ETF

iShares Core Growth Allocation ETF | Scheda Tecnica

In questa guida scopriremo la scheda tecnica aggiornata di iShares Core Growth Allocation, un ETF che cerca di replicare i risultati di investimento di un indice composto da titoli azionari e obbligazionari.

Si tratta di un fondo attivo dal 2008 che nel corso degli anni ha dimostrato rendimenti decisamente interessanti.

Il fondo è disponibile per la negoziazione anche sui migliori broker come eToro che permettono di effettuare anche investimenti in ETF.

Passiamo quindi ai dati identificativi e caratterizzanti di questo ETF e vediamo come mai continua ad attirare l’attenzione degli investitori.

ishares core Growth info

iShares Core Growth Allocation ETF | Dati informativi

Ecco i dati che permettono di identificare questo ETF sul mercato:

  • Ticker: AOR
  • ISIN: US4642898674
  • Commissioni annue: 0,25%
  • Società amministratrice: BlackRock

Come tutti i fondi a marchio iShares, è gestito da BlackRock, la società di investimento leader nel mercato degli ETF in America.

Descrizione

La strategia di iShares Core Growth Allocation ETF è quella di replicare le prestazioni di titoli, del mercato azionario e obbligazionario globale, incentrati sulla crescita.

L’allocazione complessiva del portafoglio viene ripartita per li 60% in azioni e per il 40% in reddito fisso, seguendo una strategia di allocazione del rischio di tipo “conservativo”.

La scelta di investire unicamente in fondi iShares ETF serve a garantire un flusso di reddito corrente, mentre le azioni cercano di proteggere il potere d’acquisto a lungo termine. L’indice viene ribilanciato semestralmente a partire da ottobre.

ETF simili

A chi fosse interessato ad esplorare altri ETF di tipo “growth, ovvero che replicano l’andamento di indici in crescita rispetto ad un determinato parametro, consigliamo di dare un occhiata anche a:

Composizione

L’iShares Core Growth Allocation ETF include quindi azioni e quote di altri fondi di investimento iShares.

Vediamo quindi nel dettaglio la ripartizione dell’ETF dal punto di vista geografico, settoriale e da quali sono i titoli che pesano di più rispetto al 100% di composizione totale.

Partiamo dalla distribuzione per area Geografica:

  • Stati Uniti: 55,01%
  • Europa – Eurozona: 9,0%
  • Giappone: 7,6%
  • Asia – Emergente: 6,1%
  • Europa – Non Eurozona: 4,9%
  • Regno Unito: 4,8%
  • Asia – Sviluppata: 4,6%
  • Canada: 3,1%
  • Australasia: 2,3%
  • America Latina: 0,9%
  • Medio Oriente: 0,7%
  • Europa – Emergente: 0,5%
  • Africa: 0,4%

Ecco invece i Primi 5 settori che compongono iShares Core Growth Allocation:

  • Tecnologia: 18,36%
  • Finanza: 15,89%
  • Beni di consumo ciclici: 12,21%
  • Salute: 11,36%
  • Attività industriali: 11,19%

Ed ecco i principali 5 fondi iShares Core che compongono questo ETF:

  • S&P 500 ETF: 31,65%
  • Total USD Bond Market ETF: 31,23%
  • MSCI Inti Dev Mkts ETF: 20,88%
  • Emerging Markets ETF: 7,58%
  • International Aggt Bd ETF: 5,50%

Il fatto che si tratti di un fondo di fondi, garantisce una diversificazione decisamente ampia sia dal punto di vista del settore, che della collocazione territoriale.

Rendimento

Dal punto di vista dei rendimenti, il fondo è stato pensato in modo da bilanciare flusso di reddito e potere d’acquisto.

Ma vediamo i rendimenti generati dall’ETF iShares Core Growth Allocation degli ultimi anni:

  • 2017: + 15,88%
  • 2018: – 5,83%
  • 2019: + 18,94%
  • 2020: + 11,59%

Per il 2021 invece, il rendimento ha già raggiunto quota 2,55%.

Rating

L’analisi Morningstar ha messo a confronto l’ETF iShares Core Growth Allocation rispetto ad altri 641 fondi della stessa categoria.

Il rischio è risultato sotto la media rispetto alla categoria, mentre il ritorno è risultato in linea con quello della categoria.

Il rating assegnato da Morningstar è quindi di 3 stelle su 5, mentre il punteggio di Sostenibilità ESG (Environmental, Sociability, Governance) assegnato a questo ETF è di 23,29 su 50.

Quotazione

Dove è quotato l’iShares Core Growth Allocation ETF? Questo ETF è negoziabile su 6 diverse piazze internazionali:

  • London Stock Exchange (con doppia valuta di negoziazione USD e GBP)
  • Stuttgart Stock Exchange
  • Borsa Italiana
  • Euronext Amsterdam
  • SIX Swiss Exchange
  • Xetra

La commissione da pagare per la negoziazione in questo caso è pari allo 0,25% su base annua.

Come investire su l’ETF iShares Core Growth Allocation?

Un modo per ovviare i costi annuali e investire in ETF senza commissioni, è utilizzare eToro, il broker per il trading online con oltre 14 milioni di utenti internazionali.

Ecco l’ETF disponibile sulla piattaforma eToro:

iShare Core Growth Allocation ETF etf

Perché conviene investire su l’ETF iShares Core Growth Allocation ETF su eToro?

Tra i vantaggi offerti dalla piattaforma di trading eToro troviamo:

  • Spread bassi
  • Demo gratuita
  • Community internazionale

Il Broker eToro permette anche di negoziare senza costi fissi risparmiando così i costi annui del 0,25%.

Ecco il link per accedere immediatamente alla piattaforma:

Clicca qui per negoziare iShares Core Growth Allocation con eToro

📌 Su cosa investe il Financial Select Sector SPDR ETF?

Il 100% del fondo è investito sulle maggiori aziende del settore finanziario americano.

📌 Dove negoziare il Financial Select Sector SPDR ETF?

L’alternativa migliore è eToro, che permette di farlo comodamente online e senza commissioni. Tutte le info nella nostra guida.

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un Commento

hello world