Guida

Dove investire nel 2020: Ecco le 5 migliori opportunità

L’anno volge al termine ed in tantissimi si chiedono: dove investire nel 2020? Certo, molti addetti ai lavori o Trader professionisti hanno già le idee chiare, al contrario investitori alle prime armi possono essere alle prese con questa (legittima!) domanda.

In questo articolo analizzeremo quindi le cinque migliori opportunità di investimento, selezionate accuratamente sulla base di rendimenti già ottenuti e prospettive di crescita. Soluzioni valide, certificate e adatte ad ogni portafoglio. Ad esempio, soluzioni come il Copy Trading di eToro necessitano di un capitale minimo di soli €200.

Insomma, le soluzioni da noi offerte sono valide anche per coloro che non dispongono di grandi capitali per investire. Occorre slegarsi dalla logica secondo la quale l’attività di speculazione sui mercati è riservata solo a grandi capitalisti. La finanza si è evoluta e per nostra fortuna, ad oggi, le opportunità per investire con successo (e con basso capitale!) sono molteplici.

Migliori Piattaforme per investire sui mercati

Ecco le tre migliori piattaforme dove investire con poco capitale, senza commissioni fisse e con le migliori condizioni di mercato.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: forextb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Iniziamo quindi con le nostre raccomandazioni di investimento, buona lettura.

    Dove investire nel 2020: Azioni

    Da sempre l’investimento azionario ha regalato soddisfazioni per via dei suoi alti rendimenti e per la capacità di sfornare sempre nuove aziende in grado di macinare utili e profitti per gli azionisti.

    Anche il 2019 non ha deluso le attese. L’avanzamento del settore Fintech e nuove soluzioni digitali volte a migliorare la nostra vita quotidiana, hanno reso Start-up dal buon potenziale in veri e propri colossi della finanza mondiale. La stessa Amazon ha vissuto questo percorso.

    In questa sede, ci soffermiamo su una caratteristica fondamentale che l’investimento nel settore azionario deve possedere: la possibilità di speculare su entrambi gli scenari di mercato.

    Cosa vuol dire? In semplici parole significa che limitarsi a guadagnare solo in caso di rialzo del titolo è ormai roba antica. Fino a qualche anno fa, i cosiddetti “cassettisti” acquistavano azioni per poi tenerle ferme diversi mesi, se non anni. Se tutto andava bene, in un triennio si monetizzava l’investimento.

    Ad oggi le cose sono radicalmente cambiate. L’investimento azionario è ormai portato avanti grazie a piattaforme professionali specializzate in CFD. Questo acronimo significa “Contract For Difference” ed indica uno strumento finanziario derivato che replica fedelmente l’andamento di un Asset sottostante. In altre parole sta a significare che non occorrerà acquistare materialmente il titolo azionario, poiché con il CFD sarà possibile speculare su entrambi gli scenari di mercato.

    In che modo? Semplice, effettuando una corretta previsione sull’andamento dell’azione. In seguito, sarà sufficiente aprire una delle due posizioni:

    • CFD Rialzista
    • CFD Ribassista

    Nel primo caso, guadagniamo se il titolo avrà un rialzo sui mercati. Nel secondo caso, il nostro profitto ci sarà in caso di discesa del prezzo. Insomma, come anticipato basterà fare una corretta previsione ed aprire il CFD più adatto.

    Una modalità semplice, certificata dalla Consob e che ha letteralmente raddoppiato le opportunità di guadagno per gli investitori.

    Scopriamo adesso le azioni più promettenti per il 2020.

    Aramco

    Società neo-quotata in Borsa e già detentrice di numerosi Record, tra cui quello di IPO più grande della storia. La società Saudi Aramco è la cassaforte dei principi Sauditi in quanto monopolizza l’attività di estrazione petrolifera nel Golfo.

    Con una capitalizzazione enorme e margini di profitto mostruosi, da pochi giorni ha inaugurato la sua quotazione suscitando curiosità ed attenzione. I primi giorni non hanno deluso le attese, dal momento che già al suo esordio il titolo ha segnato un +10%. Certo, non sarà sempre così roseo il suo percorso in Borsa, tuttavia stiamo parlando del titolo a più alto potenziale di crescita per il 2020.

    Negoziarlo è molto semplice, dal momento che il Broker eToro già predispone di un’interfaccia pratica ed intuitiva. Ecco un’immagine:

    Negoziare su eToro significa operare con i contratti CFD e senza nessuna commissione. Insomma, la modalità più opportunità per comprare azioni Aramco.

    Clicca qui e negozia Aramco con i CFD gratuiti di eToro

    Alibaba

    Un altro colosso questa volta proveniente dalla Cina. Ormai tutti conosciamo Alibaba ed il suo enorme magazzino online dal quale comprare ogni sorta di oggetto.

    Con la sue definitiva consacrazione nel mercato occidentale, i profitti di Alibaba sono più che raddoppiati ed il numero di clienti è in continuo aumento. L’anno solare per questa società è iniziato con una quotazione di $136/azione. Ad oggi, dopo un rally rialzista con pochi precedenti, il suo titolo viaggia intorno a $216 per ogni azione.

    Molti analisti vedono in Alibaba le stesse potenzialità che aveva Amazon nel 2010. Insomma, il 2020 si prospetta come un anno di definitiva consacrazione per il gigante Cinese ed investirci con i CFD potrebbe rivelarsi una scelta quantomai azzeccata.

    Anche in questo caso, farlo è semplice e molto pratico. Ecco un estratto dall’interfaccia di eToro:

    Con un Target Price a $300, investire su Alibaba (Qui una guida completa) è una scelta da tenere sotto stretta osservazione.

    Clicca qui per negoziare Alibaba senza commissioni

    Airbnb

    In questo caso, inseriamo nel nostro elenco una società non ancora quotata ma pronta per essere lanciata sui mercati. Dopo un inizio in sordina, questa società è ben presto diventata un punto di riferimento globale per le prenotazioni turistiche.

    Ad oggi sono tantissimi ad aver utilizzato Airbnb per trascorrere un week end di vacanza o per visitare città lontane. La sua presenza è capillare ed in molti hanno convertito una seconda Casa ad uso turistico, proprio per sfruttare i vantaggi di Airbnb. Il risultato è stato anche quello di rivitalizzare le economie in territori segnati da disoccupazione e decrescita.

    Insomma, la rivoluzione di Airbnb necessita di ben poche presentazioni e come naturale Step successivo il 2020 vedrà la sua quotazione in Borsa. Grazie ad una struttura di Business ormai solida ed un tasso di soddisfazione degli utenti molto alto, questa società ha tutto per fare bene anche sui mercati. Per il nuovo anno, è obbligatorio tenere Airbnb sotto la lente di ingrandimento.

    Per prepararsi ad investire su questa società, suggeriamo di leggere la nostra recensione su come comprare azioni Airbnb.

    Pharma Mar

    Società sconosciuta ai più, Pharma Mar è una società farmaceutica con sede a Madrid salita alla ribalta nelle ultime settimane. La motivazione? Para abbia trovato un vaccino per il temuto Coronavirus. La notizia è rimbalzata su tutti i principali Media spagnoli, si attendono conferme ufficiali e soprattutto l’eventuale esito definitivo dei Test in laboratorio.

    Di certo, fino ad ora il suo titolo si è letteralmente impennato arrivando a raddoppiare la quotazione nel giro di pochi giorni:

    Se i Test sul vaccino dovessero dare esito positivo, sarà facile ipotizzare una nuova impennata.

    Ad oggi l’unica piattaforma in Italia che permette di negoziare il titolo Pharma Mar è proprio eToro:

    A nostro avviso, un’occasione da non farsi sfuggire.

    Negozia qui le azioni Pharma Mar con eToro

    Dove investire nel 2020: Il settore della Cannabis

    Ormai in rampa di lancio, il Business legato alla canapa è pronto alla sua definitiva consacrazione. Al netto di alcuni dissidi politici in merito la limitazione del suo utilizzo, la Cannabis è ormai una realtà già in diverse Nazioni come Canada o Stati Uniti.

    Il suo giro d’affari è in costante crescita, l’ultimo anno ha visto registrare un +30.7% su scala globale. Nello specifico, il CBD (Cannabidiolo) ha registrato un tasso superiore al 700% circa il suo utilizzo e la relativa vendita. Una percentuale enorme.

    A rendere ancora più interessante questo mercato sono le previsione svolte da analisti e banche d’affari. Con un’orizzonte temporale triennale, quindi fino al 2023, si ipotizza una crescita costante soprattutto per la ricerca medica e scientifica. Per intenderci, è stato stimato in ben $40 Miliardi il giro d’affari in Italia per il 2028!

    Già ad oggi ci sono numerose società quotate in Borsa che hanno inevitabilmente risentito in positivo di questo Boom. Insomma, investire in Cannabis è quantomai redditizio. Ecco qualche esempio:

    • Insys Therapeutics
    • Aurora
    • Canopy Growth

    Tre colossi del settore Cannabis pronti a regalare soddisfazioni ai loro investitori anche nel 2020.

    Per scoprire tutti i vantaggi di questo mercato, eToro permette la negoziazione di questi titoli azionari anche in modalità Demo. Per iniziare, ecco il Link:

    Negozia le azioni del mondo Cannabis anche su Demo

    Dove investire nel 2020: Criptovalute

    Da settore emergente ad Asset certificato, l’evoluzione delle criptovalute è stata chiara e costante. Certo, è un mercato ancora volatile e soggetto a scossoni non indifferenti. Tuttavia, resta anche il settore con il rendimento più alto degli ultimi decenni!

    L’evoluzione del Bitcoin è stata tanto impetuosa quanto rapida. Infatti, da un valore di pochi Dollari il BTC ha raggiunto la quotazione record di $20.000 in pochi anni. Inoltre, se investire nei mesi scorsi era un percorso ad ostacoli proprio a causa dell’alta volatilità, adesso le cose stanno cambiando.

    Un numero sempre maggiore di investitori istituzionali è entrato in questo mercato, con conseguente stabilizzazione dei prezzi. Ovvio, la strada da fare è ancora molta, tuttavia il 2020 dovrebbe caratterizzarsi proprio per queste due parole-chiave:

    • Stabilità
    • Rendimento

    Oltre al Bitcoin, quali sono le altre crypto da tenere sotto osservazione? Di seguito, la nostra scelta a seguito di un’analisi incrociata tra potenzialità e rendimento:

    Infine, modalità estremamente interessante per negoziare le criptovalute è rappresentata dai portafogli di investimento. In questo modo si diversifica il rischio e si massimizzano i profitti.

    Per farlo al meglio, nel prossimo paragrafo indicheremo una soluzione completa.

    Negozia le migliori criptovalute su eToro

    Dove investire nel 2020: Portafoglio di investimento

    Da sempre una scelta raccomandata da analisti e professionisti del settore, spesso questo buon proposito si scontrava con l’esigenza di dover disporre di ampi capitali per farlo al meglio.

    Infatti, l’investitore aveva a disposizione due scelte:

    • Creare il proprio portafoglio: Per bilanciarlo al meglio, tra azioni ed obbligazioni, si necessitavano almeno €50.000. Oltre alle commissioni (salate!) per il consulente o promotore finanziario.
    • Investire su portafogli esistenti: Ad esempio, Fondi comuni o Hedge Fund. Insomma, strumenti già diversificati nel loro interno. Il problema? Anche in questo caso l’investimento iniziale è di svariate migliaia di euro.

    Già da diversi anni e nel 2020 più che mai, l’alternativa redditizia ed alla portata di tutti è rappresentata dai portafogli di eToro. Stiamo parlando della modalità di investimento più redditizia del 2019! Analizziamo nel dettaglio.

    Creare un portafoglio su eToro significa selezionare i migliori Trader e replicare la loro operatività. Infatti, nella Home Page del Broker è possibile accedere nell’area riservata ai Top Trader, veri professionisti del settore, e selezionare i più performanti.

    Scopriamo passo dopo passo come creare un portafoglio di investimento su eToro:

    • Registrarsi sulla piattaforma: è facile e gratuito
    • Accedere nella sezione “Traders” (Qui il Link diretto)  e verificare coloro che hanno ottenuto i guadagni maggiori
    • Filtrare i Top Trader sulla base di performance, rischio, esperienza e tanto altro ancora
    • Scegliere i Top Trader che ci piacciono di più con un semplice click
    • Da questo momento, la loro operatività sarà replicata in automatico nel nostro Account

    Una volta che abbiamo selezionato almeno 5 Top Trader il nostro portafoglio sarà attivo e pronto a generare profitti. Sarà nostro compito controllare quotidianamente le performance ed essere pronti ad inserire nuovi Trader sulla base dei risultati ottenuti. Insomma, una modalità automatica di operare sui mercati!

    Quali sono i costi? Il meccanismo descritto, chiamato Copy Trading, non prevede nessun costo extra e nessuna commissione! Starà a noi scegliere quanto investire, si può partire da un minimo di €200. Una cifra sicuramente abbordabile.

    E….quali sono i profitti? Il 2019 è stato un anno eccezionale per i Top Traders di eToro. Per scoprire chi copiare su eToro, a titolo di esempio riportiamo le performance ottenute da alcuni tra i migliori operatori sulla piattaforma.

    In definitiva, un portafoglio composto da questi 3 Trader avrebbe generato una performance annuale del +42.86%!

    Curioso di provare il Copy Trading di eToro? Ebbene, è possibile creare il proprio portafoglio anche in modalità Demo, quindi gratuita e senza vincoli. Ecco il Link per iniziare:

    eToro Copy Trading Demo

    Dove investire nel 2020: Fondi ESG

    Gli ultimi anni sono stati caratterizzati, tra le altre cose, da uno sviluppo tecnologico senza precedenti. Basti pensare al fatto che nell’ultimo lustro alcune App, come ad esempio Whatsapp, sono diventate indispensabili nella nostra vita quotidiana.

    Ebbene, solitamente questi progressi tecnologici e non vengono catalogati in “Fondi” contenenti realtà aziendali dello stesso settore. Caratterizzati da un’alto livello di innovazione tecnologica, investire in Fondi è un’attività rischiosa e potenzialmente molto redditizia.

    Quali sono i migliori Fondi per il 2020? Ne elenchiamo uno su tutti: i Fondi ESG. Acronimo di Environmental Social Governance, includono tutte quelle società che operano nel rispetto dell’etica e dell’ambiente. Sono quindi trasversali e promettono di essere molto performanti nel prossimo anno.

    La motivazione principale risiede nel fatto che l’opinione pubblica è sempre più orientata a sostegno di temi come la tutela ambientale e la sostenibilità della finanza. Di conseguenza, aziende che scelgono di rendere questi temi prioritari rispetto alla mera massimizzazione del profitto, saranno sempre più ben viste.

    Per scoprire quali Fondi ESG sono negoziabili sui mercati, sarà opportuno dare un’occhiata alla Home Page di eToro attraverso il Link di seguito:

    eToro Lista completa Fondi di investimento

    Conclusioni

    Giunti al termine del nostro articolo, il lettore avrà sicuramente le idee più chiare sui migliori Asset sui quali puntare nel 2020. Senza troppi giri di parole e con esempi pratici, come nel nostro stile, abbiamo elencato tutte le migliori opportunità di investimento per il nuovo anno.

    Ogni occasione è stata opportunamente recensita ed inoltre abbiamo fornito il Link per l’accesso diretto al mercato. Infatti, azioni, criptovalute e altro ancora, sono strumenti negoziabili anche su eToro, broker Leader del mercato con milioni di clienti in tutto il mondo.

    Come ricordiamo sempre, la scelta della piattaforma operativa è un passo fondamentale per un investimento davvero profittevole. Con eToro siamo al sicuro in termini di professionalità e qualità del servizio offerto.

    Per scoprirla meglio, in tutte le sue peculiarità, ecco il Link per la sua Home Page:

     

    Leggi anche:

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento