Azioni

Comprare Azioni Xiaomi: Guida completa per investire

Comprare azioni Xiaomi fino a qualche anno fa poteva sembrare una mossa avventata fatta da qualche investitore di belle speranze. Oggi quello stesso investitore potrebbe avere accumulato una fortuna, in barba ai suoi detrattori.

Xiaomi Corporation è una società cinese con sede a Pechino che opera nei settori dell’elettronica e della tecnologia di consumo.  L’azienda ha introdotto il suo primo smartphone nell’agosto 2011 e ha rapidamente scalato il mercato cinese, diventando la più grande azienda di smartphone nel 2014. Successivamente è diventata il quarto produttore di smartphone al mondo alle spalle di Samsung, Huawei ed Apple.

Dal lontano 2011, Xiaomi si è espansa sviluppando un gran numero di prodotti elettronici di consumo che includono l’IoT, un ecosistema per la domotica. L’azienda cinese è quotata sia alla borsa di Hong Kong che al Nasdaq.

🥇 Azienda Xiaomi Inc
📈 Borsa Hong Kong
🎯 Ticker 1810
⭕ Isin KYG9830T1067
🏆 Settore Tech

Un suggerimento iniziale? Le azioni Xiaomi sono quotate su eToro con le migliori condizioni di mercato. La piattaforma è rapida ed efficace e bastano solo 50 euro per attivare un conto reale:

Clicca qui per iniziare subito a comprare azioni Xiaomi

Come comprare azioni Xiaomi?

Per comprare azioni Xiaomi non è necessario avere un grosso capitale, ma si può iniziare con un piccolo deposito di 100 o 200 euro. La cosa importante è selezionare i broker giusti per investire.

Comprare azioni è diventato semplice e alla portata di tutti: basta un Pc o uno smartphone e una buona connessione ad Internet. Per non correre rischi, però, affidatevi solo a broker autorizzati e registrati a livello Europeo.

1. Acquisto del titolo

Se vogliamo diventare azionisti di Xiaomi dobbiamo aprire un conto di investimento su eToro (bastano 50 euro), cercare l’attivo all’interno della piattaforma e cliccare su “Acquista“: in pochi secondi l’ordine verrà trasmesso a mercato e le azioni Xiaomi saranno visibili nel nostro conto.

Raccomandiamo eToro perché è sicuro, permette di investire con un capitale iniziale limitato ed offre l’opportunità di compravendita azionaria comodamente online.

La sua piattaforma è professionale e con tutti i principali indicatori, adatta sia ai principianti che ai più navigati.

Clicca qui per comprare azioni Xiaomi

2. CFD

Verificare l’andamento di un titolo è fondamentale per investire. A volte i trader, specialmente se poco esperti, si limitano a comprare le azioni Xiaomi ed attendere che salgano.

E se dovessero scendere di valore? In quel caso vi servirà un broker che permette la vendita allo scoperto: i più vantaggiosi sono quelli che offrono la negoziazione in CFD, sono strumenti finanziari che possono essere negoziati online attraverso le piattaforme di trading, effettuando ordini al rialzo o al ribasso.

Il prezzo dei CFD azionari deriva direttamente da quello del titolo sottostante, che nel caso dei CFD Xiaomi è lo stesso della quotazione sull’indice azionario di Hong Kong. In sostanza, i contratti CFD inoltre offrono i seguenti vantaggi:

  • Possibilità di operare al rialzo e al ribasso
  • Leva finanziaria, che consente di investire meno capitale rispetto a quello necessario negli investimenti tradizionali
  • Possibilità di effettuare ordini per la protezione del saldo, incluso Stop Loss e Take Profit
  • Con le piattaforme di trading CFD è possibile operare con la formula “zero commissioni”
  • Strumenti finanziari sicuri e regolamentati a livello Europeo

Clicca qui per negoziare le azioni Xiaomi con i contratti CFD

Dove comprare azioni Xiaomi

Quali sono i broker più adatti a negoziare le azioni Xiaomi? I broker più affidabili, sicuri e semplici da utilizzare sono eToro ed XTB. Vediamo di analizzare nel dettaglio le caratteristiche e i vantaggi di queste due piattaforme, che offrono strumenti all’avanguardia per investire anche in aziende tecnologiche.

1. eToro

Il broker eToro è stato fondato nel 2007.  Si tratta di una delle piattaforme più grandi e diffuse al mondo, grazie ai suoi 13 milioni di utenti attivi.

La sua piattaforma di negoziazione è davvero pratica e di immediato utilizzo.

Ecco il suo CFD:

comprare azioni xiaomi con etoro

eToro offre un sistema brevettato si chiama Copy Trading e consente, tramite un apposito filtro di ricerca, di individuare i trader più performanti e replicare tutte le loro operazioni a mercato. È una funzione davvero utile, specialmente per chi ha poco tempo o poca esperienza.

Con un semplice click si copia il rendimento di uno o più trader esperti. Il guadagno è proporzionato all’importo investito sul singolo trader.

Puoi iniziare in modalità reale oppure in modalità Demo:

Clicca qui per registrarti su eToro

2 .XTB

Un’altra piattaforma molto vantaggiosa e adatta per negoziare azioni Xiaomi in tutta tranquillità è XTB.

Si tratta di un broker che consente di investire con diverse modalità:

  • Metatrader: la piattaforma di trading universale, che funziona praticamente su ogni computer.
  • App per iOS e Android: l’applicazione per smartphone iOS e Android risulta pratica e molto semplice da utilizzare anche sullo schermo di uno smartphone.

Clicca qui per investire in azioni con XTB

Azioni Xiaomi Quotazione e prezzo in tempo reale

Di seguito il grafico dove comprare e vendere il CFD del titolo Xiaomi:

Grazie a questo grafico avrete sempre una visione chiara e dettagliata dell’andamento del titolo. Il grafico è interattivo per permettere una consultazione basata sulle vostre esigenze.

Di seguito i dati finanziari rilevanti di Xiaomi Inc:

  • Capitalizzazione: $ 535 Mld
  • Entrate: $ 245 Mld
  • Reddito Operativo: $ 9.11 Mld
  • Flusso di cassa: $ 28.83 Mld
  • Disponibilità liquide: $ 54.75 Mld
  • P/E: 15

Tutti questi dati sono in netto rialzo rispetto ai 12 mesi precedenti, segnale di grande salute per l’azienda. Anche il P/E basso è un dato da considerare per investire nel lungo periodo sulle azioni Xiaomi.

Azioni Xiaomi La storia dell’azienda

Abbiamo già accennato alla nascita di Xiaomi: cerchiamo ora di entrare più nel dettaglio, perché quando si valuta un titolo azionario è buona norma conoscere l’azienda in modo approfondito.

Il fondatore e CEO, Lei Jun, secondo la rivista Forbes vanta un patrimonio di oltre 12.5 miliardi di dollari. Questo lo colloca al 25° posto fra gli uomini più ricchi della Cina ed al 147° nel mondo.

Xiaomi nasce come una Startup di belle speranze: fin da subito, precisamente dopo aver ricavato 1.1 miliardi di dollari dagli investitori è arrivata ben presto a toccare una capitalizzazione superiore ai 46 miliardi di dollari.

I prodotti di questo colosso cinese si sono imposti sul mercato in quanto più economici rispetto a quelli dei principali competitors:

In ogni caso, i prodotti Xiaomi vengono considerati di pari livello per la buona qualità dei materiali utilizzati e per l’assemblaggio. Ad oggi il colosso cinese ha oltre 15.000 dipendenti in Cina, India, Malesia e Singapore.

L’espansione aziendale sta portando i principali stabilimenti produttivi anche in altri paesi come le Filippine, l’Indonesia e il Sudafrica, dove i costi di manodopera sono bassi.

Azioni Xiaomi Modello di Business

Xiaomi opera con un modello di business verticale che consente all’azienda di vendere prodotti ad un prezzo uguale o inferiore rispetto al prezzo di fabbrica. In questo modo è in grado di attirare gli utenti, che cercano sempre il miglior rapporto qualità/prezzo.

Il listino prezzi di Xiaomi è sempre molto basso, e questo viene percepito positivamente dai consumatori finali. In realtà l’azienda riesce a contenere i costi perché mantiene i prodotti per più tempo in vendita, rispetto ai suoi competitors diretti.

Parliamo in media di 17 mesi rispetto ai classici 6 mesi di molte altre aziende del settore. Con questo metodo, ovviamente, i prezzi dei componenti si riducono e quindi l’utile per Xiaomi cresce man mano che il prodotto “invecchia”.

Il segreto di Xiaomi? Vendere molti prodotti con specifiche simili a telefoni top di gamma, ma ad un prezzo molto inferiore.

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un Commento

hello world