Criptovalute

Come comprare Ethereum ETH: Guida completa 2022

In questa guida scopriremo dove e come comprare Ethereum ETH, la seconda criptovaluta al mondo, dietro solo al Bitcoin per dominanza di mercato.

Ethereum, o meglio, Ether (nome riferito al token associato alla criptovaluta), viene ormai da anni considerata il secondo strumento crittografico per eccellenza. Visionando le metriche, i volumi sugli scambi e l’interesse nel mercato, Ethereum sarebbe seconda solamente dopo il famosissimo Bitcoin. 

Ecco subito una tabella con tutto quello che c’è da sapere prima di acquistare Ethereum:

🥇 Criptovaluta Ethereum
⭐️ Token ETH
⌚ Fondazione 2015
💰 Capitalizzazione $550 Mrd
🔥 Ranking #2
🏆 Market dominance 19.65%
🎯 ROI + 164.291%
⭕ Fornitura di ETH 118.309.299
📚 Codice sorgente GitHub
💬 Community Reddit – Twitter

Quando si decide di prendere in considerazione asset crittografici come Ethereum, è doveroso effettuate una serie di studi specifici per comprendere al meglio la struttura e la natura della stessa criptovaluta.

All’interno di questa guida andremo ad analizzare tutti gli aspetti legati ad ETH, fondamentali per procedere con un eventuale acquisto Ethereum, una delle migliori criptovalute da comprare ancora oggi.

Nel dettaglio, il lettore avrà la possibilità di visionare da vicino alcuni punti chiave, da poter tenere bene a mente per operatività future. Ecco in dettaglio alcune domande a cui daremo risposta:

  • Quanto costa comprare un Ethereum?
  • Quali sono i punti di forza della criptovaluta?
  • Dove comprare Ethereum in Italia?

Proprio in riferimento a quest’ultimo punto, un ottimo punto di partenza per comprare e vendere Ethereum ETH è eToro per via delle sue ottime condizioni di mercato ed una piattaforma di trading adatta anche ai principianti.

Per accedere subito ad eToro, inizia da qui

Quotazione Ethereum: grafico in tempo reale

Quanto costa 1 Ethereum? Di seguito il valore di ETH con il prezzo aggiornato minuto per minuto:

Il grafico Ethereum Euro è ovviamente identico e per conoscere il valore corrispondente è sufficiente convertire la quotazione di prezzo Ethereum espressa in dollari nella nostra valuta, moltiplicandola per il tasso di cambio Euro-dollaro.

Cos’è Ethereum?

Nonostante Ethereum venga paragonato molto spesso al Bitcoin, è bene sapere che la sua struttura ed il suo scopo presentano notevoli differenze rispetto alla criptovaluta per eccellenza.

In modo particolare, mentre Bitcoin è nato prettamente con l’obiettivo di accompagnare lentamente l’uscita della moneta reale a favore di una finanza sempre più digitale, Ethereum ha qualcosa di diverso.

La sua ideazione, fin dal principio, ha riguardato la creazione di un sistema basato su contratti intelligenti e processi inseriti all’interno della cosiddetta rete Peer-to-Peer. Il tutto attraverso il precedentemente citato Ether.

Alla luce di queste considerazioni, Ethereum non rappresenta solamente un ecosistema ben strutturato per scambiare token ETH, ma una vera e propria rete complessa legata a smart contract .

Prima di procedere con l’approfondimento sugli ethereum contract nel prossimo paragrafo, è opportuno ricordare che le applicazioni nel campo crittografico continuano ad evolversi mese dopo mese. Nuovi token e nuovi progetti nascono proprio grazie al beneficio della rete Ethereum e della sua tecnologia Blockchain.

Come detto precedentemente, la struttura di Ethereum ETH può essere utilizzata e sfruttata a pino in molti campi: dal crowdfunding, alla registrazione di domini, fino ad arrivare all’aspetto finanziario.

La criptovaluta ha iniziato ad essere considerata popolare grazie anche all’enorme pubblicità e capacità del fondatore Vitalik Buterin. Ma non è tutto, poiché il lancio di Ethereum 2.0 potrebbe disegnare una nuova pagina nella storia delle criptovalute, nel corso dei prossimi anni.

Proprio come Bitcoin, anche Ethereum presenta una propria volatilità ed un proprio andamento dei prezzi. Nonostante i primi risultati siano arrivati in modo molto timido, soprattutto nel corso dei primissimi mesi, è importante ricordare il colossale aumento del 2018, che ha portato ETH a superare il mirabolante valore dei 2600 dollari.

Come comprare Ethereum ETH?

Differentemente da azioni societarie, o altri strumenti finanziari di diversa natura, le criptovalute possiedono della specifiche particolari, che non permettono il loro acquisto attraverso sistemi tradizionali.

Questo significa che non si può comprare Ethereum in Banca, ma è necessario rivolgersi a particolari piattaforme online.

Come acquistare Ethereum? Attraverso i migliori Exchange mondiali, è possibile comprare Ethereum ETH o altre criptovalute e conservarle all’interno di appositi portafogli virtuali chiamati wallet.

Nonostante ciò, i Wallet e gli Exchange per criptovalute possono presentare notevoli problematiche e difficoltà. Eccole in dettaglio le principali:

  • Metodi di deposito solamente in BTC o in criptovalute. Molti Exchange, contrariamente dai broker di CFD esaminati in seguito, permettono di aggiungere pochissimi metodi di pagamento, molto spesso poco tracciabili.
  • Mancanza di autorizzazioni e di licenze per erogare servizi nel nostro territorio.
  • Attacchi informatici volti a violare un numero considerevole di monete digitali.
  • Rischio di truffe e maggiori possibilità di imbattersi in servizi truffaldini.

Ma una vera alternativa, da poter inserire nel nostro approfondimento su comprare Ethereum ETH esiste. Si tratta dei migliori broker per criptovalute che operano online con regolare licenza. Prendiamo l’esempio di eToro, un broker che permette di negoziare ETH con due modalità:

  • Acquisto reale del token
  • Negoziazione in CFD

Di cosa si tratta? Nel primo caso sarà possibile comprare altcoin e nello specifico Ethereum all’interno della piattaforma di eToro. Occorre entrare nella pagina dedicata alla crypto, selezionare la cifra di denaro da investire ed infine cliccare su “Acquista”. Ecco che diventeremo possessori del Token, che possiamo custodire in sicurezza nel nostro conto Trading.

Per comprare ETH in tutta sicurezza, inizia da qui

Un valida alternativa, per ottenere potenziali profitti anche quando il mercato scende, è rappresentata dal care trading di criptovalute ricorrendo ai CFD. Si tratta di strumenti finanziari derivati che permettono di vendere allo scoperto: in questo modo sarà possibile trarre un profitto quando Ethereum scende di prezzo sul mercato.

La negoziazione in CFD permette anche di utilizzare la leva finanziaria (Max 1:2) e sarà possibile allenarsi su conto demo, con denaro virtuale.

Qui puoi negoziare Ethereum con i contratti CFD

Dove comprare Ethereum ETH?

Per avere la certezza di negoziare in piena sicurezza è necessario rivolgersi ai migliori Broker ed alle migliori App per criptovalute che permettono di operare all’interno di una piattaforma sicura e regolamentata.

Contrariamente dall’elenco precedentemente esposto sugli Exchange, i Broker offrono:

  • Assistenza specializzata
  • Contratti per differenza (CFD)
  • Regolamentazioni e licenze

Ma vediamo subito alcune delle maggiori specifiche di queste piattaforme innovative.

eToro

Uno dei broker più conosciuti al mondo, ricco di funzioni interessanti ed utilizzato da milioni di traders, è eToro.

Oltre a dare la possibilità di operare attraverso i CFD su criptovalute in modo diretto, permette anche l’attualizzazione del Copy Trading. Non si tratta di algoritmi o di software virtuali, ma di veri e propri investitori con esperienza. Ecco i punti cadine da seguire:

  • Il primo passaggio riguarda l’accesso all’interno della piattaforme e successivamente nella sezione del Copy Trading
  • A questo punto, l’utente ha la concreta possibilità di selezionare uno, o più, investitori popolari ed associarli al proprio profilo con un semplice Click.
  • Fatto ciò, le operazioni dei Popular Investor, verranno replicate anche sul proprio elenco degli ordini.

Clicca qui per entrare su eToro.

XTB

Un secondo sistema online, valido, autorizzato e ricco di funzioni innovative è XTB. Nonostante sia nato da pochi anni, rispetto a tante altre realtà presenti da tempo, ha sin da subito avuto la capacità di creare una consistente quota di mercato. Permette di negoziare sia su criptovalute che su tantissimi altri assets finanziari. 

L’account demo rappresenta un valore aggiunto non indifferente. Attraverso i simulatori di borsa, i trader possono vendere, o comprare Ethereum ETH ed avviare qualsiasi tipologia di strategia operativa attraverso soldi non reali. In questo modo si hanno due vantaggi concreti: il primo riguarda la possibilità di testare la piattaforma ed il secondo attiene la possibilità di incrementare le proprie capacità senza rischi.

Clicca qui per attivare un conto Demo gratuito su XTB

Capex

Per chi invece fosse alla ricerca di un Broker che permette di investire in criptovalute anche su Metatrader troviamo Capex e la sua piattaforma di trading accessibile da investitori di tutti i livelli.

Tra gli strumenti messi a disposizione dal broker troviamo infatti un conto demo gratuito ed illimitato e il corso di formazione incluso nell’Accademia Capex.

Due ottimi strumenti di base, indispensabili per chiunque voglia iniziare ad investire in criptovalute anche senza avere esperienze pregresse. 

A questo si aggiunge poi una piattaforma completamente personalizzabile che da accesso alle migliori previsioni di trading elaborate dagli esperti finanziari della Trading Central attraverso:

  1. Bloggers Opinion, per seguire le scelte ed i risultati di oltre 50 mila esperti
  2. News Sentiment, per analizzare il sentimento di mercato della settimana precedente
  3. Daily Analyst Ratings, per conoscere le stime e le previsioni di prezzo dei migliori analisti finanziari
Per Comprare Ethereum su Capex, inizia da qui

 

Comprare Ethereum

Come funziona Ethereum?

Arrivati a questo punto, è possibile proseguire la nostra guida su comprare Ethereum ETH presentando alcune delle maggiori caratteristiche di questo strumento crittografico. Saranno fondamentali per comprendere a pieno la struttura delle criptovaluta e l’ecosistema alla base del suo funzionamento.

1. Contratti Intelligenti

Lo smart contract, chiamato normalmente contratto intelligente, rappresenta la base di tutta la struttura Ethereum. Essendo inseriti all’interno di una rete, non essendo fisici, possono essere associati a dei veri e propri codici di programmazione.

Proprio come molti programmi, è quindi in grado di ricevere informazioni sotto forma di input e di generare risposte sotto forma di output. Vengono chiamati intelligenti per via del loro totale e preciso automatismo, tuttavia legato a programmazioni preliminari da parte dell’uomo.

I contratti intelligenti necessitano della potenza di calcolo all’interno della rete e, proprio come una vettura, hanno bisogno del giusto carburante, ossia l’Ether. Quest’ultimo risulta fondamentale sia per il mantenimento dell’intero ecosistema, ma soprattutto per un suo corretto funzionamento.

2. Sicurezza

Proprio come tutti i token, o le criptovalute in generale, anche Ethereum punta molto sulla sicurezza all’interno della propria rete. Quando si parla di prodotti crittografici, le due maggiori considerazioni riguardano la velocità e la protezione all’interno dell’ecosistema. E’ proprio per questo motivo che i team alla base di tutti i progetti Crypto sono continuamente alla ricerca di aggiornamenti per migliorare la rete.

Per Ethereum, soprattutto in riferimento alle ultime novità su Ethereum 2.0, la squadra di lavoro ha sin da subito deciso di puntare molto sulla maggiore sicurezza, ormai sempre più richiesta da operatori ed appassionati del settore.

3. Mining Ethereum

Una delle caratteristiche più importanti di Ethereum, strettamente legata alla sua essenza di criptovaluta POW, riguarda il Mining.

Si tratta del processo di estrazione della criptovaluta, basata sulla potenza di calcolo immessa nella rete da specifici operatori. Questi ultimi, chiamati Miner, mettendo a disposizione la potenza dei processori e delle schede grafiche, per riuscire a risolvere calcoli complessi.

Clicca qui per comprare subito Ethereum e le migliori crypto

Comprare Ethereum ETH conviene?

Come intuito all’interno della lettura, l’utilizzo di Ethereum nel mondo viene ormai associato a tantissimi settori. La tecnologia Blockchain alla base di ETH ha ispirato e continuerà ad ispirare nuovi progetti sempre più all’avanguardia (si pensi a USD Coin). Tutto ciò, permette ad ETH di essere considerata come uno degli asset crittografici con maggiore interesse.

Perché conviene comprare Ethereum oggi? Ecco 5 motivi per farlo:

  • Versione 2:0: il rilascio di questa nuova blockchain dovrebbe proiettare ETH in una nuova dimensione, con benefici enormi anche per la crescita del suo token.
  • Capitalizzazione: senza dubbio Ethereum è un progetto molto solido, capace di resistere agli alti e bassi tipici del mercato crypto.
  • Trend rialzista: il 2021 ha visto ETH esplodere con la quotazione decuplicata in pochi mesi. Ancora oggi la sua Bull Run non sembra cedere.
  • Blockchain: la sua infrastruttura digitale è la più utilizzata al mondo e sono tantissime le criptovalute che si appoggiano su Ethereum per sviluppare i loro Business. Un ruolo dominante nel mercato.
  • Staking: questo metodo sempre più utilizzato permetterà ad ETH di acquisire ancora più popolarità, dal momento che la crypto è idonea per lo staking.

Abbiamo elencato delle motivazioni eccellenti per credere nel progetto Ethereum ed investire in criptovalute su uno dei Token tra i più famosi e promettenti al mondo.

Clicca qui per iniziare subito ad investire su Ethereum

Competitor di Ethereum

Ciclicamente spuntano sul mercato criptovalute che vengono soprannominate “The Ethereum Killer” anche per adesso nessuna è riuscita ad impensierire seriamente il progetto digitale di Vitalik Buterin.

Ad oggi le principali insidie arrivano da criptovalute che hanno sviluppato una blockchain simile ad ETH e valida per lo sviluppo di Smart Contract, NFT e progetti DeFi.

Ecco i principali competitor di Ethereum:

Previsioni su Ethereum

Fare previsioni su Ethereum e sulle criptovalute è sempre complesso: la volatilità è alta e gli scenari cambiano in continuazione.

Ecco una tabella con il riassunto delle analisi svolte dai principali esperti di Crypto in merito le previsioni di Ethereum nei prossimi anni:

ANNO VALORE ETHEREUM SEGNALE
2022 $5.500 BUY
2023 $6.300 BUY
2024 $5.800 NEUTRAL
2025 $8.000 BUY

Comprare Ethereum Tutorial

Prima di concludere questo articolo vi lasciamo un video tutorial per comprare Ethereum dal taglio estremamente pratico che spiega passo passo come procedere all’investimento:

Altre Criptovalute su cui investire

Conclusioni

Conclusa la nostra guida su comprare Ethereum ETH, è ora possibile ricapitolare alcuni punti chiave. Abbiamo visto in modo semplice e chiaro la storia di Ethereum e l’ecosistema alla base della sua straordinaria rete.

Abbiamo analizzato le maggiori caratteristiche di ETH ed abbiamo visto le principali modalità e dove comprare Ethereum ETH. Contrariamente dagli investimenti tradizionali, o degli Exchange mondiali, i broker di CFD si sono dimostrati strumenti validi e ricchi di potenzialità.

Alla luce delle caratteristiche esaminate, i migliori broker per investire in Bitcoin, Ethereum, Litecoin, o altre criptovalute sono eToro, XTB e Capex che mettono a disposizione piattaforme e strumenti accessibili anche ad un pubblico di trader principianti.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

     

    FAQ Ethereum

    Dove comprare Ethereum ETH?

    Contrariamente dagli Exchange mondiali, molto spesso associati ad alcune problematiche funzionali, i Broker di CFD sono ricchi di vantaggi e di opzioni interessanti.

    Quali sono i migliori broker per comprare e vendere Ethereum ETH?

    Fra le migliori piattaforme online ricordiamo eToro e XTB. Tutte le informazioni nella nostra guida.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world