Guida

Come investire in Borsa con il social trading

Di questi tempi, tutti i traders stanno iniziando a parlare di Social Trading, ma che cosa significa questa parola? Come si può investire in borsa con il Social Trading? È possibile investire in borsa con il Social Trading, semplicemente? Attraverso questa mini-guida, cercheremo di spiegarvi semplicemente come si investe in borsa con il social trading, in maniera completamente indolore e che vi permetterà di guadagnare cifre di soldi abbastanza interessanti, in modo da potervi costruire un futuro finanziario molto più interessante di quello attuale. Per chi vuole andare subito al sodo, segnaliamo che la migliore piattaforme per investire in Borsa con il social trading è eToro. Puoi cliccare qui per andare direttamente sul sito eToro.

Migliori piattaforme per investire in Borsa

Broker Caratteristiche Deposito Recensioni Apertura conto
Plus500
Una delle piattaforme leader in Europa, perfetta per fare trading in Borsa (servizio CFD)
100 dollari
Social Trading, CopyTrading
200 dollari
24 Option
Notifiche di trading gratis. Formazione 1 a 1
200 dollari
Iq Option
Demo gratuita illimitata, deposito minimo 10 euro
10 dollari
Markets.com
Facilissima da usare, demo gratis, corsi gratis
100 dollari

Che cosa è il social trading

Prima di scoprire a fondo le migliori soluzioni di social trading, ci conviene scoprire che cos’è il Social Trading. Il Social Trading, conosciuto anche con il termine Trading Sociale, è un modo molto semplice per accedere in maniera facile e veloce ai mercati finanziari. Può anche essere chiamato Social Trading Network, in quanto rappresenta una rete di “peers” che insieme, prendono decisioni finanziarie più sagge, grazie appunto alla “saggezza della folla”.

Con il Social Trading, è possibile essenzialmente guadagnare con le capacità degli altri, connettendosi con milioni di trader in tutto il mondo. È quindi semplicissimo trovare delle strategie, dialogando e lavorando assieme per un unico obiettivo: guadagnare.

Le comunità di trading online si stanno espandendo giorno dopo giorno, il Social Trading Network è infatti senza ombra di dubbio il primo passo per entrare nel futuro degli investimenti online. Il “vecchio modello”, ovvero dove si investiva da soli, è ormai superato e non è neanche più così tanto profittevole. Per monetizzare online oggi, è molto meglio attingere da più professionisti, per costruire un vero e proprio portfolio di strategie diversificate e divergenti tra di loro, in modo da “spalmare” il proprio rischio su più mercati e su più modi di vedere questi mercati.

Come funziona il Social Trading

Sono presenti varie piattaforme per Investire in Borsa Social Trading, sia che si tratti di social trading forex, che social trading azioni, e noi oggi non ci focalizzeremo su una piattaforma per investire in borsa con il social trading tra le tante, in quanto preferiamo parlare in generale del mondo del Social Trading e delle sue caratteristiche principali.

Cerca le strategie per investire in borsa con il social trading: su qualsiasi piattaforma per investire in borsa con il social trading, ci sarà come minimo una sorta di classifica che ordina le varie strategie, in base ad un certo tipo di punteggio o valore. Solitamente, quelle presenti ai vertici sono le migliori strategie dove investire in borsa con il social trading, ma nulla vieta che a metà classifica o addirittura in fondo, non ci siano strategie degne di nota. L’importante è non fermarsi a guardare la “copertina” del profilo, ma è necessario scavare in fondo controllando valori importanti come il Drawdown Massimo, oppure il Value at Risk, o meglio il più importante, il Capital Gain su un timeframe che sia di almeno un anno. Preferireste andare da un avvocato che è sul mercato da 10 anni, con un ottima carriera, oppure da uno che si è appena affacciato e non ha ancora nessuna esperienza pratica sul mercato? Nulla toglie che il nuovo avvocato sia il migliore sulla piazza, ma meglio sempre fare affidamento ad uno storico, ricordandosi però che non è indicazione di guadagni futuri.

Testa le strategie: dopo aver trovato le strategie più interessanti per investire in borsa con il social trading, avendo valutato il loro livello di rischio e di rendimento. È arrivato il momento di testarle, ovviamente utilizzando prima l’account demo, che permette di vedere essenzialmente quanto le strategie riescono a fare, così in caso di errore di valutazione non si andrà a rischiare i propri fondi. Molti network investire in borsa con il social trading, permettono anche di fare domande al trader della strategia, quindi questo è senza dubbio un buon momento per mettere alla prova il trader, sia sotto il punto di vista del trading, che del social. Non abbiate paura a chiedervi, magari sembrando anche un po’ strani, non c’è niente di strano nell’essere furbi, curiosi e profittevoli.

Investi: quando avrete finalmente capito bene il livello di rischio delle strategie per investire in borsa con il social trading e il loro potenziale rendimento, è arrivato il momento di investire in borsa con il social trading. È ovvio che con 100 euro su una strategia che ha un rendimento del 30% annuo, non andrete da nessuna parte investendo in borsa con il social trading. La regola base è quella di investire in borsa con il social trading sempre di più man mano che il rischio cala, e di investire in borsa con il social trading gradualmente, senza mai investire troppo all’inizio, senza lasciarvi prendere dalla frenesia di voler guadagnare troppo e subito. Diciamo che il quantitativo perfetto per iniziare una strategia a basso rischio di investimento nel Social Trading, si può aggirare da un minimo di 500-1000 euro, per poi andare sempre più al rialzo, magari con reinvestimenti dei profitti mese per mese.

Social Trading, funziona?

Il Social Trading funziona per il semplice motivo che dietro alle strategie ci son dei professionisti che fanno trading manuale, oppure algoritmico. Questo significa che chi fa trading ha l’esperienza e la freddezza necessaria per essere profittevole sul lungo termine. Un esempio, i grafici di rendimento! Ecco le cifre di rendimento mese per mese del primo in classifica su un famoso sito di Social Trading:

social trading Borsa

Non c’è molto da dire. Questa strategia funziona eccome, in quanto è riuscita a fare mediamente tra il 4 e il 15% ogni anno, per chiudere un ottimo storico di oltre tre anni, a quasi +40%. Quindi possiamo affermarvi, dati alla mano, che il Social Trading è profittevole, e quelli intelligenti, che si intendono di finanza, ci stanno già investendo da anni ormai.

Vantaggi del Social Trading

È importante anche parlare dei numerosi vantaggi che il Social Trading porta con sé e sono innumerevoli. Prima di tutto si dividono in vantaggi per gli investitori, ma anche per i Provider (Trader).

  • Vantaggi per gli investitori: gli investitori possono tenere d’occhio le loro strategie, creando il portafoglio perfetto, che gli permetterà di guadagnare senza fare essenzialmente nulla. Una volta che la “squadra” sarà formata, sarà sufficiente tenere d’occhio i propri investimenti, che cresceranno nel tempo.
  • Vantaggi per i trader: i trader possono prima di tutto guadagnare delle somme extra grazie ai premi che le piattaforme di social trading mettono a disposizione per i trader che permettono agli investitori di guadagnare. Più profitti i trader fanno, più guadagnano gli investitori, più guadagna il broker. Alla fine, investire in borsa con il social trading è questo: fare profitti, insieme.

Migliore piattaforma di social trading

Qual è la migliore piattaforma per fare social trading? Le alternative sul mercato sono diverse, ma la migliore in assoluto al momento è eToro. In effetti dobbiamo sottolineare che eToro è stata la primissima piattaforma nella storia dove è stato possibile fare social trading. Nel tempo anche altre piattaforme hanno cominciato a offrire il servizio ma eToro è rimasta sempre quella più innovativa e conveniente. eToro è una piattaforma completamente gratuita, sicura e affidabile, essendo autorizzata dalla CONSOB. Fare social trading con eToro è molto facile: è possibile esaminare nel dettaglio le performance ottenute dagli altri trader nel passato e quindi decidere quali trader vale la pena copiare oppure no. I risultati sono di solito eccellenti. La piattaforma funziona davvero molto bene dal punto di vista tecnico, senza dimenticare il fatto che su eToro ci sono davvero i migliori professionisti da copiare in automatico. Per iniziare a investire in Borsa con il social trading su eToro, clicca qui >>

Lascia un Commento