uscire in modo tempestivo al prezzo di mercato corrente.

Clicca qui per investire in ETF

Immobili

Infine, un’altra grande opzione per investire 20.000 euro è il settore immobiliare. Gli immobili non solo offrono agli investitori l’opportunità di possedere un bene tangibile, ma possono anche fornire un flusso di reddito regolare attraverso proprietà in affitto o REIT.

Tuttavia, gli investimenti immobiliari non sono privi di rischi. Ad esempio, il valore del vostro immobile può variare a seconda delle condizioni di mercato e potreste avere difficoltà a trovare inquilini con 20.000 euro da spendere in affitto ogni mese.

Tuttavia, l’investimento in immobili può essere un modo eccellente per diversificare il proprio portafoglio e aumentare il proprio patrimonio netto nel tempo. Qualunque sia l’opzione scelta, assicuratevi di fare ricerche approfondite sui quartieri o sui mercati in cui intendete acquistare prima di fare un’offerta per qualsiasi immobile.

Potete anche considerare di assumere un agente immobiliare professionista che vi aiuti a trovare le località che sono molto richieste e che hanno il potenziale per generare un reddito da locazione costante.

investire 20000 euro

Conclusioni

In sintesi, esistono diverse opzioni per investire 20.000 euro. A seconda degli obiettivi e delle preferenze personali, può valere la pena di investire in azioni, obbligazioni o immobili. Tuttavia, prima di prendere una decisione definitiva, è importante effettuare una ricerca sul mercato, fare le dovute verifiche e assicurarsi di essere a proprio agio con l’investimento.

Il nostro suggerimento è di provare QuantX, un robo advisor molto popolare che non richiede alcuna spesa di attivazione. È sufficiente completare la registrazione presso il broker e richiedere di provare il servizio. In pochi minuti, il software offrirà diverse soluzioni su misura, con la possibilità di iniziare a investire online e con i più alti standard di sicurezza in Europa.

Ecco il link per accedervi:

Piattaforma: capex
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Leggi anche:

    FAQ

    Cosa posso fare con 20.000 euro in banca?

    Dovreste affidarvi a un consulente per determinare l’investimento più adatto alle vostre esigenze, utilizzando gli asset migliori: azioni, ETF e obbligazioni.

    Come posso investire 20.000 euro?

    Innanzitutto, aprite un conto presso un intermediario qualificato, completando la procedura di registrazione in conformità alle direttive europee. Poi, con l’aiuto di un consulente, potete costruire il vostro portafoglio di investimenti.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world