Azioni

Comprare azioni DoorDash: Guida aggiornata

In questa guida vedremo come comprare azioni DoorDash, l’azienda emergente di food delivery.

Se il nome DoorDash non vi dice nulla è piuttosto normale, visto che attualmente opera solo su Stati Uniti, Canada e Australia.

La società rientra nella stessa categoria di Deliveroo, Food lover o Just Eats, sicuramente più note e diffuse dalle nostre parti.

Allora perché tanto interesse per DoorDash?

Durante la pandemia DoorDash Inc. è diventato il servizio di consegna pasti in più rapida ascesa, soprattutto nell’area degli Stati Uniti.

E’ stata quotata da appena un paio di mesi e in questi ultimi giorni sta registrando una crescita con picchi che vanno oltre il +25% giornaliero sulla quotazione delle sue azioni.

Vale la pena quindi fare un analisi delle sue caratteristiche e dati aziendali e valutare se metterla subito in portafoglio!

Clicca qui per comprare subito azioni DoorDash

Come comprare azioni Doordash

Le azioni Doordash sono quotate alla Borsa di New York, con ticker di riferimento è (DASH).

Come per tutte le azioni americane scegliere di acquistarle tramite CFD offre numerosi vantaggi:

  • zero commissioni e zero costi fissi
  • nessuna spesa extra per acquisto di azioni estere
  • segue lo stesso andamento del titolo 

Con i Contratti per differenza (CFD) si guadagna dalla differenza tra prezzo d’acquisto e prezzo di vendita. Questo significa che grazie alla vendita allo scoperto (short selling) si ha la possibilità di guadagnare da qualunque scenario di prezzo, anche dai ribassi . 

Dal punto di vista operativo è sufficiente selezionare il titolo da acquistare, (DASH) se si vogliono comprare azioni DoorDash e cliccare:

  • Compra per attivare il CFD Long e guadagnare dall’aumento di prezzo 
  • Vendi per attivare il CFD Short e guadagnare dalla ribasso di prezzo 

Per ottenere profitti, basta solo prevedere il corretto andamento del titolo.

Migliori Broker per comprare azioni DoorDash

Ecco la tabella con i migliori broker che permetto di fare trading su azioni americane:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma MT5
  • Zero commissioni
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: plus500
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Tra i Migliori Broker su cui comprare azioni DoorDash, vi segnaliamo eToro la piattaforma numero 1 al mondo per numero di clienti e per per la qualità dei suoi servizi.

    Ecco il CDF della piattaforma eToro:

    comprarea azioni doordash cfd

    Scegliere di investire in DoorDash con eToro permette di accedere a diversi vantaggi:

    • demo gratuita e denaro virtuale per fare pratica
    • supporto clienti dedicato e una community sempre disponibile
    • spread bassi

    Per scegliere in autonomia i migliori titoli da aggiungere nel portafoglio, saranno sufficienti alcuni click e pochi minuti di tempo. Basta semplicemente:

    • cercare il nome dell’azienda (Doordash) o il ticker di riferimento (DASH)
    • selezionare l’importo da investire
    • scegliere se comprare o vendere 
    • cliccare sul tasto “Investi” 

    Ecco il link per accedere alla piattaforma eToro e iniziare ad investire in DoorDash!

    Clicca qui per accedere al tuo conto eToro e comprare azioni DoorDash

    Azioni DoorDash Prezzo e quotazione in tempo reale

    Partiamo subito con la quotazione in tempo reale del prezzo delle azioni DoorDash

    A seguire trovate un riepilogo dei dati aziendali e finanziari DoorDash più Importanti:

    • Borsa: NYSE
    • Ticker: DASH
    • ISIN: US25809K1051
    • Fondazione: Gennaio 2013
    • Fondatori: Tony Xu, Stanley Tang, Andy Fang ed Evan Moore.
    • Quartier generale: Palo Alto, California, Stati Uniti
    • Aree servite: Stati Uniti, Canada e Australia
    • Director: Andy Fang, Stanley Tang
    • CEO: Tony Xu
    • Business principale: Servizio di food delivery
    • Fatturato: $1,9 Miliardi (Nov. 2020)
    • Dipendenti: 3.279 (2020)

    I primi $120.000 che hanno permesso a DoorDash di avviare l’attività li ha ottenuti grazie a YCombinator, una società che utilizza un metodo innovativo per finanziare le start-up.

    Storia di DoorDash

    DoorDash Inc. è stata lanciata a Palo Alto in California nel 2012 da 4 studenti di Stanford: Tony Xu, Stanley Tang, Andy Fang ed Evan Moore.

    Definire la sua attività come semplice servizio di food delivery, in effetti sminuisce ciò che è realmente: DoorDash è una società tecnologica che fornisce servizio di consegna su richiesta e collega le attività locali.

    Questo significa che il suo core business si concentra principalmente sul servire ristoranti che non dispongono di personale proprio per le consegne, ma la piattaforma DoorDash ha anche una seconda funzionalità.

    Viene utilizzata anche come software logistico da commercianti e autisti che consegnano merci all’interno delle comunità locali.

    Altro elemento che ha permesso a DoorDash di distinguersi ulteriormente dalla concorrenza è stata l’idea di aprire Doordash Kitchen, la sua prima cucina fantasma. Le Ghost Kitchen sono location fornite di attrezzature da cucina che vengono affittate e messe a disposizione di ristoranti e ristoratori per preparare pasti da consegnare o ritirare sul posto.

    Con questa strategia Doordash ha superato i concorrenti sul mercato USA, e dal 2019 detiene la quota più grande nel mercato di food delivery degli Stati Uniti.

    Andamento azioni Doordash

    Con il debutto in Borsa DoorDash ha dimostrato un ottima propensione degli investitori verso i suoi titoli. Ha chiuso infatti la prima giornata di contrattazioni con un aumento del 92%, portando a casa una capitalizzazione di mercato da 71,3 miliardi di dollari.

    Ma oltre alle grandi potenzialità di DoorDash, è opportuno tenere in considerazione anche alcuni suoi scheletri nell’armadio:

    Attribuzione delle mance. Il New York Times ha sollevato un polverone con un articolo in cui attaccava la politica della società sulla gestione delle mance: DoorDash paga ai suoi conducenti il minimo garantito, mentre le mance vengono acquisite dalla società.

    Dopo un mese dalla promessa (non mantenuta) di cambiare il suo modus operandi, un cliente ha intentato una class action per politica sulle mance “materialmente falsa e fuorviante”. Appena 48 ore dopo è arrivato il comunicato della società, che tutti i Dasher avrebbero ricevuto il pagamento già dal mese successivo.

    Contenzioso Antitrust. Doordash, GrubHub, Postmates e Uber Eats sono state citate in giudizio con l’accusa di usare il loro potere di mercato in modo monopolistico: le società di delivery mostrano sulla loro app solo i ristoranti che da contratto accettano di applicare gli stessi prezzi sia a chi cena sia a chi richiede la consegna.

    Il gruppo di newyorkesi che ha mosso l’accusa sostiene che questa clausola comporti un riadeguamento dei prezzi su entrambe le categorie di clienti per sovvenzionare gli esorbitanti costi delle commissioni di consegna. Al momento sono stati depositati numerosi atti preliminari, ma la data del processo non è ancora stata fissata.

    Sicurezza dei dati. La società ha confermato che a 4,9 milioni di clienti, addetti alle consegne e commercianti sono state rubate informazioni sensibili a causa di una violazione dei dati. Doordash ha inoltre reso pubblico che tutti coloro che si sono iscritti alla piattaforma dopo il 5 aprile 2018 non sono impattati dalla violazione.

    Insomma si tratta di una realtà estremamente promettente e le sue quotazioni parlano chiaro,  ma prima di buttarsi a capofitto nell’acquisto delle sue azioni è giusto valutare bene e tenere conto di tutto ciò che la riguarda.

    Acquisizioni e competitor DoorDash

    Le acquisizioni più importanti che hanno permesso a DoorDash di ampliare il suo business troviamo:

    • Caviar: un servizio di food delivery da ristoranti di lusso dell’area urbana che in genere non offrono il servizio di consegna
    • Scotty Labs: una startup specializzata nella consegna attraverso veicoli a guida autonoma e telecomandata
    • Chowbotics: un azienda di robotica nota per i suoi robot per la produzione di insalate

    Tra i top competitor della società, invece troviamo aziende di food delivery come:

    • Uber Eats
    • Tapingo
    • Postmates
    • Hello Fresh
    • Deliveroo
    • iFood
    • GubHub
    • Food Panda

    Va specificato che alcuni di questi competitor coprono solo parzialmente le zone di consegna selezionate da DoorDash.

    Perché comprare azioni Doordash?

    Nonostante il mercato del food delivery sia fortemente competitivo, Doordash è riuscito a superare le rivali e ad accaparrarsi il 50% delle consegne alimentari negli Stati Uniti. Grazie alla sua politica di fidelizzazione della clientela, ha portato il 28% dei suoi utenti ad abbonarsi al servizio e utilizzarlo in modo stabile e continuativo.

    Gli oltre 18 milioni di utenti DoorDash rappresentano meno del 6% di residenti USA, questo significa che ci sono ampi spazi di crescita per la sua attività.

    L’attività di DoorDash è triplicata durante il periodo della pandemia, ma prima scegliere se è il momento di comprare o aspettare, chi sceglie di investire deve considerare che con la ripresa dell’economia il numero delle richieste di consegne a domicilio e le quotazioni della società potrebbero ridursi in modo considerevole.

    Conclusioni

    In questa guida abbiamo visto chi è Doordash e i dati più importanti che riguardano la società. 

    Abbiamo visto che al momento domina il mercato del food delivery negli Stati Uniti e le sue quotazioni di prezzo crescono in maniera continua e sostenuta, ma con la fine della pandemia e la ripresa dei mercati, le sue quotazioni potrebbero diminuire anche di molto.

    Il modo migliore per guadagnare sia dall’attuale ascesa che da una potenziale discesa di prezzo, è comprare azioni DoorDash attraverso i CFD ed eToro è una delle piattaforme migliori su cui farlo.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    FAQ

    📌 Chi è DoorDash?

    DoorDash Ink. è il food delivery service in più rapida ascesa negli Stati Uniti.

    📌 Qual è il modo migliore per investire in DoorDash?

    I CDF sono lo stumeto migliore per investire in DoorDash ed eToro è la piattaforma migliore su cui farlo. Trovate tutte le info all’interno dell’articolo!

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento

    hello world