Guida

Speculare in Borsa: Significato e modalità operative

Speculare in borsa è sicuramente un’attività molto affascinante e potenzialmente redditizia. Attraverso la speculazione, il Trader cerca di ottenere un profitto mediante l’oscillazione dei prezzi delle azioni o degli altri Asset.

L’investitore punta a speculare in Borsa per ottenere guadagni in modo rapido e correndo un rischio limitato. A livello generale, possiamo affermare che non è affatto difficile speculare sulle Borse mondiali. Certo, occorre studiare e maturare un minimo di esperienza sui mercati. Soprattutto, sarà fondamentale mettere impegno nell’apprendere la materia finanziaria ed in particolare i meccanismi che stanno alla base del trading online.

Ovviamente, per accedere alle negoziazioni borsistiche è necessario registrarsi su una piattaforma di Trading online. La nostra raccomandazione è quella di affidarsi esclusivamente a piattaforme regolamentate e quindi professionali. La sicurezza dei nostri soldi deve essere sempre al primo posto.

Di seguito, una lista dei migliori Broker certificati sui quali è possibile iniziare a speculare in Borsa con successo.

Migliori piattaforme per trading Borsa

BrokerCaratteristicheDepositoRecensioniApertura conto
Social Trading, CopyTrading200 dollariRecensioneIscriviti
24 OptionNotifiche di trading gratis. Formazione 1 a 1200 dollariRecensioneIscriviti
Iq OptionDemo gratuita illimitata, deposito minimo 10 euro10 dollariRecensioneIscriviti
Markets.comFacilissima da usare, demo gratis, corsi gratis100 dollariRecensioneIscriviti

Speculare in Borsa: Il significato

Per capire meglio il significato profondo che si cela dietro l’attività speculativa occorre innanzitutto conoscere l’etimologia della parola. “Speculazione” deriva dal termine latino specula (vedetta), da specere (osservare, scrutare), ovvero colui che compiva l’attività di guardia dei legionari.

Da qui deriva il senso etimologico di “guardare lontano” e “guardare in profondità con attenzione”. Di conseguenza, figurando il tutto in materia economico-finanziaria viene fuori il concetto di “guardare nel futuro” o “prevedere il futuro”.

Come abbiamo visto, il termine è quindi slegato dall’accezione negativa che spesso circonda questa parola. Quindi, ad oggi, cosa vuol dire fare speculazione in borsa?

Di certo, la speculazione finanziaria in Borsa o su qualsiasi tipo di piazza non è qualcosa di negativo. Non si fa altro che investire dei soldi , rischiando di tasca propria. Si tratta infatti di un sistema che muove l’economia. Speculare differisce dall’investire, in particolare per la tempistica. Infatti, l’investimento ha un raggio d’azione di qualche settimana o mene. Al contrario, la speculazione è più immediata e può durare anche pochi minuti, come nel caso dello Scalping.

Sfatiamo subito una delle 5 opinioni errate sul Trading, quella seconda la quale per speculare in borsa servono capitali ingenti. Nella realtà, moltissime piattaforme permettono di iniziare anche con capitali decisamente ridotti o con Conti Demo dove esercitarsi.

Qualche esempio?

L’importanza della Leva nella speculazione

Ovviamente i nostri profitti saranno proporzionati al capitale che decidiamo di investire. Tuttavia, grazie all’effetto Leva proposto dai Broker regolamentati, sarà possibile amplificare la quantità di capitale che muoviamo nel mercato. Ad oggi, per i clienti retail la leva massima è pari a 1:30. Ciò significa che possiamo operare con un capitale fino a 30 volte superiore rispetto a quello effettivamente depositato sul conto.

In che modo? In questo caso è il Broker che farà una sorta di “prestito” per fornirci una liquidità aggiuntiva volta a speculare con più efficienza sui mercati. Tuttavia, la leva è un’arma a doppio taglio. Infatti permette di amplificare i guadagni ma la stessa cosa avviene con le perdite. Specifichiamo che per legge non è mai possibile perdere oltre il capitale effettivamente depositato. Insomma, i rischi della Borsa ci sono ma sono ovviamente limitati al capitale versato.

Occorre fare un’importante specificazione a livello etico. Nella Finanza non si specula sulle disgrazie degli altri. Questa è una doverosa precisazione. In altre parole il soggetto che specula sui mercati finanziari non sta guadagnando sulle disgrazie degli altri. Al contrario, gli speculatori svolgono un’azione selettiva sul mercato e fungono da stimolo all’economica.

Insomma, speculare in Borsa non equivale a fare del male.

Speculare in Borsa: I passi per iniziare

La speculazione in Borsa avviene mediante una piattaforma di broker regolamentati come Plus500 o 24option. Essendo servizi gratuiti, si può optare per attivare un conto gratis su entrambi. In questo modo, i due conti potranno essere attivi e testati entrambi. In seguito, si potrà scegliere di tenerli entrambi o di mantenerne solo uno, appena si è stabilito quale si avvicina di più alle nostre caratteristiche.

L’apertura del conto è rapida e sicura. Vanno riempiti i campi anagrafici (con dati reali, in quanto saranno verificati), generare utente e password ed il gioco è fatto. Una volta all’interno della nostra nuova piattaforma di Trading consigliamo caldamente di svolgere due attività prima di passare alla gestione del nostro Account.

Studiare i contenuti formativi

Ormai tutti i migliori Broker hanno una sezione ben sviluppata e all’avanguardia per quanto riguarda il tema dedicato alla formazione. Qui un approfondimento. Tutti i contenuti sono gratuiti e si compongono in corsi, videocorsi o materiale didattico da scaricare. Questo è un passo importante per iniziare ad operare con criterio e professionalità.

I migliori contenuti formatici possono essere scaricati gratuitamente qui sotto:

Esercitarsi su un Conto Demo

Dopo aver acquisito una buona base teorica, arriva il momento di mettere in pratica le nostre conoscenze. Il modo migliore per farlo consiste nel fare pratica su un Account Demo, illimitato e gratuito, messo a disposizione dal Broker stesso. In questo conto saranno caricati soldi virtuali e sarà quindi possibile operare senza il rischio di perdere denaro reale.

Ecco i migliori Broker che offrono i conti Demo ai loro clienti in modo gratuito:

Iniziare ad operare su conto Reale

Ben presto, i trader avveduti lasceranno la piattaforma virtuale per passare a quella reale. L’unico modo pratico per imparare davvero a speculare in Borsa è investire soldi reali ed essere di fronte a delle scelte che mettono alla prova le proprie capacità personali.

Per aprire il nostro conto Trading occorre fare un versamento al nostro Broker di fiducia. Questi capitali sono trasferiti dal conto corrente all’account di trading. Non sono un pagamento al broker ma un deposito per negoziare in Borsa. L’investitore in qualsiasi istante può prelevare le somme disponibili che fanno il passaggio inverso. Dall’account di trading tornano al conto corrente.

Il versamento si fa con bonifico bancario/postale, carta di credito, Paypal o Skrill. Sono i metodi accettati per eseguire il deposito nonché gli stessi per prelevare i soldi dal conto di trading online.

Di seguito i Broker più efficienti dal punto di vista dei prelievi e depositi:

Speculare in Borsa: Le piattaforme migliori

Il primo passo per potere operare al massimo è scegliere la migliore piattaforma disponibile. Ad oggi la scelta può oscillare tra Plus500, 24option ed eToro. I broker in questione offrono una piattaforma di trading stabile, tecnologicamente avanzata, responsive su tutti i dispositivi di navigazione online, autorizzata dalle autorità di vigilanza finanziaria e trasparente.

Plus500

Mediante Plus500 è possibile operare con i Contratti per Differenza (la sigla è CFD), strumenti che consentono di effettuare la speculazione in modo agevole e immediato. Il broker Plus500 è adatto ai trader che già conoscono il mondo della Borsa o che hanno idea del funzionamento del trading online.

La piattaforma Plus500 è una delle migliori su scala mondiale grazie ad un team che non solo l’ha sviluppata di sana pianta personalizzandola, ma la cura quotidianamente per rendere migliore l’esperienza di trading e favorire i guadagni degli investitori. Sono pochi i broker che investono per realizzare una piattaforma proprietaria.

L’apertura del conto Plus500 è a costo zero, puoi procedere cliccando qui

24option

Il broker 24option fornisce una piattaforma veramente intuitiva che consente di speculare anche senza avere grandi competenze in materia finanziaria. Si deve prevedere solo il segno del prezzo, se va ad aumentare o va a scendere. Spesso e volentieri è necessario soltanto seguire il trend di mercato.

C’è infatti quando ad esempio il prezzo di un titolo scende in modo vertiginoso senza fermarsi. Si legge il grafico del prezzo dell’azione e si piazza l’ordine. 24option è ideale per chi si avvicina per la prima volta alle speculazioni sulle Borse. Le operazioni sono a costo zero.

Si ha anche un servizio di segnali di trading, indicazioni su possibili negoziazioni da effettuare per trarre profitti. I segnali vengono forniti da esperti trader, professionisti che hanno rilasciato questi indicazioni sulla base di attente analisi tecniche e fondamentali. Le operazioni suggerite nella maggioranza dei casi portano a trade che generano guadagni.

Puoi iscriverti gratuitamente su 24option cliccando qui

eToro

Il Broker eToro è molto più di una piattaforma per fare trading online in maniera sicura, affidabile e gratuita. eToro è infatti la prima piattaforma di social trading al mondo, un vero e proprio social network dove è possibile entrare in contatto con gli altri traders.

Con eToro si può scoprire chi sono gli investitori più bravi (quelli che hanno guadagnato di più in passato) e si può imparare da loro. Ancora più importante, è possibile copiare in maniera automatica e senza costi tutto quello che fanno i trader più bravi! In pratica con il social trading della piattaforma eToro è possibile guadagnare da subito come un guru del trading, anche se si parte veramente da zero.

Come funziona il social trading? Puoi cercare facilmente chi ha guadagnato di più negli ultimi mesi con un form di ricerca facile ed intuitivo. Una volta individuati i trader dai guadagni più alti, puoi iniziare a copiarli con un semplice click. Una volta che hai selezionato il trader da copiare, tutte le operazioni che vengono eseguite da lui vengono copiate automaticamente anche nel tuo account. Insomma, puoi guadagnare con il trading online in modo automatico.

Adesso puoi registrarti gratuitamente su eToro cliccando qui

Speculare in Borsa: Quali rischi

I rischi sono insiti in ogni genere di attività. Lo speculatore è cosciente dei rischi a cui va incontro. C’è la possibilità di limitarli seguendo alcune indicazioni pratiche frutto di esperienze maturate da investitori senior come nel caso di eToro.

In generale, utilizzando una piattaforma affidabile i rischi sono ridotti. Solitamente chi opera con 24option o Plus500, in quanto broker affidabili e professionali, ha minori probabilità di chiudere operazioni in perdita e maggiori opportunità di registrare profitti. Al contrario, utilizzando Broker poco affidabili i rischi di perdita saranno notevolmente più alti.

Inoltre, ricordiamo che le perdite non superano mai la somma impiegata in ciascuna negoziazione. Per far fruttare al meglio il nostro capitale, è sempre meglio suddividere i soldi investiti in quote piccole e destinarle ai singoli trade.

Il vantaggio del Money Management

Un esempio? Ipotizziamo di avere a disposizione 500 euro per speculare in Borsa. Meglio piazzare 50 ordini da 10 euro ciascuno che 2 da 250 euro. Se la negoziazione andrà male avremo limitato le perdite a 10 euro e non a 250 euro. Trattasi di Money Management, la base del successo di ogni Trader.

Si tratta di una logica conservativa e fatta di una speculazione lungimirante. Non si può, infatti, pensare di chiudere tutte le operazioni con segno positivo. È impossibile guadagnare sempre. Anche i migliori inciampano. L’importante è che quando cadono al massimo prendano una storta e non si rompano una gamba!

Le perdite si possono controllare anche con strumenti specifici quando si opera in Borsa, come gli Stop Loss. Infine, man mano che si va avanti ad approfondire la materia si scopre come gestire il rischio al meglio e le strategie operative saranno adattate in base alle nostre caratteristiche.

Speculare in Borsa: Considerazioni finali

In questa guida abbiamo quindi scoperto come portare a termine con successo un’attività di speculazione sui mercati finanziari. Come sempre, tutto parte da una buona base formativa e da alcune sessioni di pratica da fare su un Account Demo.

Ad oggi, sono numerosissime le piattaforme che mettono a disposizione una Demo gratuita. Sarà uno step molto importante per prendere dimestichezza con la piattaforma e testare le nostre strategie.

In seguito, arriverà il momento di investire denaro reale e con passione, professionalità e metodo i risultati non tarderanno ad arrivare!

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un Commento