Azioni

Comprare azioni Banco do Brasil: La guida definitiva [2020]

Banco do Brasil SA (Bank of Brazil) è la banca più antica e più grande del Brasile e dell’America Latina con un totale attivo di 1,440 miliardi di BRL. È stata fondata il 12 ottobre 1808 e ha sede a Brasilia, in Brasile. La società è controllata dal governo brasiliano ma le sue azioni sono quotate alla Borsa di San Paolo. In questa guida cercheremo di capire se comprare azioni Banco do Brasil può essere un buon investimento a breve e a lungo termine.

Prenderemo in considerazione elementi come la storia della banca, la situazione attuale, le prospettive future del titolo e soprattutto il Broker più adatto a comprare azioni Banco do Brasil, senza costi fissi, che permette di operare direttamente online: eToro.

Migliori Broker per comprare azioni Banco do Brasil

Le piattaforme che offrono strumenti come i CFD (Contratti per differenza) sono le più sicure e semplici da utilizzare, oltre ad essere tutte regolamentate dalla Consob per l’Italia. Vediamo allora un breve elenco dei migliori Broker per azioni presenti sul nostro territorio:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Cenni storici sul Banco do Brasil

    Il Banco do Brasil, controllato dal governo, con circa 408 miliardi di dollari in attività è la seconda banca dell’America Latina. Oltre ai prestiti a privati ​​e imprese, la banca offre anche servizi di gestione patrimoniale e possibilità di cambio. Con sede a Brasilia, la banca ha circa 5.440 filiali e serve circa 64 milioni di clienti.

    Il Banco do Brasil è quotato al Bovespa B3, l’indice della borsa brasiliana con il ticker BBAS3.

    Come comprare azioni Banco do Brasil

    Diciamolo chiaramente: il modo più conveniente per comprare azioni di Banco do Brasil non è utilizzare la vostra banca, anche se magari è il primo intermediario a cui avete pensato.

    La banca tradizionale ha il vantaggio di essere “conosciuta” e quindi ritenuta sicura, ma ha anche degli svantaggi. Parliamo di aspetti principalmente economici, come le commissioni da pagare per le operazioni di Trading, i bolli per l’apertura e le spese di tenuta del conto titoli, solo per fare un paio di esempi.

    Fortunatamente esistono delle alternative molto più economiche e semplici per investire sul titolo Banco do Brasil: i Broker online che offrono i CFD (contratti per differenza). Vediamo di cosa si tratta.

    Comprare azioni Banco do Brasil con i CFD

    Attraverso i contratti CFD si possono acquistare e vendere titoli (allo scoperto) in modo semplice e rapido, perché non si entra realmente in possesso delle azioni ma si specula soltanto sul movimento del prezzo.

    Con i CFD possiamo anche vendere allo scoperto, cioè puntare sul ribasso del prezzo delle azioni, in questo caso del titolo Banco do Brasil.

    La caratteristica principale che ha aumentato la diffusione dei CFD è senza dubbio il fatto che siano a zero commissioni. Questi Broker guadagnano infatti da una piccola differenza fra il prezzo in acquisto e quello in vendita del titolo: lo spread.

    Visto che i CFD possono essere negoziati sia in acquisto che in vendita, permettono di guadagnare in ogni condizione di mercato: basta investire nella direzione del trend.

    Riassumiamo brevemente le caratteristiche che rendono i CFD così economici e sicuri da utilizzare:

    • Sicurezza: i Broker che emettono i CFD sono autorizzati in Italia (dalla CONSOB) che vigila sulle loro operazioni, quindi sono garantiti come una banca.
    • Zero Commissioni: con i CFD non si pagano commissioni. Il Broker guadagna solo dallo spread.
    • Effetto leva: grazie alla leva finanziaria si può aumentare il valore dell’ investimento a parità di deposito.
    • Vendita allo scoperto: con i CFD è possibile investire sia al rialzo che al ribasso ed ottenere un profitto.

    Quali Broker scegliere per comprare azioni Banco do Brasil

    Dopo aver capito i vantaggi dei CFD rispetto alle banche tradizionali per investire sulle azioni Banco do Brasil, bisogna scegliere i Broker giusti per tradare in sicurezza e con un buon supporto tecnico.

    Tutti i Broker recensiti in questa guida sono affidabili e totalmente sicuri (grazie alla sorveglianza Consob). Fra questi, i migliori sono eToro, ForexTB e XTB. Ognuno possiede delle caratteristiche e degli strumenti che lo rendono unico e più o meno adatto ad una tipologia d’investitore piuttosto che ad un’altra.

    eToro

    Il primo Broker che presentiamo è anche il più diffuso e conosciuto al mondo. Attivo dal 2007, eToro è ormai da anni leader incontrastato del mercato italiano ed europeo con un numero di utenti attivi che ha da poco superato i 10 milioni.

    Questo Broker, che permette di fare trading senza pagare commissioni, è regolamentato e registrato alla CySEC e alla CONSOB (per l’Italia) che vigilano sul suo operato.

    eToro permette di investire direttamente su un titolo in modo autonomo ma è diventato così famoso nel mondo perché offre anche la possibilità di investire in maniera totalmente automatica senza doversi preoccupare di studiare i grafici ed analizzarli. Come è possibile? Grazie al Copy Trading.

    Questo sistema, brevettato da eToro, permette di copiare le operazioni effettuate dai migliori Top Trader presenti sulla piattaforma, selezionando con un click i più “bravi” tra quelli disponibili su eToro e lasciando al software il compito di ricopiare in tempo reale ogni loro operazione a mercato.

    Per chi vuole testare il funzionamento del Copy Trading oppure valutare la piattaforma senza rischiare denaro, eToro offre gratuitamente anche un conto Demo identico a quello reale che utilizza però solo denaro virtuale.

    Accedi al conto Demo di eToro cliccando qui

    Grazie al Copy Trading anche un investitore alle prime armi potrà ottenere gli stessi rendimenti (in proporzione all’investimento fatto) dei Traders esperti che stiamo copiando. Qui potete vedere alcuni dei migliori Top Traders della piattaforma:

    comprare azioni banco do brasil Top-Traders

    Per vedere con i propri occhi i rendimenti annui dei Top Trader di eToro, clicca qui.

    ForexTB

    La piattaforma di trading ForexTB è suddivisa in due software principali, uno più semplice e adatto ai Traders meno esperti e l’altro più professionale e adatto anche ai professionisti.

    Il primo software è una web platform molto intuitiva e completa, la seconda è la famosa Metatrader 4, la piattaforma di Trading online più diffusa al mondo.

    Con entrambi i software (offerti gratuitamente da ForexTB) è possibile investire sul Banco do Brasil in totale autonomia, sia al rialzo che al ribasso, sfruttando i contratti CFD.

    ForexTB è un Broker che vuole motivare e istruire i suoi utenti e per questo ha creato e reso disponibile gratuitamente un corso (in formato ebook) per apprendere le basi del Trading online. Questo ebook spiega in modo semplice, con esempi e grafici reali, l’utilizzo della piattaforma e dei principali indicatori di Trading.

    Registrati qui su ForexTB e scarica il corso gratuito

    La funzionalità più apprezzata di questo Broker online sono i segnali di Trading: Sono delle indicazioni precise sulle operazioni da fare, generati dalla Trading Central per aiutare gli investitori con suggerimenti affidabili e frequenti.

    Con ForexTB si può investire quindi su Banco do Brasil in modo autonomo oppure assistiti dai Segnali di Trading offerti dal Broker. In ogni caso questo titolo può essere un ottima possibilità di investimento sul mercato brasiliano, diversificando magari un portafogli composto con asset finanziari come Goldman Sachs e Intesa San Paolo.

    Registrati su ForexTB e richiedi i Segnali di Trading della Trading Central

    XTB

    Il Broker XTB, anche se attivo solo dal 2002 , è un veterano dei Broker online. Quasi 20 anni su Internet sono un’eternità e questa piattaforma, regolamentata dall’Authority di supervisione economica KNF, è presente ormai in oltre 13 Paesi nel mondo.

    Il notevole numero di prodotti finanziari disponibili (oltre 3.000) fanno di questo Broker uno dei più apprezzati dai Trader professionisti che possono operare su Forex, indici, ETF, materie prime, criptovalute, ecc.

    Per cercare di rendere i propri utenti più preparati e consapevoli sugli investimenti online, XTB ha creato e reso scaricabile gratuitamente a tutti gli iscritti un corso di Trading molto semplice ma completo e formativo. Si tratta di un ebook davvero utile ed istruttivo, soprattutto per i Trader meno esperti.

    Per scaricare il corso gratuito di XTB fai click qui

    XTB, grazie all’ampia offerta di CFD, permette investire sul titolo Banco do Brasil, o su altri titoli che fanno parte dell’indice Bovespa B3, anche piccole somme. Infatti la caratteristica che rende unico questo Broker è la possibilità di fare Trading senza un deposito minimo richiesto.

    Puoi decidere di puntare anche 1 solo dollaro sul ribasso o il rialzo di un’azione, in questo modo si rischia poco ma si ha ugualmente il piacere di fare un investimento reale sul mercato.

    Chi preferisce non rischiare assolutamente nulla può usare il conto Demo (completamente gratuito) che XTB offre ai suoi utenti.

    Clicca qui per iniziare a fare Trading con XTB partendo da 1 dollaro

    Banco do Brasil: situazione finanziaria

    comprare azioni Banco do Brasil motivi

    La società si concentra sui segmenti di vendita al dettaglio e all’ingrosso fornendo: risparmi e conti correnti, prestiti al consumo, commerciali e agroalimentari, depositi a tempo, gestione patrimoniale, investimenti, assicurazione vita e malattia, assicurazione proprietà/infortuni, piani pensionistici, carte di credito e debito, banche governative servizi, servizi di commercio estero, servizi bancari online e molto altro.

    Banco do Brasil è leader assoluto nei prestiti all’industria agroalimentare brasiliana con una quota di mercato del 61%, oltre ad essere leader di mercato nei prestiti salariali (quota di mercato del 23%).

    Con circa 100.000 dipendenti, Banco do Brasil serve oltre 64 milioni di clienti attraverso oltre 5.400 filiali e più di 45.000 sportelli automatici distribuiti tra 3.550 comuni brasiliani.

    A livello internazionale, la banca ha 49 uffici in 24 paesi tra cui gli Stati Uniti (Banco do Brasil Americas ha sei filiali). I clienti di Banco do Brasil possono inoltre utilizzare una rete composta da 869 banche corrispondenti in 105 paesi per effettuare transazioni in tutto il mondo.

    Banco do Brasil: sviluppo e acquisizioni

    Nel novembre 2008, il Banco do Brasil ha acquistato il 72% di Banco Nossa Caixa , una banca commerciale di proprietà dello stato di San Paolo, per 5,4 miliardi di dollari.

    Nel gennaio 2010, il Banco do Brasil ha acquisito il 49,99% delle azioni con diritto di voto (50% del capitale totale) del Banco Votorantim per 4,2 miliardi di dollari.

    Nel 2010, il Banco do Brasil ha acquisito una partecipazione del 51% nel Banco Patagonia per $ 480 milioni. Banco Patagonia è una delle dieci maggiori banche in Argentina con oltre 800.000 clienti e 180 filiali, principalmente a Buenos Aires.

    Dal 2000, il Banco do Brasil è una delle quattro banche brasiliane più redditizie (le altre sono Itaú Unibanco , Bradesco , Santander Brasil).

    Banco do Brasil: quotazione e target price

    Il Banco do Brasil SA BBAS3.SA ha registrato un aumento del 33,5% degli utili del terzo trimestre 2019, aiutato da un aumento dei prestiti al consumo e delle commissioni.

    L’utile netto ricorrente, che esclude le voci singole, è salito a 4,543 miliardi di reais (1,11 miliardi di dollari) da 3,440 miliardi di reais e ha superato i 4,356 miliardi previsti dagli analisti.

    comprare azioni Banco do Brasil quotazione

    L’andamento del titolo negli ultimi 5 anni ha ripreso a crescere anche se i massimi del periodo antecedente il 2008 sono ancora lontani.

    Poiché il suo profitto aveva guadagnato slancio nel corso del 2019, la banca aveva deciso di fissare un nuovo obiettivo più elevato per l’utile netto ricorrente nel 2020. Banco do Brasil stimava che quest’anno sarebbe cresciuta tra il 16,5% e il 18,5%, al di sopra di un precedente intervallo target del 14,5% -17,5%.

    In assenza di una crescita del portafoglio prestiti, la direzione del Banco do Brasil ha deciso di stringere la cintura per migliorare l’efficienza e mantenere la redditività. La banca si è inoltre spostata verso linee di credito a margine più elevato, come i prestiti al consumo.

    comprare azioni banco do brasil andamento 2020

    Ciò che emerge in maniera piuttosto nitida dal grafico YTD è che la società non è uscita indenne dal pesante crollo di marzo 2020. La situazione in Brasile è stata duramente sconvolta dall’ampia diffusione del coronavirus, seconda solo a quella degli Stati Uniti.

    Di conseguenza le società nazionali hanno risentito in modo pesante dell’emergenza sanitaria sia a livello globale che, localmente, a livello nazionale. Ciò getta una forte incertezza sul titolo, che ha subito un brusco calo. Gli analisti però vedono buone potenziali di crescita e hanno fissato il target price attuale a 47,13 BRL, con uno spread di circa il 40%.

    Banco do Brasil: utili e investimenti

    Il portafoglio prestiti della banca è rimasto stabile nel 2019, nonostante la crescita dei prestiti al consumo, poiché i prestiti alle imprese sono diminuiti per un quarto trimestre consecutivo, riflettendo lo sforzo di spostare le risorse verso i prestiti al consumo a margine più elevato.

    Questa strategia ha portato i suoi interessi netti del terzo trimestre a salire del 4,9% rispetto all’anno precedente. I prestiti in arretrato per oltre 90 giorni si sono attestati al 3,47%, in lieve aumento rispetto al trimestre precedente.

    L’utile è stato inoltre aiutato dalle commissioni, che sono aumentate dell’8,7% rispetto all’anno precedente. È stato favorito principalmente dalla gestione patrimoniale, piani pensionistici, assicurazioni e investimenti bancari.

    Sotto la guida dell’amministratore delegato Rubem Novaes, la banca ha venduto alcune attività non core, come le partecipazioni nella società elettrica Neoenergia NEOE3.SA e il IRB Brasil Resseguros SA IRBR3.SA , e sta cercando partner per potenziare alcune unità.

    Nell’ultimo anno il Banco do Brasil e la Svizzera UBS Group AG UBSG.S hanno raggiunto un accordo per costituire una joint venture di investment banking in Sud America, hanno affermato entrambe le banche.

    UBS deterrà una partecipazione del 50,01% nella nuova banca d’investimento e Banco do Brasil ne deterrà il 49,99%.

    Conclusioni

    Gli analisti stanno raccomandando un acquisto con cautela del titolo Banco do Brasil (d’altronde non parliamo di una delle migliori azioni da comprare nel 2020), il cui Target price per il 2020 è fissato a 47,13 BRL per azione (rispetto ai precedenti 55).

    Dal 2016 la quotazione di Banco do Brasil è salita in modo stabile con piccoli ritracciamenti Sul lungo termine è un titolo in crescita ma sul breve potrebbe ritracciare anche parecchio e grazie ai CFD è possibile speculare anche su questi cali.

    Potete comprare azioni Banco do Brasil senza commissioni e in modo sicuro utilizzando uno dei Broker online descritti in questa guida, qui di seguito potete registrarvi alle loro piattaforme e investire sulle azioni Banco do Brasil sia al rialzo che al ribasso.

     

    Ti potrebbero interessare anche le nostre recensioni sul Comprare azioni:

    Domande frequenti su azioni Banco do Brasil

    Dove comprare azioni Banco do Brasil?

    Rivolgersi alla propria banca non è conveniente e non è sicuramente economico, i migliori Broker CFD sono di certo l’intermediario ideale per questi investimenti.

    Come comprare azioni Banco do Brasil?

    Per trarre profitto dai titoli azionari è bene investire sui CFD, sono economici e permettono di guadagnare anche al ribasso. La cosa importante è scegliere Broker sicuri e affidabili come eToro.

    Comprare azioni Banco do Brasil è conveniente?

    E’ la seconda banca dell’America Latina, dunque investire su questo titolo può essere redditizio anche considerando il trend positivo che sta guidando il rialzo delle azioni.

    Quale Target Price per il titolo Banco do Brasil?

    Gli analisti hanno stabilito un Target price di 47,13 BRL per azione da raggiungere entro il 2020

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento