Criptovalute

Comprare NEM [Ecco come negoziare su XEM]

Con la sua tecnologia di ultima generazione, ed alcune specifiche particolari, NEM viene considerata una delle tante criptovalute emergenti. Per tale ragione, all’interno di questo approfondimento, scoprirai a pieno come comprare NEM (XEM) e dove individuare lo strumento.

Contrariamente dal passato, dove gli investitori ed operatori del mercato consideravano solamente strumenti crittografici tradizionali, come Bitcoin o Ethereum, ad oggi tutto è cambiato. Sempre più appassionati del mondo Crypto scelgono di porre la loro attenzione anche su criptovalute e token di ultima generazione.

NEM (XEM), essendo nata da pochissimi anni, sta lentamente facendosi strada all’interno del più complesso panorama crittografico globale. All’interno di questa guida, scritta appositamente per essere un punto di riferimento, affronteremo varie argomentazioni, incentrate su:

  • Storia e nascita della criptovaluta
  • Caratteristiche tecniche ed operative di NEM (XEM)
  • Associazione delle piattaforme di negoziazione online agli strumenti crittografici

Quando ci si avvia per la prima volta all’interno del settore del trading su criptovalute, uno dei passaggi primari attiene la scelta del Broker. Fra le tante piattaforme presenti sul mercato, eToro e ForexTB rappresentano servizi professionali, autorizzati dalle autorità di competenza e ricchi di funzionalità interessanti. A seguire, in caso di ulteriori approfondimenti, ecco un elenco completo con altre alternative all’avanguardia:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita Illimitata
  • Deposito minimo basso
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 1€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    NEM (XEM) Storia

    Procedendo con la storia e la nascita della criptovalute, è importante sapere che NEM, ossia acronimo inglese di “New Economy Movement” era inizialmente basata su un progetto chiamato NXT. Quest’ultimo, abbandonato nel corso del tempo, ha lasciato posto al lancio della prima piattaforma basata su NEM, avvenuto solamente nel 2014. Il rilascio ufficiale, è comunque da collegarsi ai primi mesi del 2015.

    Entrando nel dettaglio, è possibile scoprire come le idee iniziali del progetto si basino principalmente sulla volontà di applicare migliorie alle funzionalità di base delle criptovalute tradizionali. Essendo considerato uno strumento crittografico P2P, basato principalmente su una propria tecnologia Blockchain, può effettivamente essere legato a tantissimi servizi trasversali.

    L’intero ecosistema NEM, infatti, mira ad offrire una piattaforma fruibile per il controllo degli approvvigionamenti, per il controllo e l’autenticazione dei dati, per la gestione completa di risorse di ogni tipologia e molto altro. Entrando all’interno del sito ufficiale della piattaforma, è possibile notare come l’ecosistema NEM sia basato sulla promozione di servizi e la possibilità di partecipare attivamente al progetto, implementando il suo costante sviluppo.

    NEM Modello di Business

    Esposte le prime considerazioni essenziali nei riguardi della nascita nel progetto, è ora possibile aprire un interessante approfondimento in merito alle caratteristiche principali dell’ecosistema NEM. Quando ci si avvia verso un’analisi completa su strumenti crittografici, token, o progetti basati su criptovalute, è importante conoscere tutte le principali informazioni, per sentirsi più preparati e procedere senza tentennamenti.

    Tecnologia NEM (XEM)

    Contrariamente da molte criptovalute tradizionali, che basano la loro struttura interna su tecnologie standard, molte volte uguali, l’ecosistema NEM possiede caratteristiche differenti. Entrando nello specifico, la tecnologia Blockchain di NEM poggia su un sistema intelligente chiamato Smart Asset System. Quest’ultimo, permette e garantisce un elevato processo di personalizzazione ed è strettamente connesso ad alcune funzioni, come, ad esempio, Namespace.

    Oltre ciò, il sistema interno, è inoltre basato su un algoritmo POI (Proof of Importance), che gestisce le operazioni di raccolta e la posizione dei soggetti (considerati quasi come dei Miners interni) strettamente legati alla creazione dei blocchi.

    Velocità

    Una seconda grande caratteristica dell’ecosistema NEM riguarda la velocità. Entrando nel dettaglio, la presenza della cosiddetta struttura a due livelli, associata alla tecnologia di base, permette di accelerare notevolmente le transazioni. In aggiunta a ciò, la presenza dei processi multi-forma, fa si che il salvataggio della transazione sulla Blockchain debba necessariamente essere preceduto dalla firma di più utenti. Come ultimo aspetto, particolari processi interni, basati su test, migliorano notevolmente l’efficienza, evitando problemi su codici.

    Sicurezza

    Nonostante i tempi di transazione siano molto ridotti, si pensa addirittura ad un superamento della velocità del Bitcoin, il sistema NEM possiede anche un buon controllo interno. Le tecnologie precedentemente considerate, associate al processo di validazione, rendono il progetto stabile e ben strutturato.

    Come comprare NEM

    Arrivati a questo punto, saranno in molti a chiedersi come comprare NEM (XEM). Uno dei metodi utilizzati, per comprare criptovalute e conservarle all’interno di specifici portafogli digitali, riguarda particolari piattaforme chiamate Exchange. Si tratta di servizi, strettamente legati al concetto di “possesso” ma che, tuttavia, possono essere associati ad alcune problematiche:

    • Maggiori possibilità di veder violato il servizio da attacchi informatici, perdendo i propri strumenti, soprattutto in caso di mancanza di fondi di protezione.
    • Difficoltà nello spostare eventuali criptovalute da un portafoglio all’altro.
    • Mancanza di autorizzazioni e di regolamentazioni per alcuni Exchange, soprattutto se di bassa qualità.

    Compresa la problematica associata a comprare NEM (XEM) all’interno degli Exchange non professionali, è possibile ricordare in merito alla presenza di altri sistemi. Si tratta dei Broker di CFD online, presenti ormai da anni all’interno del settore, e considerati completamente differenti rispetto agli investimenti tradizionali. Vediamo di cosa si tratta.

    Dove comprare NEM?

    Diversamente dai punti elencati in precedenza, le piattaforme di contratti per differenza online, come ad esempio eToro e ForexTB, non necessitano di nessun portafoglio digitale per comprare criptovalute. I CFD, infatti, basandosi su derivati e sulle oscillazioni dei prezzi dello strumento, permettono all’operatore di attuare due strategie differenti. Eccole a seguire:

    • Strategia verso l’alto: ossia basata sull’operatività di acquisto, in ipotesi di aumento dei prezzi.
    • Strategia verso il basso: ossia basata sull’operatività di vendita, in caso di eventuali decrementi dei valori.

    Oltre a permettere la doppia chance operativa, i Broker di CFD danno la possibilità di scambiare su più assets diversificati. Nello specifico, entrando all’interno dei database, è possibile individuare: criptovalute, indici di borsa, materie prime, cambi valutari e molto altro. Tutto ciò permette di strutturare una corretta diversificazione del portafoglio. Alla luce di queste considerazioni, i metodi alternativi per comprare NEM (XEM) esistono. Scopriamo in dettaglio altre specifiche sui Broker eToro e ForexTB.

    eToro

    Proseguendo la nostra guida completa su comprare NEM (XEM), è ora possibile presentare una prima piattaforma di brokeraggio, chiamata eToro. Si tratta di un servizio valido, efficace, efficiente ed utilizzato ogni giorno da migliaia di trader. L’intuitività del sistema, associata alle tante funzionalità tecniche ed operative, ha permesso a questa società di diventare uno dei maggiori leader nel campo delle negoziazioni su criptovalute.

    Una prima funzione interessante, apprezzata soprattutto dagli utenti con meno esperienza, è il cosiddetto Copy Trading. Si tratta di un servizio unico nel suo genere, che permette a tutti gli utenti di copiare, in modo speculare, le strategie avviate da reali operatori del mercato. Contrariamente da altri sistemi di trading automatico, che promettono ritorni non indifferenti basandosi su algoritmi virtuali, il Copy Trading di eToro beneficia della presenza di persone reali. Ecco come funziona in 3 semplici passaggi:

    • Il punto di partenza è l’apertura del proprio profilo all’interno della piattaforma eToro.
    • Fatto ciò, ed entrando all’interno della pagina di riferimento, sarà possibile individuare i migliori Popular Investor. La scelta sugli stessi, potrà essere effettuata tramite la visione di alcuni parametri operativi o sulla loro propensione al rischio.
    • Avviata la copia, da quel momento in poi, tutte le azioni messe in atto dall’investitore, verranno automaticamente generate anche sul portafoglio personale.

    Un ulteriore vantaggio, riguarda la possibilità di avviare tale funzione sia in modalità reale che in modalità demo. L’account demo di eToro, infatti, può subito essere associato a due vantaggi principali: permette di testare il broker e dà la possibilità di fare pratica su tantissime criptovalute o strumenti finanziari.

    Clicca qui per entrare su eToro in pochi secondi.

    ForexTB

    Una delle tante eccellenze nel mondo delle negoziazioni su criptovalute, ma anche su tanti altri asset finanziari, è ForexTB. Gli anni di esperienza, uniti al concetto di “basilarità” della piattaforma, le hanno permesso di ottenere numerose considerazioni positive all’interno del mercato.

    Una delle tante caratteristiche distintive del broker riguarda la presenza di un vero e proprio corso di formazione. Si tratta di un funzionale eBook, scaricabile comodamente all’interno della piattaforma e fruibile sia per i negoziatori esperti che per i neofiti del settore. E’ ricco di informazioni utili sul trading, di concetti base e di esempi semplici ed altamente intuitivi. Contrariamente da tanti altri corsi costosi presenti online, quello di ForexTB arriva diritto al punto senza troppi giri di parole.

    Clicca qui per il corso di ForexTB.

    Una seconda positività riguarda i cosiddetti Segnali di Trading. Sono delle analisi complete, in riferimento a tantissimi strumenti finanziari (come ad esempio criptovalute) erogate sotto forma di input. Rappresentano un ottimo spunto per chi, pur non sapendo da dove iniziare, ha la possibilità concreta di ottenere informazioni importanti e basi di partenza sulle quali costruire poi una propria strategia operativa. Anche in questo caso si tratta di un servizio totalmente gratuito e disponibile per tutti.

    Clicca qui per entrare su ForexTB.

    Comprare NEM

    Comprare NEM (XEM) Conviene?

    Assodate le alternative per comprare NEM (XEM), alcune considerazioni importanti possono essere avviate nei confronti sia del progetto legato alla moneta sia in riferimento all’intero mercato crittografico. In merito al primo punto, è importante tenere a mente, che la convenienza dello strumento deve essere associata soprattutto ai tanti usi derivabili dall’interno ecosistema NEM. Sempre più progetti, diversamente dalle idee iniziali delle criptovalute tradizionali (Bitcoin ed Ethereum), basano i loro scopi sul miglioramento di altri settori.

    Oltre ciò, la presenza di token, criptovalute ed assets crittografici di “nuova generazione”, come ad esempio IOTA, USD Coin, o Huobi, viene sempre più considerata rispetto agli scorsi anni. Rappresentano strumenti in divenire, costantemente aggiornati e considerati fra gli assets emergenti all’interno del settore Crypto.

    Conclusioni

    La guida odierna, basata su come e dove comprare NEM (XEM) ha dato la possibilità di scoprire a pieno tutte le informazioni su questo ecosistema di ultima generazione.

    Una prima parte, completamente dedicata alla nascita ed alla storia di NEM, ha permesso di scoprire le maggiori caratteristiche e la tecnologia alla base del progetto. Compreso ciò, e visionate alcune ipotetiche problematiche su comprare NEM (XEM) attraverso gli Exchange, il lettore ha avuto la possibilità di visionare nuovi strumenti di scambio (CFD).

    Fra le migliori piattaforme per criptovalute presenti online, eToro e ForexTB, alla luce delle tante positività, si sono dimostrati servizi efficaci ed efficienti sotto molti punti di vista.

    Clicca qui per entrare su eToro.

    Clicca qui per entrare su ForexTB.

    Cos’è NEM?

    NEM è un’ecosistema basato su una propria Blockchain e strettamente legato allo strumento NEM (XEM).

    La struttura NEM si basa su altre criptovalute?

    NEM si basa su una particolare tecnologia, che prende il nome di Smart Asset System.

    Dove comprare NEM?

    Oltre a poter comprare NEM all’interno degli Exchange, legati ad alcune problematiche sull’archiviazione, nel settore delle criptovalute esistono nuovi strumenti chiamati CFD.

    Quali sono le migliori piattaforme di CFD online?

    Fra le migliori piattaforme di CFD online troviamo eToro e ForexTB.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento