Criptovalute

Comprare Uniswap (UNI): Conviene? | Guida pratica 2021

Ecco un articolo per scoprire come comprare Uniswap (UNI), una delle criptovalute emergenti più interessanti. Le cripto hanno un valore molto volatile, Uniswap attualmente viene circa 22 euro ma, secondo gli analisti, potrebbe anche raddoppiare a fine 2021.

Uniswap è un token di Ethereum che alimenta Uniswap, un software di finanza decentralizzata (Defi) che consente agli utenti di acquistare e vendere diverse criptovalute in esecuzione su Ethereum. Questo software rende dunque facile scambiare i token Ethereum (ERC-20).

Non c’è un orderbook su Uniswap ma le cripto sono scambiate all’interno di un pool di liquidità definito dagli smart contract. Il prezzo di Uniswap è calcolato in base ad un algoritmo e non in base a domanda ed offerta.

Prima di entrare nel vivo dell’articolo, ecco qui in tabella i principali dati di Uniswap, il più grande Exchange decentralizzato al mondo:

🦄  Uniswap (UNI)  
Sito ufficiale: https://uniswap.org/
Capitalizzazione di mercato: 12,8 Mrd €
Volume: 1,5 Mrd €
Disponibilità in circolazione: 564,8 Mln

Uniswap cos’é?

Come anticipato, Uniswap è un Exchange decentralizzato, al contrario, la maggior parte degli Exchange agisce in modo centralizzato. Ad esempio, quando si acquistano e si vendono criptovalute utilizzando una piattaforma come Coinbase, Coinbase funge da intermediario.

L’Exchange centralizzato è molto conveniente e fornisce una transazione rapida ma sei anche tenuto a pagare tutte le tasse che l’Exchange decide di addebitarti.

L’Exchange centralizzato è inoltre più esposto agli attacchi hacker.

Uniswap come funziona?

Il protocollo di scambio decentralizzato di Uniswap fornisce agli investitori e agli operatori un modo rapido per “scambiare” qualsiasi token ERC-20 con un altro token ERC-20 supportato o con Ethereum.

Uniswap è costruito sulla stessa tecnologia che mantiene la rete Ethereum, rendendo il suo token (UNI) un token ERC-20 che può essere memorizzato in quasi ogni tipo di portafoglio che supporta Ethereum.

Se hai Ethereum o qualche altro tipo di token ERC-20 nel tuo portafoglio, puoi anche testare Uniswap attraverso la sua App in questo momento. Questo sistema offre alcuni vantaggi rispetto ai tradizionali scambi centralizzati:

  1. Il sistema Uniswap ha un tasso di swap garantito integrato, il che significa che il sistema non sarà in grado di eseguire l’ordine se vede un improvviso movimento di prezzo contrario.
  2. L’Exchange decentralizzato consente agli investitori di accedere a un pool di liquidità più ampio, il che significa che è possibile scambiare il token ERC-20 con centinaia di altre offerte.
  3. Lo scambio decentralizzato non si basa su un singolo punto di fallimento, il che significa che non c’è nessun intermediario e le commissioni variabili sono determinate dalle condizioni di mercato. Queste commissioni incoraggiano la crescita del sistema Uniswap.

Il sistema Uniswap è stato sviluppato nel 2018. Il suo token, UNI, agisce come protocollo di governance. Ciò significa che se si è in possesso di UNI, si avrà voce in questioni future riguardanti l’uso di Uniswap e gli aggiornamenti di rete.

Il token è stato introdotto il 16 Settembre 2020 e da allora è diventato la tredicesima criptovaluta per capitalizzazione totale di mercato. La prima ondata di UNI è stata distribuita utilizzando un “airdrop” per gli utenti della rete che avevano partecipato allo scambio. Ora è possibile acquistare e vendere UNI utilizzando lo stesso metodo di qualsiasi altro token ERC-20.

Come comprare Uniswap

Per comprare Uniswap si hanno 3 possibilità:

  1. Comprare Uniswap tramite l’Exchange decentralizzato Uniswap
  2. Comprare Uniswap tramite un Exchange centralizzato come Binance o Coinbase
  3. Utilizzare una delle migliori piattaforme di trading online, come ad esempio eToro

In tutti e tre i casi dovrete solo registrarvi alla piattaforma ed acquistare Uniswap tramite bonifico o carta di credito/debito, il processo è abbastanza semplice.

Le prime due alternative sono le più rischiose, questo perché gli Exchange sono piattaforme non regolamentate e dunque non sicure al 100%.

Se opti per un Exchange centralizzato ti consigliamo almeno di acquistare un portafoglio privato hardware, visto che è sempre possibile un attacco hacker.

Le piattaforme di trading sono invece l’alternativa più sicura per investire in criptovalute, con queste piattaforme sei protetto al 100%. Per comprare Uniswap dovrete solo:

  1. Scegliere un broker CFD: come ad esempio eToro
  2. Registrarvi gratuitamente
  3. Scegliere la criptovaluta che volete acquistare, in questo caso Uniswap
  4. Cliccare su LONG CFD

I CFD sono strumenti che replicano l’andamento dell’asset sottostante, ma se cliccate su LONG senza attivare la LEVA entrerete in possesso della criptovaluta vera e propria e non del CFD. Tutte le transazioni in criptovalute con leva superiore a X2 sono invece transazioni in CFD.

Clicca qui per comprare Uniswap su eToro

comprare uniswap

Comprare Uniswap conviene?

La criptovaluta UNI svolge un ruolo chiave nel mantenimento del software decentralizzato di Uniswap, ed è utilizzata dai suoi proprietari per mantenere e gestire la rete.

Possedendo Uniswap, si ottiene la possibilità di votare sugli upgrade e sulla policy di rete, ogni voto è proporzionale alla quantità di criptovaluta UNI che si detiene.

Uniswap è un’Exchange decentralizzato, questo significa che è meno soggetto a vulnerabilità ma allo stesso tempo significa che può gestire un numero minore di transazioni al secondo. Proprio per questa ragione la rete Ethereum ha visto un’enorme aumento delle tasse. 

Il principale pro di investire in Uniswap è il fatto che ad oggi è il più grande Exchange decentralizzato al mondo e dunque è molto probabile che cresca e si migliori in futuro.

Il principale contro è però il fatto che la rete Ethereum non riesce a gestire un numero così elevato di transazioni. La bella notizia è che tra poco Ethereum lancerà un aggiornamento che potrebbe risolvere il problema.

Nel complesso riteniamo che valga la pena investire una piccola parte del budget totale in Uniswap.

Conclusioni

Nel corso dell’articolo noi di Investire in Borsa vi abbiamo mostrato come funziona la criptovaluta Uniswap (UNI) e come acquistarla.

Vogliamo lasciarvi con un consiglio finale: le criptovalute sono asset estremamente volatili, è bene dunque investirci non più del 2% del budget totale.

Inoltre vi consigliamo di acquistare solo le criptovalute di qualità ed a basso impatto ambientale, come ad esempio:  SolarCoin, BitGreen, Cardano, Stellar e Ripple.

Grazie per la lettura, se ti va puoi lasciarci un commento nel box qui sotto 🙂

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capital
    Deposito Minimo: 20€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma Metatrader MT4
  • Decine di criptovalute
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

     

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world