Azioni

Comprare azioni Hyperloop: Guida completa ed aggiornata

Desiderosi di comprare azioni Hyperloop? Ecco una guida aggiornata e completa.

Virgin Hyperloop One è un’azienda americana fondata il 1 giugno del 2014, che opera nel settore della tecnologia dei trasporti. Attualmente la società sta lavorando per mettere in commercio Hyperloop, una tecnologia per il trasporto ad alta velocità.

L’idea del “sistema Hyperloop” riguarda la possibilità di viaggiare su treni che si muovono alla stessa velocità degli aerei, ma che costano circa la metà.

🥇 Azienda Virgin Hyperloop One
📈 Borsa
🎯 Ticker
⭕ Isin

In questa guida parleremo, in particolare, di:

  • La storia di Hyperloop
  • Il Modello di Business
  • I Competitors
  • I migliori broker

Comprare le azioni Hyperloop non è ancora possibile ma, per iniziare a fare trading online, puoi scegliere di utilizzare una piattaforma semplice e completa, che ti permette di aprire un conto gratuito e senza commissioni: eToro.

Dove comprare le azioni Hyperloop?

Una piattaforma che permette di negoziare le azioni in maniera intuitiva, è eToro..

Il broker online può contare su oltre 13 milioni di utenti registrati in più di 140 paesi, con migliaia di account aperti ogni giorno. eToro è un broker che, nel corso degli anni, ha brevettato e sviluppato il sistema di Copy Trading ed è tra le migliori piattaforme di trading online.

Attraverso questo sistema è possibile selezionare i trader più profittevoli nella piattaforma e copiare la loro operatività in modo intuitivo. Il servizio offerto è di assoluta qualità e il suo obiettivo è quello di diventare la società di trading in CFD #1 al mondo.

Per iniziare a comprare le azioni di Hyperloop dovremo ancora aspettare, ma si spera che presto si potrà utilizzare la piattaforma n1 in Italia per aprire un profilo e creare un nuovo conto!

Apri un conto su eToro per negoziare le azioni

Hyperloop Storia

L’idea per Hyperloop è nata da una conversazione tra Elon Musk, già ideatore di Tesla, e l’investitore iraniano americano della Silicon Valley Shervin Pishevar, mentre volavano a Cuba per una missione umanitaria nel gennaio 2012.

Il 12 agosto 2013, Musk ha pubblicato il white paper Hyperloop Alpha, generando attenzione ed entusiasmo diffusi. Nei mesi successivi Pishevar incorporò Hyperloop Technologies, che in seguito sarebbe stata ribattezzata Hyperloop One.

Hyperloop Technologies ha iniziato il suo percorso nel novembre del 2014, nel garage di Bambrogan a Los Angeles.

 A gennaio 2015, Hyperloop Tech aveva già raccolto 9 milioni di dollari di capitale di rischio da Sherpa Capital di Pishevar e da altri investitori come Formation 8 e Zhen Fund, trasferendosi nel suo attuale campus nel Los Angeles Arts District.

La rivista Forbes ha messo Hyperloop Tech sulla copertina di febbraio 2015, provocando molto interesse da parte degli investitori. Nel giugno 2015, Pishevar ha reclutato l’ex presidente di Cisco Rob Lloyd come investitore e, infine, come CEO dell’azienda.

Hyperloop One, nel 2016, ha aperto un’officina di utensili e macchine di 9.300 m2 chiamata Metalworks a Las Vegas e, il  10 novembre 2016, ha rilasciato i suoi primi progetti di sistema in collaborazione con il gruppo Bjarke Ingels.

Inoltre, il 12 ottobre 2017, Hyperloop One e Virgin Group hanno annunciato di aver sviluppato una partnership di investimento strategico, che ha portato Richard Branson a entrare a far parte del consiglio di amministrazione.

Il partenariato strategico globale si concentrerà sul servizio passeggeri e merci ad uso misto, oltre alla creazione di una nuova divisione passeggeri. Successivamente, Hyperloop One è stato ribattezzato Virgin Hyperloop One e Branson è diventato il presidente del consiglio di amministrazione.

HyperLoop Modello di Business

Virgin Hyperloop One è un’azienda che opera nel settore della tecnologia nei trasporti ed è nata il 1 giugno 2014, pur avendo acquisito il nome attuale solo il 12 ottobre del 2017.

Il CEO dell’attività è Jay Walder, statunitense classe 1959, già precedentemente CEO di Motivate. Tra gli amministratori delegati di Virgin Hyperloop One troviamo molti nomi celebri: Richard Branson, Rob Loyd e Sultan Ahmed bin Sulayem.

Le caratteristiche principali su cui si fonda l’azienda sono:

  • Velocità, costruendo linee per viaggi veloci che aumentano le possibilità. Il sistema è in grado di spingere le capsule passeggeri o cargo a velocità superiori a 1000 km/h, ovvero 3 volte più veloce dei binari ad alta velocità e più di 10 volte più veloci dei binari tradizionali.
  • Sostenibilità, un requisito fondamentale per portare il trasporto a un livello successivo. Nel corso della sua vita, il Virgin Hyperloop avrà un impatto ambientale inferiore rispetto ad altri modi di trasporto di massa.
  • Sicurezza e Comfort, Virgin Hyperloop offre velocità aeree, le stesse forze G del treno e la facilità di viaggiare in metropolitana. Un comando centrale garantisce un passaggio sicuro e affidabile in tutta la rete.
  • Sistemi operativi, Il passeggero del futuro necessiterà di un trasporto diretto e dedicato. Con Virgin Hyperloop non ci saranno mai più orari. I Pod partiranno ad ogni minuto e il sistema non richiederà fermate ad ogni stazione.

comprare azioni hyperloop

Come comprare azioni Hyperloop?

Per comprare le azioni Hyperloop non abbiamo ancora nessun dato certo, ma quando si potranno acquistare avremo a disposizione due opzioni:

  • Acquistare le azioni in banca
  • Negoziare le azioni attraverso i contratti CFD.

Per quanto riguarda le azioni acquistate presso un istituto bancario, dovremo affrontare qualche spesa, riguardante il pagamento di commissioni fisse, l’apertura di un nuovo conto e i costi di ogni operazione effettuata.

Esiste, però, un’opzione più economica e interessante, quella dei contratti CFD, ovvero di uno strumento derivato molto indicato per investire in azioni.

CFD è un acronimo inglese che significa Contratti per Differenza. Questo tipo di contratti nasce negli anni ’90 per i vantaggi fiscali che concedevano rispetto al possesso materiale dell’azione.

In poco tempo i CFD sono diventati lo strumento più apprezzato da tanti trader per investire sulla Borsa, sul forex, sulle materie prime o su qualunque altro asset finanziario quotato su di un mercato.

I vantaggi principali dei CFD sono:

  • Nessuna commissione fissa
  • Possibilità di speculare anche in caso di ribasso
  • Investimento sempre monetizzabile

I CFD, infatti, ci permettono di guadagnare anche quando i prezzi scendono. In che modo? Ecco la risposta:

  • Se si ipotizza un rialzo delle azioni, clicchiamo su “Compra”
  • Se si ipotizza un ribasso delle azioni, clicchiamo su “Vendi”

Vediamo ora insieme i migliori broker online che potremo utilizzare per iniziare a comprare azioni Hyperloop.

Azioni Hyperloop Competitors

Per quanto riguarda Hyperloop, possiamo sicuramente parlare di un’azienda innovativa e le cui mire puntano piuttosto in alto. Esistono, anche altre aziende che si stanno muovendo nel settore dell’alta velocità, tra queste citiamo:

  • The Boring Company
  • Arrivo
  • Traincroft

Conclusioni

Virgin Hyperloop one è un’azienda nata negli USA, nel 2014, che opera nel settore della tecnologia dei trasporti. Ad oggi la società non è quotata in borsa, per cui non è possibile comprare azioni Hyperloop.

Il suo CEO è l’uomo d’affari statunitense Jay Walder, che è già stato il CEO di Motivate, mentre nella dirigenza troviamo nomi celebri come quello di Richard Branson, imprenditore britannico fondatore di Virgin Group, che ad oggi possiede oltre 400 aziende.

Per iniziare a fare trading online, sono disponibili le migliori piattaforme, su cui è possibile aprire un conto demo:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Leggi anche:

    Quando è stata fondata Hyperloop?

    Virgin Hyperloop One è stata fondata il 1 giugno del 2014 da Shervin Pishevar, Brogan BamBrogan e Josh Giegel.

    Dove ha sede Hyperloop?

    La sede principale di Virgin Hyperloop One è a Los Angeles, in California.

    Chi è il CEO di Hyperloop?

    Il CEO di Virgin Hyperloop One è Jay Walder, statunitense classe 1959, già precedentemente CEO di Motivate.

    Dov’è possibile acquistare le azioni di Hyperloop?

    Non è ancora possibile comprare azioni Virgin Hyperloop One, ma potete fare pratica sui migliori broker online, tra questi c’è sicuramente eToro.

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world