Azioni

Comprare azioni AstraZeneca: Guida definitiva

Ecco una guida aggiornata con tutte le informazioni per comprare azioni AstraZeneca al meglio e senza commissioni.

Azienda farmaceutica metà svedese e metà britannica, Astrazeneca opera nel settore della biofarmaceutica occupandosi in particolare di ricerca scientifica, sviluppo e commercio di farmaci per cui occorre la prescrizione medica.

In questo articolo ci occuperemo di raccontarvi la sua storia e di capire, insieme a voi, come comprare le azioni Astrazeneca.

Ci occuperemo inoltre di analizzare i seguenti aspetti:

  • Modello di Business
  • Andamento delle azioni in borsa e previsioni
  • Competitors
  • Come negoziare le sue azioni

Un suggerimento iniziale? Le azioni Astrazeneca sono quotate su eToro con le migliori condizioni di mercato. La piattaforma è rapida ed efficace e bastano solo 50 euro per attivare un conto reale:

Clicca qui per iniziare subito a comprare azioni Astrazeneca

Azioni AstraZeneca Quotazione e Prezzo in Tempo Reale

Di seguito il prezzo in tempo reale del Titolo Astrazeneca (Ticker AZN) quotato al London Stock Exchange:

 

Prima di investire in azioni Astrazeneca è opportuno analizzare meglio i principali dati finanziari, eccoli:

  • Capitalizzazione: $91,63 Mld
  • Fatturato: $26,6 Mld
  • Rapporto PE: 39.92

Il Price Earning basso indica che ci sono ottime opportunità di investimento anche nel lungo termine. Ad oggi Astrazeneca è una delle migliori azioni farmaceutiche sulle quali investire.

Azioni AstraZeneca La Storia

AstraZeneca è un’azienda Biotech ed ha una storia piuttosto recente, la sua nascita risale infatti al 1999, a Londra, grazie alla fusione tra:

  • Astra AB, gruppo svedese nato nel 1913, produttore di farmaci gastrointestinali, anestetici, cardiovascolari e per la respirazione.
  • Zeneca Group PLC, società inglese costituita nel 1933 specializzata in medicinali oncologici, anestetici, cardiovascolari, ecc…

Il dato curioso e degno di nota è sicuramente la presenza di 7 premi Nobel, che hanno apportato all’azienda prestigio e popolarità.

La sua presenza sul territorio è capillare e tocca circa 100 nazioni, vantando nel suo assetto la bellezza di 61.000 dipendenti. L’azienda dispone di 23 siti produttivi e si sta espandendo in mercati come quello asiatico, soprattutto in Cina.

In Italia Astrazeneca può contare su 650 dipendenti circa, tra cui spiccano le figure degli informatori scientifici e dei funzionari addetti  alla comunicazione con le strutture sanitarie pubbliche e private.

A Basiglio, la sede centrale operativa in Italia, lavorano 150 dipendenti, mentre il restante è dislocato su tutto il territorio nazionale.

Come comprare azioni AstraZeneca

Ecco quali sono i tre passi necessari per iniziare a per comprare azioni AstraZeneca:

  1. Completare la registrazione sul broker scelto, inserendo i dati personali e allegando un documento d’identità valido in formato PDF.
  2. Depositare 100 euro o più come investimento minimo tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal (a seconda del broker che si utilizza). Il denaro sarà disponibile immediatamente sul nostro conto di investimento quando si utilizzano questi metodi di pagamento per la prima volta con questo broker.
  3. Per iniziare ad investire basta accedere alla loro piattaforma e trovare il ticker del titolo desiderato quindi fare clic su “Comprare”. In pochi secondi, le azioni appena acquistate saranno anche trasferite sul nostro nuovo conto di investimento.

Si tratta è un processo sicuro che ci permette di investire in azioni su piattaforme sicure e regolamentate:

Clicca qui per iniziare a comprare azioni Astrazeneca

Dove comprare le azioni AstraZeneca

Vediamo ora, insieme, le migliori piattaforme su cui poter fare affidamento e comprare le azioni AstraZeneca, una delle migliori azioni Europee, in modo semplice.

Nel prossimo paragrafo scopriremo i broker online più utilizzati in Italia: eToro e XTB.

1. eToro

Una piattaforma che permette di negoziare le azioni di AstraZeneca in maniera intuitiva, è eToro..

Ad oggi eToro è uno dei Broker più grandi al mondo ed è uno dei pochissimi ad essere presente anche negli Stati Uniti. Può contare su oltre 13 milioni di utenti registrati in più di 140 paesi, con migliaia di account aperti ogni giorno.

eToro è un broker che, nel corso degli anni, ha brevettato e sviluppato il sistema di Copy Trading ed è tra le migliori Piattaforme di Trading online al mondo.

Attraverso questo sistema è possibile selezionare i trader più profittevoli all’interno della piattaforma e copiare la loro operatività. Il servizio offerto è di assoluta qualità e il suo obiettivo è quello di diventare la società di trading in CFD #1 al mondo.

Per iniziare a comprare le azioni di AstraZeneca è possibile andare sulla piattaforma di eToro, aprire un profilo e creare un nuovo conto demo.

Per attivare l’account reale il deposito minimo è pari a €50.

Apri un conto su eToro per negoziare le azioni AstraZeneca

2. XTB

XTB è una piattaforma di trading molto potente e semplice da utilizzare, che offre oltre 270 asset finanziari ambiti.

Le caratteristiche principali di XTB sono:

  • Affidabilità e sicurezza, poiché è autorizzato e regolamentato dalla CySEC, con il numero di licenza 272/15
  • Multi Dispositivo, è possibile accedere alla piattaforma da ogni dispositivo (tablet, pc, smartphone)
  • Pagamento sicuro, i pagamenti sono protetti e possono essere effettuati tramite diversi metodi.

Clicca qui sotto dove c’è il Link per richiedere il conto demo gratuito:

Clicca qui per attivare un conto azionario su XTB

comprare azioni astrazeneca

Comprare azioni AstraZeneca conviene?

AstraZeneca è un’ azienda biofarmaceutica tra le più grandi del settore, che punta su tecnologia, innovazione, rispetto per l’ambiente e benessere del paziente.

In questi giorni la società ha lanciato una notizia che, qualora fosse confermata, potrebbe portare la farmaceutica a fare un considerevole balzo in avanti nel campo oncologico.

Il gruppo sta puntando molto sui mercati emergenti e punta sull’innovazione, caratteristiche molto importanti per la crescita del titolo. Un altro fattore da tenere in considerazione è l’età media della popolazione mondiale, che si sta sempre di più alzando. Questo dato influisce notevolmente sulle vendite, e quindi sul fatturato, dell’azienda.

I titoli azionari legati alle cause farmaceutiche hanno da sempre un grande successo e interessano la maggior parte degli investitori, oggi AstraZeneca è tra le migliori azioni inglesi su cui puntare.

L’andamento del suo titolo è in continua crescita, nonostante la recente questione legata al vaccino da Coronavirus, in quanto la stessa AstraZeneca ha sospeso temporaneamente i suoi studi.

Noi di InvestireInBorsa crediamo che, allo stato attuale, possa essere considerato come un buon investimento.

Modello di Business

AstraZeneca opera nel settore della biofarmaceutica e può contare su 61.000 dipendenti. Il CEO è il francese Pascale Claude Roland Soriot, uomo d’affari classe 1959.

Nel 2019 la società ha concluso l’anno con un fatturato pari a 24,38 miliardi di dollari, in forte ripresa dunque rispetto all’anno precedente (22 miliardi di dollari).

L’azienda è orientata sull’innovazione e pone la sua attenzione sulla ricerca scientifica, sullo sviluppo e sulla commercializzazione di medicinali per cui vige l’obbligo di ricetta medica.

Il modello di business si basa su aspetti fondamentali:

  • Accesso all’assistenza sanitaria, il core business dell’azienda che fornisce soluzioni sanitarie lungo un percorso volto a migliorare la salute delle persone: dalla prevenzione e consapevolezza, alla diagnosi, al trattamento e al post-trattamento.
  • Trasparenza e sostenibilità, un approccio che va oltre le regole, consentendo ai dipendenti di usare il proprio giudizio per fare la cosa giusta. Abbraccia l’etica sia per quanto riguarda i dipendenti che i pazienti, ponendo importanza sui diritti umani e sull’equità, scegliendo accuratamente i fornitori con cui entrare in partenariato. I pazienti sono messi al primo posto e servono da bussola per le interazioni future.
  • Rispetto per l’ambiente, il cambiamento climatico è sotto gli occhi di tutti e ha un impatto sulla salute umana e sulla biosfera in modi sempre più gravi.  Il gruppo lavora per promuovere ambienti in cui la vita possa prosperare, cercando opportunità per la gestione ambientale e mitigando gli impatti climatici gestendo le risorse naturali.

Competitors

AstraZeneca è una delle aziende farmaceutiche più importanti al mondo e, come tale, deve scontrarsi quotidianamente con gli altri big presenti sul mercato.

Qui di seguito vi proponiamo un elenco riassuntivo dei suoi più importanti avversari:

Azioni AstraZeneca Previsioni

Il titolo AstraZeneca è quotato alla borsa di Londra, Stoccolma e New York, con il simbolo AZN.

La fetta più ampia del suo fatturato, ovvero il 39,9%, è generato sul mercato americano, mentre in Europa Continentale si attesta sul 24,3% e aull’8% nel Regno Unito. Per quanto riguarda Africa, Asia e Australia la percentuale è del 27,8% totale.

Nel 2008 le azioni della società, a seguito della crisi economica mondiale, sono crollate drasticamente ma dall’inverno dello stesso anno ha avuto sempre un trend rialzista, con estrema stabilità seppur vedendo qualche ribasso negli anni successivi.

La predominanza del titolo resta rialzista, seppur la sospensione della sperimentazione del vaccino per contrastare il Covid-19 abbia provocato un leggero ribasso. Nonostante ciò, gli investitori hanno continuato a puntare sul titolo di AstraZeneca, che detiene nel suo portfolio circa 160 programmi in via di sviluppo e farmaci di grande successo.

Conclusioni

AstraZeneca è un’azienda biofarmaceutica nata a Londra nel 1999, che attualmente può contare su 61.000 dipendenti e di 23 siti produttivi e con una rapida espansione verso i nuovi mercati.

Il fatturato 2019 corrisponde a 24,38 miliardi di dollari e il suo titolo, quotato alla borsa di Londra, Amsterdam e New York ha un trend rialzista, nonostante il parziale stop in merito la fornitura del vaccino contro il Coronavirus.

Il CEO è l’uomo d’affari rancese Pascal Claude Roland Soriot, nato nel 1959, anche se l’azienda sta muovendo da qualche anno i suoi passi per cercare un sostituto.

Per cominciare a comprare azioni AstraZeneca, o semplicemente per muovere i primi passi nel settore del trading, potete utilizzare le migliori piattaforme online, di cui vi lasciamo il link in basso:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

     

    FAQ

    Quando è stata fondata AstraZeneca?

    AstraZeneca è stata fondata a Londra nel 1913, dalla fusione tra la Svedese Astra AB e Zeneca Group PLC.

    Dove ha sede AstraZeneca?

    La società ha la sua sede principale a Londra, nel Regno Unito.

    Chi è il CEO AstraZeneca?

    Il CEO dell’azienda è il francese Pascale Claude Roland Soriot, uomo d’affari nato nel 1959.

    Qual è il fatturato di AstraZeneca?

    Il suo fatturato attuale è pari a $26 miliardi di dollari.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world