Azioni

Comprare azioni UBS: Guida completa per investire

Perché comprare azioni UBS in un momento di incertezza finanziaria come quello attuale? Andiamo con ordine: UBS (derivata dalla Union Bank of Switzerland) è una società multinazionale di servizi finanziari diversificati con sede a Zurigo e Basilea. Questa banca è coinvolta praticamente in tutte le principali attività finanziarie rivolte al cliente, tra cui banche commerciali e private, investment banking, gestione degli investimenti e gestione patrimoniale.

UBS ha una presenza importante negli Stati Uniti con la sua sede americana a New York City.

L’istituto bancario elvetico conta oltre 2,8 trilioni di franchi in attivi investiti ed è la più grande banca svizzera. Opera in oltre 50 paesi in tutto il mondo, con quasi 60.000 dipendenti.

🥇 Azienda UBS
📈 Borsa Svizzera
🎯 Ticker UBSG
⭕ Isin CH0244767585

In questa guida analizzeremo la storia di questa banca, le acquisizioni, le alleanze e la quotazione attuale. Inoltre parleremo del Broker più adatto per comprare azioni UBS: eToro.

Clicca qui per comprare subito azioni UBS

Quotazione in tempo reale azioni UBS

Nel grafico si può osservare l’andamento in tempo reale, delle azioni UBS:

Dati finanziari UBS:

  • Capitalizzazione: 60.58 Mrd
  • Entrate: 9.13 Mrd
  • Reddito operativo: 2.92 Mrd
  • Flusso di cassa netto: 13.92 Mrd
  • Disponibilità liquide: 189.31 Mrd

Come comprare azioni UBS

Per poter comprare azioni UBS è possibile rivolgersi alla propria banca, oppure a un Broker online. eToro offre il metodo più semplice ed economico, per negoziare le azioni UBS. Permette di scegliere tra due alternative:

  • acquisto in tempo reale
  • negoziazione in CFD

Per comprare azioni attraverso la propria banca, è necessario aprire un conto di investimento e pagare le relative spese, con costi di commissione alti e costi per ogni transazione eseguita. I Brocker online permettono di comprare azioni con un click in totale sicurezza, e in una condizione di alta competitività di investimento, senza spese di commissione, costi fissi, e con spread bassi.

I Broker CFD, hanno diversi vantaggi:

  • Sicurezza e regolamentazione fornite dalla Consob
  • Vendita allo scoperto cioè la possibilità di puntare anche sul ribasso di un titolo
  • Commissioni zero e nessuna spesa fissa (i Broker guadagnano dallo spread, la differenza fra prezzo d’acquisto e di vendita di un titolo)
  • Deposito minimo (20, 50 o 100 euro)
  • Leva finanziaria per investire cifre superiori al capitale depositato sul conto del Broker

Clicca qui per investire in azioni UBS con i contratti CFD

Dove comprare azioni UBS

Una scelta ottimale per comprare azioni UBS la offre eToro, un broker di grande successo e con regolamentazione CySec che permette di farci investire in sicurezza.

La sua piattaforma proprietaria è dotata di tutti i principali indicatori per realizzare accurate analisi grafiche. Bastano solo 50 euro per attivare un conto e sarà ovviamente possibile fare pratica su conto demo, utilizzando denaro virtuale.

I principianti troveranno sicuramente utile la funziona Copy Trading, uno strumento innovativo che permette di copiare le operazioni di altri investitori. Basterà selezionare i Traders più bravi all’interno della piattaforma, verificare le loro performance e cliccare su “Copia” per vedere tutte le loro operazioni replicate nel nostro conto.

Una soluzione di successo che permette di ottenere gli stessi rendimenti di specialisti del mercato azionario, sulla base del capitale investito su ognuno di essi.

Clicca qui per comprare azioni UBS su eToro

Union Bank of Switzerland

Il nome UBS deriva da una delle sue società precedenti, la Union Bank of Switzerland. L’attuale UBS è nata quando la Union Bank of Switzerland si è fusa con la Swiss Bank Corporation. Pertanto, UBS viene ora utilizzato come nome della società, non come acronimo. Quotata alla borsa svizzera SMI è una delle banche più influenti al mondo.

Il logo UBS è composto da tre chiavi, un simbolo preso dalla Swiss Bank Corporation. Le chiavi simboleggiano fiducia, sicurezza e discrezione.

UBS: storia dell’istituto bancario

UBS è stata fondata nel 1912 quando la Bank of Winterthur e la Toggenburger Bank si sono fuse. Bank of Winterthur è stata fondata nel 1862 e si è affermata come un prestatore di affari con forti connessioni internazionali. La Toggenburger Bank è stata fondata nel 1863 ed è diventata una banca regionale di servizio generale con sede nella Svizzera orientale.

Inizialmente, UBS operava da una doppia sede nelle città di Winterthur e St. Gallen, ma ben presto divenne evidente che l’ufficio di Zurigo sarebbe stato il posto migliore da cui dirigere le proprie attività. Nel 1917 UBS costruì una nuova sede aziendale in Bahnhofstrasse 45, e la sua sede attuale occupa ancora quel sito.

UBS ha lottato insieme al resto del mondo durante la Grande Depressione, subendo un declino delle sue risorse. In realtà non si riprese, fino a dopo la seconda guerra mondiale.

Storia recente di UBS e dei Big Three

UBS ha aperto la sua prima filiale estera nel 1967 a Londra. Ha continuato ad espandere le sue attività all’estero negli anni ’70, fondando la Union Bank of Switzerland Securities Limited a Londra nel 1975 e la UBS Securities Incorporated a New York nel 1979. Entrambe queste filiali erano impegnate ad acquisire una quota dei mercati di sottoscrizione esteri.

Ma UBS è rimasta indietro rispetto ai suoi concorrenti nell’espandere le sue operazioni all’estero negli ultimi 20 anni, quando l’internazionalizzazione è stata la parola d’ordine del settore finanziario in tutto il mondo.

Di conseguenza, UBS iniziò a perdere gli affari internazionali che aveva negli anni ’80 perché le sue operazioni erano relativamente poco sofisticate.

I Big Three (le 3 maggiori banche svizzere) hanno una stretta potente sull’intermediazione di titoli interni e le attività di sottoscrizione, e spesso si comportano come membri di un club piuttosto che concorrenti. Nonostante la normativa svizzera nel 1989 per una maggiore concorrenza fra istituti bancari, UBS sembra sicura della sua posizione dominante.

UBS: i principali settori operativi

UBS è senza dubbio un perno in una nazione in cui il settore bancario è una delle industrie più importanti. Ha diverse divisioni principali che offrono prodotti e servizi a numerosi clienti. Queste divisioni includono: gestione patrimoniale, gestione investimenti, investment banking e retail banking.

La gestione patrimoniale di UBS copre sia un patrimonio netto elevato sia un patrimonio netto ultra elevato. I consulenti finanziari della divisione lavorano con i clienti per comprendere l’ampiezza delle loro risorse finanziarie e di altro tipo e sviluppare soluzioni su misura per soddisfare le loro esigenze.

I consulenti finanziari possono specializzarsi in servizi come la gestione degli investimenti, la gestione delle imposte sul reddito e/o la pianificazione patrimoniale .

L’obiettivo della gestione investimenti di UBS è quello di offrire prestazioni di investimento e servizio clienti di livello superiore. La gestione investimenti differisce dalla gestione patrimoniale in quanto può anche descrivere la gestione di investimenti collettivi (come un fondo pensione) oltre alla supervisione di singoli beni.

Per questo motivo, alcuni ritengono che la gestione investimenti includa la gestione patrimoniale.

La gestione degli investimenti con UBS

La banca d’investimento UBS è considerata una delle banche più “cariche di derivati”, insieme a Goldman Sachs, JP Morgan, Morgan Stanley, Citigroup, Barclays, Bank of America Merrill Lynch, Credit Suisse e Deutsche Bank.

Le banche di investimento sottoscrivono nuovi titoli di debito e titoli azionari per tutti i tipi di società, aiutano nella vendita di questi titoli e aiutano a facilitare fusioni e acquisizioni , riorganizzazioni e operazioni di intermediazione per istituzioni e investitori privati.

A volte, le banche di investimento forniscono anche indicazioni agli emittenti in merito all’emissione e al collocamento di titoli.

Le operazioni bancarie al dettaglio UBS sono ciò che molti tradizionalmente considerano operazioni bancarie di massa, in cui i singoli clienti utilizzano le filiali locali di grandi banche commerciali.

Altri esempi di banca al dettaglio includono Citibank e TD Bank. La banca retail UBS offre conti di risparmio e assegni, mutui, prestiti personali, carte di debito o di credito e certificati di deposito (CD). L’attenzione è rivolta al singolo consumatore.

Azioni UBS: quotazione e situazione attuale

comprare azioni UBS motivi

Le azioni di UBS Group AG (UBS) sono scese di quasi il 5% durante il mese di gennaio, dopo utili del quarto trimestre (2019) peggiori del previsto. La banca ha registrato un utile prima delle imposte, rettificato nel quarto trimestre di $ 1,21 miliardi, esclusi $ 146 milioni in ristrutturazione, $ 110 milioni in svalutazione dell’avviamento e una perdita di $ 29 milioni su immobili in vendita.

L’utile netto è stato di $ 722 milioni, con un utile diluito per azione di 19 centesimi, questo la rende una delle migliori azioni svizzere su cui puntare.

Qui sopra vediamo il grafico degli ultimi 20 anni di UBS, come si può notare gli ultimi 10 anni sono all’interno di un range laterale che non mostra segni di breakout.

SocGen ha ridotto il suo obiettivo di prezzo su UBS a 9,60 franchi svizzeri (CHF) – implicando il rischio di ribasso del 25% a breve termine – affermando che l’aumento del 13% del risultato operativo rettificato è il risultato della riduzione dei costi piuttosto che della crescita dei ricavi.

L’analista Andrew Lim ha anche citato la debole performance globale della gestione patrimoniale, con un mancato guadagno del 6%, altri 5 miliardi di dollari in nuovi deflussi netti di denaro e una scarsa guida dal 2020 al 2022 come catalizzatori per il downgrade.

La società ha aumentato il dividendo a $ 0,73 per azione, il che rappresenta un aumento del 9,2% rispetto all’anno precedente.

Inoltre, la società prevedeva di riacquistare azioni per un valore di circa 450 milioni di dollari per completare l’attuale programma di riacquisto da 2 miliardi di franchi. Eventuali ulteriori riacquisti saranno valutati durante la seconda metà dell’anno e possono variare a seconda delle condizioni commerciali e di eventuali altri sviluppi.

Azioni UBS dividendo

Il Gruppo UBS paga un dividendo annuo di 0,12 dollari per azione, con un rendimento dello 0,74%. L’ultimo pagamento è stato effettuato il 15 aprile 2021.

DATA DIVIDENDO DIVIDEND YIELD
13.04.2021 0.170607 1.15%
24.11.2020 0.166732 5.16%
05.05.2020 0.17604 3.61%
06.05.2019 0.7 5.16%

Azioni UBS: Previsioni

Ci troviamo in una fase di estrema incertezza, con gli investitori che si muovono in maniera molto nervosa vista l’elevata volatilità dei segnali di vendita e di acquisto. Le prestazioni recenti hanno comunque innescato un trend positivo che ha permesso al titolo di riguadagnare terreno dopo la caduta di marzo 2020.

I livelli attuali però, seppur in risalita, sono la prosecuzione di un trend ribassista che si trascina fin da inizio 2018: il titolo che allora veniva quotato 19,36 è sceso nell’arco di due anni a poco meno di 11 CHF. La crisi pandemica globale, insomma, ha sì provocato un brusco calo di prezzo ma la situazione era già in mano agli orsi da tempo.

Altre azioni per investire

Diversificare il portafoglio è importante quando si investe, al fine di compartimentare i rischi. Ecco, dunque, altre azioni da considerare:

Conclusioni

La Svizzera ama vantarsi di avere più banche che dentisti e Union Bank of Switzerland (UBS), insieme a Credit Suisse e Swiss Bank Corporation, è uno dei suoi tre maggiori istituti bancari da ormai cinque decenni.

In realtà, si colloca attualmente come la più grande banca Svizzera e, anche se è rimasta indietro rispetto ai suoi concorrenti in internazionalizzazione delle operazioni, le sue operazioni “domestiche” rimangono senza pari.

Comprare azioni UBS può essere remunerativo sul lungo e breve termine. Grazie ai CFD, con cui è possibile investire anche al ribasso, si possono cavalcare le oscillazioni cercando di speculare finchè UBS non prenderà una strada chiara e definita in una direzione o nell’altra.

I Broker che abbiamo elencato all’inizio di questa recensione sono tutti adatti a negoziare il titolo UBS ma il più pratico e funzionale è eToro.

Clicca qui per registrarti su eToro e negoziare azioni UBS

Il nostro voto
Clicca per lasciare un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un Commento

hello world