Azioni

Comprare azioni ING: Guida completa

Di seguito presentiamo un’intuitiva guida su come comprare azioni ING e sull’utilizzo degli innovativi sistemi di negoziazione online.

Nei paragrafi a seguire, dopo un dettagliato richiamo all’operatività della società, ci soffermeremo sulle previsioni delle azioni ING, sull’importanza del grafico live del titolo e sull’uso dei cosiddetti contratti per differenza (CFD).

ING Bank è una banca facente parte del colossale gruppo olandese ING Group. La sua fondazione risale al 1991 e la sede principale è tutt’oggi situata ad Amsterdam. Nel corso degli anni, tale realtà finanziaria, ha avuto la costante capacità di incrementare notevolmente il numero dei propri clienti. Una delle strategie più importanti, avviate attraverso vari passaggi, è stata quella dell’internazionalizzazione. L’elevata mole di clienti deriva soprattutto dal suo imponente percorso di espansione. Esaminando la mappa globale delle filiali ING è possibile notare la sua presenza in ben 40 paesi (Italia compresa).

Solamente in Italia, ING bank genera un volume di attività pari a circa 23 miliardi di euro e detiene il primato per numero di clienti on line (più di 1.330.000). Fra i tanti obiettivi dell’intero gruppo ricordiamo l’ambizione nel voler modificare in meglio il concetto di banca proponendo semplicità, modernità e digitalizzazione. Giunti a questo punto cerchiamo di approfondire meglio l’intero business del gruppo e i servizi per negoziare su azioni ING (come ad esempio eToro).

Migliori piattaforme per comprare azioni ING

Comprare azioni ING è spesso associato al cosiddetto “investimento tradizionale”, basato sul rapporto diretto fra cliente e istituto finanziario. I progressi in ambito tecnologico hanno portato soluzioni innovative per negoziare su azioni ING attraverso i propri dispositivi. Si tratta delle ormai note piattaforme online.

La scelta in merito al servizio da utilizzare è uno dei passaggi più importanti sia per i Trader esperti che per i neofiti del settore. Affidarsi a piattaforme certificate e verificate dalle autorità di controllo è fondamentale e permette di avere maggiori sicurezze sulle proprie disponibilità. Come se non bastasse, registrarsi ad un servizio riconosciuto e all’avanguardia consente di usufruire di notevoli vantaggi quali: stabilità del software, demo gratuite o uso delle applicazioni. Le App rappresentano un vero e proprio vantaggio funzionale poiché permettono di negoziare in qualsiasi posto e in qualsiasi momento.

Qui di seguito una lista completa dei broker più utilizzati dai trader di tutto il mondo.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Comprare azioni ING Modello di Business

    Partendo dal business è importante considerare che l’operatività complessiva di ING è basata per il 96% su canali digitali. Gli investimenti finalizzati al miglioramento della piattaforma web e delle app mobile sono sicuramente state delle priorità all’interno di tale realtà. Scelte che, pensate in riferimento ai risultati aziendali, si sono dimostrate valide e coerenti. Vediamo in dettaglio i servizi offerti

    • Conto corrente: può essere aperto direttamente online e gestito attravero la fluida e completa applicazione per Apple e per Android. L’assistenza è sempre garantita, sia online sia attraverso la consulenza telefonica.
    • Assicurazioni: copre una vasta gamma di scelte assicurative. Le più importanti riguardano la protezione dei beni propri e quella sulla vita.
    • Investimenti: due soluzioni per avviare un progetto di investimento in base alle conoscenze e competenze dei propri clienti. Il primo riguarda la selezione di oltre 500 fondi di investimento ed è a favore di investitori esperti, con un certo livello di autonomia. La seconda soluzione prevede la presenza di un Financial Coach per semplificare la consulenza digitale.
    • Mutui: anche qui, proprio come per il conto corrente, è possibile utilizzare l’avvio online ed avere numerosi vantaggi in caso di addebito delle rate direttamente sul conto.

    Tale modello, affinato nel corso degli anni, ha permesso a ING di superare 38 milioni di clienti nel mondo. ING Groep, conosciuta anche come ING Group, è inoltre quotata all’interno della Borsa. Il suo indice di riferimento può essere cercato all’interno delle migliori piattaforme di brokeraggio, con le quali è possibile avviare la negoziazione su azioni ING.

    Comprare azioni ING Quotazione e Prezzo Tempo Reale

    Comprare azioni ING con eToro

    L’uso dei canali tradizionali per comprare azioni ING è stato affiancato dai nuovi metodi di negoziazione online. Uno degli esempi è rappresentato dai CFD, detti comunemente contratti per differenza. Le particolarità ed i vantaggi associati a tale sistema sono davvero interessanti.

    Ad esempio, ecco come si presenta il CFD delle azioni ING sul Broker eToro:

    comprare azioni ing

    I primi due aspetti rilevanti riguardano l’inesistenza di commissioni e la velocità nel poter aprire o chiudere una posizione. Quest’ultimo aspetto è fortemente apprezzato dai trader, legati sempre di più ad un mondo rapido ed istantaneo. A differenza dei tradizionali acquisti di azioni ING, le negoziazioni online basate sui CFD non si basano sul possesso fisico delle azioni bensì solamente sull’andamento dello strumento all’interno della borsa.

    Proprio per questo motivo, il trader ha effettivamente la possibilità di attuare due strategie: una al ribasso e una al rialzo. Cosa si intende esattamente? Prendiamo la quotazione azioni ING in tempo reale e cerchiamo di capirne di più.

    • Operazione al rialzo: in questo caso, il trader, dopo le opportune analisi sul titolo, in ipotesi di aumento dei prezzi sceglierà la modalità di acquisto.
    • Operazione al ribasso: in seconda alternativa, ovvero ipotizzando un cospicuo calo del prezzo azionario, il negoziatore punterà alla modalità di vendita.

    Tutte le strategie per comprare azioni ING possono essere testate attraverso i conti demo. eToro, leader mondiale nel campo dei servizi CFD, offre un simulatore completo, veloce ed affidabile per provare gratuitamente ad operare con tali strumenti.

    Clicca qui per registrarti in totale autonomia e tranquillità.

    Comprare azioni ING Competitors

    Quello bancario è sicuramente uno dei mercati più grandi in assoluto. I players sono davvero tanti e ognuno di essi cerca costantemente di dare il massimo per convertire i clienti di un competitor rivale. Di seguito una lista dei maggiori Competitors del gruppo ING:

    Soprattutto con l’ultima banca citata, ING è fortemente in concorrenza in riferimento al comparto online, essendo entrambe molto sviluppate sotto l’aspetto della digitalizzazione e dei servizi finanziari via internet.

    Nonostante la presenza di numerose minacce sul mercato, il gruppo ING è costantemente propenso ad investire parte dei propri ottenimenti per incrementare sempre più il proprio portafoglio clienti. Le nuove filiali e i nuovi dipendenti, assunti nel corso degli ultimi anni, sono una concreta dimostrazione dello sviluppo complessivo e dell’allargamento della quota di mercato. Puntare sull’aspetto dei canali digitali, in un’epoca dominata dalla tecnologia, permette di avere vantaggi non indifferenti.

    I nuovi clienti che decidono di interfacciarsi ai sistemi di banking online richiedono velocità delle operazioni, stabilità dei sistemi e soprattutto sicurezza nei confronti dei propri capitali. Garantire questi punti è la strada per il successo per qualsiasi istituto finanziario.

    comprare_azioni_ing

    Comprare azioni ING Previsioni

    L’aspetto previsionale, legato all’acquisto di azioni ING, è uno dei più importanti all’interno degli argomenti borsistici. Prevedere con certezza matematica l’andamento di un determinato strumento finanziario è davvero difficile. Ciò che può farsi, anche in riferimento alla quotazione azioni ING in tempo reale, è cercare di ipotizzare ed anticipare i movimenti dei prezzi. Per fare ciò i trader utilizzano vari strumenti.

    Esistono varie analisi, le più importanti sono quella fondamentale e quella tecnica. L’ultima citata si basa sul corretto uso di indicatori matematici, probabilistici e statistici per cercare di avere proiezioni future dei prezzi in base agli andamenti passati o del breve periodo. L’analisi fondamentale, diversamente da quest’ultima, comprende anche ricerche di mercato, raccolta di informazioni sul trend generale degli acquirenti e dei venditori e altre operazioni.

    Che si tratti di negoziazione su azioni ING, o su qualsivoglia strumento finanziario, la lettura del grafico è davvero fondamentale. Cerchiamo di analizzarlo nel migliore dei modi in chiave visiva.

    Comprare azioni ING
    Comprare azioni ING

    Che l’inizio del 2020 sia stato sfortunato sotto molti punti di vista è visibile anche all’interno del grafico ING. Uno dei punti più bassi dell’intera storia del gruppo, infatti, è posizionato in data 18 marzo 2020. Proprio in questa giornata, dopo un decremento durato ormai da mesi, la società bancaria toccò quota 4,30. Attualmente, a metà 2020, nonostante i consueti up and down, è mediamente in risalita, seppur notevolmente distante dai valori del 2019.

    Sempre sul grafico in forma statica, infatti, è possibile individuare molti punti al di sopra quota 10, in vari periodi dell’ormai concluso 2019.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    *Si applicano termini e condizioni

    Conclusioni

    All’interno della guida su comprare azioni ING abbiamo esaminato uno dei gruppi bancari più importanti e fiorenti al mondo. L’analisi sul modello di business ci ha permesso di capire le varie fonti delle loro entrate e la loro operatività strategica per incrementare clienti. La comparazione nei confronti dei competitors ha evidenziato una forte minaccia nei confronti di Fineco Bank, anch’essa in prima linea e a favore di una banca sempre più smart.

    Un particolare focus è stato fatto sulla quotazione azioni ING e sul suo utilizzo all’interno dei nuovi sistemi di negoziazione online. Gli account demo, inoltre, offerti dai migliori broker al mondo, si sono dimostrati validi per testare il funzionamento della piattaforma e per provare varie strategie.

    In conclusione, nonostante la visione del grafico abbia dimostrato un inizio 2020 non roseo, è importante tenere presente la doppia possibilità operativa dei contratti per differenza. Come sappiamo, infatti, l’uso dei CFD con eToro permette di negoziare costantemente, anche durante periodi negativi e in calo.

    Registrati in pochi minuti cliccando qui

    Dove si trova la sede di ING Groep?

    La sede è attualmente ad Amsterdam

    Chi è il CEO di ING Groep?

    L’amministratore delegato di ING Groep è Ralph Hamers

    Quanti dipendenti ha ING Groep?

    Attualmente i dipendenti sono circa 55.000

    Quanti clienti ha ING Groep nel mondo?

    Il numero dei clienti ING ammonta a circa 38 milioni

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento