Azioni

Come Comprare Azioni Pfizer (PFE)?

comprare azioni pfizer
Scritto da Giancarla Basile

Le Azioni Pfizer (Ticker: PFE, ISIN: US7170811035, Mercato: NYSE) è una delle più grandi aziende farmaceutiche al mondo, impegnata nella ricerca, sviluppo, produzione e commercializzazione di farmaci per una vasta gamma di condizioni mediche, compresi i farmaci generici e i vaccini. Il modello di business di Pfizer si concentra sulla scoperta di nuovi trattamenti innovativi, l’acquisizione di altre aziende farmaceutiche e la commercializzazione di prodotti farmaceutici in tutto il mondo. La società opera in diversi settori terapeutici, tra cui oncologia, immunologia, vaccini, e malattie rare, fornendo soluzioni terapeutiche per migliorare la salute e il benessere delle persone in tutto il mondo.

SUGGERIMENTO INIZIALE ❌ Per investire in azioni di Pfizer, è fondamentale aprire un conto su una piattaforma di trading affidabile. eToro, un rinomato broker regolamentato in Europa, costituisce una scelta ideale, offrendo l’opportunità di negoziare azioni con un deposito minimo di soli 100 euro. Grazie alla sua reputazione consolidata e alla facilità di utilizzo, eToro rappresenta una soluzione accessibile e sicura per coloro che desiderano investire nell’azienda farmaceutica leader nel settore.

Clicca qui per investire in azioni Pfizer con eToro.

Migliori Broker per Comprare Azioni Pfizer

Piattaforma: Proprietaria
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Conto Remunerato
  • Azioni Frazionate
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Il 51% dei conti CFD al dettaglio perde denaro.
    Piattaforma: xStation
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Corso Trading Gratuito
  • Conto Remunerato
  • Oltre 1.500 Asset
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: Metatrader
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • DupliTrade
  • ZuluTrade
  • Ebook in PDF Gratuito
  • REGISTRATI
    1star 1star 1star 1star 1star

    Azioni Pfizer Dividendo

    Pfizer è nota per la sua politica di dividendi generosa, offrendo agli investitori un rendimento annuale interessante del 5,93%. L’azienda distribuisce un dividendo trimestrale di 0,42 USD, dimostrando il suo impegno nel fornire valore agli azionisti attraverso rendimenti regolari. Questo rendimento costante e affidabile rende le azioni Pfizer un’opzione attraente per gli investitori che cercano entrate passive e stabili nel lungo periodo. Con una solida base finanziaria e un track record di dividendi consistenti, Pfizer continua a essere una scelta popolare tra gli investitori orientati al reddito.

    Azioni Pfizer Previsioni

    Le prospettive per le azioni Pfizer appaiono promettenti, con una serie di fattori che potrebbero influenzarne il valore nel prossimo futuro. L’azienda ha diversi farmaci in fase di sviluppo, compresi trattamenti innovativi per malattie croniche e nuove terapie oncologiche. Inoltre, la continua domanda di vaccini e farmaci essenziali potrebbe sostenere la crescita dei profitti. Tuttavia, fattori come la concorrenza nel settore farmaceutico e le sfide normative potrebbero influenzare le prestazioni. Gli investitori dovrebbero monitorare da vicino gli sviluppi nel portfolio di prodotti e le tendenze di mercato per valutare le prospettive di crescita dell’azienda.

    Azioni Pfizer Quotazione in Tempo Reale

    [historical_prices symbol=”PFE” option=”Table historical price full”]

    Azioni Pfizer Dati Finanziari

    Di seguito una raccolta dei principali dati finanziari di Pfizer, elementi utili per prendere decisioni informate prima di decidere per l’acquisto delle azioni.

    [finantial_ratios symbol=”PFE” option=”Finantial Ratios”]

    Competitors di Pfizer

    Ecco alcuni dei principali concorrenti di Pfizer nel settore farmaceutico:

    • Johnson & Johnson: Conosciuta per una vasta gamma di prodotti farmaceutici e di consumo, Johnson & Johnson è un concorrente importante di Pfizer. La sua presenza globale e il portafoglio diversificato la rendono una forza da non sottovalutare.

    • Novartis: Un’altra grande azienda farmaceutica, Novartis, compete con Pfizer in molte aree terapeutiche. Con un forte impegno nella ricerca e nello sviluppo di nuovi farmaci, Novartis rappresenta una sfida significativa per Pfizer.

    • Merck & Co.: Merck è noto per i suoi farmaci innovativi e per la sua leadership nel settore della salute animale. Compete direttamente con Pfizer in molte aree terapeutiche e ha dimostrato una capacità notevole di portare sul mercato nuove terapie.

    • GlaxoSmithKline: Con un focus su farmaci, vaccini e prodotti da banco, GlaxoSmithKline è un altro concorrente chiave di Pfizer. La sua attenzione alla ricerca e all’innovazione la rende una presenza formidabile nel settore farmaceutico.

    • AstraZeneca: AstraZeneca è conosciuta per la sua ricerca in campo oncologico e cardiovascolare, ed è un competitor diretto di Pfizer in molte aree terapeutiche. La sua presenza globale e il focus sulla ricerca ne fanno un avversario significativo.

    Perché Conviene Investire in Azioni Pfizer?

    Investire in azioni Pfizer potrebbe essere vantaggioso per diversi motivi:

    1. Portafoglio di prodotti diversificato: Pfizer possiede un vasto portafoglio di farmaci in molte aree terapeutiche, dalla salute cardiaca all’oncologia. Questa diversificazione riduce il rischio associato alla dipendenza da un singolo prodotto.

    2. Impegno nella ricerca e sviluppo: Pfizer investe consistentemente in ricerca e sviluppo per innovare e portare sul mercato nuove terapie. Questo impegno continuo potrebbe garantire un flusso costante di nuovi prodotti che mantengono competitiva l’azienda nel lungo termine.

    3. Dividendi affidabili: Pfizer è noto per i suoi dividendi stabili e redditizi. Con un rendimento annuale del 5,93% al momento, gli investitori possono beneficiare di un flusso costante di reddito passivo, che potrebbe essere attraente per coloro che cercano un investimento a lungo termine con reddito aggiuntivo.

    Altre Azioni da Considerare

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Sull'autore

    Giancarla Basile

    Giancarla Basile unisce la sua formazione in Economia Informatica a una fervida passione per il mondo degli investimenti. Con un interesse particolare per azionari, ETF e criptovalute, la sua carriera si è sviluppata esplorando le intersezioni tra finanza e tecnologia. La sua avventura nel settore finanziario inizia subito dopo la laurea, quando Giancarla inizia ad applicare le sue conoscenze informatiche all’analisi degli investimenti. Il suo approccio è sempre stato guidato dalla curiosità e dalla volontà di comprendere a fondo le tendenze emergenti, soprattutto nel campo delle criptovalute. Giancarla crede fermamente nell’importanza di rendere l’investimento accessibile a tutti. Questo la porta a condividere le sue esperienze e le sue intuizioni attraverso la scrittura di articoli e guide. Il suo obiettivo è semplificare concetti complessi, fornendo strumenti pratici a chi è nuovo nel mondo degli investimenti.

    Lascia un Commento