Azioni

Comprare azioni Starbucks: Guida completa per investire

In questa guida valuteremo se comprare azioni Starbucks sia un buon investimento o meno.

Starbucks (SBUX) è il più grande nome legato al caffè. La società iniziò con un solo punto vendita, una semplice caffetteria a Seattle nel 1971. La Starbucks che conosciamo oggi iniziò davvero quando Howard Schultz, la mente dietro il marchio Starbucks, rilevò la società nel 1989. 

Da quel momento la società è cresciuta fino a vendere i suoi prodotti in quasi 30.000 sedi in tutto il mondo, ed ha uno dei marchi più riconoscibili sulla Terra. Schultz lasciò Starbucks nel 2018, quando la società operava in 78 mercati e valeva oltre $24 miliardi.

🥇 Azienda Starbucks
📈 Borsa NASDAQ
🎯 Ticker SBUX
⭕ Isin UUS8552441094

Abbiamo selezionato uno dei migliori Broker online per comprare azioni Starbucks in tutta sicurezza. E’ un intermediaro affidabile e autorizzato a livello Europeo: eToro.

Clicca qui per comprare subito le azioni Starbucks

Come comprare azioni Starbucks

Come fare per comprare azioni Starbucks? Il procedimento è molto rapido ed intuitivo, occorre seguire tre semplici passaggi, ecco quali sono:

  1. Registrazione: come prima cosa dobbiamo completare l’iscrizione sul broker scelto, inserendo i nostri dati personali ed allegando un documento di identità valido in formato PDF.
  2. Deposito: spesso sono sufficienti 100 euro come investimento minimo, trasferibili con bonifico, carta di credito o paypal. Con gli ultimi due metodi di pagamento i soldi saranno disponibili subito sul nostro conto di investimento.
  3. Negoziazione: non resta che fare il Login nella piattaforma, cercare il Ticker dell’azione desiderata e cliccare su “Compare”. Ecco che in pochi secondi le azioni appena acquistate saranno trasferite nel nostro conto.

Si tratta di tre semplici passaggi, sicuri e regolamentati, che ci permetteranno di iniziare ad investire in azioni comodamente online:

Clicca qui per iniziare a comprare azioni Starbucks

Dove comprare azioni Starbucks

Con oltre 13 milioni di utenti attivi, eToro è il Broker più diffuso al mondo, perfetto per investire in azioni Starbucks.

Il software di trading che offre eToro è fra i più semplici da utilizzare ma ricco di strumenti operativi all’avanguardia. Nell’immagine qui sotto potete vedere il CFD Starbucks (SBUX) nella piattaforma di eToro:

comprare le azioni Starbucks con eToro

Lo strumento qui sopra può sembrare fin troppo semplice ma in realtà presenta tutti i grafici e gli indicatori che un investitore ha necessità di utilizzare. Anche i Traders più esigenti possono sfruttare la piattaforma eToro ed essere molto profittevoli.

Quando si digita il nome del titolo azionario che stiamo cercando nella barra di ricerca, eToro ci presenta il CFD corrispondente. A questo punto si può cliccare su “investi” e decidere se Comprare o Vendere (allo scoperto) le azioni Starbucks (nel nostro caso) o qualsiasi altro titolo da noi selezionato.

Quando si apre una posizione è buona norma impostare subito uno Stop Loss per proteggersi da movimenti contrari a quello previsto. Se il prezzo si muove nella direzione giusta, potrete chiudere la posizione e incassare i profitti oppure impostare un Take Profit ad un determinato livello di prezzo ed attendere che venga raggiunto.

Inizialmente conviene testare la piattaforma e gli strumenti di trading su conto Demo, in questo modo si potrà fare trading come in reale ma con denaro virtuale.

Negozia le azioni Starbucks su eToro cliccando qui

Quotazione e prezzo Starbucks SBUX in tempo reale

In questa scheda è possibile visualizzare in tempo reale la quotazione del titolo Starbucks (SBUX) al Nasdaq

Dati finanziari Starbucks:

  • Capitalizzazione: 126,20 Mrd
  • Entrate: 8,15 Mrd
  • Reddito operativo: 1,46 Mrd
  • Flusso di cassa netto: 1,70 Mrd
  • Disponibilità liquide: 6,46 Mrd

Azioni Starbucks Storia e dati finanziari rilevanti

Starbucks (SBUX) è quotato al Nasdaq di New York 

Il colosso del caffè aveva un totale di 31.795 negozi alla fine del primo trimestre del 2020, di cui poco più della metà si trova in Nord America. Starbucks ha incarnato la nuova cultura del caffè, in contrapposizione al concetto di fast-food, ed è diventato parte del nostro stile di vita moderno con i suoi negozi onnipresenti.

La società, grazie ad un programma di fidelizzazione molto efficace, aveva 18,9 milioni di soci attivi attivi alla fine del primo trimestre del 2020, con un aumento del 16% su base annua.

La storia del successo di Starbucks è una storia di branding. Agli occhi del pubblico, Starbucks ha convertito con successo quella che una volta era una semplice bevanda in un simbolo di produttività e raffinatezza che è diventato parte integrante di uno stile di vita moderno e alla moda.

Questo marchio è la più grande risorsa di Starbucks e forse la sua più grande debolezza. Il suo successo futuro dipende dalla sua capacità di garantire che questo marchio rimanga desiderabile per i consumatori. 

Starbucks elargisce dividendi ai suoi azionisti? La risposta è positiva. Da quando ha pagato il suo primo dividendo 10 anni fa, Starbucks ha rapidamente aumentato i suoi pagamenti.

Starbucks è stato uno dei migliori titoli per crescita dei dividendi nell’ultimo decennio. La sua cedola è aumentata di oltre otto volte durante questo periodo.

Oggi Starbucks offre un rendimento da dividendi ai suoi azionisti pari all’ 1,8%.

Modello di business Starbucks

Secondo il suo rapporto annuale, Starbucks guadagna la maggior parte dei suoi soldi (91%) vendendo caffè e altri prodotti nelle sue numerose sedi. Il restante 9% proviene da un assortimento di altri flussi di entrate, di cui la più grande è la vendita di bevande pronte da bere attraverso vari canali.

Sebbene Starbucks sia un marchio globale i cui prodotti possono essere trovati nei negozi di alimentari e minimarket, fa ancora l’80% dei suoi soldi dai suoi oltre 15.000 negozi gestiti dall’azienda.

Ma fermarsi qui è trascurare il vero valore dell’azienda. Starbucks non sta davvero vendendo caffè, sta vendendo l’opportunità di partecipare alla cultura della caffetteria. Questo di solito comporta l’atto di bere il caffè in uno spazio ben progettato, di lavorare su un laptop collegato al Wi-Fi gratuito e di alzarsi di tanto in tanto per comprare qualcosa da bere.

Le persone non pagano davvero Starbucks per un caffè, pagano per bere un caffè in uno Starbucks: questo è ciò che l’azienda chiama “Starbucks Experience“.

Starbucks vende anche prodotti in altri 14.000 negozi con licenza, ma queste sedi hanno margini lordi molto più bassi e contribuiscono solo all’11% delle entrate dell’azienda.

Nel maggio del 2018, Starbucks ha annunciato che avrebbe concesso a Nestlé diritti limitati per vendere prodotti a marchio Starbucks pronti da bere. Tuttavia, i ricavi di questa partnership sono ancora minimi.

Come comprare azioni Starbucks

Starbucks Partners e Competitors

Starbucks ha fiducia nella sua “Experience” e per mantenere l’interesse dei consumatori nei suoi nuovi negozi, persegue continuamente anche lo sviluppo di nuove bevande.

Il leader mondiale delle caffetterie deve continuamente lanciare nuovi prodotti che generino un’ampia risonanza nella stampa e nei social media.

Starbucks ha collaborato con Uber Eats (UBER) quest’anno per introdurre un servizio di consegna che consente ai clienti di effettuare ordini online. Ad aprile, Starbucks ha collaborato con Ele.me di proprietà di Alibaba (BABA) per espandere questo servizio in Cina, che gli ha dato un vantaggio decisivo su Luckin Coffee, il suo più grande concorrente cinese.

Costa Coffee è la più grande catena di caffè del Regno Unito, dove ha oltre sette volte più negozi di Starbucks. Mentre è improbabile che Costa detronizzerà mai Starbucks negli Stati Uniti, è pronto a dare alla società nuova linfa sui mercati internazionali, in particolare in Cina.

Costa è stata acquisita da Coca-Cola (KO) nel gennaio 2019 per $4,9 miliardi. I piani della Coca-Cola per le caffetterie Costa sono attualmente confidenziali, ma la portata internazionale del gigante della soda renderà probabilmente Costa una grave minaccia per Starbucks nei mercati in via di sviluppo.

Luckin Coffee, la più grande catena di caffè cinese, sta sfidando Starbucks nel più grande mercato del mondo. A differenza di Starbucks, i negozi di Luckin hanno prezzi inferiori di circa il 25% rispetto a quelli di Starbucks.

Con una capitalizzazione di mercato di $ 2,9 miliardi, è ancora un pesce piccolo rispetto ai 107 miliardi di dollari di Starbucks.

Azioni Starbucks dividendo

Starbucks rilascia dividendi regolarmente ai suoi azionisti. Il prossimo dividendo verrà pagato il 25 febbraio 2022, pari a 0,49 dollari per azione posseduta, con un rendimento dell’1,85%.

DATA DIVIDENDO DIVIDEND YIELD
10.02.2022 0.49 1.82%
10.11.2021 0.49 1.72%
11.08.2021 0.45 1.55%
12.05.2021 0.45 1.59%
17.02.2021 0.45 1.70%

Azioni Starbucks Andamento e previsioni

Starbucks è cresciuto nel corso degli anni fino a diventare una potenza mondiale per il caffè e i suoi negozi sono una parte onnipresente di quasi tutte le città d’America.

Sebbene la società sia diventata un business da 107 miliardi di dollari, continua a registrare tassi di crescita impressionanti. Nel primo trimestre del 2020, le entrate sono cresciute del 7% anno su anno, i ricavi operativi sono saliti del 20,1% e l’utile netto è aumentato del 16,4%.

A livello globale, i dati circa l’andamento di Starbuck sono ottimali: la crescita delle vendite è aumentata del+5%, dato composto da un +3% nella dimensione media degli scontrini e un aumento del 2% nel volume delle vendite.

Il mercato in crescita più promettente dell’azienda ora è la Cina. Le entrate sono cresciute del 13% anno su anno nel primo trimestre, mentre il numero di negozi è aumentato del 16% a 4.292 negozi.

L’attuale epidemia di Covid-19 in Cina ha spinto le autorità a chiudere temporaneamente molti bar, ristoranti, centri commerciali e attrazioni turistiche in modo da contenere la diffusione del virus. Starbucks ha chiuso più della metà dei suoi negozi in Cina, ma ciò non dovrebbe far deragliare i suoi piani di crescita complessivi.

La rapida crescita dell’azienda in Cina, unita al suo forte programma di fidelizzazione dei clienti che fa parte della sua strategia di volano digitale, garantirà a Starbucks la possibilità di continuare a crescere a livello globale.

Conclusioni

In questa guida abbiamo analizzato le opportunità derivanti dal comprare azioni Starbucks. Le prospettive a lungo termine continuano a sembrare grandiose nonostante i problemi relativi al coronavirus in Cina.

La scelta del Broker è fondamentale comprare azioni Starbucks. Con eToro si potrà negoziare il titolo Starbucks (SBUX) attraverso i contratti CFD.

Ecco la tabella per iniziare anche da un conto Demo:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    Come Comprare azioni Starbucks?

    Il modo più vantaggioso per investire su Starbucks è utilizzare i migliori Broker CFD sul mercato. Tutte le info nella nostra guida.

    Conviene Comprare azioni Starbucks?

    Il titolo Starbucks è al rialzo da parecchi anni, è un buon titolo da tenere in portafoglio a lungo termine .

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world