Azioni

Comprare Azioni Exor: Analisi completa

Comprare azioni Exor consente di investire in una delle Holding più grosse e con più fatturato in Europa. Exor è la S.p.A. con più fatturato in Italia e si piazza al 24° posto al mondo per fatturato aziendale.

Exor opera in diversi ambiti, è una holding multi-settoriale nel campo automobilistico, sportivo, editoriale e degli investimenti. E’ quotata nella Borsa di Milano nell’indice FTSE MIB con EXO.

In questo articolo analizzeremo il business che ha portato Exor a diventare una delle più importanti aziende a livello mondiale e quali sono stati gli investimenti nel corso degli anni. Vedremo quali sono le migliori piattaforme di Trading online per comprare azioni Exor.

🥇 Azienda Exor
📈 Borsa Milano
🎯 Ticker EXO
⭕ Isin NL0012059018

Investire in Azioni Exor con gli strumenti adeguati è la strada giusta per avere nel tuo portafoglio una realtà aziendale grossa e solida. eToro è uno dei Broker più utilizzati, attraverso cui è possibile comprare azioni Exor.

Clicca qui per iniziare a negoziare azioni Exor con eToro

Quotazione in tempo reale azioni Exor

Ecco il grafico delle azioni Exor, in tempo reale:

Dati finanziari Exor:

  • Capitalizzazione: 18,99 Mrd
  • Entrate: 9,39 Mrd
  • Reddito operativo: 949,50 Mln
  • Flusso di cassa netto: -12,97 Mrd
  • Disponibilità liquide: 9,62 Mrd

Senza dubbio una delle migliori azioni italiane sulle quali investire, Exor ha una situazione finanziaria solida e stabile.

Come comprare azioni Exor

La soluzione più semplice ed economica per comprare azioni Exor, è quella di rivolgersi a dei Broker online regolamentati e specializzati in azioni. Grazie a queste piattaforme è possibile comprare azioni Exor, con un semplice clic, in totale sicurezza e con Spread bassi.

eToro offre una soluzione di investimento tra le più competitive in assoluto. Si può scegliere se comprare azioni in tempo reale, selezionando il titolo EXO sulla piattaforma, indicando quanto denaro si vuole investire e cliccando su acquista.

Oppure si può negoziare attraverso i contratti CFD (Contract for Difference). Questa soluzione, dà la possibilità di investire con la vendita allo scoperto, e ottenere un profitto anche se il prezzo delle azioni scende. Si può quindi investire con successo sia in caso di rialzo azionario, che in caso di ribasso azionario.

Prima di cominciare a negoziare, bisogna registrarsi sulla piattaforma, seguendo la procedura indicata dal Broker.

Clicca qui per comprare azioni Exor con eToro

Dove comprare azioni Exor

Prima di buttarci a capofitto nel mercato azionario è bene scegliere la piattaforma di Trading su misura per le nostre esigenze. Online ci sono una moltitudine di piattaforme di Trading, una buona parte con interfacce semplici ed intuitive.

Il nostro consiglio è quello di affidarsi ad un broker presente da diverso tempo nel mercato, già testato da altri user e quindi conosciuto.

1. eToro

Tra le diverse piattaforme sul mercato, una in particolare che vogliamo raccomandarti è eToro. Secondo la nostra esperienza, eToro è la migliore piattaforma per operare nel mercato azionario.

Nata nel 2007 la piattaforma eToro ha ospitato, nel corso degli anni, più di 10 milioni di clienti attivi, rendendola sinonimo di sicurezza ed affidabilità. La piattaforma è intuitiva e semplice da utilizzare.

Alcuni vantaggi di eToro: 

  • Piattaforma regolamentata 
  • Operazioni con i CFD
  • Spread Bassi
  • Piattaforma intuitiva e pratica
  • Community attiva con oltre 5 milioni di utenti
  • Servizi innovativi come il Copy Trading

Con eToro abbiamo a disposizione una varietà di strumenti utili che ci permettono di operare con facilità ma soprattutto con responsabilità, grazie anche alle linee guida che ci vengono fornite.

Tra i vari strumenti a nostra disposizione abbiamo una sezione dedicata ai corsi di formazione così, soprattutto chi è alle prime armi, può apprendere le migliori tecniche ti Trading. 

Clicca qui per comprare azioni Exor su eToro

2. XTB 

Oggi ti vogliamo parlare di un’altra piattaforma di Trading online che abbiamo testato, ovvero XTB.

Gli Spread competitivi e i contratti CFD sono solo due dei vantaggi che abbiamo investendo con XTB.

La piattaforma è di facile utilizzo e si divide i 5 sezioni:

  • Operatività
  • CFD
  • Formazione
  • Tipologia di conto
  • Documenti Legali

In piattaforma sono presenti corsi di formazione che aiuteranno i Trader ad acquisire le tecniche migliori per operare responsabilmente e con profitto. Sono presenti un Glossario ricco di termini tecnici e le Analisi, oltre ad una sezione VOD (Video on Demand) con tutorial e guide studiate per gli utenti.

Clicca qui per investire in azioni Exor su XTB

Comprare azioni Exor, la holding multi settoriale

Exor N.V. è una holding controllata dalla famiglia Agnelli, con sede in Olanda, fondata nel 1927 come “Istituto Finanziario Industriale”. Exor è una società di investimenti che opera in diversi settori, è quotata nell’indice FTSE MIB della Borsa di Milano (EXO).

Ha una capitalizzazione di quasi 24 miliardi di $, un fatturato di 166 miliardi di € con un utile di 9 miliardi di € e impiega quasi 270 mila dipendenti. Exor è la prima società in Italia per fatturato e la 24° al mondo.

Gli investimenti principali di Exor sono: lo storico gruppo FCA automotive, il quale ingloba FIAT Chrysler e la casa automobilistica Ferrari; in ambito sportivo è proprietaria della squadra di calcio Juventus; nel mondo editoriale invece Exor è proprietaria del settimanale The Economist, la Repubblica, La Stampa, Il Secolo XIX, il settimanale l’Espresso e alcune radio.

E’ stata quotata in Borsa nel 1968 con una OPV (offerta pubblica di vendita) di successo.

Le quotazioni azionarie di una società grossa come Exor risentono molto delle movimentazioni del mercato degli stati nei quali opera. In questo periodo storico di crisi economico-sanitaria le azioni Exor hanno subito una grossa flessione in negativo.

Questa flessione è determinata da diversi fattori, uno di essi è il mercato automobilistico che ha subito una riduzione, nel mese di aprile, del 97%. Quando operiamo con il metodo standard questa non è mai una buona notizia; c’è uno strumento però che consente di sfruttare queste flessioni di mercato a nostro vantaggio, si tratta dei contratti CFD.

Azioni Exor dividendo

La società Exor rilascerà il dividendo 2021, relativo all’esercizio 2020. Il dividendo 2021 sarà pari a 0,43 euro per azione, per un ammontare complessivo dei dividendi in distribuzione, pari a 100 milioni di euro.

DATA DIVIDENDO DIVIDEND YIELD
21.06.2021 0.43 0.64%
22.06.2020 0.43 0.84%
24.06.2019 0.43 0.71%
18.06.2018 0.35 0.57%
19.06.2017 0.35 0.69%

Azioni Exor Analisi

Uno dei passaggi fondamentali che ci consentono di prevedere i movimenti di azionari di una società è quello di studiarne il business. Exor, nel corso del suo secolo di storia, ha effettuato tutta una serie di investimenti strategici che l’hanno portata a diventare la realtà aziendale attuale.

Exor è stata fondata nel 1927, con il nome di “Istituto Finanziario Industriale”, dal senatore Giovanni Agnelli, facendo convergere tutti i suoi investimenti in un’unica realtà. Successivamente avvennero una serie di investimenti e fusioni fino al cambio di denominazione in Exor S.p.A. nel 2009 e il cambio di sede in Olanda avvenuto nel 2016.

Vediamo adesso le aziende più importanti controllate da Exor.

Gruppo FCA

La storica azienda italiana FIAT S.p.A. è diventata nel 2014 l’attuale Fiat Chrysler Automobiles N.V. dalla fusione con la statunitense Chrysler Group.

Il gruppo FCA ha un fatturato di 108 miliardi di € con un utile di 6 miliardi ed impiega quasi 200 mila dipendenti. I principali marchi che fanno parte di FCA oltre a Fiat e Chrysler sono Alfa Romeo, Lancia, Maserati, Jeep, Abarth e Dodge.

La società è quotata sia nella Borsa di Milano che al NYSE.

Juventus Football Club

La Juventus è una squadra di calcio italiana fondata nel 1897 da un gruppo di compagni di scuola torinesi. Il primo titolo nazionale arrivò nel 1905.

Edoardo Agnelli divenne presidente nel 1923, gli successe Gianni Agnelli nel dopoguerra e poi suo fratello Umberto, dopo i vari cambi di presidenza, nel 2010 Andrea Agnelli divenne presidente tutt’ora in carica.

Nel 2001 la Juventus sbarca in Borsa nel segmento STAR fino al 2016 quando entra nel FTSE MIB.

GEDI Gruppo Editoriale

La GEDI Gruppo Editoriale è una società per azioni italiana che opera nel settore editoriale, stampa, comunicazione, radiofonico e televisivo. Ha un fatturato di 600 milioni di € ma un utile in negativo di 129 milioni di €.

Nato come Società Editrice L’Espresso nel 1955, dopo diversi cambi societari diventa GEDI Gruppo editoriale. Nel corso degli anni ha inglobato una moltitudine di giornali cartacei e online oltre radio e case editrici.

Le aziende più importanti

  • Editoria: la Repubblica, la Stampa, Il Secolo XIX, HuffPost Italia, Business Insider Italia, l’Espresso, National Geographic (in joint venture)
  • Radio e Televisione: Radio Deejay (e Deejay TV), Radio Capital (e Radio Capital TV), Radio m2o (e M2o TV)
  • Internet: Kataweb e Mashable Italia

Ferrari

Fondata a Maranello nel 1947 ad oggi uno dei marchi più prestigiosi al mondo. Il brand Ferrari è conosciuto al livello globale ed è stato definito il brand con più valore.

Ferrari N.V. è la società olandese che controlla l’italiana Ferrari S.p.A. ha un fatturato di 3 miliardi di € con un utile di 290 milioni e occupa 3 mila dipendenti. Ferrari è quotata alla Borsa di Milano ma anche al NYSE.

Il 10 gennaio 2020 le azioni Ferrari N.V. raggiungono la quota storica di 157,50€, nel corso degli anni, oltre a operare nel settore automobilistico, Ferrari ha investito anche nel campo dell’abbigliamento e degli accessori di lusso.

CNH Industrial

Nata nel 2012 dalla fusione delle società CNH Global e FIAT Industrial, successivamente ingloba New Holland e Case Corporation.

Si tratta di un gruppo industriale italiano con partecipazione statunitense che opera nel settore agricolo, edilizio, commerciale e produzione di mezzi speciali, motori, trasmissioni e propulsioni marine.

CNH Industrial ha un fatturato di 28 miliardi di € con un utile di 1 miliardo e mezzo e occupa 63 mila dipendenti. E’ quotata al FTSE MIB della Borsa di Milano ma anche al NYSE.

Azioni Exor Previsioni 

Durante l’ultimo anno le azioni Exor hanno avuto un andamento al rialzo costante, fino ad arrivare al suo massimo di 75,76€ a febbraio 2020. Come la maggior parte delle aziende mondiali è stata toccata duramente dalla crisi attuale facendo crollare il titolo a 35,68€ a marzo 2020.

Attualmente il titolo oscilla tra le 44€ e le 49€, con un andamento altalenante ma in timida risalita. Ricordiamoci che se il titolo non è costante possiamo investire con i contratti CFD che ci aiutano a sfruttare le oscillazioni di mercato a nostro vantaggio.

Avendo analizzato l’andamento del titolo nell’ultimo periodo il nostro Target Price si attesta intorno ai 50€.

E’ probabile che passata la crisi, soprattutto nel campo automotive, il titolo sarà in risalita. Quindi risulta fondamentale monitorare la situazione attuale, specialmente nel mercato automobilistico.

Comprare azioni Exor

Conclusioni

Comprare azioni Exor, investendo nel breve periodo con i contratti CFD, risulta essere una mossa strategica da effettuare nel 2020.

Prima di iniziare ad investire nel mondo del Trading è bene affidarsi ad una piattaforma di trading, sicura ed affidabile per evitare spiacevoli sorprese. Una piattaforma che vogliamo consigliarti è eToro, perché è una delle migliori per operare nel mondo del Trading online. 

Abbiamo analizzato il business di Exor e le sue aziende più importanti, abbiamo visto come investire con i contratti CFD.

Adesso puoi anche dare un’occhiata alla piattaforma eToro!

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

     

    Leggi anche:

    Comprare azioni Exor conviene?

    Exor è una delle holding più grosse in Europa, la prima per fatturato in Italia e la 24° al mondo.

    Qual è la migliore piattaforma per comprare azioni Exor?

    Nel mondo del Trading online la piattaforma eToro si colloca tra le prime posizioni per quanto riguarda operatività, funzioni e affidabilità.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world