Trading

Come Iniziare a Fare Trading da Zero?

trading da zero
Scritto da Claudio Tuteri

Curioso di scoprire come iniziare a fare trading partendo da zero? Bene, in questa guida forniremo tutte le indicazioni utili per cominciare ad investire online, senza errori e soprattutto senza rischio di essere truffati! Spesso sul web si trovano informazioni confuse sul Trading Online, solitamente piene di toni entusiastici (promessa di soldi facili) oppure denigratorie (è tutta una truffa!). Occorre pertanto fare chiarezza e noi di InvestireInBorsa abbiamo realizzato questa guida per muovere i primi passi come trader di borsa.

1. Capire cos’è il Trading Online

Il passo più importante prima di iniziare a investire è capire esattamente cosa sia il trading online. In sostanza, si tratta di acquistare e vendere strumenti finanziari come azioni, valute, materie prime o derivati attraverso un broker online. Il trading offre la possibilità di ottenere potenziali rendimenti sulla base dei movimenti di mercato e delle speculazioni sui prezzi. Lo strumento utilizzato è un derivato finanziario, i contratti CFD. Sono contratti tra l’acquirente e il venditore per scambiare la differenza di prezzo di un’attività dal momento dell’apertura del contratto a quello della sua chiusura. Permettono la vendita allo scoperto, quindi offrono la possibilità di ottenere un potenziale profitto anche se il prezzo dell’asset scende.

Prima di iniziare a fare trading, è essenziale comprendere i concetti di base del mercato azionario, le diverse tipologie di strumenti finanziari (azioni, obbligazioni, forex, criptovalute, ecc.), e come funzionano. Puoi trovare corsi online, libri, seminari e webinar che coprono vari aspetti del trading. Concentrati sull’apprendere l’analisi tecnica e fondamentale, due metodi principali per valutare gli investimenti.

2. Scegliere un broker affidabile

Per iniziare a fare trading da zero è necessario scegliere un broker affidabile e degno di fiducia, in grado di fornire tutti gli strumenti necessari per un trading di successo. Dovete prendere in considerazione la loro reputazione, la struttura delle commissioni, il supporto del servizio clienti e altre caratteristiche adatte alle vostre esigenze. Quali sono le migliori piattaforme per fare trading? Senza dubbio AvaTrade, XTB ed eToro: soluzioni professionali e ricche di funzionalità aggiuntive per i traders di ogni esperienza.

Piattaforma: avatrade
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Azione Gratuita
  • Corso Gratis
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star

    3. Ricerca degli investimenti

    Adesso è il momento di fare qualche ricerca sulle diverse opzioni di investimento disponibili nei mercati di vostro interesse. Dovrete fare ricerche sulla società e sui suoi fondamentali, studiare i grafici e leggere le notizie sul settore. Queste informazioni vi aiuteranno a prendere decisioni informate sulle attività da acquistare o vendere. Dove prendere informazioni sui mercati finanziari? Siti web come Wall Street Journal, Yahoo Finance ed IlSole24Ore sono ottime risorse per iniziare.

    4. Aprire un conto

    Un altro aspetto importante per fare trading da zero consiste nell’ aprire un conto ed iniziare a negoziare sui mercati. Assicuratevi di aver compreso tutti i termini e le condizioni associati all’apertura di un conto, nonché le commissioni che potrebbero essere addebitate per le operazioni di deposito e prelievo. La maggior parte dei broker permette di attivare un conto con soli 100 euro iniziali. Addirittura, XTB non prevede un deposito minimo pertanto sarà possibile iniziare a negoziare con soli 10 euro sul nostro conto.

    5. Scegliere la strategia di trading

    E’ importante scegliere una strategia di trading adatta al proprio stile di investimento, partendo da quelle basilari proprio per chi vuole fare trading da zero. Strategie diverse comportano livelli di rischio diversi, quindi è importante trovarne una che faccia al caso vostro. Alcune strategie popolari includono il day trading, swing trading, scalping e trend following. Gli indicatori tecnici vengono utilizzati per analizzare i movimenti dei prezzi e identificare le tendenze del mercato. I più utilizzati sono l’indice di forza relativa (RSI), la divergenza della media mobile (MACD) e l’oscillatore stocastico.

    6. Iniziare a fare trading

    Ora che avete scelto un broker, fatto le vostre ricerche e preparato una strategia, potete iniziare a fare trading da zero. Prima di buttarsi a capofitto, è importante prendersi un po’ di tempo per familiarizzare con la piattaforma e il suo funzionamento. Assicuratevi di fare pratica con un conto demo prima di investire denaro reale nei mercati. Cos’è un conto demo? Si tratta di un simulatore di trading che permette di negoziare con denaro virtuale. È un ottimo modo per esercitarsi e affinare le proprie capacità prima di iniziare a fare trading soldi veri.

    Clicca qui per aprire un conto demo gratuito

    7. Monitorate le vostre posizioni

    Una volta pronti a fare trading vero e proprio, è essenziale monitorare attentamente tutte le proprie posizioni. Tenete d’occhio le notizie e i cambiamenti delle condizioni di mercato, in modo da poter prendere decisioni rapide quando necessario. Uno strumento utile è il “diario di trading“, dove annotare tutte le operazioni realizzate, l’esito ed i commenti. In questo modo sarà più facile apprendere dagli errori e migliorare le nostre abilità. Revisione costante la valutazione delle vostre performance di trading è essenziale se volete raggiungere il successo nel lungo periodo. Questo vi aiuterà a diventare un trader migliore.

    trading da zero

    Note finali

    In questa utilissima guida abbiamo scoperto quali sono i passi da seguire per iniziare a fare trading da zero. Investire online può essere un’esperienza entusiasmante e gratificante, ma può anche essere rischioso se non viene fatto correttamente. Seguendo le indicazioni elencate, avrete fatto i primi passi giusti per iniziare a fare trading da zero con le migliori piattaforme presenti nella tabella:

    Leggi anche:

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Claudio Tuteri

    Claudio Tuteri, laureato in economia nel 2012, coltiva la sua passione per il trading fin da giovane. Attratto dalle dinamiche dei mercati finanziari, ha dedicato gli ultimi dieci anni a investire principalmente nell'azionario, affinando le sue competenze e ottenendo risultati apprezzabili. Avido lettore di riviste economiche, ha integrato la sua esperienza pratica con una solida conoscenza teorica. La sua inclinazione per la scrittura lo ha portato a coniugare le sue competenze finanziarie con la produzione di guide professionali destinate agli investitori di tutti i livelli. Grazie a questa combinazione unica di conoscenze e talenti, Claudio si è guadagnato una reputazione come esperto autorevole nel campo degli investimenti finanziari.

    Lascia un Commento