Azioni

Azioni Ordinarie e Privilegiate: Differenza e quali sono le migliori

azioni ordinarie e privilegiate
Scritto da Alessia Colucci

In questa guida scopriremo cosa sono le azioni ordinarie e le azioni privilegiate, quali sono le loro differenze e quali sono le migliori azioni di entrambi i tipi.

Stiamo parlando di due tipi di azioni molto popolari e richieste, quindi è giusto chiarirne la definizione. Ci sarà ampio spazio anche per parlare dei migliori titoli di entrambe le categorie.

❓Cosa sono Tipologie di azioni
🏆Migliori azioni ordinarie Iberdrola, Disney, JP Morgan
🏅Migliori azioni privilegiate American Financial Trust, Telephone and Data System, Bank of America
🎯Dove investire in azioni? Broker online regolamentati

SUGGERIMENTO: Per investire in azioni ordinarie o privilegiate, è opportuno rivolgersi a un broker azionario specializzato, Capex. Si tratta di una piattaforma di alta qualità, ideale sia per i principianti che per gli esperti. Su questa piattaforma vengono scambiate più di 1.000 azioni, senza commissioni fisse e il prezzo è sempre quotato in tempo reale.

Potete anche scegliere di esercitarvi su un conto demo e fare pratica con denaro virtuale senza rischi. Qui inizia il processo di registrazione:

Clicca qui per investire in azioni con Capex

Azioni ordinarie e privilegiate: cosa sono?

Le azioni ordinarie sono le azioni comuni di una società, che conferiscono il diritto di voto all’assemblea generale degli azionisti e hanno anche la priorità in termini di diritto ai dividendi.

Le azioni privilegiate, invece, sono quelle che non danno diritto di voto, ma danno priorità nel pagamento dei dividendi e in caso di liquidazione della società. Inoltre, hanno un tasso di interesse fisso.

Per quanto riguarda le azioni migliori, dipende da ciò che l’investitore sta cercando. Se si vogliono ottenere maggiori diritti di voto e la possibilità di influenzare il processo decisionale della società, le azioni ordinarie sono la scelta migliore. Se siete più interessati a ricevere un flusso costante di dividendi e una priorità in caso di liquidazione, le azioni privilegiate sono la scelta migliore.

In ogni caso, è importante fare un’attenta analisi prima di investire in uno di questi tipi di azioni.

Le migliori azioni ordinarie

In questa recensione esamineremo le migliori azioni ordinarie da acquistare e tenere in portafoglio.

Iberdrola

Iberdrola è un’azienda elettrica internazionale leader nella produzione e distribuzione di energia pulita. L’azienda è stata fondata a Bilbao nel 1879 come Sociedad General de Electricidad e ha cambiato nome in Iberdrola nel 1998 dopo la fusione con Hidroeléctrica Española. Da allora, ha continuato a espandere la sua presenza internazionale fino a diventare uno dei principali operatori mondiali nel settore dell’energia.

Disney

La Disney Company, conosciuta in tutto il mondo per i suoi film d’animazione e i suoi parchi di divertimento, è nata nel 1923 quando Walt Disney e suo fratello Roy fondarono la società. Nel corso degli anni, la società ha acquisito altre aziende come Marvel, Pixar e 21st Century Fox. Oggi i suoi ricavi provengono principalmente dall’intrattenimento televisivo e dai film, dai prodotti al dettaglio e dalle vacanze in località turistiche. Le azioni ordinarie Disney sono rimaste stabili sul mercato e sono considerate un investimento sicuro. Inoltre, la società ha una storia di aumento costante dei dividendi per i suoi azionisti. 

JP Morgan

JP Morgan è un’importante società finanziaria statunitense fondata nel 1799. Nel corso della sua storia, ha acquisito diverse società e ha ampliato le sue attività a livello internazionale. L’azienda ha un solido curriculum di crescita e redditività e le sue azioni ordinarie si sono dimostrate una buona opzione di investimento a lungo termine. Inoltre, la banca è altamente diversificata nelle sue attività, il che garantisce stabilità e protezione dai rischi di mercato.

Le migliori azioni privilegiate

Ecco le migliori azioni privilegiate in cui investire nei prossimi mesi.

American Financial Trust

American Financial Trust è stata fondata nel 1984 ed è diventata leader nel settore immobiliare e finanziario. Con sede a Los Angeles, l’azienda è presente in tutti gli Stati Uniti e possiede anche molti beni importanti in tutto il mondo. Le azioni privilegiate di American Financial Trust sono un’ottima scelta per gli investitori grazie alla loro solida performance finanziaria. 

Telephone and Data System

Telephone and Data Systems, Inc. è un fornitore leader di servizi di telecomunicazione avanzati per i consumatori e le imprese negli Stati Uniti. L’azienda è stata fondata nel 1968 e ha sede a Chicago, Illinois. Le azioni privilegiate TDS offrono agli investitori un modo per partecipare alla redditività e alla crescita dell’azienda. 

Bank of America

Le azioni Bank of America (BAC) sono un titolo di proprietà dell’omonima società, che opera nel settore bancario e finanziario. L’azienda, fondata nel 1904, è oggi una delle maggiori istituzioni finanziarie a livello globale, con una presenza negli Stati Uniti, in America Latina e in Europa. Il prezzo dell’azione ha registrato una crescita costante negli ultimi anni, a dimostrazione della sua forza come azienda e della sua stabilità sul mercato.

azioni ordinarie e privilegiate

Come investire in azioni ordinarie e privilegiate?

Indipendentemente dal tipo di azione, la procedura per investire in queste società quotate è la stessa. Nelle righe che seguono vi spiegheremo tutti i passaggi da seguire:

  • Aprire un conto: Innanzitutto, è necessario scegliere un broker specializzato in azioni, preferibilmente con un servizio di pagamento dei dividendi, e completare la procedura di registrazione.
  • Deposito in denaro: l’investimento in azioni oggi richiede un esborso iniziale limitato, 100 euro sono sufficienti. Esistono diversi modi per depositare denaro, ma i più popolari sono la carta di credito e paypal.
  • Acquistare le azioni: una volta entrati nella piattaforma, non resta che scegliere le azioni (ordinarie o privilegiate) da acquistare. Lo scambio avviene online e il processo è assolutamente sicuro se si scelgono broker certificati.

Seguendo queste semplici regole, investire nelle migliori azioni ordinarie e privilegiate sarà un’operazione rapida e sicura:

Cliccate qui per iniziare subito a investire in azioni.

Note finali

In questa guida abbiamo illustrato cosa sono le azioni ordinarie e privilegiate e abbiamo elencato le migliori di entrambi i tipi.

Infine, abbiamo fornito ai nostri lettori consigli utili su come iniziare a investire con un broker professionale e sicuro come Capex, uno dei migliori broker per investire in azioni oggi.

Piattaforma: Metatrader 5
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Analisi di Mercato
  • Webinar Settimanali
  • Azioni Real Stock
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    68,79% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.

    Leggi anche: 

    FAQ

    In cosa si differenziano le azioni ordinarie da quelle privilegiate?

    Le azioni ordinarie sono il tipo più diffuso di azioni emesse da una società e sono quelle che probabilmente troverete quando negoziate le azioni in borsa. Queste azioni hanno solitamente diritto di voto, ma sono le ultime in ordine di preferenza a essere rimborsate in caso di fallimento di una società. Le azioni privilegiate precedono nell’ordine le azioni ordinarie. Anche le azioni privilegiate di solito non hanno diritto di voto, ma beneficiano di pagamenti di dividendi regolari e più elevati. In questo senso, le azioni privilegiate sono talvolta considerate un ibrido tra le obbligazioni e le azioni ordinarie.

    Per quale tipo di investitori sono più adatte le azioni ordinarie?

    Gli investitori acquistano azioni ordinarie essenzialmente per due motivi: per il reddito, attraverso i dividendi che le azioni pagano, e per l’apprezzamento, ossia la possibilità di trarre profitto rivendendo le azioni in un momento successivo. Gli investitori scelgono principalmente le azioni ordinarie perché vogliono partecipare alla crescita della società.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Alessia Colucci

    Alessia Colucci, laureata in economia nel 2023, ha sviluppato negli anni una fervente passione per gli investimenti. Fin dai primi mesi accademici, ha iniziato a dedicarsi al mondo finanziario, acquisendo una notevole esperienza nei mercati. La sua sete di conoscenza l'ha spinta a divorare libri su ogni aspetto economico del settore, contribuendo così a consolidare le sue competenze. Oggi, anche grazie alla sua profonda conoscenza di questo ambito, Alessia è riuscita ad unire la sua passione per la scrittura alla sua expertise economica. La sua abilità nel tradurre concetti complessi in linguaggio accessibile le consente di redigere guide professionali per investitori di ogni livello, per aiutarli ad operare al meglio.

    Lascia un Commento