Strategie

Strategia Borsa CFD intraday con supporti e resistenze

C’è crisi e tempi angusti attendono i lavoratori italiani. Le attuali condizioni del nostro mercato del lavoro sono praticamente disastrose. Sempre più persone scelgono di evadere da questa situazione di stallo, se non di recessione, per cercare fortuna all’estero, ma in questo modo si trovano nella condizione di dover lasciare, affetti, radici e sicurezza per recarsi in luoghi sconosciuti in cerca di riscatto. Ma forse una soluzione esiste già, un piccolo/grande spiraglio di luce per chiunque si dimostri tanto coraggioso da coglierlo. Il progresso tecnologico infatti ci permette finalmente di trovare valide alternative sia al soccombere alla situazione attuale sia all’emigrazione in Paesi esteri potenzialmente inospitali: stiamo parlando del trading online in Borsa.

Broker Caratteristiche Deposito Recensioni Apertura conto
Plus500 Una delle piattaforme leader in Europa, perfetta per fare trading in Borsa (servizio CFD) 100 dollari Recensione Iscriviti
Social Trading, CopyTrading 200 dollari Recensione Iscriviti
24 Option Notifiche di trading gratis. Formazione 1 a 1 200 dollari Recensione Iscriviti
Iq Option Demo gratuita illimitata, deposito minimo 10 euro 10 dollari Recensione Iscriviti
Markets.com Facilissima da usare, demo gratis, corsi gratis 100 dollari Recensione Iscriviti

Queste due parole molto spesso generano diffidenza, trading online, ma a noi suonano tanto dolci, anzi suonano esattamente come il tintinnio di moneta che copiosa può andare a riversarsi sul proprio conto bancario. Scegliere di fare trading online, certo, richiede un certo ardire, nulla può darti garanzia di successo… Ma siamo sicuri che sia così? In realtà imparare a guadagnare cifre molto grandi con il trading online è possibile, esattamente come hai imparato a leggere alle scuole elementari ed andare in bicicletta senza il sostegno delle piccole ruote laterali, poco tempo dopo.

Oggi il mondo del trading online in Borsa è aperto a tutti e guadagni eccezionali sono li davanti a te pronti per essere conquistati, ma come ogni cosa nella vita, nulla arriva per caso e c’è bisogno di pratica ed impegno per fare di questa invitante attività il proprio business principale. Anche tu grazie ai cfd puoi oggi essere partecipe delle incredibili ricchezze che si trovano nei mercati finanziari, quindi invece di emigrare oggi in Paesi stranieri in cerca di chi sa quale destino, potresti fare una scelta più lungimirante ed intelligente: prendere in mano tu stesso il tuo destino, imparare a fare trading in Borsa ora, tra le comode mura domestiche per recarti un domani ovunque vorrai, ma da turista, non da immigrato!

Strategia cfd intraday con supporti e resistenze: guadagna in modo semplice

Dopo questa premessa, parliamo di strategia, il modo più diretto per iniziare a guadagnare con i cfd. Ma prima di cominciare vorremmo rinfrescarti la memoria sul concetto stesso di cfd che forse non ti è ancora molto chiaro.

cfd o “contratti per differenza” sono uno strumento finanziario, ossia un mezzo per agire come un vero trader sui mercati finanziari. I cfd possono riferirsi ad un gran numero diverso di strumenti sottostanti, o assets, per esempio possono esistere cfd su azioni, su materie prime, su valute etc… etc… Se per esempio vuoi investire in azioni Apple, ma non vuoi perdere tempo recandoti fisicamente a comprare azioni, evitando in questo modo la burocrazia, puoi quindi acquistare cfd su azioni Apple. In questo caso il tuo acquisto sarebbe effettuato per il tramite di un intermediario detto broker e tu otterresti un profitto nel caso in cui il valore delle azioni della società di Cupertino dovessero subire un rialzo.

Il valore dei cfd infatti segue quello dello strumento sottostante e ti consente quindi di guadagnare sulla differenza di prezzo venutasi a creare tra il valore di acquisto originario delle tue azioni Apple ed il rialzo subito dal titolo. Ciò significa che se per assurdo tu investi compri azioni Apple per un 1€ ed il loro prezzo si alza a 2€, tu hai fatto un profitto di 1€ e così via. Ma cosa accade invece se il valore delle azioni Apple si abbassa invece di salire?

Tu puoi guadagnare lo stesso! Con i cfd infatti puoi “vendere allo scoperto” ossia senza avere in precedenza acquistato il bene o l’azione oggetto di contrattazione. Quindi puoi semplicemente avere un ritorno economico vendendo una volta che hai previsto il ribasso dello strumento sottostante. Ma i vantaggi dei cfd non si esauriscono soltanto in questo. Con i cfd puoi ottenere guadagni giornalieri facendo trading intrday, ossia nello stesso giorno è su questo principio che si basa la strategia cfd intraday con supporti e resistenze. Scopri come funziona e cosa sono supporti e resistenze.

Strategia cfd intraday con supporti e resistenze: guadagni giornalieri

Per comprendere a fondo questa strategia di trading sui cfd dobbiamo innanzitutto andare a specificare due concetti fondamentali del trading in generale, stiamo parlando di supporti e resistenze. Se ti interessi di trading avrai molto spesso sentito parlare di una lotta tra compratori e venditori, questa meccanica si riflette sempre sull’andamento dei prezzi di titoli, coppie valutarie, materie prime che si muovono nel mercato. A delimitare questi movimenti sul grafico che esprime visivamente il prezzo vi sono, supporti e resistenze. Si definisce supporto quella quota di prezzo che un titolo non riesce a superare verso il basso.

rimbalzi su supporto

Si definisce resistenza quella quota di prezzo che un titolo non riesce a superare al rialzo.

rimbalzi su resistenza

Ma a cosa servono per un trader?

Supporti e resistenze sono aree limite del mercato, per questa ragione a seconda di come si comporta il prezzo nelle loro vicinanze tu puoi ottenere dei segnali operativi che ti fanno guadagnare, non a caso si tratta di aree che comportano un forte coinvolgimento emotivo da parte del “sentiment” del mercato. In prossimità di un livello di supporto molti traders sperano di acquistare, mentre vicino ad un livello di resistenza, di vendere.

Quando questi livelli limite vengono infranti è chiaro che qualcosa è cambiato nelle precedenti condizioni di mercato e nella psicologia di tutti gli attori dello stesso, nuovi livelli di supporto e resistenza verranno a crearsi, ma nel frattempo tu hai agito ed i guadagni stanno per arrivare!

Il potere psicologico delle cifre tonde

Non prendere alla lettera quello che stiamo per dirti, ma vogliamo solo offrirti una piccola curiosità che statisticamente molte volte si è rivelata verità assoluta. Supporti e resistenze molto spesso vengono a formarsi in prossimità di cifre tonde, come 10 – 100 – 1000 questo perché tali cifre tendono ad avere un peso psicologico sugli investitori.

Quando i prezzi si muovono troppo al rialzo o al ribasso verso una cifra tonda, queste quote di prezzo iniziano ad assumere rilevanza psicologia. Pensa al cambio EUR/USD (euro dollaro), se ipoteticamente vi fosse un ribasso tale da portare il prezzo molto vicino alla quota 1,0000, questa rappresenterebbe una soglia psicologica ed un ribasso tale da indurre i compratori ad acquisire nuova forza sul mercato e capovolgere il fronte. Quindi il livello 1,0000 sarebbe in quel caso un supporto molto forte. Un esempio famoso è la tanto “temuta” quota 10.000 dell’indice Dow Jones.

Supporti e resistenze si cambiano di ruolo

Quando un supporto viene rotto ed oltrepassato il suo ruolo viene capovolto ed inizia a funzionare da resistenza. Allo stesso modo se un prezzo dovesse salire al di sopra di un livello di resistenza questa diverrebbe subito un livello di supporto. Come abbiamo detto un momento decisivo sono proprio queste rotture, ma attenzione ai falsi segnali. Una vera rottura può considerarsi tale soltanto quando i prezzi superano con decisione il livello di prezzo prestabilito. Se ciò non accade si è in presenza di un falso segnale ed il prezzo tornerà con ogni probabilità sui suoi passi.

Ti sembrerà strano, ma dovunque sui mercati i prezzi hanno sempre e comunque un loro tetto (resistenza) e pavimento (supporto), il mercato funziona esattamente così. Un livello di supporto o di resistenza di volta in volta avrà una sua validità e “forza” che in un certo senso può essere misurata.

Pensa a supporti e resistenze come vere e proprie linee, la loro forza come barriere immaginarie, viene data dal numero di “attacchi” che sono stati in grado di respingere senza farsi superare. In particolare è importante che un presunto livello di supporto o resistenza sia stato saggiato almeno 2 volte prima di ritenersi affidabile. Solo in questo caso, nel momento in cui si verifica il breakout vi sono altissime probabilità che non si finisca per incappare in falsi segnali.

Strategia cfd intraday con supporti e resistenze: come investire

Supporti e resistenze sono fondamentali per investire perché ci indicano 3 cose:

  • Nascita di un trend
  • Continuazione di un trend
  • Inversione di un trend

Quando il mercato si trova in fase laterale, ovvero senza un trend specifico, tracciando supporti e resistenze quando alla fine gli investitori prenderanno una decisione, tu saprai già cosa fare. Se si verifica il breakout in una o l’altra direzione, tu non devi fare altro che seguirla immediatamente. Supporti e resistenze possono poi delimitare un trend. Quando un mercato è in trend supporti e resistenze vengono messi alla prova molte volte senza mai essere superati.

Esempio di continuazione/inversione del trend

Ma ora pensa al caso in cui ti trovi in un trend rialzista, in questo caso se una resistenza viene superata, non si verifica una inversione del trend, ma semplicemente il mercato sta andando verso l’alto con forza ancora maggiore, ma tutto questo non può continuare in quanto il mercato stesso cerca sempre nuovi equilibri, oppure una vera e propria inversione del trend. Restando nell’ambito dell’esempio del trend rialzista, se invece si verifica la rottura del suo supporto con decisione, sei davanti ad un chiaro segnale di inversione: i compratori hanno perso forza, i nuovi padroni del mercato saranno adesso i venditori.

Piazzare ordini

Entrata a mercato Long: se vuoi comprare devi attendere il breakout di un livello di resistenza che si trasforma quindi, subito dopo in supporto. Il prezzo tenderà in seguito a salire e tu puoi guadagnare finché la nuova tendenza non perde la sua forza. Imposta quindi l’ordine pochi pips al di sopra del nuovo supporto, mentre lo stop loss andrà impostato qualche pip al si sotto del nuovo supporto.

rottura resistenza

Entrata a mercato Short: allo stesso modo se il prezzo rompe un livello di supporto con decisione al ribasso, viene a formarsi una resistenza. Il prezzo a questo punto con ogni probabilità continuerà a scendere. Invia l’ordine di vendita qualche pip al di sotto della nuova resistenza ed imposta lo stop loss qualche pip al di sopra.

rottura supporto

Fare trading con i CFD sulla Borsa ti permette di scegliere il tuo livello di rischio quindi non dimenticare mai di impostare con precisione gli stop loss. Questa strategia inoltre è molto efficace per il trading intraday, quindi però il TF (time frame) del tuo grafico deve essere impostato di conseguenza. Devi settare il grafico in D1 se vuoi avere una visione chiara e comprensiva dell’andamento del prezzo, per investire invece controlla la situazione in H1 ed H4, in questo modo puoi evitare falsi segnali e guadagnare sul breve termine con tendenze giornaliere.

Conclusioni e Money Management

Per impostare a dovere uno stop loss ricordati che la perdita di pips complessiva non può e non deve mai eccedere il 5% del capitale totale a tua disposizione. Non essere avido ed investi poco denaro alla volta, in questo modo nei casi in cui subisci una perdita, questa sarà quasi insignificante, invece dove ottieni un profitto puoi guadagnare moltissimo, fino all’esaurimento del trend in atto. Questa strategia per quanto semplice è estremamente efficace, approfittane e fai i guadagni che hai sempre desiderato grazie a supporti e resistenze sui CFD.

Sull'autore

Redazione

Lascia un Commento