Guida

Gekko bot funziona? Commenti, opinioni e recensioni: tutta la verità!

Gekko bot è uno strumento per il trading automatico in criptovalute e, in particolar modo, in Bitcoin. Considerata la fama che nell’ultimo anno hanno ottenuto tutte le valute digitali, e considerata la sete di denaro da parte di tutti i trader, non c’è da stupirsi se Gekko bot abbia ottenuto uno straordinario riscontro.

Ma Gekko bot funziona o è una truffa? Le promesse che formula vengono mantenute o no? Quali sono i vantaggi di Gekko rispetto ad altri sistemi di trading automatico, come ad esempio quelli proposti da un broker di primissimo piano come eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale)?

Abbiamo voluto comprendere fino in fondo se le proposte di Gekko bot siano o meno convincenti, e ci siamo subito resi conto di una cosa. Gekko bot non è una truffa, ma è talmente complesso che la maggior parte degli utenti che sceglie di avvicinarsi a questo strumento alla fine demorde, e non prosegue nella sua esperienza con tale sistema di trading automatico. Un sistema talmente complicato che è davvero difficile impostare il suo utilizzo.

Dunque, Gekko bot non è una truffa, come invece purtroppo tante volte abbiamo dovuto ammettere con altre recensioni su sistemi ben più “misteriosi” dei quali ci siamo occupati negli ultimi mesi, come Bitcoin Profit e Bitcoin Formula e Bitcoin Trend App. Tuttavia, probabilmente non è nemmeno quel che cerca la maggior parte dei nostri lettori.

Chiarito quanto sopra, cerchiamo di velare i meccanismi alla base di Gekko bot, e capire se effettivamente possa fare per te!

Gekko bot

Gekko bot: cos’è?

Se dall’introduzione che abbiamo formulato nelle scorse righe non hai ben capito che cos’è Gekko bot, non aver timore: torneremo ora su questo argomento, spiegandosi per filo e per segno di cosa si tratta.

Nel dettaglio, Gekko bot è un sistema di trading automatico opensource che permette di operare sul mercato del Bitcoin in maniera – appunto – automatica. Il riferimento a “opensource” dovrebbe accenderti ben più di qualche lampadina: significa che il codice sorgente che fa funzionare questo programma è pubblico, e potrai adattarlo alle tue esigenze.

Con Gekko bot, in altri termini, puoi:

  • aggregare i dati che trovi sul mercato finanziario in tempo reale;
  • strutturare gli indicatori di trading ed effettuare il loro calcolo sulla base dei dati di cui sopra;
  • eseguire gli ordini live (tradebot);
  • simulare l’esecuzione dell’ordine in maniera dimostrativa;
  • calcolare le metriche di profitto e di rischio;
  • rappresentare graficamente i risultati in un’interfaccia web;
  • gestire e importare i dati storici dei mercati finanziari;
  • e soprattutto, simulare i mercati reali usando i dati storici (backtesting).

Ora, se non ti è ben chiaro che cosa significano i punti di cui sopra, probabilmente rientri nella stragrande maggioranza degli utenti che non utilizzerà mai Gekko bot per il semplice motivo che – come abbiamo già precisato – si tratta di uno strumento estremamente complesso. Il che, però, non significa che tu non possa comunque avvicinarti ad esso, considerato che – tra l’altro – è gratis ed è open source. Ti basterà scaricarlo, lanciarlo sul tuo computer e iniziare a personalizzare le sue funzioni.

In altri termini, Gekko non è un sistema che ti svelerà consigli e indicazioni per fare trading online, ma solamente un bot che potrai personalizzare per creare le TUE strategie di trading, facendo del backtesting, ovvero provandole su dati storici, o sul mercato reale, in modalità demo o con denaro reale. Il suo focus è quello sulle criptovalute e sul mercato di Bitcoin, grazie alla possibilità di poter dialogare coerentemente con oltre 10 exchange, tra cui i più noti e accreditati.

Gekko bot funziona?

Fino ad ora abbiamo parlato diffusamente di quali siano le principali caratteristiche di Gekko bot, e perché stiamo parlando di un complesso sistema finalizzato (soprattutto) al backtesting.

Ma siamo sicuri che Gekko bot funziona? Conviene ricorrere a questo tipo di servizio?

In primo luogo, per prima cosa, non possiamo non ammettere come molto, o tutto, dipenda dalla strategia che il trader desidera adottare. Gekko bot non è infatti un algoritmo per il trading automatico. Non è un software espressione dell’intelligenza artificiale. E, come tale, non ti dirà mai che cosa devi comprare e che cosa devi vendere: spetterà a te e alla tua strategia prendere queste decisioni!

Pertanto, se la tua strategia di trading è buona, allora Gekko bot potrebbe funzionare, se invece la tua strategia ha delle lacune, difficilmente Gekko bot ti darà una mano.

Di qui, una ulteriore riflessione: se vuoi guadagnare Bitcoin con Gekko bot, devi avere un’esperienza, una conoscenza e una competenza non certo di basso livello, poiché dovrai essere sufficientemente esperto nell’impostare strategie vincenti per il trading in criptovalute!

Tuttavia, guai a pensare che questo sia l’unico ostacolo che potrebbe permetterti di fare soldi con Gekko bot. Ci sono infatti tantissimi trader molto esperti, che sono abili nel realizzare delle strategie vincenti sui mercati finanziari, che tuttavia vanno incontro a perdite anche ingenti investendo con Gekko bot.

Ma come mai accade tutto ciò? Perché si possono sperimentare delle perdite nonostante le strategie di tali trader siano state testate sufficientemente e positivamente con i dati storici di backtesting, o con le modalità demo, ovvero operando in condizioni di mercato reali (ma eseguendo in modo virtuale le operazioni, ovvero con denaro fittizio)?

Il problema è semplice: Gekko bot per poter operare deve interfacciarsi con gli exchange, ovvero con le piattaforme che permettono di acquistare e vendere criptovalute. Purtroppo, il tempo di latenza tra la connesse agli exchange e l’effettuazione delle operazioni spesso è piuttosto importante da poter vanificare la realizzazione degli ordini in maniera puntuale. Insomma, dal momento in cui il trader imposta un’operazione di acquisto e di vendita, al momento in cui questa viene realmente realizzata, è possibile che sia trascorso il tempo sufficiente per cambiare le carte in tavola.

Gekko bot

Insomma, per poter affermare se Gekko bot funziona o meno, devi porti queste tre domande:

  • sei esperto a sufficienza da padroneggiare tutte le caratteristiche di questa piattaforma e per impostare le operazioni di trading?
  • hai conoscenze per poter configurare il software?
  • sei pronto a correre il rischio che le tue strategie ben sperimentate con il backtesting e in modalità demo finiscano con il non funzionare quando farai trading reale?

Trading automatico di Bitcoin

Ma ci sono metodi più semplici per poter fare trading automatico di Bitcoin?

Come probabilmente stai già immaginando, il fatto che Gekko bot non sia semplice da usare non sta certamente a significare che sia impossibile fare trading automatico di Bitcoin.

La nostra esperienza in materia ci ha permesso di sperimentare decine e decine di servizi che promettono di farti fare un investimento automatico di qualità con le criptovalute, permettendo anche a chi non è esperto di informativa o di trading online di poter operare in maniera – appunto – automatica su Bitcoin.

Ebbene, una delle migliori opzioni per fare tutto questo è sicuramente eToro (clicca qua per visualizzare la pagina ufficiale), una piattaforma di trading online che è completamente gratuita – come Gekko bot, ma che a differenza di quest’ultima è semplicissima da usare, tanto che perfino chi non ha alcuna dimestichezza con l’informatica o con i mercati finanziari potrà pur sempre ottenere i benefici che desidera.

A conferma di ciò, iniziamo a condividere con te che eToro non prevede alcun software da installare e nessun programma da configurare: tutto quello che dovrai fare è aprire gratuitamente un conto con eToro, accedere con le tue credenziali e iniziare a fare trading automatico online.

Non solo. Contrariamente a quanto avviene con Gekko bot, eToro per poter effettuare le transazioni di acquisto e di vendita non ha alcun bisogno di collegarsi agli exchange, visto e considerato che può effettuare direttamente i propri ordini. Questo significa l’assenza di tempi di latenza e, dunque, l’immediata replicabilità della propria strategia sui mercati finanziari.

Insomma, fare trading automatico di Bitcoin con eToro ha tanti benefici dei quali potrai approfittare gratuitamente. In sintesi, il trading automatico di eToro è:

  • semplice, tanto che potrai avvantaggiarti di ciò anche se non sei un esperto e sei alle prime fasi delle tue esplorazioni nei mercati finanziari;
  • rapido, perché funziona senza tempi di latenza sia in modalità demo che in modalità reale;
  • conveniente, perché non dovrai elaborare alcuna strategia di trading, potendoti ben limitare a copiare la strategia di trader professionisti presenti su eToro.

Questi benefici, uniti ai tanti altri tipici della piattaforma di trading eToro e del complessivo servizio offerto dalla compagnia, hanno reso il broker uno dei  preferiti da tutti gli investitori in Europa.

Ti ricordiamo che eToro è un servizio completamente gratuito, pienamente regolamentato e in grado di garantirti la massima sicurezza mentre operi con la sua piattaforma.

Puoi iscriverti ad eToro cliccando qui.

Recensioni Gekko bot

Compreso che il miglior modo per poter fare trading automatico su Bitcoin è certamente quello di ricorrere al servizio di eToro, possiamo cercare di tornare sul focus del nostro approfondimento odierno, e comprendere quali sono le principali recensioni di Gekko bot.

In linea di massima, le recensioni Gekko Bot che sono comparse sui principali siti internet di “esperti” criptovalutari, concordano nel ritenere questo  strumento particolarmente ambizioso. Molti trader professionisti apprezzano inoltre il fatto che sia open source, e che pertanto chi dispone delle necessarie capacità informatiche potrà ben personalizzare tale piattaforma.

Naturalmente, come già dovresti comprendere se hai letto con attenzione le opinioni che prima abbiamo elaborato, il vero punto centrale di tutte le recensioni su Gekko è il fatto che si presta ben poco ad essere utilizzato sui mercati finanziari con soldi reali, proprio a causa delle problematiche abbiamo già avuto modo di sintetizzare. Dunque, bene per quanto concerne il backtesting o il demo, ma maluccio per quanto invece concerne il trading automatico con i soldi reali.

Gekko bot

Non è forse un caso che la maggior parte delle recensioni che abbiamo avuto modo di esaminare, e anche quelle che sono apparse sui siti più autorevoli, si siano soffermate soprattutto sugli aspetti tecnici di Gekko bot, esaltandone le potenzialità open source, ma evidenziando anche che nel concreto questo sistema può ben far poco per i trader, soprattutto per quelli meno esperti.

Opinioni Gekko bot

Ma allora che opinioni dare di Gekko bot? I pareri sono positivi o negativi?

In buona sostanza, le opinioni su Gekko bot finiscono con l’essere pesantemente condizionate da quanto sopra abbiamo già avuto modo di riassumere.

Chi ha usato Gekko bot per il proprio trading automatico di Bitcoin ha sottolineato che a fronte di qualche buona potenzialità si è dovuto scontrare con difficoltà di configurazione e di utilizzo e scarsa affidabilità quando si fa trading online, contrariamente a quanto invece succede se si decide di utilizzare Gekko bot con il backtesting e in modalità demo.

Se cerchi poi delle opinioni su Gekko sui forum appositi, troverai anche che la maggior parte degli utenti non formula dei veri e propri pareri, rispettando dunque le caratteristiche di questa piattaforma open source, ma chiede piuttosto dei supporti e degli aiuti per poter installare, configurare e utilizzare il bot. Insomma, una conferma del fatto che non siamo davanti certamente a delle truffe o a delle trappole, ma semplicemente dinanzi a qualcosa di particolarmente complicato, che difficilmente ti permetterà di fare del trading automatico su Bitcoin… a meno che tu non sia un esperto!

Conclusioni su Gekko bot

A questo punto non possiamo che formulare alcune valutazioni finali su Gekko bot, un particolare bot open source che ci ha stupito per i margini di personalizzazione che propone, ma ci ha anche lasciato interdetti dinanzi a delle evidenti difficoltà tecniche.

Dunque, chi vuole fare del trading automatico con Bitcoin può ottenere probabilmente i migliori risultati utilizzando eToro, una piattaforma semplice e intuitiva, sicura e facile da usare anche per i principianti, che potrebbe portarti a risultati particolarmente interessanti.

Ti ricordiamo che puoi aprire un conto di trading su eToro in modo completamente gratuito, e che il broker ti permette anche di utilizzare un conto demo, altrettanto gratis, per poterti esercitare un po’ e per poter prendere una migliore confidenza con le caratteristiche specifiche della sua piattaforma di trading e di tutti i servizi che orgogliosamente propone alla propria clientela!

Gekko Bot

2 Commenti

  • Ora non vorrei proprio dire che questi siano dei truffatori, però ci siamo vicini. Com’è possibile che Wealth Matrix in demo funziona e in reale no…. Non serve a niente quindi!

Lascia un Commento