Azioni

Comprare azioni LendingTree: Guida completa per investire

Eccoci con una guida per comprare azioni Lendingtree, titoli della nota azienda americana specializzata nell’erogazione di prestiti online.

L’azienda LendingTree offre prestiti online di ogni tipo, dal prestito auto al mutuo, ed è molto cresciuta dalla sua fondazione ad oggi.

🥇 Azienda Lending Tree
📈 Borsa NASDAQ
🎯 Ticker TREE
⭕ Isin US52603B1070

Noi di InvestireInBorsa abbiamo scritto questa guida per mostrarvi passo dopo passo come acquistare i titoli di questa azienda, dove acquistarli e se conviene farlo.

➤ Come iniziare ad investire in LendingTree? È necessario seguire questi passaggi:

  • Decidere quanto denaro investire
  • Verificare su quali trading platform il titolo viene scambiato
  • Comprare le azioni dalla piattaforma che avete scelto

Per fortuna abbiamo già effettuato queste verifiche e nel corso della guida vi spiegheremo nel dettaglio ogni passaggio per comprare azioni LendingTree! Vi consigliamo eToro come broker per negoziare azioni Lending Tree.

Clicca qui per comprare subito azioni LendingTree

Dove comprare azioni LendingTree?

Abbiamo detto che lo strumento più idoneo per comprare questi titoli sono i CFD ed ora è il momento di spiegarvi dove effettuare l’investimento. Varie piattaforme di trading consentono di investire attraverso i contratti per differenza, ma poche offrono il CFD specifico su LendingTree.

➤ Quale Broker è consigliato per comprare azioni LendingTree?

La nostra redazione ha attentamente analizzato tutti i migliori Broker per azioni che sono regolamentati in Europa e attualmente l’unico ad avere il CFD specifico su questo titolo è eToro.

➤ Quali sono i vantaggi di eToro? Comprare azioni LendingTree con eToro è particolarmente vantaggioso, ecco i motivi principali:

  • Spread bassi
  • Demo gratuita
  • Deposito minimo di soli €50
  • Broker semplice da usare

Potrete concentrarvi esclusivamente sul Trading, senza preoccuparvi di eventuali costi nascosti.

Conosciuto in tutto il mondo per la sua praticità d’utilizzo, eToro è diventato famoso per il suo sistema di Social Trading. Il social trading è una  modalità che consente agli utenti della piattaforma di entrare in contatto tra di loro.

Attraverso questo servizio, anche i trader alle prime armi potranno confrontarsi con veri e propri professionisti del settore e chiedere suggerimenti per ottimizzare le strategie di trading. Successivamente eToro ha lanciato un’evoluzione di questo brevetto, denominandolo Copy Trading.

Il copy trading consente di copiare alla perfezione le mosse dei trader che guadagnano di più ed investire una parte del proprio budget su di loro. In poche parole, si scelgono i trader più performanti e le loro mosse verranno copiate nel nostro Account!

➤ Come iniziare ad utilizzare eToro? È necessario registrarsi al sito, la registrazione è semplice e veloce, e successivamente scaricare la piattaforma Demo gratuita per esercitarsi:

Clicca qui per comprare azioni LendingTree su eToro

Prezzo e quotazione in tempo reale delle azioni LendingTree

Quando si desidera comprare azioni in maniera corretta è sempre necessario verificare la quotazione ed il prezzo in tempo reale del titolo. Le variazioni avvengono ogni minuto e bisogna stare molto attenti.

Ecco l’andamento del titolo LendingTree (TREE), quotato al NASDAQ:

Dati finanziari Lending Tree:

  • Capitalizzazione: 1,69 Mrd
  • Entrate: 297,45 Mln
  • Reddito operativo: 7,29 Mln
  • Flusso di cassa netto: 12,14 Mln
  • Disponibilità liquide: 215,28 Mln

Chi è la LendingTree?

La LendingTree è nata nel 1996 a Charlotte, nella Carolina del Nord, negli Stati Uniti.

L’azienda è una piattaforma d’erogazione di prestiti online, attraverso cui i potenziali mutuatari possono entrare in contatto con tantissimi operatori di prestito e trovare le condizioni ottimali sul mercato. I prestiti erogati sono di tutte le tipologie: conti di deposito, carte di credito, mutui, prestiti auto, assicurazioni, ecc.

Lendingtree permette ai mutuatari di comprare e paragonare i tassi e le condizioni di una grande serie di prodotti finanziari. La società ha da sempre la sua sede principale a Charlotte, ma ha uffici anche a New York, Seattle, Chicago e nella San Francisco Bay Area. 

Dopo la laurea alla Bucknell University, il fondatore Doug Lebda andò a lavorare come revisore dei conti e consulente per PricewaterhouseCoopers a Pittsburgh. Durante il processo di acquisto della sua prima casa tramite un mutuo, ha scoperto che il processo di confronto delle numerose offerte presenti sul mercato richiede molto tempo.

Lebda, grazie alla sua intuizione, ha creato un modo per ottimizzare questo processo nel mercato. È così che nel 1996 fonda la Creditsource USA.

Storia dell’azienda

Un anno dopo la fondazione, nel 1997, la società viene rinominata Lendingtree. Nel 1998, Lendingtree lancia la sua piattaforma online.

Nel 2003, la Lendingtree è stata acquisita da IAC/Interactivecorp, ex proprietario di Ticketmaster, Home Shopping Network e Match.com. L’anno seguente, l’azienda comprò Homeloancenter.com e formò la Lendingtree Loans.  Nel 2009, Lendingtree è uscita dalla IAC per unirsi alla nuova Tree.com, Inc. Tree.com era la società madre di diversi marchi e imprese nei servizi finanziari e nel settore immobiliare.

Dal 2015, l’azienda si è concentrata solo sul suo marchio principale, ovvero Lendingtree, che incorporava: prestiti aziendali, prestiti personali, consolidamento del debito, punteggi di credito gratuito, prestiti agli studenti, mutui per la casa, rifinanziamento ipotecario ecc.

Dal 2019, Lendingtree è diventato lo sponsor ufficiale del Lendingtree Bowl, cioè l’annuale College Football Bowl giocato a Mobile, Alabama.

Attualmente Doug Lebda è il CEO della società, Neil Salvage il Presidente e John David Moriarty il CFO.

Competitors e partners di LendingTree

La Lending Tree opera nel settore dei prestiti online, un settore competitivo ma anche molto redditizio. I suoi principali competitors sono potenzialmente tutte le aziende che offrono prestiti ma in particolare le aziende che operano online, ovvero:

  • Bankrate
  • Fannie Mae
  • SoFi
  • Affirm
  • EQDOM
  • Kabbage
  • Credible

LendingTree ci tiene a stringere partnership strategiche e nel 2016 ha annunciato che si unisce con orgoglio ai membri della Innovative Lending Platform Association (ILPA) nello sviluppo di un modello di divulgazione di prestiti alle piccole imprese chiamato SMART (Simple Forward Metrics Around Rate and Total Cost) Box.

La SMART Box presenterà una piccola impresa con un grafico di strumenti di confronto dei prezzi standardizzati e spiegazioni, tra cui vari costi totali in dollari e metriche percentuali annuali che consentono un confronto completo dei prezzi dei prestiti alle piccole imprese.

Dal 2016 al 2018 l’azienda ha effettuato una serie di acquisizioni strategiche, focalizzate soprattutto sui prestiti agli studenti, ovvero:

  • Simpletuition
  • Comparecards
  • Depositaccounts.com
  • Magnifymoney
  • Snapcap
  • Student Loan Hero
  • Quotewizard
  • Valuepenguin

Dividendo azioni LendingTree

LendingTree non rilascia dividendi ai suoi azionisti. Se la situazione dovesse cambiare, vi terremo aggiornati.

Previsioni azioni LendingTree

Dopo aver capito come e dove comprare azioni LendingTree, è il momento di vedere se è un investimento conveniente.

La LendingTree si è quotata al Nasdaq nel 2000, lanciando la sua IPO (Offerta Pubblica Iniziale) il 15 Febbraio. L’IPO era di $6.75 per azione e ha avuto una crescita del 75% solo nel primo giorno.

Attualmente l’azienda ha un valore di mercato di circa 3,5 miliardi di dollari e le sue azioni valgono circa $275 l’una.

Nel 2018 ha dichiarato entrate per 765 milioni di dollari e nel 2019 per 1,106 milioni di dollari. L’azienda ha un bilancio molto solido, una struttura dei costi variabile, è leader nel settore della finanza personale ed aumenta costantemente il suo fatturato (e il suo EBITDA).

A causa della pandemia da Covid-19, nel 2020 l’azienda non ha raggiunto il suo obiettivo di prezzo e non è cresciuta rispetto al 2019 ma si è ripresa molto bene nel terzo trimestre.

La ripresa è dovuta al crescente utilizzo dei canali online, dall’aumento dei ricavi sui mutui, dall’aumento dei prestiti personali e delle carte di credito.

Secondo i principali analisti l’andamento a breve termine è stato piuttosto deludente ma le azioni LendingTree potrebbero crescere quasi del 40% nel 2021, più dei principali concorrenti del settore.

Altre azioni per investire

Chi investe in azioni, sa quanto sia importante diversificare il proprio portafoglio. Ecco, quindi, alcune aziende da tenere in considerazione:

Conclusioni

In conclusione possiamo affermare che la LendingTree è un’azienda molto solida nel settore dei prestiti online. Non ha avuto un andamento eccezionale nel 2021/2022, a causa del Covid-19, ma ha un altissimo potenziale di crescita per il 2022.

A fine articolo vi lasciamo con una sintesi sulle due informazioni più importanti:

Come comprare azioni LendingTree? Attraverso i CFD.

Dove comprare azioni LendingTree? Su eToro.

Ecco la tabella per la registrazione gratuita ad eToro e alla Demo gratuita:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

     Chi è il CEO di LendingTree?

    Il CEO è Doug Lebda.

     In che anno è stata fondata la LendingTree?

    È stata fondata nel 1996.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world