Investire in Azioni

Comprare azioni Cisco: Analisi, prezzo e previsioni [2020]

In questa guida andremo ad analizzare se Comprare azioni Cisco può essere redditizio o meno, sappiamo che si tratta di un leader di mercato, maturo e altamente competitivo nel suo campo anche se non sta crescendo ai ritmi di un tempo. Ciò non significa, tuttavia, che un ulteriore slancio di crescita non sia alla sua portata.

Il titolo Cisco (CSCO) è tradabile su numerose piattaforme, nel corso della guida scopriremo la migliore, ovvero eToro, che offre servizi di Trading unici e affidabili.

Migliori piattaforme per comprare azioni Cisco

Attualmente, le azioni Cisco possono essere acquistate in molti modi, in sicurezza e senza commissioni. Ovviamente, con queste piattaforme è possibile diversificare i propri investimenti ed ottenere dei buoni rendimenti.

Di seguito, una lista completa dei migliori Broker operanti in Italia con la garanzia della certificazione Consob.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Social Trading (Copia i migliori)
  • Semplice ed intuitivo
  • ➥ Inizia
    1star1star1star1star1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: investous
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Corso trading gratis
  • Segnali di trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star1star1star1star1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 1€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star1star1star1star1star
    *Si applicano termini e condizioni
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo gratis
  • Corso trading gratis
  • ➥ Inizia
    1star1star1star1star1star
    *Si applicano termini e condizioni

    La nascita di Cisco

    Una coppia di informatici della Stanford University, fondò Cisco Systems alla fine del 1984. Si resero conto che la tecnologia utilizzata da Stanford per connettere due reti di computer locali poteva essere adattata per l’uso su larga scala. In altre parole, volevano essere in grado di connettere reti di computer più grandi separate da distanze maggiori. Hanno concesso in licenza il software di Stanford e hanno basato i loro primi prodotti su questa tecnologia.

    Gli anni ’90 hanno visto l’inizio della crescita esplosiva di Internet. Cisco è stata in grado di cavalcare l’onda fornendo un mucchio di prodotti vitali per i fornitori di servizi Internet. Durante la bolla delle dot-com, Cisco era la compagnia più preziosa al mondo.

    Comprare azioni Cisco con eToro

    Fino a pochi anni fa, era usuale rivolgersi presso la propria banca per qualsiasi operazioni di compravendita sui mercati finanziari. Per negoziare in questo modo era ed è ancora necessario (in banca) aprire il conto deposito titoli, pagare la relativa imposta di bollo e versare le commissioni dovute per ogni operazione che si andrà ad eseguire.

    Oltre alle commissioni, che a nessuno fa piacere pagare, è evidente che utilizzare la banca come intermediario è piuttosto complicato, anche se ora le banche hanno dei software di trading (e non serve recarsi in banca di persona per ogni operazione), sono spesso difficili da comprendere e molto limitati nei mercati a disposizione.

    Negli ultimi anni sono entrate sul mercato le piattaforme di CFD (Contract For Difference), specializzate in mercati finanziari, regolamentate dagli enti di vigilanza come la Consob per l’Italia e quindi sicure come le banche tradizionali.

    Con la rivoluzione digitale abbiamo assistito ad un vero stravolgimento nel modo di fare Trading. Fare una fila allo sportello è rarissimo, niente più commissioni fisse, tempi di attesa per l’esecuzione di un ordine praticamente nulli. Tutto può essere effettuato da casa o anche da un telefono con un semplice click.

    Fatta questa doverosa premessa, scopriamo la migliore piattaforma disponibile in Italia per Comprare azioni Cisco e molti altri titoli, ovvero eToro.

    Piattaforma regolamentata

    Iniziamo con il dire che eToro è una piattaforma estremamente solida e certificata. Dispone di licenze ed autorizzazioni ad operare da parte di numerosi enti, tra cui:

    Fca, CySec, Consob, Asic. Investire con eToro significa farlo in totale sicurezza.

    Infatti questo broker vanta circa 10 milioni i clienti in tutto il mondo che utilizzano questa piattaforma per negoziare in tutti i mercati attraverso i CFD. 

    Negoziare con i CFD

    I CFD sono contratti derivati che replicano l’andamento di un Asset, in questo caso le azioni Cisco. Se il titolo Cisco sale di prezzo il CFD corrispondente replica al millesimo il suo andamento. Quindi se apriamo una posizione Long (al rialzo) sul CFD Cisco guadagneremo per ogni punto base di rialzo di questo titolo.

    Ovviamente se il titolo Cisco è in un trend negativo besta vendere allo scoperto, cioè aprire una posizione Short (al ribasso) sul CFD Cisco e guadagnare da ogni punto di calo del prezzo.

    Con i CFD non è importante se l’azione sale o scende, ciò che conta è indovinare la direzione ed aprire la posizione corrispondente sulla piattaforma.

    Moltissimi strumenti derivati regolamentati dalla Consob, sono presenti su eToro senza commissioni fisse. Quindi è possibile negoziare indici, materie prime, forex, criptovalute, ETF e ovviamente azioni.

    il Copy Trading di eToro

    Il broker eToro è famoso soprattutto per il Copy Trading, un sistema brevettato che permette di copiare i Trader più bravi e profittevoli. Basta selezionare i cosiddetti Top Trader attraverso filtri come performance o livello di rischio e in seguito, cliccandoci sopra, tutte le loro operazioni verranno replicate nel nostro conto di trading.

    In pratica noi potremo ottenere gli stessi rendimenti (in proporzione a quanto investiamo su ogni trader) ottenuti dai trader più esperti, il tutto gratuitamente e in modo davvero semplice e intuitivo. La strategia migliore per diversificare il rischio è quella di puntare su una decina di Top Trader, scelti fra i migliori della piattaforma.

    Con quali risultati? Ecco un esempio di alcuni fra i Top Trader più performanti presenti su eToro:

    Top Trader eToro

    Permettere a questi Top Trader di gestire i nostri soldi è una scelta vincente, non solo per i neofiti ma anche per investitori più esperti. Se vuoi testare il servizio di Copy Trading gratuito di eToro lo puoi fare anche su conto demo cliccando sul link qui di seguito:

    Registrati su eToro e scopri il Copy Trading cliccando qui

    Cos’è Cisco oggi?

    Oggi Cisco è un’azienda tecnologica matura. Non cresce più velocemente come una volta. Inoltre, non è così dominante come una volta. Tuttavia, è una delle più grandi aziende tecnologiche al mondo.

    Cisco vende prodotti come switch, router, firewall e altri prodotti di rete. Per generare entrate più ricorrenti, l’azienda si sta anche concentrando su software e servizi per integrare le sue offerte hardware.

    Tutto il necessario per configurare e mantenere una rete, Cisco può fornirlo.

    Cisco è un ecosistema a sé stante. I clienti devono affrontare un elevato costo di commutazione se desiderano passare a un altro fornitore perché i prodotti Cisco molto radicati nelle reti. Un’interruzione della rete potrebbe avere conseguenze molto gravi per le aziende, quindi di solito non sono ansiose di correre questo rischio.

    Comprare azioni Cisco è una buona idea?

    Nei suoi giorni di gloria da un’offerta pubblica iniziale del 1990 fino all’inizio del 2000, Cisco Systems ( CSCO ) ha prosperato come un importante fornitore di hardware per costruire reti Internet, sia per le società di telecomunicazioni che per le grandi aziende al di fuori di quel settore.

    Le azioni Cisco sono aumentate di oltre il 100.000% in quel periodo, prima che scoppiasse la bolla dot.com.

    Più di recente, dopo un breakout nell’ottobre 2017, le azioni Cisco hanno guadagnato il 70% fino a metà luglio 2019. Ma poi sono diminuite nella seconda metà del 2019.

    L’icona del settore tecnologico si sta allontanando dalla sua attività principale di vendita di switch e router di rete. Con acquisizioni, Cisco mira ad aumentare le entrate derivanti da software e servizi.

    Il management ha dichiarato che il 30% di tutte le entrate proverrà dal software nell’anno fiscale 2020, rispetto al 22% nel 2017.

    Un mix crescente di entrate ricorrenti è la chiave della strategia. Nel suo quarto trimestre fiscale, gli abbonamenti Cisco rappresentavano il 70% di tutte le entrate del software, rispetto al 58% dell’anno precedente.

    I rialzisti di Cisco affermano che il produttore otterrà un impulso man mano che vengono costruite le reti wireless 5G. Tuttavia, l’orientamento delle azioni di Cisco dipende in gran parte dalla spesa aziendale in tecnologia dell’informazione.

    Analisi di base del titolo Cisco

    Dal primo trimestre del 2016 fino alla fine del 2017, le entrate di Cisco sono state stabili o in calo. Le entrate hanno ricominciato a crescere, anche se a bassa cifra, a partire dall’inizio del 2018. L’inflessione ha messo le azioni Cisco in modalità rally.

    Parte della crescita dei ricavi di Cisco è derivata da acquisizioni. Nel 2017, Cisco ha acquisito il produttore di software AppDynamics per $ 3,7 miliardi. Ha acquistato BroadSoft per $ 1,9 miliardi alla fine del 2017.

    La maggior parte delle recenti acquisizioni di Cisco sono state legate al software. A luglio, Cisco ha acquisito Duo Security per $ 2,35 miliardi, segnando la sua più grande acquisizione di cybersecurity dal suo acquisto di Sourcefire nel 2013. L’acquisizione di Duo Security ha rafforzato Cisco in una categoria emergente chiamata cybersecurity a fiducia zero.

    Una crescita debole

    Man mano che le aziende spostano i carichi di lavoro aziendali su servizi di cloud computing come Amazon Web Services, parte di Amazon.com ( AMZN ), potrebbero spendere meno per le reti di computer interne. Inoltre, Cisco ha perso quote in numerosi mercati di grandi dimensioni, anche se mira a rimbalzare nella sicurezza informatica.

    Un punto positivo: gli switch di rete del computer Catalyst 9000 stanno alimentando la crescita delle vendite. L’amministratore delegato di Cisco afferma che il ciclo di aggiornamento Catalyst 9000 dell’azienda è agli inizi.

    Tuttavia, Cisco il 14 agosto ha pubblicato una previsione delle entrate più debole del previsto per il suo primo trimestre del 2020. Il management ha indicato budget più ristretti per la tecnologia, attenuando la domanda da parte dei clienti delle telecomunicazioni e un calo degli ordini cinesi durante la guerra commerciale USA-Cina. Tuttavia, la Cina rappresenta solo il 3% delle entrate di Cisco.

    All’inizio del 2018, Cisco ha riportato $ 67 miliardi dall’estero. Una nuova legge fiscale ha consentito alle società statunitensi di riportare denaro a un tasso fiscale inferiore. Cisco ha utilizzato $ 25 miliardi per riacquistare le proprie azioni, una mossa che migliora gli utili e aumenta i dividendi.

    Analisi tecnica del titolo Cisco

    Dopo il breakout di ottobre 2017, il titolo Cisco quest’anno ha toccato nuovi massimi non visti dalla fine del 2000 durante il boom di dot.com.

    Quotazione-Cisco

    Le azioni Cisco sono uscite da una “tazza con manico” a metà febbraio con un punto di acquisto di 47,69 . All’inizio di aprile, il titolo aveva guadagnato il 20%, offrendo l’opportunità di realizzare profitti .

    All’epoca, tuttavia, i rialzisti di Cisco potevano ancora puntare sulla linea di forza relativa che raggiungeva il suo livello più alto in più di otto anni.

    Il 17 luglio il titolo Cisco ha toccato il massimo da 19 anni con $ 58,26, tuttavia, le azioni Cisco sono tornate indietro rispetto agli utili fiscali del quarto trimestre e sono scese al di sotto della media mobile a 50 giorni.

    Il titolo Cisco è crollato il 15 agosto per una guida alle entrate del primo trimestre fiscale 2020 più debole del previsto.

    Comprare azioni Cisco rimane vantaggioso a breve termine se ci si basa sull’analisi fondamentale, si tratta di uno dei tanti titoli tecnologici a grande capitalizzazione da tenere sott’occhio.

    Il 5G potrebbe potenziare Cisco?

    Le compagnie di telefonia stanno iniziando a costruire reti di quinta generazione o “5G”. Cisco è una delle molte aziende, comprese quelle dei semiconduttori, che hanno un interesse nella rapidità con cui il mercato 5G decolla.

    Molti analisti sostengono che le attuali reti 4G saranno ancora il modo principale per inviare video agli utenti di smartphone nel prossimo futuro.

    Tuttavia, il futuro della tecnologia 5G e del edge computing risiede nell’Internet of Things, veicoli autonomi, droni, assistenza sanitaria remota e app per telefoni con realtà aumentata.

    AT&T ( T ) e Verizon Communications ( VZ ), ad esempio, vedono entrambi un’opportunità di guadagno nel fornire servizi privati ​​5G alle imprese.

    Un punto di vista, tuttavia, è che la spesa per la tecnologia di rete “core” del 5G non aumenterà fino alla fine del 2020 o del 2021.

    Un’altra opportunità per Cisco risiede negli aggiornamenti dei data center. Il cosiddetto “internet cloud” è costituito da data center di dimensioni enormi.

    Sono pieni di rack di server, sistemi di archiviazione dati e dispositivi di rete. La maggior parte dei data center del cloud computing ora utilizza dispositivi di comunicazione da 100 gigabit al secondo.

    Cisco punta sul rinnovo dei Data Center

    Un ciclo di upgrade alla tecnologia 400G dovrebbe iniziare entro la metà del 2020. Cisco a luglio ha acquisito Acacia Communications, un produttore di dispositivi da 400 G, per $ 2,6 miliardi in contanti. In precedenza ha acquistato il produttore di dispositivi ottici Luxtera per $ 660 milioni.

    Gli analisti affermano che Cisco è anche ben posizionata quando gli acquirenti aziendali passeranno alla tecnologia di rete chiamata rete estesa definita dal software o SD-WAN. La tecnologia sfrutta anche la larghezza di banda di Internet.

    Con SD-WAN, le aziende hanno meno bisogno di costose reti private noleggiate da società di telecomunicazioni. Cisco compete con VMware ( VMW ), startup Aryaka, Fortinet ( FTNT ) e CloudGenix nel mercato SDN.

    Una preoccupazione affligge gli investitori: Arista Networks ( ANET ) mira ad attirare più clienti aziendali di Cisco .

    Arista è già emerso come il principale fornitore di switch di rete per aziende Internet e tecnologiche come Facebook ( FB ), Microsoft ( MSFT ) e Amazon.

    Azioni Cisco prezzo e quotazione in tempo reale

    Il titolo Cisco ha una valutazione di resistenza relativa irrisoria di 23. Ciò significa che ha superato solo il 23% di tutti gli ostacoli. Le azioni migliori tendono ad avere un rating RS di 80 o superiore.

    Le azioni Cisco hanno anche un rating di accumulo / distribuzione di D +. La valutazione va dalla A migliore possibile alla E. peggiore possibile

    Analizzando le variazioni di prezzo e volume di un titolo nelle ultime 13 settimane di negoziazione. Un rating di accumulazione / distribuzione in calo è un indizio del fatto che gli acquirenti istituzionali stiano diminuendo.

    Pertanto, il titolo Cisco non è un buon acquisto se ci si basa su criteri tecnici.

    Cisco ha una comprovata esperienza di sovraperformare altri titoli tecnologici a grande capitalizzazione quando l’economia cala. Quindi il suo RS Rating è qualcosa da controllare costantemente. E il 5G potrebbe a un certo punto accelerare la crescita delle entrate di Cisco.

    Se succederà analisi tecnica e analisi fondamentale potrebbero convergere in un segnale di acquisto univoco che per ora è divergente.

    Conclusioni

    Ad oggi le azioni Cisco rappresentano un’ottima opportunità di investimento, con il titolo in crescita e le previsioni per il 2020. Ma guardando l’analisi tecnica il titolo non ha ancora lo slancio per superare alcune resistenze.

    Cisco

    Per valutare al meglio se Comprare o vendere allo scoperto azioni Cisco ci vengono in aiuto le piattaforme professionali e regolamentate che abbiamo elencato in questa guida, le quali offrono il trading a zero commissioni.

    Una su tutte: eToro, che grazie al Copy Trading permette anche ai meno esperti di trarre profitto dalle operazioni dei trader professionisti.

    Per testare la piattaforma e analizzare se Comprare azioni Cisco è possibile iniziare su un conto Demo gratuito e senza vincoli, scaricabile da questo link:

    Apri un conto Demo gratuito su eToro

     

    Visto il tuo interesse per questa grande azienda tecnologica, ti potrebbero interessare anche le nostre guide sulle azioni delle seguenti società:

    Il nostro voto
    Clicca per lasciare un voto!
    [Totale: 0 Media: 0]

    Lascia un Commento