Piattaforme

FXCM Broker | Analisi e Recensione Completa

FXCM, ovvero Forex Capital Markets, è un broker con sede a Londra nato nel 1999, grazie a Drew Niv. In questo articolo vi forniremo una recensione completa della piattaforma, per chiarirvi tutti i dubbi e le perplessità prima di iniziare a fare trading online.

Dal 2012 FXCM è quotato alla Borsa di New York, nell’indice NYSE, caratteristica che lo rende un broker molto interessante poiché tutti i dettagli finanziari sono consultabili e verificabili.

La FXCM EU LTD è registrata presso il Cyprus Department of Registar of Companie, con il numero HE 405643, ed è autorizzata dalla CySEC, con numero di licenza 392/20. La sede legale è anch’essa a Cipro.

Abbiamo scelto di raccontarvi qualcosa in più su FXCM perché è una piattaforma conosciuta e molto utilizzata in Europa, che nasconde qualche insidia ma riserva anche delle buone caratteristiche. Scopriamole insieme!

Recensione fxcm broker

FXCM | Regolamentazione

Il gruppo FXCM, proprio per la sua struttura, ha società registrate e regolamentate da diversi organi di vigilanza in tutto il mondo.

FXCM EU LTD è registrata presso il Cyprus Department of Registrar of Companies ed è autorizzata dalla Cysec, con numero di licenza 392/20. La sede legale è ubicata a Nicosia, Cipro. La stessa società fornisce i suoi servizi in regime di libera prestazione agli Stati dello Spazio Economico Europeo (SEE), in cui configura anche l’Italia.

Per quanto riguarda il Gruppo FXCM, invece, la sede legale si trova a Londra, nel Regno Unito e, la Forex Capital Markets Limited è controllata dalla FCA, con numero di registrazione 217689.

Infine, FXCM Australia Pty. Limited è controllata dalla Australian Securities and Investment Commission, con numero AFSL 309763 e la FXCM South Africa è autorizzata dalla Financial Sector Conduct Authority, numero FSP 46534.

I conti sono segregati in banche mondiali, per cui, in caso di inadempienza della società, i fondi dei clienti risulteranno protetti e inutilizzabili per sanare eventuali debiti con altri creditori.

La FXCM fa anche parte dell’ICF, Investor Compensation Fund, per tutti i clienti delle imprese di investimento autorizzate a Cipro. In questo modo, si assicura un’ulteriore protezione verso le società, grazie al pagamento di un risarcimento.

FXCM | Asset Disponibili

La lista di Asset negoziabili su FXCM è piuttosto ampia, con i mercati mondiali principali:

  • Forex
  • Azioni
  • Materie Prime
  • Criptovalute

Per iniziare a fare trading online sugli ETF è possibile utilizzare il broker numero 1 al mondo, eToro, che offre un trading multi-asset in modalità sicura e protetta e ha all’attivo più di 13 milioni di clienti.

FXCM Piattaforma

FXCM offre diverse tipologie di piattaforme:

  • Trading Station: versione dekstop, web e mobile, è la piattaforma proprietaria del broker. Offre strumenti di analisi, grafici e funzioni avanzate:

Trading Station Web 2.0 è disponibile sia per Windows che per Mac e presenta un’interfaccia più pulita, integrata da un calendario economico, strumenti di trading, analytics, Cloud e grafici a tutto schermo;

La versione Mobile consente di accedere in maniera facile e veloce al mercato Forex, l’interfaccia è molto intuitiva.

Infine la versione VPS, scegliendo dunque di iscriversi ad un servizio di hostin, controllato da terzi (Liquidity Connect o BeeksFX).

  • MT4: la piattaforma utilizzata dai trader di tutto il mondo, dotata di impostazione SL/TP pre esecuzione, 0.01 micro lots e chiusura parziale delle posizioni. Vi è inoltre la possibilità di investire su micro lotti.
  • TradingView: social network dedicato ai trader sul Forex e sui mercati azionari. Sono disponibili prezzi live, grafici in tempo reale e idee di trading.

Per esercitarsi s Forex, CFD, Materie Prime e Bitcoin FXCM mette a disposizione dei suoi clienti un conto Demo gratuito, previa registrazione con indicazione dei propri dati personali.

I trader residenti nel Regno Unito hanno l’opportunità di utilizzare un conto Spread Betting, permettendo di fare trading senza tasse aggiuntive. Gli investitori con un alto volume possono aprire un conto Active Trader, con spread ridotti e una commissione pari a 30 dollari su 1 milione di dollari scambiati.

FXCM | Costi e Commissioni

Per quanto riguarda l’apertura del conto, avrete a disposizione tre diverse tipologie di account:

  • Standard – deposito minimo 2mila €
  • Active Trader – deposito minimo 25mila €
  • Gruppo Clienti Privati – deposito minimo 150mila €

I clienti qualificati hanno la possibilità di richiedere un aggiornamento da conto privato a conto professionale, sempre che rispettino le seguenti caratteristiche:

  • Trading sui derivati con leva per volumi significativi nei 4 mesi precedenti la richiesta
  • Portafoglio azionario superiore ai 500mila €
  • Aver lavorato nel settore finanziario per almeno un anno e poterlo provare

La società mette a disposizione dei suoi clienti un Tariffario, scaricabile in pdf, dove vengono riportati tutti i costi sostenibili, evidenziando una trasparenza non scontata. Il documento di 11 pagine elenca nel dettaglio i costi di trading, ma anche quelli relativi al deposito, al prelievo, all’inattività ecc.

Gli spread sono variabili, i mark-up sono fissi ma gli spread di mercato sono sooggetti a variazione.  Gli accrediti/Addebiti finanziamento overnight applicati su posizioni aperte alle 17 ora NY.

Lo spread medio per la coppia EUR/USD è di 0,3 pip, mentre i CFD sugli indici e sulle materie prime hanno spread 0,2 pips per la coppia EUR/USD.

La commissioni applicata per i prelievi può arrivare fino a 40 dollari, una cifra piuttosto alta se pensiamo a broker come Plus500, che offrono questo servizio in modalità gratuita.

L’inattività del conto può costare al suo proprietario 50 dollari, se la sospensione dell’utilizzo del conto è pari a 12 mesi. L’utilizzo dell’hosting VPS richiede un costo di 30 dollari.

FXCM | Educazione e Formazione

FXCM dispone di una sezione interamente dedicata alla formazione, dove è possibile trovare un calendario economico, le news del mercato, i grafici e una Heat Map.

Vi sono inoltre una parte relativa alla spiegazione del Forex (in italiano), una guida sul trading e una serie di articoli dedicati all’analisi economica, al Technial Analyzer, ai segnali di trading e Analytics.

E inoltre attiva una newsletter quotidiana, opzionabile da tutti i clienti che desiderano riceverla.

Pur essendo una sezione gestita in maniera adeguata, mancano a nostro avviso dei materiali più approfonditi e, allo stesso tempo, creati con un linguaggio semplice e diretto, perfetto per chi è alle prime armi. Una soluzione vincente viene offerta dal broker OBRinvest, che ha creato una guida chiara e scaricabile in pdf.

Scarica qui l’eBook in pdf creato da OBRinvest

FXCM Opinioni e Recensioni

Fondamentale per iniziare a operare con qualsiasi broker è la visione di molteplici opinioni e recensioni al riguardo. Questo per essere sicuri di non incappare in spiacevoli truffe o in piattaforme non adatte alla nostra tipologia di investimento.

FXCM è presente su TrustPilot, sito web dedicato alle recensioni dei consumatori, vediamo la schermata principale:

Recensioni fxcm broker

Questo profilo è stato reclamato dalla società a novembre del 2019 e ha risposto a solo il 5% delle recensioni negative. La valutazione su TrustPilot è mediocre: 2,5/5.

Quali sono le opinioni positive più diffuse?

  • Serietà e affidabilità
  • Prelievi rapidi
  • Ottimo servizio clienti
  • Spread competitivi
  • Buona la versione mobile
  • Semplicità della piattaforma

Vediamo ora le opinioni negative:

  • Prelievo difficoltoso
  • Servizio clienti scortese e inaffidabile
  • Difficile comunicare via mail o chat
  • Vendita fraudolenta dei dati personali dei clienti

Analizzando molti broker, abbiamo ormai la certezza di una cosa: accontentare tutti è impossibile! Inoltre, le recensioni variano molto anche per lo stesso argomento: a chi trova il servizio clienti adeguato, si sovrappone chi riscontra un pessimo servizio.

Ulteriori Considerazioni

Quali sono i principali concorrenti di FXCM? Sicuramente tra i più attivi e richiesti in Europa troviamo eToro, con più di 13 milioni di clienti in tutto il mondo.

Tra i competitors d’oltreoceano trovaimo Pepperstone e Ic Markets, mentre rimanendo nel Vecchio Continente possiamo citare Degiro e Oanda, che richiedono un deposito minimo iniziale.

Inoltre, FXCM offre un servizio clienti italiano, con numero di telefono a prefisso 06 e attivo dalle 9 alle 18 dal lunedì al venerdì. Tra le altre opzioni per poter contattare il customer service troviamo il Trading Desk US e Internazionale, una email dedicata, un Active Trader e una chat dal vivo.  Sulla pagina dedicata sono reperibili tutti i numeri verdi internazionali disponibili e le opzioni che dispongono di un ufficio locale.

Il broker non dispone di bonus o di promozioni che reputiamo interessanti. I depositi e i prelievi sono possibili tramite bonifico bancario, carta di credito o di debito, Skrill, Neteller, Klarna e Rapid Transfer. Non sono presenti le opzioni PayPal nè TransferWise.

Conclusioni

FXCM è unn broker nato nel 1999 negli USA, ma la sua attività si sviluppa al di fuori degli Stati Uniti stessi, a causa di un passato piuttosto complicato.

La sua regolamentazione fa affidamento a differenti organi di vigilanza in tutto il mondo, ma il suo principale regolatore è la FCA, nel Regno Unito, con numero di licenza 217689. I trader sono protetti grazie alla FSCS, per un importo totale non superiore ai 100mila dollari.

I fondi dei clienti sono situati in conti segregati, separati dai fondi aziendali, così come stabilito dal CASS (Client Assets Sourcebook).

FXCM mette a disposizione dei suoi clienti un Conto Demo?

Sì, questa piattaforma permette ai trader di iniziare a investire gratuitamente, aprendo un conto Demo e utilizzando un credito virtuale di 50mila dollari.

FXCM è un Market Marker?

No, il broker con sede principale a Londra ha un modello di esecuzione degli scambi no dealing desk, con un collegamento diretto degli ordini dei clienti.

Valutazione finale del broker FXCM: 3/5.

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un Commento

hello world