Guida

Psicologia nel Trading: Consigli per gestire le emozioni

La Psicologia nel Trading è la scienza che studia il comportamento di un trader, offrendo delle soluzioni per gestire al meglio le emozioni.  Caratteristiche umane innate come le emozioni svolgono un ruolo fondamentale nella nostra attività di trading online. Obiettivo principale della corretta psicologia nel Trading è quello di prendere coscienza delle varie insidie presenti nella nostra mente, per iniziare a sviluppare un atteggiamento vincente.

Quali emozioni influenzano la nostra attività di Trading? Ecco le principali:

  • Impazienza
  • Avidità
  • Euforia
  • Rabbia
  • Paura

Il primo passo per imparare a gestire questi lati del carattere consiste nell’identificare i tratti della nostra personalità. Solo con un’analisi oggettiva e veritiera impareremo a riconoscere come e dove intervenire per migliorare il nostro trading online.

Un suggerimento iniziale? Occorre imparare a gestire la psicologia facendo pratica su un conto demo: il denaro è virtuale e non ci sono rischi di perdita. Tuttavia, negoziare a mercati aperti sarà un’ottima palestra per imparare a tenere i nervi saldi. Possiamo completare una veloce registrazione nel Link qui sotto e scaricare subito una piattaforma Demo:

Clicca qui per registrarti gratuitamente e scaricare una piattaforma Demo

Come gestire la Psicologia nel Trading?

E possibile seguire alcune regole per iniziare a fare trading online e diventare dei veri professionisti del settore. Come? Ecco i 5 passi per gestire al meglio la psicologia nel Trading:

  1. Disciplina: Le regole e la disciplina nel trading fanno spesso la differenza fra un trader profittevole ed uno perdente. Se vogliamo diventare trader professionisti dobbiamo essere disciplinati e seguire un piano di investimento. Avere un piano di trading è fondamentale per assicurarsi di raggiungere i propri obiettivi. Al suo interno dobbiamo inserire strategie ed idee di trading da seguire. Sarà anche importante definire il Money Management che andremo ad utilizzare, al fine di minimizzare le perdite e limitare l’effetto della componente emozionale.
  2. Pazienza: la pazienza è uno dei principali trucchi di trading, non a caso viene definita la “virtù dei forti”. Quando vogliamo entrare a mercato è importante attendere il momento opportuno, senza essere presi dalla frenesia di voler investire a qualsiasi costo. Un esempio? Per speculare sulle valute dobbiamo considerare gli eventi market maker di giornata, che andranno ad impattare sulla coppia valutaria scelta.
  3. Fare pause: A volte dopo una perdita, la cosa migliore che si può fare è allontanarsi dal proprio conto di trading per un breve periodo per raccogliere i pensieri e ricomporre se stessi. I migliori trader sono quelli che prendono le loro perdite e le usano come opportunità di apprendimento. Di solito impiegheranno alcuni minuti prima di tornare alla loro Metatrader, usando questo tempo per valutare cosa è andato storto per quella particolare operazione, nella speranza che possano evitare di fare lo stesso errore in futuro.
  4. Gestire le vincite: Una successione di operazioni chiuse in positivo possono farci sentire invincibili. Il rischio è quello di aprire una serie di nuove posizioni nella convinzione che nessuna di esse fallirà: un rischio potenzialmente elevato. La felicità può essere pericolosa quanto la rabbia durante il trading e, come tale, è importante riconoscere quando potrebbe compromettere il processo decisionale o avere un impatto negativo sulla Psicologia nel Trading.
  5. Diario di trading: Un diario di trading consentirà di registrare tutte le perdite subite e le vincite ottenute, nonché le emozioni e le opinioni di trading che abbiamo provato durante l’operatività. Di conseguenza, è il culmine di tutti i punti precedenti e può essere utilizzato per valutare se ciò che si è fatto era dettato dalle regole e dalla disciplina o dall’emotività.

Come anticipato, solo con una buona base teorica e con tanta pratica su una Demo di trading online sarà possibile imparare a gestire al meglio ognuno degli aspetti citati sopra. Ecco dove scaricare una piattaforma Metatrader con capitale virtuale, perfetta per iniziare a fare pratica:

Clicca qui per scaricare una piattaforma MT4 gratuita

psicologia nel trading

Le principali tipologie di distorsione psicologica

Scopriamo ora insieme quali sono i 5 principali tipi di distorsione della psicologia al momento di fare trading:

  • Replica automatica, significa che ci si atterrà o si sarà più inclini a replicare trade precedentemente riusciti. Si potrebbe fare senza effettuare analisi per ogni operazione di questo tipo perché in passato si è riusciti a guadagnare. Tuttavia, anche se due operazioni sembrano simili, è importante avvicinarsi a ogni trade per i suoi meriti e non al contrario per il successo storico.
  • Tendenza alla negatività, rende più incline a guardare solo al lato negativo di un trade e non a riconoscere ciò che è andato bene. Ciò potrebbe significare lo scarto di un’intera strategia quando, in effetti, si potrebbe aver solo bisogno di modificarla leggermente per ottenere un buon profitto.
  • La distorsione da status quo, significa che si continuerà a utilizzare vecchie strategie anziché esplorarne di nuove: ci si atterrà dunque allo status quo. Il pericolo sorge quando non si riesce a valutare se quei vecchi metodi siano ancora praticabili nel mercato attuale o meno.
  • Tendenza alla conferma, nel momento in cui si cerca, o si da maggiore peso, a notizie e analisi che confermano le idee pre-formulate. Può anche darsi che non si cerchino, o si ignorino deliberatamente, le informazioni che confutino le convinzioni.
  • L’errore del giocatore d’azzardo, ovvero supporre che, poiché un titolo è in aumento, continuerà a crescere. Non c’è motivo di credere che dovrebbe farlo, analogamente al fatto che non vi sia alcun motivo per cui una moneta dovrebbe dare croce anziché testa, dopo aver dato testa per alcune volte di seguito.

Conclusioni

La psicologia nel Trading è tutta una questione di mentalità e può dare una spiegazione dei profitti o delle perdite. È importante che il trader sia consapevole delle sue debolezze e dei preconcetti prima di entrare in una posizione ma, allo stesso modo, è importante capire i punti di forza per avere successo in Borsa.

Ecco in conclusione alcuni consigli davvero utili per gestire al meglio la psicologia durante la nostra operatività e ridurre al minimo la paura di perdere denaro:

  • Imparare dalle vincite tanto quanto dalle perdite, ma ricordare sempre che nel trading non esistono serie vincenti e che ogni posizione dovrebbe essere valutata in base ai suoi numeri.
  • Sapere quando trarre profitto o tagliare una perdita può fare la differenza tra una buona giornata e una brutta giornata sui mercati.
  • Tenere un registro di trading come un diario per vedere cosa ha funzionato, cosa non ha funzionato e se la decisione presa era corretta e rispettava la strategia. Usare queste informazioni per migliorare il proprio processo decisionale in futuro.

Per iniziare a fare trading online è possibile attivare un conto demo e fare pratica con soldi virtuali, la soluzione migliore per imparare ad investire in Borsa senza rischi:

Piattaforma: capex
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Leggi anche:

    FAQ

    Come influisce la psicologia sul trading?

    La psicologia del trading è la componente emotiva del processo decisionale di un investitore che può aiutare a spiegare perché alcune decisioni sembrano più razionali di altre. E’ caratterizzata principalmente dall’avidità e dalla paura.

    Come posso allenare la mia psicologia per il trading?

    Settare la giusta mentalità. 2. Avere una base di conoscenza teorica. 3. – Osserva le abitudini dei trader di successo. 4. – Fai tanta pratica!

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world